Tipi di Kettlebell - Caratteristiche e Guida all'Acquisto

In commercio si possono trovare svariate tipologie di kettlebell, variabili per forma, materiale, bilanciamento e - naturalmente - anche per il prezzo. Vediamo insieme cosa offre il mercato e come acquistare i kettlebell migliori per le proprie esigenze

Tipi di Kettlebell - Caratteristiche e Guida all'Acquisto

Kettlebell: Cosa sono

I kettlebell sono attrezzi usati come zavorra per l'allenamento. Si tratta di sovraccarichi metallici, rivestiti o verniciati, formati da una campana o corpo e da una maniglia che ne facilita la gestione.

I kettlebell si possono utilizzare per molti tipi di workout (si legga l'articolo”Kettlebell - Schede di Allenamento”). In particolare, risultano estremamente utili per l'allenamento di vari tipi di forza:

  • Generale, soprattutto per i neofiti
  • Rinforzo e ipertrofia o massa muscolare, soprattutto per chi non richiede la gestione di grossi sovraccarichi
  • Resistente, con enfasi di entrambi i metabolismi (aerobico e anaerobico)
  • Elastica nelle sessioni pliometriche

Hanno tuttavia un'applicazione più limitata nello sviluppo dell'esplosività (rispetto, ad esempio, alla palla medica, che risulta meno problematica).

Soprattutto in associazione agli esercizi specifici (si legga l'articolo “Esercizi Kettlebell”), i kettlebell vengono considerati eccellenti soprattutto nelle sessioni di forza resistente, sia in propedeutica ad attività specifiche, sia nelle attività finalizzate a se stesse (come il crossfit o il functional training). Sono consigliati anche nei programmi dimagranti o come variante di allenamento nel fitness o nel culturismo amatoriale.

Ormai famosissimo, il “kettlebell training” propriamente detto è il sistema di allenamento del “kettlebell sport” (diffusissimo in Russia). Per mezzo dei kettlebell si possono svolgere esercizi mono o multiarticolari, semplici o complessi.

I kettlebell possono essere sostituiti, in maniera semplicistica, con alcuni strumenti; questi sono vere e proprie borse o sacchi, riempiti di sabbia, acqua o sfere d'acciaio, più facilmente gestibili per quanto riguarda la variazione nel peso. D'altro canto, per ovviare a questo problema, il mercato ha da offrire numerose soluzioni. I kettlebell - dei quali ne esistono vari tipi - vengono infatti classificati in modi diversi; nel prossimo paragrafo capiremo meglio come.