Sacco da Boxe - Tipologie, Allenamento, Prezzi e Consigli

Esistono svariate Tipologie di sacchi da Boxe. Aldilà di forme, dimensioni e materiali, molto dipende dalla finalità allenante; esistono infatti sacchi per la velocità, per la coordinazione e la potenza. Scopri il Tipo di Sacco da Boxe più adatto a Te

Sacco da Boxe - Tipologie, Allenamento, Prezzi e Consigli

Che cos'è

Cos'è il sacco da boxe?

Sacco da boxe (in inglese “punchbag” o “punching bag”) è un termine generico e aspecifico, usato per indicare qualunque attrezzo-bersaglio, di grandi dimensioni, utile nell'allenamento del pugilato. In tal senso, di sacchi da boxe ne esistono vari tipi, diversi soprattutto per peso, dimensioni, forma, durezza, tipo di fissaggio/montaggio, chiusure, materiali, colore e design, gamma e prezzo.

Rientrano nella categoria dei sacchi da pugilato anche quelli con forma e proprietà abbastanza singolari come, ad esempio, la pera e la palla francese (d'altro canto, sono più spesso indicati con il loro nome specifico).

Per dire il vero, molti sacchi da boxe possono essere utilizzati nell'addestramento speciale di altre discipline da combattimento, anche se l'utilizzo dei calci o di strumenti vari (come la spada nella scherma) richiede spesso caratteristiche specifiche leggermente diverse rispetto a quelle dei classici sacchi da pugilato. In senso stretto, invece, il sacco da boxe dovrebbe essere esclusivamente (o quasi) di forma cilindrica.

Il ruolo del sacco da boxe è di bersaglio; rappresenta un ausilio molto utile nell'addestramento tecnico (con particolare riferimento al gesto atletico dei colpi), ma soprattutto nella preparazione atletica specifica (resistenza, sia aerobica generale che anaerobica lattacida).

La scelta del sacco da boxe deve rispettare criteri differenti a seconda delle proprie necessità, tra le quali la più importante è come sempre il prezzo.

LEONE 1947 Basic Sacco Allenamento, Nero, 30 kgPrezzo:109,90€Offerta e Recensioni  

Materiali

Materiale del sacco da boxe

Quasi tutti i sacchi da boxe sono rivestiti in pelle o materiali sintetici come il vinile, che resistono all'abrasione e alla muffa. Quelli ricoperti di tela sono meno resistenti all'usura e all'influsso dell'umidità.

I sacchi da boxe pesanti vengono spesso riempiti di cereali secchi, sabbia, stracci o altri materiali, e sono generalmente appesi al soffitto o fissati a un apposito supporto; i sacchi veloci sono vuoti.

Altri tipi di sacchi sono dotati di una tasca interna per consentirne il riempimento o lo svuotamento veloce (spesso con acqua), al fine di modificarne la caratteristiche fisiche di peso e consistenza. Il design del sacco da boxe è studiato per consentire a chi li utilizza di portare ripetuti e costanti stress fisici senza che:

  • Questo si possa rompere
  • L'utente si faccia male.

Tipi

Tipi di sacco da boxe

Esistono diversi tipi di sacco da boxe che si differenziano soprattutto per utilizzo, dimensione, uso e metodo di fissaggio/montaggio. Un altro criterio di differenziazione, come abbiamo già visto, è il materiale.

Nota: Per le difficoltà di installazione dei sacchi da boxe (piattaforme murate o fissate con grossi tasselli), sono state create diverse strutture portatili che si installano “a porta” mediante un sistema di tensione o sono unite a un piedistallo.

Supporto a muro per sacco da boxe da 100 kg, resistente, con viti e bulloni di fissaggio, allenamento per MMAPrezzo:28,99€Offerta e Recensioni  
Hammer, Supporto da Parete per Sacchi da BoxePrezzo:71,63€Offerta e Recensioni  

Sacchi pesanti

Sacco pesante tradizionale (Heavy bag)

E' un sacco da boxe cilindrico grande, solitamente sospeso da catene o funi fissate al soffitto, e utilizzato per esercitarsi sul “peso” dei colpi (se vuoi visualizzare correttamente l'esecuzione guarda il video seguente).

Può essere usato per irrobustire le mani o qualsiasi altro arto. I sacchi da boxe pesanti sono concepiti per migliorare la caratteristica atletica della potenza; la tecnica viene affinata meglio con il sistema delle figure e dello sparring.

MADX - Sacco da box riempito, altezza 1,5 metri, con catena e staffaPrezzo:56,13€Offerta e Recensioni  

Banana e Slim bag

Alcune varianti sono Banana Bag del Muay Thai, per allenare i calci bassi e le ginocchiate, e la slim line bag (più sottile).

Freestanding heavy bag

Sono sacchi pesanti da boxe montati su un piedistallo anziché al soffitto. La base di sostegno è generalmente riempita con sabbia o acqua per dare maggiore stabilità al sacco e impedirne lo spostamento. Possono anche venire estratti e rovesciati per le esercitazioni a terra.

Vengono spesso chiamati Sacchi da Fit Boxe.

Gimer Arti Marziali Sacco Da Boxe A Terra Con Pedana Riempibile, Taglia Unica, NeroPrezzo:257,58€Offerta e Recensioni  

Altro

Altre varianti includono la sospensione orizzontale da entrambe le estremità per praticare i pugni montanti (uppercut bag), le forme non cilindriche, le wall bag (borse fisse a muro, per l'allenamento dei ganci e dei montanti, i sacchi reflex autoportanti e i body-shaped training (busto dell'avversario, utilizzato soprattutto per imparare mosse letali, invalidanti o comunque non sicure da riportare sul compagno di allenamento).

Aasta superiore taglio 1,2 m sacco imbottito, sacco da boxe, kick boxe Uppercut bag rosso/nero & rosa nero, Pink/BlackPrezzo:71,35€Offerta e Recensioni  

Sacchi veloci

Speedball

Lo speedball o speed ball bag è un piccolo sacco da boxe vuoto, rivestito in poliuretano o in pelle, a forma di pera, assicurato con una cerniera ad una piattaforma di rimbalzo parallela al terreno. Serve a migliorare la capacità di tenere le mani in alto, la coordinazione occhio-mano e per imparare a traslare il peso tra i piedi durante i colpi (se vuoi visualizzare correttamente l'esecuzione con questo tipo di sacco da boxe guarda il video seguente).

E' disponibile in varie dimensioni, dalla più grande (33 x 25 cm), media (25 x 18 cm) e piccola (15 x 10 cm). Più grande è il contenitore, minore è la velocità e maggiore dev'essere la forza necessaria a mantenere l'abbrivio. Le più grandi vengono utilizzate per aumentare forza e resistenza, mentre le più piccole per la velocità e la coordinazione. I principianti si dovrebbero concentrare maggiormente sul “controllo” invece che sulla velocità, perché dall'inizio non sono comunque in grado di eseguire correttamente l'esercizio.

Di solito il combattente colpisce il sacco veloce frontalmente ma è anche possibile farlo tutto intorno. Sebbene il sacco veloce venga normalmente appeso in alto, recentemente alcuni preferiscono attaccarle a terra, come avveniva all'inizio del XX secolo (in particolare negli anni '20 e '40).

Palla di Pugilato In Pelle, SGODDE Speed Dodge Ball Mano Doppia Palestra Ginnastica Boxing Sport Punch Bag Piano a Workstation Corda SoffittoPrezzo:27,99€Offerta e Recensioni  

Coordination bag

Il coordination bag è un nuovo tipo di sacco veloce, multi articolato, che si muove in modo imprevedibile e non ritmicamente (se vuoi visualizzare correttamente l'esecuzione con questo tipo di sacco da boxe guarda il video seguente).

Swerve ball

La swerve ball o sacco a doppia estremità, anche noto come palla francese, è molto simile al sacco veloce tradizionale. Si differenzia principalmente per il sistema di cavi elastici che la collegano da un lato al soffitto e dall'altro al pavimento; quando il pugile colpisce la palla, questa oscilla tornando velocemente nella direzione del colpo. L'obiettivo della palla francese è di migliorare i riflessi inserendo le schivate e migliorando la coordinazione (se vuoi visualizzare correttamente l'esecuzione con questo tipo di sacco da boxe guarda il video seguente).

Può differire da quella tradizionale per dimensione, forma e materiali.

Fascia da testa con palla da allenamento per boxe Fightball, con fasce da polso, per esercizio, allenamento, riflessi, velocità, attrezzatura da allenamento boxe, fitness, arti marziali miste, Uomo, Nero Prezzo:11,11€Offerta e Recensioni  
RDX Doppio Fine Velocità Palla Cuoio Palla Tesa Dodge Speed Bag Veloce Boxe Allenamento PugilatoPrezzo:56,99€Offerta e Recensioni  

Sicurezza

Sacchi da boxe e infortuni

I sacchi pesanti da boxe sono generalmente riempiti con materiale denso che ha poca “elasticità” (ad esempio sabbia, cereali ecc.); per evitare lesioni alle dita, alle mani e ai polsi, durante la pratica vengono utilizzati i bendaggi e gli appositi guanti da sacco (guantoni da boxe).

Gli atleti inesperti, soprattutto più giovani (< 18 anni donne, < 21 anni maschi) devono evitarne l'utilizzo in allenamento per scongiurare il rischio di distorsione, contusione o frattura, che possono influire negativamente sullo sviluppo osseo.

Curiosità

Cenni storici sul sacco da boxe

I reperti storici suggeriscono che i sacchi da boxe, intesi come bersagli, vengono usati nel pugilato, nelle arti marziali, nella scherma e nell'addestramento militare fin dai tempi più antichi.

Oggetti molto simili e facenti parte dell'allenamento tradizionale nelle arti marziali asiatiche sono il makiwara di Okinawa e il mook jong cinese, veri e propri bastoni (talvolta articolati) talvolta rivestiti con materiali per imbottitura.

Nelle arti marziali e negli sport da combattimento come il karate, il taekwondo ed il muay thaï, sacchi da boxe “pesanti”, standing bag ed altri dispositivi simili sono stati adattati per potervi portare calci ed altre manovre d'attacco oltre ai pugni.

Prezzo

Prezzi dei sacchi da boxe

Il prezzo dei sacchi da boxe è molto variabile. Dipende soprattutto dal tipo e dalla gamma. Di seguito faremo alcuni esempi di sacchi da boxe di bassa e alta gamma.

  • Sacco da boxe pesante tradizionale: da meno di 50 € a oltre 200 €
  • Speedball: da 20 € a oltre 90 €
  • Palla francese: da 20 € a oltre 90
LEONE 1947 Basic Sacco Allenamento, Nero, 30 kgPrezzo:109,90€Offerta e Recensioni  
Everlast, Sacco da pugilato, Nero (schwarz), 90 cmPrezzo:64,84€Offerta e Recensioni