Cardotek Plus 2019 | Cos'è? A Cosa Serve? Fa Male? Uso, Opinioni

In questa recensione parliamo di Cardotek Plus (farmaco veterinario antiparassitario specifico per la prevenzione della filariosi cardiopolmonare del cane), analizzandone principi attivi, efficacia, prezzo, modo d'uso ed effetti collaterali

Cardotek Plus 2019 | Cos'è? A Cosa Serve? Fa Male? Uso, Opinioni Ultima modifica dell'articolo: 12/09/2019

Che Cos'è

Antiparassitario per Cani

Cardotek Plus è un farmaco veterinario specifico per la prevenzione della filariosi cardiopolmonare del cane, disponibile sottoforma di compresse masticabili.

Cardotek Plus è un medicinale veterinario venduto esclusivamente previa prescrizione medica, poiché contiene:

  • Ivermectina
  • Pirantel pamoato

Formati Disponibili

Cardotek Plus è disponibile in confezioni per cani di peso differente, facilmente identificabili dalla confezione a bande di tre colori differenti:

  • Blu, per cani fino a 11 kg di peso. Contiene 0,068 mg di Ivermectina e 163 mg di Pirantel pamoato
  • Verde, per cani da 12 a 22 kg di peso. Contiene 0,136 mg di Ivermectina e 326 mg di Pirantel pamoato
  • Marrone, per cani da 23 a 45 kg di peso. Contiene 0,272 mg di Ivermectina e 652 mg di Pirantel pamoato

Ogni confezione si presenta in un astuccio di cartone da 6 o 9 tavolette.

A Cosa Serve

Cardotek Plus

Cardotek Plus è indicato per la prevenzione della filariosi cardio–polmonare del cane.

Cardotek Plus elimina le forme larvali di Dirofilaria immitis a localizzazione tessutale fino ad un mese (30 giorni) dall'infestazione.

Se somministrato ad intervalli mensili (30 giorni), previene lo sviluppo delle forme adulte di Dirofilaria repens.

Cardotek Plus trova indicazione anche per il trattamento ed il controllo delle ascaridiosi (Toxocara canis, Toxascaris leonina) e delle anchilostomiasi (Ancylostoma caninum, Uncinaria stenocephala).

Caratteristiche

Filaria

Che cos'è?

La filaria (nota precisamente come filariosi cardiopolmonare) è una malattia parassitaria tipica dei cani (che colpisce talvolta anche i gatti).

Quando non curata in tempo, può indurre l'animale alla morte, a seguito di difficoltà respiratorie.

Cause

La filaria è causata da un parassita: questi svolge il proprio ciclo vitale in un insetto (ospite intermedio), per terminare il proprio ciclo nell'animale (ospite definitivo).

Il parassita è un NEMATODE, noto come Dirofilaria immitis, l'ospite intermedio è un insetto ematofogo (si nutre di sangue), ovvero una zanzara appartenente al genere Culex, Aedes e Anopheles.

La zanzara punge l'animale infetto e ingerisce le sue larve. A loro volta, le larve, maturano all'interno del corpo della zanzara e, nell'arco di 14 giorni, si trasformano in larve infettanti.

La zanzara infetta, pungendo un altro animale sano (es. cane), trasporta le larve infettanti nel nuovo ospite, che a loro volta infestano il cane.

Le larve del parassita, all'interno dell'ospite definitivo (cane) non provocano immediatamente sintomi evidenti, poiché devono maturare: dopo 6 mesi dalla penetrazione, le larve diventano sessualmente mature, dunque possono insidiarsi a livello cardiaco e nelle arterie polmonari, arrecando danno.

Sintomi

Nel cane, la filaria provoca una serie di sintomi, che possono essere distinti in varie classi sintomatiche in base alla gravità:

  • Forma lieve: Il cane non presenta sintomi evidenti, ma agli esami di laboratorio risulta positivo ai test di ricerca degli antigeni della filaria.
  • Forma moderata: il cane inizia a mostrare i primi sintomi a livello cardiaco e polmonare, quali affaticamento, tosse, difficoltà respiratorie, soffio cardiaco, perdita di peso.
  • Forma grave: il cane ha raggiunto evidentemente in stato di sofferenza, e appare dimagrito, ha molte difficoltà respiratorie, tosse, è anemico, l'addome è aumentato di volume, soffre di insufficienza cardiaca, perde sangue dal naso e corre il rischio di fenomeni tromboembolitici.
  • Sindrome della vena cava: i parassiti invadono le arterie polmonari e il cuore destro; inoltre, risalgono nell'atrio destro fino a raggiungere la vena cava, ostruendola e compromettendo la vita del cane.

Forma Farmaceutica

Cardotek Plus si presenta sottoforma di Tavolette masticabili.

Gruppo farmacoterapeutico

Cardotek Plus appartiene al gruppo farmacoterapeutico degli antiparassitari.

Modalità d'azione

Gli stadi larvali di Dirofilaria immitis e Dirofilaria repens a localizzazione tissutale sono particolarmente sensibili all'ivermectina.

L'ivermectina appartiene alla classe di antiparassitari dei lattoni macrociclici, i quali presentano un meccanismo d'azione caratteristico. I composti di questa classe si legano selettivamente ai canali ionici del cloro glutammato–dipendenti delle cellule nervose e muscolari degli invertebrati, per le quali presentano elevata affinità. Questo porta ad un aumento della permeabilità della membrana cellulare agli ioni cloruro con iperpolarizzazione delle cellule nervose e muscolari e conseguente paralisi e morte del parassita.

I composti appartenenti a questa classe possono anche interagire con altri canali cloruro dipendenti, quali ad esempio quelli che coinvolgono il neurotrasmettitore acido gamma–aminobutirrico (GABA). Il margine di sicurezza dei composti di questa classe è da attribuirsi al fatto che i mammiferi non possiedono canali cloruro glutammato dipendenti; i lattoni macrociclici presentano debole affinità per gli altri canali cloruro dipendenti e non attraversano facilmente la barriera emato–encefalica. Ne consegue che i dosaggi raccomandati per il trattamento preventivo della filariosi hanno un ampio margine di sicurezza nel cane.

Il pirantel è un acetilcolina-agonista ed agisce come agente depolarizzante causando un blocco neuromuscolare nei nematodi. Il farmaco determina presumibilmente la paralisi dei parassiti sensibili provocando una contrattura della muscolatura. Gli elminti grazie a questa azione vengono espulsi.

Proprietà Farmacocinetiche

L'ivermectina viene assorbita a livello intestinale, raggiungendo rapidamente livelli ematici elevati. Viene eliminata principalmente attraverso le feci e l'urina.

Il pirantel pamoato viene scarsamente assorbito a livello di tratto gastro–enterico. Viene eliminato principalmente attraverso le feci e, in minor misura, attraverso l'urina.

Modo d'uso

Come Usare Cardotek Plus

Le tavolette masticabili di Cardotek Plu devono essere somministrate una volta al mese per via orale al dosaggio raccomandato di 6 mcg di ivermectina e 5 mg di pirantel per chilogrammo di peso corporeo.

La scelta della tipologia di colore della confezione dipende dal peso dell'animale:

  • Somministrare 1 tavoletta al mese di Cardotek Blu per cani fino a 11 kg di peso. Ogni tavoletta contiene 0,068 mg di Ivermectina e 163 mg di Pirantel pamoato.
  • Somministrare 1 tavoletta al mese di Cardotek Verde, per cani da 12 a 22 kg di peso. Ogni tavoletta contiene contiene 0,136 mg di Ivermectina e 326 mg di Pirantel pamoato
  • Somministrare 1 tavoletta al mese di Cardotek Marrone, per cani da 23 a 45 kg di peso. Ogni tavoletta contiene contiene 0,272 mg di Ivermectina e 652 mg di Pirantel pamoato.

Per cani di peso superiore a 45 kg si consiglia di usare una combinazione appropriata dei tipi di tavolette masticabili disponibili.

Metodo di Somministrazione

Prelevare dal blister una tavoletta masticabile alla volta. Riporre il blister con le restanti tavolette masticabili nell'astuccio per proteggere il prodotto dalla luce.

Dato che la maggior parte dei cani trova appetibili le tavolette masticabili di Cardotek Plus, queste possono essere offerte al cane direttamente con la mano; in alternativa, possono essere aggiunte ad una piccola quantità di cibo per cani.

Le tavolette devono essere somministrate in modo da incoraggiare il cane a masticare anziché ingoiare senza masticare. Le tavolette possono essere spezzate e date al cane che normalmente ingoia bocconi interi.

Nelle sperimentazioni cliniche effettuate, le tavolette masticabili di Cardotek Plus sono risultate essere una forma di somministrazione orale accettabile che viene consumata alla prima offerta dalla stragrande maggioranza dei cani.

Composizione

Principio attivo

Ivermectina e pirantel pamoato

Eccipienti

Olio di ricino idrogenato poliossietilenico, Monogliceridi distillati, Pannocchia di mais macinata, Sego, Carne bovina magra, Proteine di soia raffinate, Acqua purificata, Destrosio, Glicole propilenico, Cloruro di sodio, Etossichina, Sorbato di potassio, Glucono delta lattone, Butil idrossianisolo, Propil gallato, Acido citrico anidro

Avvertenze

Avvertenze Speciali

Prima di iniziare il trattamento con Cardotek Plus tutti i cani dovrebbero essere esaminati per accertare l'eventuale presenza della filariosi cardio–polmonare.

Inoltre prima di iniziare il programma di trattamento con Cardotek Plus, i cani infestati devono essere trattati per rimuovere i vermi adulti nonché le microfilarie. Cardotek Plus non è efficace nei confronti degli adulti di D. immitis.

Precauzioni Speciali per l'animale

  • Prestare attenzione affinché il cane ingerisca l'intera dose. Gli animali trattati devono essere osservati per alcuni minuti dopo la somministrazione per accertarsi che parte della dose non perduta o espulsa.
  • Se si ha il sospetto che parte della dose non sia stata assunta, è consigliabile ripetere la somministrazione.
  • Cardotek Plus deve essere somministrato mensilmente durante il periodo dell'anno in cui le zanzare, vettori potenziali delle larve infestanti della filariosi, sono attive. La dose iniziale deve essere somministrata entro un mese dalla prima esposizione alle zanzare, così come la dose finale deve essere somministrata entro un mese dall'ultima esposizione.
  • Qualora si voglia sostituire un altro trattamento preventivo nel corso di un programma di prevenzione, la dose iniziale di Cardotek Plus deve essere somministrata entro un mese (30 giorni) dal termine del precedente trattamento.
  • Se l'intervallo fra le somministrazioni supera i 30 giorni, l'efficacia dell'ivermectina può ridursi. Quindi per ottenere il massimo dell'efficacia, Cardotek Plus deve essere somministrato una volta al mese all'incirca alla stessa data.
  • In caso di ritardato trattamento anche di diversi giorni, la ripresa del trattamento con Cardotek Plus al regime raccomandato riduce al minimo la possibilità di sviluppo delle filarie adulte.

Precauzioni speciali su chi somministra il farmaco

  • Tenere questo, come tutti i farmaci, fuori dalla portata dei bambini.
  • In caso di ingestione accidentale da parte dell'uomo, contattare immediatamente il medico.

Gravidanza e allattamento

Ricerche cliniche con Cardotek Plus hanno dimostrato l'esistenza di un ampio margine di sicurezza al dosaggio di ivermectina raccomandato nella specie canina, comprese le femmine in gravidanza, maschi e femmine da riproduzione e cuccioli di 6 settimane o più di età.

Conservazione

Conservare Cardotek Plus a temperatura inferiore a 25° C. Proteggere il prodotto dalla luce.

Controindicazioni

Cardotek Plus è controindicato per i cani di età inferiore alle 6 settimane.

Effetti Collaterali

Reazioni Avverse

Dopo il trattamento con ivermectina, in alcuni cani con microfilarie circolanti di D. immitis, possono verificarsi delle lievi reazioni di ipersensibilizzazione, in genere sotto forma di diarrea transitoria, dovute presumibilmente a microfilarie morte o morenti.

Sovradosaggio

La somministrazione di Cardotek Plus al dosaggio consigliato ha un ampio margine di sicurezza; in collie sensibili all'ivermectina non sono state notate reazioni avverse ad un dosaggio 10 volte superiore alla dose raccomandata.

In caso di tossicità, si raccomanda un trattamento sintomatico o coadiuvante.

Interazioni con altri farmaci veterinari

Nessuna conosciuta.

Prezzo e Offerte

Il farmaco Cardotek Plus, in Italia, non può essere venduto online, poiché vige l'obbligo di prescrizione medico-veterinaria. Consultare il veterinario.

Opinioni e Recensioni

Totale Punteggio

10/10

2 recensioni

Valutazione Globale

Eccezionale - 10/10 - MediaBasata su 2 Recensioni


Eccezionale
2 (100,0%)
Dettaglio Punteggio

Attenzione: Le recensioni di seguito pubblicate rappresentano le opinioni personali dei visitatori. Queste opinioni su Cardotek Plus NON rappresentano l'opinione dello Staff di Prezzisalute.com e non devono servire per assumere decisioni in merito al proprio stato di salute. Leggi il Disclaimer

Scrivi la Tua Recensione

Se hai già utilizzato Cardotek Plus, puoi esprimere la tua opinione votando il prodotto e scrivendo una breve recensione. Recensioni di carattere pubblicitario, contenenti link o linguaggio inadeguato, saranno eliminate

Valutazione Globale - Soddisfazione complessiva

Efficacia

Rapporto Qualità/Prezzo

Facilità d'Impiego

Effetti Collaterali

×