Tresaderm 2019 | Cos'è? A Cosa Serve? Fa Male? Uso, Opinioni

In questa recensione parliamo di Tresaderm (farmaco veterinario oto-dermatologico per la cura di affezioni micotiche e batteriche a carico di pelle e orecchie di cani e gatti), analizzandone principi attivi, uso, controindicazioni, effetti collaterali

Tresaderm 2019 | Cos'è? A Cosa Serve? Fa Male? Uso, Opinioni Ultima modifica dell'articolo: 12/06/2019

Che Cos'è

Soluzione Oto-Dermatologica per Cani e Gatti

Tresaderm è un farmaco veterinario oto-dermatologico per cani e gatti, indicato nella cura di alcune affezioni micotiche e batteriche a carico della pelle e delle orecchie.

Formulato con principi attivi antibatterici, antibiotici e cortisonici, Tresaderm è un farmaco soggetto a prescrizione medico veterinaria (NON è un farmaco di libera vendita).

Azienda

Tresaderm è commercializzato dall'Azienda BOEHRINGER ING.ANIM.H.IT.SpA.

Formati Disponibili

Tresaderm è disponibile in soluzione dermatologica, in flacone a 15 ml.

A Cosa Serve

Per chi è indicato

Tresaderm è indicato per il trattamento di varie infezioni, nel cane e nel gatto:

  • Affezioni della pelle ad eziologia micotica (sostenute da Microsporum spp e Trichophyton spp)
  • Affezioni della pelle ad eziologia batterica (sostenute principalmente da Staphylococcus aureus, Proteus vulgaris e Pseudomonas aeruginosa)
  • Affezioni della pelle infiammatorie, in particolare: delle otiti batteriche, micotiche e parassitarie sostenute da Otodect es cynotis del cane e del gatto.

Le forme sia acute che croniche rispondono bene al trattamento con Tresaderm.

Caratteristiche

Forma Farmaceutica

Tresaderm è disponibile sottoforma di soluzione dermatologica (flacone con contagocce).

Gruppo Farmacoterapeutico

Tresaderm appartiene al gruppo farmacoterapeutico dei Dermatologici/Corticosteroidi, associazioni con antibiotici.

Come agisce?

La formulazione di Tresaderm è stata studiata per associare le tre attività diverse e complementari dei principi attivi costituenti, ai fini del controllo delle dermatiti e delle otiti esterne causate dagli agenti eziologici elencati.

Neomicina

L'efficacia della neomicina sui germi sia Gram-negativi che Gram-positivi è ormai ben documentata.

Tiabendazolo

Approfonditi studi eseguiti in molti laboratori hanno anche evidenziato l'attività del tiabendazolo sui più importanti dermatofiti.

Desametasone

Il desametasone, un ormone steroideo di sintesi, inibisce la reazione del tessuto connettivo allo stimolo patogeno e sopprime le classiche manifestazioni infiammatorie presenti nelle dermatosi.

Modo d'uso

Come Usare Tresaderm

Per applicazione intra-auricolare.

Posologia

La quantità di Tresaderm da usare per ogni applicazione e la frequenza dei trattamenti dipendono dalla gravità della forma morbosa.

Si devono instillare nell'orecchio da 5 a 15 gocce, 2 o 3 volte al giorno.

Per le forme cutanee si deve inumidire bene la lesione con Tresaderm (1 o 2 gocce per ogni cm quadrato), e applicare sulla zona due volte al giorno.

La durata del trattamento con Tresaderm non dovrebbe superare i sette giorni.

Metodo di Somministrazione

  • Prima dell'applicazione del Tresaderm, rimuovere dal canale auricolare il materiale ceruminoso, purulento o, eventualmente, corpi estranei;
  • Asportare inoltre dalla cute le croste presenti nelle forme infiammatorie.

Facilità d'uso

La forma del flacone di Tresaderm consente la sua parziale introduzione nel canale auricolare, al fine di rendere più agevole la somministrazione del prodotto.

Composizione

Principio attivo

1 ml di soluzione di Tresaderm contiene:

  • Tiabendazolo, 40 mg
  • Neomicina (come solfato), 3,2 mg
  • Desametasone, 1 mg

Eccipienti

Alcool etilico 95%, Acido ipofosforoso, Alcool benzilico

Avvertenze

Per una corretta terapia dell'otite esterna é necessaria un'accurata diagnosi per determinarne le cause. Solo per uso esterno.

Avvertenze Speciali per l'uso negli animali

  • L'impiego del medicinale veterinario deve basarsi sull'identificazione degli agenti patogeni e sui test di sensibilità e tenendo conto delle regolamentazioni ufficiali e locali sull'uso degli antimicrobici.
  • L'impiego del medicinale veterinario non conforme alle istruzioni contenute nel riassunto delle caratteristiche del prodotto può determinare un aumento nella prevalenza dei batteri resistenti e ridurre l'efficacia del trattamento a base di amminoglicosidi a causa della potenziale resistenza crociata.
  • Prima di applicare il medicinale veterinario, esaminare accuratamente il canale auricolare esterno per assicurarsi che la membrana timpanica non sia perforata, per evitare il rischio di trasmissione dell'infezione all'orecchio medio e per prevenire danni all'apparato cocleare e vestibolare.
  • L'uso prolungato di corticosteroidi topici provoca effetti locali e sistemici, compresa la soppressione della funzione surrenalica (che potrebbe indurre assottigliamento dell'epidermide) e guarigione ritardata.
  • Evitare il contatto con gli occhi.

Precauzioni speciali su chi somministra il farmaco

  • In caso di contatto accidentale con la pelle, lavare accuratamente con acqua.
  • Evitare il contatto con gli occhi.
  • In caso di contatto accidentale, sciacquare con abbondante acqua.
  • In caso di irritazione degli occhi, rivolgersi immediatamente a un medico.
  • In caso di ingestione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta.

Gravidanza e Allattamento

Gli animali in riproduzione ed in allattamento possono essere trattati al dosaggio raccomandato.

Conservazione

  • Conservare e trasportare Tresaderm in frigorifero (2°C - 8°C).
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini.
  • Non usare dopo la data di scadenza riportata in etichetta.
  • Dopo la prima apertura il prodotto deve essere consumato immediatamente e non conservato.

Controindicazioni

  • Non usare in animali con nota ipersensibilità a spiramicina o metronidazolo.
  • Non rompere o schiacciare le compresse.
  • Solo per uso veterinario.
  • Non ingerire

Effetti Collaterali

Reazioni Avverse

I trattamenti intensivi che richiedono applicazioni ripetute di Tresaderm per periodi prolungati, possono dar luogo ad irritazione cutanea.

In alcuni cani si è notata dolorabilità transitoria quando il farmaco è stato applicato su cute sensibile o con ragadi. Il dolore tuttavia scompare rapidamente nel giro di 2-5 minuti. Se questi fenomeni dovessero apparire clinicamente gravi, si deve interrompere la terapia oppure diminuire la frequenza delle applicazioni.

Se dovessero manifestarsi reazioni avverse gravi o altre reazioni non menzionate, si prega di informarne il veterinario.

Interazioni con altri farmaci

Non usare in associazione con sostanze ototossiche. Non miscelare con detergenti nel sito di applicazione.

Sovradosaggio

La neomicina può avere effetti ototossici se assorbita quando somministrata in dosi superiori al dosaggio terapeutico.

Prezzo e Offerte

Il farmaco Tresaderm, in Italia, non può essere venduto online, poiché vige l'obbligo di prescrizione medico-veterinaria. Consultare il veterinario.

Scrivi la Tua Recensione

Se hai già utilizzato Tresaderm, puoi esprimere la tua opinione votando il prodotto e scrivendo una breve recensione. Recensioni di carattere pubblicitario, contenenti link o linguaggio inadeguato, saranno eliminate

Valutazione Globale - Soddisfazione complessiva

Efficacia

Rapporto Qualità/Prezzo

Facilità d'Impiego

Effetti Collaterali

×