Simparica 2019 | Cos'è? A Cosa Serve? Fa Male? Uso, Opinioni

In questa recensione parliamo di Simparica (farmaco veterinario antiparassitario per cani, per il trattamento di infestazioni da: zecche pulci rogna demodettica e sarcoptica acari dell'orecchio), analizzandone principi attivi, uso ed effetti collaterali

Simparica 2019 | Cos'è? A Cosa Serve? Fa Male? Uso, Opinioni

Che Cos'è

Antiparassitario per Cani contro Pulci e Zecche

Simparica è un farmaco veterinario antiparassitario, specifico per il cane, indicato per il trattamento di infestazioni da:

  • zecche
  • pulci
  • rogna demodettica e sarcoptica
  • acari dell'orecchio

Simparica è vendibile esclusivamente previa ricetta medica, dunque NON è un farmaco di libera vendita.

Simparica contiene il principio attivo sarolaner.

Formati Disponibili

Simparica è disponibile sottoforma di compresse masticabili variegate di colore marrone, di forma quadrata con angoli arrotondati, di diverso dosaggio: 5, 10, 20, 40, 80 e 120 mg (da scegliere in base al peso del cane).

Azienda

Simparica è commercializzato da ZOETIS ITALIA Srl.

A Cosa Serve

Simparica

Vectra 3D trova indicazione per:

  • Per il trattamento delle infestazioni da zecche (Dermacentor reticulatus, Ixodes hexagonus, Ixodes ricinus e Rhipicephalus sanguineus). Il medicinale veterinario ha una attività zecchicida immediata e persistente per almeno 5 settimane.
  • Per il trattamento delle infestazioni da pulci (Ctenocephalides felis e Ctenocephalides canis). Il medicinale veterinario ha una attività pulcicida immediata e persistente contro nuove infestazioni per almeno 5 settimane.
  • Il medicinale veterinario può essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per il controllo della dermatite allergica da pulci (DAP).
  • Per il trattamento della scabbia o rogna demodettica e sarcoptica
  • Per il trattamento della dermatite allergica da pulci (una reazione allergica ai morsi di pulce).

Attenzione

Pulci e zecche devono attaccarsi all'ospite ed iniziare ad alimentarsi per essere esposte al principio attivo.

Caratteristiche

Cosa sono le Pulci?

Le pulci sono piccoli insetti privi di ali, appartenenti all'ordine dei Sifonatteri. Durante la loro evoluzione, si sono adattati alla vita parassitaria: infestano cani e gatti, nascondendosi sulla loro cute e nutrendosi del loro sangue.

Negli animali, le punture di pulce provocano prurito, irritazione cutanea e dermatite, oltre a favorire la trasmissione di varie malattie.

Cosa sono le Zecche?

Le zecche appartengono alla classe degli aracnidi, la stessa dei ragni e degli scorpioni.

Come le pulci, anche le zecche infestano cani e gatti, nutrendosi del loro sangue: in particolare, le zecche tendono a insidiarsi a livello di testa, collo, gambe e spazi interdigitali degli animali, per rimanervi per alcuni giorni, ancorate con il rostro (una sorta di "dente"). Una volta sazie, le zecche si staccano dalla pelle dell'animale.

L'estrazione manuale della zecca dalla pelle dell'animale deve avvenire con estrema cautela, evitando di rompere il corpo della zecca, il quale potrebbe generare infezione al cane o al gatto.

Che cos'è la Scabbia?

La rogna sarcoptica, nota come scabbia canina, è una malattia parassitaria tipica - seppur non esclusiva - dei cani, sostenuta da un acaro conosciuto con il nome Sarcoptes scabiei.

Pur non essendo mortale, la scabbia è molto fastidiosa e nell'animale genera prurito intenso, bruciore, eruzioni cutanee, squame cutanee, inappetenza e perdita di pelo.

Cosa provocano gli Acari dell'Orecchio?

Gli acari delle orecchie sono parassiti microscopici che, infettando la sede auricolare dei cani e nutrendosi di cellule morte, possono causare irritazione e prurito continuo localizzati.

L'animale, grattandosi, può graffiare la sede dell'orecchio, dunque provocare infezione auricolare o gonfiore.

Forma Farmaceutica

Simparica è disponibile sottoforma di compresse masticabili.

Gruppo Farmacoterapeutico

Simparica appartiene al gruppo farmacoterapeutico degli ectoparassiticidi per uso sistemico.

Modalità d'azione

Sarolaner

Il principio attivo di Simparica, sarolaner, agisce come un “ectoparassiticida”. Esso cioè uccide i parassiti, tra cui pulci, zecche e acari, che vivono sulla pelle o nel pelo degli animali.

Per essere esposti al principio attivo, pulci e zecche devono attaccarsi alla cute e cominciare a nutrirsi del sangue del cane. Sarolaner uccide i parassiti che hanno ingerito il sangue del cane agendo sul loro sistema nervoso. In particolare, blocca il normale movimento delle particelle di cloro cariche (ioni) fuori e dentro le cellule nervose, soprattutto per quanto concerne quelle associate all'acido gamma-aminobutirrico (GABA) e al glutammato, due sostanze che trasmettono messaggi tra i nervi (neurotrasmettitori). La conseguenza è un'attività incontrollata del sistema nervoso, seguita dalla paralisi e dalla morte dei parassiti. Sarolaner uccide le pulci prima che possano deporre le uova, quindi contribuisce a ridurre la contaminazione dell'ambiente dei cani.

Vantaggi, Studi e Benefici

  • L'efficacia di Simparica contro le pulci è stata esaminata nell'ambito di uno studio sul campo condotto su cani infestati da almeno cinque pulci vive. Sono stati trattati con Simparica per tre mesi 189 cani, mentre 96 sono stati trattati con un altro medicinale, spinosad. Simparica è risultato altrettanto efficace di spinosad nel ridurre il numero di pulci fino a un massimo di 90 giorni dopo il trattamento.
  • Uno studio sul campo è stato condotto anche su cani infestati da almeno tre zecche vive attaccate alla cute. Sono stati trattati con Simparica per tre mesi 122 cani, mentre 59 sono stati trattati con un altro medicinale usato nel trattamento delle zecche, fipronil. Simparica si è dimostrato altrettanto efficace di fipronil nel ridurre il numero di pulci fino a un massimo di 90 giorni dopo il trattamento.
  • Un altro studio è stato realizzato su cani con un'infestazione da acari della rogna sarcoptica. Sono stati trattati con Simparica per due mesi 53 cani, mentre 26 sono stati trattati con un altro medicinale contenente moxidectina e imidaclopride. Simparica è risultato efficace quanto moxidectina e imidaclopride nell'eliminare gli acari vivi presenti nei raschiamenti cutanei.
  • In uno studio su cani affetti da infestazione da acari dell'orecchio sono stati trattati con Simparica per due mesi 283 cani, mentre ad altri 131 è stato somministrato un trattamento per gli acari spot-on a base di moxidectina/imidaclopride. I cani che presentavano acari vivi al 30° giorno dal trattamento iniziale sono stati sottoposti a un secondo trattamento. Per quanto riguarda Simparica, la percentuale di cani che non presentavano acari dell'orecchio vivi era del 91 % al giorno 30, con un aumento al 99 % al giorno 60 dopo due trattamenti. Simparica è stato efficace quanto moxidectina/imidaclopride.
  • In uno studio su 98 cani affetti da rogna demodettica, 63 sono stati trattati con Simparica una volta al mese per un periodo fino a sei mesi, mentre a 35 è stato somministrato un trattamento a base di moxidectina/imidaclopride. Simparica è stato efficace quanto moxidectina/imidaclopride: la percentuale di cani trattati con il medicinale e che non presentavano acari vivi era rispettivamente del 15 %, 69 %, 93 %, 94 %, 100 % e 100% al giorno 30, 60, 90, 120, 150 e 180.

Modo d'uso

Come Usare Simparica

Il medicinale veterinario Simparica deve essere somministrato ad una dose di 2-4 mg/kg di peso corporeo, dunque il dosaggio appropriato delle compresse dipende dal peso del cane:

  • Simparica 5 mg compresse masticabili per cani 1,3–2,5 kg
  • Simparica 10 mg compresse masticabili per cani >2,5–5 kg
  • Simparica 20 mg compresse masticabili per cani >5–10 kg
  • Simparica 40 mg compresse masticabili per cani >10–20 kg
  • Simparica 80 mg compresse masticabili per cani >20–40 kg
  • Simparica 120 mg compresse masticabili per cani >40–60 kg

Per i cani di peso superiore ai 60 kg, scegliere una combinazione appropriata di compresse.

Metodo di Somministrazione

Le compresse Simparica sono masticabili e appetibili, dunque facilmente consumate dai cani quando sono offerte dal proprietario. Qualora il cane non assuma volontariamente la compressa, può anche essere somministrata con il cibo o direttamente in bocca. Le compresse non devono essere divise.

Programma di Trattamento

  • Per un controllo ottimale delle infestazioni da zecche e pulci, il medicinale veterinario deve essere somministrato ad intervalli mensili, continuando per tutta la stagione delle pulci e/o delle zecche in base alla situazione epidemiologica locale.
  • Per il trattamento delle infestazioni da acari dell'orecchio (Otodectes cynotis) deve essere somministrata una singola dose. Si consiglia un'ulteriore visita veterinaria 30 giorni dopo il trattamento, poiché alcuni animali potrebbero richiedere un secondo trattamento.
  • Per il trattamento della rogna sarcoptica (causata da Sarcoptes scabiei var. canis) una singola dose deve essere somministrata ad intervalli mensili per due mesi consecutivi.
  • Per il trattamento della demodicosi (causata da Demodex canis) la somministrazione di una singola dose una volta al mese per tre mesi consecutivi è efficace e porta ad un notevole miglioramento dei sintomi clinici. Il trattamento deve essere continuato finché i raschiati cutanei siano negativi per almeno due volte consecutive a distanza di un mese. Poiché la demodicosi è una malattia multifattoriale, è consigliabile trattare in modo appropriato anche qualsiasi malattia sottostante.

Composizione

Principio attivo

  • Sarolaner

Eccipienti

Ipromellosa acetato succinato, grado medio, Lattosio monoidrato, Sodio amido glicolato, Silice colloidale anidra, Magnesio stearato, Amido di mais, Zucchero a velo, Glucosio, liquido (81,5% di solido), Polvere di fegato di maiale essiccata a spruzzo, Proteine vegetali idrolizzate, Gelatina tipo A, Germe di grano, Calcio idrogeno fosfato anidro.

Avvertenze

I parassiti devono iniziare ad alimentarsi sull'ospite per essere esposti al sarolaner; pertanto la trasmissione di malattie trasmesse dai parassiti non può essere esclusa.

Avvertenze Speciali per l'uso negli animali

  • In assenza di dati disponibili, il trattamento dei cuccioli di età inferiore alle 8 settimane e/o dei cani di peso inferiore a 1,3 kg si deve basare su una valutazione del rapporto rischio-beneficio da parte del veterinario responsabile.

Precauzioni speciali su chi somministra il farmaco

  • Lavare le mani dopo la manipolazione del prodotto.
  • L'ingestione accidentale del prodotto può provocare effetti avversi, quali segni neurologici eccitatori transitori. Per evitare che i bambini abbiano accesso al prodotto, rimuovere dal blister solo una compressa masticabile alla volta e solo quando necessario. Il blister deve essere poi riposto nella scatola subito dopo l'uso e la scatola deve essere conservata fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.
  • In caso di ingestione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta.

Gravidanza e Allattamento

La sicurezza del medicinale veterinario durante la gravidanza e l'allattamento o negli animali da riproduzione non è stata stabilita. Studi di laboratorio su ratti e conigli non hanno evidenziato 4 l'esistenza di effetti teratogeni.

Usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio del veterinario responsabile.

Conservazione

Il medicinale veterinario Simparica non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

Controindicazioni

Non usare in casi di ipersensibilità al principio attivo o ad uno degli eccipienti.

Effetti Collaterali

Reazioni Avverse

Gli effetti indesiderati connessi a Simparica non sono comuni.

Tuttavia, in meno di 1 cane su 10.000 si osservano i seguenti effetti indesiderati:

  • vomito e diarrea moderati e di breve durata
  • tremore, atassia (impossibilità di coordinare i movimenti corporei)
  • convulsioni
  • disturbi sistemici come letargia, anoressia/inappetenza

Questi segni generalmente si risolvono senza trattamento.

Poiché la soppressione di pulci e zecche con il medicinale si ottiene soltanto quando questi parassiti iniziano a nutrirsi del sangue del cane, non si può escludere il rischio di trasmissione di malattie delle quali sono eventualmente infetti.

Sovradosaggio

In uno studio relativo al margine di sicurezza, il medicinale veterinario è stato somministrato per via orale a cuccioli di Beagle di 8 settimane di età a dosi di 0, 1, 3, e 5 volte la dose massima di esposizione di 4 mg/kg per 10 volte ad intervalli di 28 giorni.

Non sono stati osservati effetti avversi alla dose massima di esposizione di 4 mg/kg.

Nei gruppi con sovradosaggio, segni neurologici transitori e auto-limitanti sono stati osservati in alcuni animali: leggeri tremori con una dose pari a 3 volte la dose massima di esposizione e convulsioni con una dose pari a 5 volte la dose massima di esposizione. Tutti i cani tornarono alla normalità senza trattamento.

Il sarolaner è ben tollerato nei cani di razza Collie affetti da carenza della proteina di resistenza multipla ai farmaci 1 (MDR1 -/-) a seguito di una singola somministrazione orale di una dose pari a 5 volte quella raccomandata.

Non sono stati osservati segni clinici correlati al trattamento.

Interazioni con altri farmaci veterinari

Nessuna conosciuta.

Durante gli studi clinici sul campo, non sono state osservate interazioni tra Simparica compresse masticabili per cani ed i medicinali veterinari utilizzati abitualmente. In studi di sicurezza di laboratorio, non sono state osservate interazioni quando il sarolaner era somministrato contemporaneamente con milbemicina ossima, moxidectina e pirantel pamoato. (In questi studi l'efficacia non è stata studiata).

Il sarolaner presenta un elevato legame con le proteine plasmatiche e può competere con altri farmaci ad elevato legame come gli anti-infiammatori non steroidei (FANS) ed il warfarin, derivato della cumarina.

Prezzo e Offerte

Il farmaco Simparica, in Italia, non può essere venduto online, poiché vige l'obbligo di prescrizione medico-veterinaria. Di seguito proponiamo alcuni prodotti antiparassitari di libera vendita, che tuttavia NON sono equivalenti a Simparica; in generale, è necessario seguire la terapia con il farmaco consigliato dal medico veterinario, senza sostituirlo di propria iniziativa. Consultare il veterinario.

24,00Spedizione PRIMETotale 24,00€

Advantix Spot-on per Cani oltre i 25Kg - 4 pipette da 4ml

22,91Spedizione PRIMETotale 22,91€

Seresto Collare Cani Medio/Grande > 8 kg, 70 cm

21,20Spedizione PRIMETotale 21,20€

Advantix Spot-on per Cani dai 10Kg ai 25Kg - 4 pipette da 2.5ml
+Mostra Altre Offerte

Scrivi la Tua Recensione

Se hai già utilizzato Simparica, puoi esprimere la tua opinione votando il prodotto e scrivendo una breve recensione. Recensioni di carattere pubblicitario, contenenti link o linguaggio inadeguato, saranno eliminate

Valutazione Globale - Soddisfazione complessiva

Efficacia

Rapporto Qualità/Prezzo

Facilità d'Impiego

Effetti Collaterali

×