Xyzal Compresse ® 2020 | Foglio Illustrativo Spiegato

Recensione del Farmaco Xyzal Compresse: Quando Fa bene? Quando Fa Male? Per Cosa si Usa? Dosi e Uso Corretto della Levocetirizina contro i sintomi di Rinite Allergica e Orticaria Cronica. Foglio Illustrativo, Controindicazioni, Effetti Collaterali

Xyzal Compresse
Supervisione Scientifica a Cura del Dottor Gilles Ferraresi - Ultima revisione dell'articolo:

Cos'è

Xyzal Compresse è un farmaco con obbligo di prescrizione medica che contiene il principio attivo Levocetirizina dicloridrato.

Xyzal è efficace nel trattamento di base delle malattie allergiche. Il preparato blocca l'effetto dell'istamina, che viene liberata nell'organismo durante le reazioni allergiche. 

Xyzal è utilizzato negli adulti e nei bambini a partire da 6 anni di età per il trattamento di affezioni allergiche come il raffreddore da fieno, la rinite allergica e la congiuntivite di origine allergica, nonché l'orticaria cronica (che spesso si accompagna a prurito).

Anche i bambini da 2 a 6 anni di età affetti da raffreddore da fieno possono essere trattati con Xyzal, ma in questo caso si utilizzano le formulazioni in gocce o soluzione orale, poiché con le compresse rivestite non si può aggiustare con precisione la dose.

Principio Attivo Xyzal Compresse

Xyzal Compressecontiene il principio attivo Levocetirizina dicloridrato

Formati Disponibili

Xyzal Compresse è disponibile nelle confezioni:

  • Xyzal 5 mg compresse rivestite con film. Le compresse rivestite con film sono bianche o biancastre, ovali, con un logo ad Y su di un lato. Esse sono fornite in blister da 1, 2, 4, 5, 7, 10, 2 x 10, 10 x 10, 14, 15, 20, 21, 28, 30, 40, 50, 60, 70, 90 e 100 compresse.

È possibile che non tutte le confezioni o altri tipi di confezioni siano commercializzate.

A Cosa Serve

Indicazioni: Per Quali Malattie si Usa Xyzal Compresse?

Il principio attivo di Xyzal è levocetirizina dicloridrato.

Xyzal è un medicinale antiallergico.

Si usa per il trattamento dei segni della malattia (sintomi) associati a:

  • rinite allergica (inclusa la rinite allergica persistente);
  • orticaria cronica (orticaria cronica idiopatica)

Serve la Ricetta? Dove Acquistare Xyzal Compresse

Xyzal Compresse è un medicinale con obbligo di ricetta medica.

Il farmaco Xyzal Compresse può essere aquistato in farmacia previa presentazione di regolare ricetta medica (con la ricetta elettronica, il paziente presenta al farmacista un promemoria e sarà poi compito di quest'ultimo risalire alla ricetta tramite il portale).

Il farmaco Xyzal Compresse NON può essere acquistato online.

Dosaggio e Posologia

Informazioni sulla Posologia - Prenda Xyzal Compresse seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

Dosaggio: Quanto Xyzal Compresse Prendere al Giorno?

  • La dose raccomandata per gli adulti e i bambini di 6 anni di età ed oltre è di una compressa al giorno.

Speciali istruzioni sulle dosi per specifiche popolazioni

Compromissione renale ed epatica

Ai pazienti con funzionalità renale compromessa può essere somministrata una dose più bassa in accordo con la gravità della loro malattia renale e nei bambini la dose sarà scelta sulla base del peso corporeo; la dose sarà determinata dal medico.

Pazienti che hanno una grave compromissione della funzionalità renale non devono assumere Xyzal.

Pazienti che hanno solo la funzionalità epatica compromessa devono assumere la dose abituale prescritta.

Ai pazienti che hanno sia la funzionalità epatica che renale compromesse, può essere data una dose più bassa in relazione alla gravità della malattia renale e, nei bambini, la dose sarà anche scelta sulla base del peso corporeo; la dose sarà determinata dal medico.

Pazienti anziani di età ≥ 65 anni

Non è necessario alcun adattamento della dose nei pazienti anziani, purchè la loro funzionalità renale sia normale.

Uso nei bambini

Xyzal compresse non è raccomandato per i bambini al di sotto dei 6 anni di età.

Avvertenze

  • Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Per Quanto Tempo Prendere Xyzal Compresse?

  • La durata del trattamento dipende dal tipo, dalla durata e dal decorso dei suoi disturbi ed è stabilita dal medico.

Come si Prende Xyzal Compresse?

  • Solo per uso orale.
  • Le compresse devono essere deglutite intere con acqua e possono essere assunte con o senza cibo.

Sovradosaggio

Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Xyzal Compresse

L’assunzione di una quantità di Xyzal più elevata del necessario può causare sonnolenza negli adulti. I bambini possono mostrare inizialmente eccitazione ed irrequietezza seguita da sonnolenza.

Se pensa di aver preso una dose eccessiva di Xyzal, informi il medico, che deciderà quali azioni dovranno essere intraprese.

Se Dimentica di Assumere Xyzal Compresse

Se dimentica di prendere Xyzal o se assume una dose più bassa di quella prescritta dal medico, non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose. Prenda la dose successiva all’ora stabilita.

Se interrompe il trattamento con Xyzal

L’interruzione del trattamento non dovrebbe avere effetti negativi. Tuttavia, se interrompe il trattamento con Xyzal, può raramente presentarsi prurito (pizzicore intenso), anche se tale sintomo non era presente prima dell’inizio del trattamento. Questo sintomo può risolversi spontaneamente. In alcuni casi, il sintomo può essere intenso e può essere necessario ricominciare il trattamento. Tale sintomo dovrebbe risolversi quando si ricomincia il trattamento.

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di Xyzal Compresse, si rivolga al medico o al farmacista.

Come Funziona

Come Agisce Xyzal Compresse? Quali Effetti Produce?

Le seguenti informazioni su Xyzal Compresse sono informazioni tecniche rivolte agli operatori sanitari. Se ha dubbi o domande in merito, chieda un parere al suo medico o al farmacista.

Categoria farmacoterapeutica: antiistaminici per uso sistemico, derivati piperazinici

Meccanismo d’azione

Levocetirizina, l’enantiomero (R) della cetirizina, è un antagonista potente e selettivo dei recettori H1 periferici.

Gli studi di binding hanno indicato che levocetirizina è dotata di alta affinità per i recettori H1 umani (Ki = 3,2 nmol/l). L’affinità di levocetirizina è doppia rispetto a quella di cetirizina (Ki = 6,3 nmol/l). Levocetirizina si dissocia dai recettori H1 con una emivita di 115 ± 38 min.

A seguito di singola somministrazione, levocetirizina dimostra una occupazione recettoriale del 90% a 4 ore e del 57% a 24 ore.

Gli studi di farmacodinamica condotti nei volontari sani hanno dimostrato che, ad un dosaggio dimezzato, levocetirizina esercita un’attività comparabile a cetirizina sia a livello cutaneo che nasale.

Efficacia e sicurezza clinica

L’efficacia e la sicurezza di levocetirizina sono state dimostrate in parecchi studi clinici, in doppio cieco e controllati con placebo, condotti su pazienti adulti affetti da rinite allergica stagionale, rinite allergica perenne o rinite allergica persistente. Levocetirizina ha dimostrato di migliorare significativamente i sintomi della rinite allergica, inclusa l'ostruzione nasale in alcuni studi.

Uno studio clinico della durata di 6 mesi, che ha coinvolto 551 pazienti adulti (comprendente 276 pazienti trattati con levocetirizina) affetti da rinite allergica persistente (sintomi presenti per 4 giorni alla settimana per almeno 4 settimane consecutive) e sensibilizzati agli acari della polvere di casa ed al polline delle graminacee, ha dimostrato che levocetirizina 5 mg è risultata significativamente più potente del placebo dal punto di vista clinico e statistico nel miglioramento del punteggio totale dei sintomi della rinite allergica nel corso dell’intera durata dello studio, senza alcuna tachifilassi. Durante l’intera durata dello studio, levocetirizina ha migliorato significativamente la qualità di vita dei pazienti.

In uno studio clinico controllato con placebo che ha incluso 166 pazienti affetti da orticaria cronica idiopatica, 85 pazienti sono stati trattati con placebo ed 81 pazienti con levocetirizina 5 mg una volta al giorno durante 6 settimane. Il risultato del trattamento con levocetirizina è stato una diminuzione significativa dell'intensità del prurito durante la prima settimana e durante tutto il periodo totale di trattamento rispetto al placebo. Levocetirizina, in confronto al placebo, ha inoltre prodotto un significativo miglioramento della qualità della vita correlata alla salute, valutata sulla base del Dermatology Life Quality Index.

L’analisi dell’ECG non ha evidenziato effetti degni di nota di levocetirizina sull’intervallo QT.

Popolazione pediatrica

La sicurezza e l'efficacia di levocetirizina compresse in pediatria è stata studiata in due studi clinici controllati con placebo che hanno incluso pazienti di età compresa tra 6 e 12 anni ed affetti da rinite allergica stagionale e perenne, rispettivamente. In entrambi gli studi, levocetirizina ha migliorato significativamente i sintomi ed ha innalzato la qualità della vita correlata alla salute.

In bambini al di sotto dei 6 anni di età è stata stabilita la sicurezza clinica da parecchi studi terapeutici a breve e a lungo termine:

  • uno studio clinico in cui 29 bambini di età compresa tra 2 e 6 anni affetti da rinite allergica sono stati trattati con levocetirizina 1,25 mg due volte al giorno per 4 settimane
  • uno studio clinico in cui 114 bambini di età compresa tra 1 e 5 anni affetti da rinite allergica o orticaria cronica idiopatica sono stati trattati con levocetirizina 1,25 mg due volte al giorno per due settimane
  • uno studio clinico in cui 45 bambini di età compresa tra 6 e 11 mesi affetti da rinite allergica o orticaria cronica idiopatica sono stati trattati con levocetirizina 1,25 mg una volta al giorno per 2 settimane
  • uno studio clinico a lungo termine (18 mesi) condotto in 255 soggetti atopici trattati con levocetirizina di età compresa tra i 12 ed i 24 mesi al momento dell’inclusione nello studio.

Il profilo di sicurezza è stato simile a quello osservato negli studi a breve termine condotti nei bambini di età compresa tra 1 e 5 anni.

Controindicazioni

Quando è meglio NON Usare Xyzal Compresse

Non usi Xyzal Compresse:

  • se è allergico alla levocetirizina dicloridrato, alla cetirizina, all’idrossizina o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6).
  • se ha una grave compromissione della funzionalità renale (insufficienza renale grave con clearance della creatinina inferiore a 10 ml/min)

Avvertenze e Precauzioni

Avvertenze

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Xyzal.

Chieda consiglio al medico se è probabile che non sia in grado di vuotare la vescica (in condizioni quali: lesione al midollo spinale o prostata ingrossata).

Chieda consiglio al medico se soffre di epilessia o è a rischio di convulsioni, poiché l’uso di Xyzal può causare un aggravamento delle crisi.

Se deve fare un test per l’allergia, chieda al medico se deve interrompere l’assunzione di Xyzal per alcuni giorni prima del test. Questo medicinale può alterare i risultati del test per l’allergia.

Conservi il foglio illustrativo di Xyzal Compresse. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo anche dopo il primo utilizzo.

Xyzal Compresse è un farmaco con obbligo di prescrizione medica. Se è stato prescritto soltanto per lei (o per suo figlio) non lo dia ad altre persone, anche se i sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.

Bambini e Adolescenti

Xyzal Compresse può essere somministrato a Bambini e Adolescenti?

Non è raccomandato l’uso di Xyzal nei bambini al di sotto dei 6 anni poiché le compresse rivestite con film non permettono l’adattamento della dose.

Informazioni sugli Eccipienti

Xyzal contiene lattosio

Le compresse contengono lattosio, se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicinale.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Alcuni pazienti, a seguito del trattamento con Xyzal, possono manifestare sonnolenza/torpore, stanchezza e spossatezza. Si consiglia cautela nel guidare o nell’utilizzare macchinari finchè non conosce l’effetto di questo medicinale sulla sua persona. Test specifici, condotti su volontari sani, non hanno comunque rilevato alcuna riduzione del grado di vigilanza, della capacità di reazione o della capacità di guidare a seguito dell’assunzione di levocetirizina al dosaggio raccomandato.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

Gravidanza e Allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere Xyzal Compresse.

Interazioni

Altri medicinali e Xyzal Compresse

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

Xyzal con cibi, bevande e alcol

Si consiglia cautela se Xyzal è assunto insieme all’alcol o altre sostanze che agiscono sul cervello. In pazienti sensibili, l’assunzione contemporanea di Xyzal e alcol o altre sostanze che agiscono sul cervello può causare ulteriore riduzione della vigilanza e compromissione delle prestazioni.

Xyzal può essere assunto con o senza cibo.

Effetti Collaterali

Quali sono gli Effetti Collaterali di Xyzal Compresse?

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Effetti Collaterali Comuni

Possono interessare fino a 1 persona su 10:

  • Bocca secca, mal di testa, stanchezza e sonnolenza/assopimento.

Effetti Collaterali Non Comuni

Possono interessare fino a 1 persona su 100:

  • Spossatezza e dolori addominali.

Effetti Collaterali a Frequenza non Nota

La frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili:

  • Sono stati riportati altri effetti indesiderati come palpitazioni, frequenza cardiaca aumentata, convulsioni, formicolio, capogiro, sincope, tremore, disgeusia (alterazione del senso del gusto), sensazione di rotazione o movimento, disturbi visivi, visione offuscata, crisi oculogira (occhi con movimenti circolari incontrollati), dolore o difficoltà nell’urinare, incapacità di svuotamento completo della vescica, edema, prurito, rash, orticaria (rigonfiamento, arrossamento e prurito cutaneo), eruzione cutanea, respiro corto, incremento di peso, dolore muscolare, dolore articolare, comportamento aggressivo o agitato, allucinazione, depressione, insonnia, preoccupazioni o pensieri suicidi ricorrenti, incubo, epatite, funzionalità epatica anormale, vomito, aumento dell’appetito, nausea e diarrea.
  • Prurito (pizzicore intenso) a seguito di sospensione del trattamento.

Interrompa l'assunzione di Xyzal ai primi segni di reazione di ipersensibilità e contatti il medico immediatamente. I sintomi della reazione di ipersensibilità possono includere: gonfiore della bocca, della lingua, del viso e/o della gola, difficoltà di respiro o di deglutizione (costrizione toracica o sibilo) orticaria, improvvisa caduta della pressione del sangue che può portare al collasso o shock, che può essere fatale.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione

Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Ingredienti

Cosa Contiene Xyzal Compresse?

  • Il principio attivo è levocetirizina dicloridrato Ogni compressa rivestita con film contiene 5 mg di levocetirizina dicloridrato.
  • Gli eccipienti sono cellulosa microcristallina, lattosio monoidrato, silice colloidale anidra, magnesio stearato, ipromellosa (E464), titanio diossido (E171) e macrogol 400.

Scadenza e Conservazione

Come Conservare Xyzal Compresse

  • Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.
  • Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sull’etichetta interna e sulla scatola dopo Scad. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.
  • Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.
  • Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

Prezzo e Offerte

Quanto Costa Xyzal Compresse?

Il farmaco Xyzal Compresse non è vendibile online

Scrivi la Tua Recensione

Se hai utilizzato Xyzal Compresse, puoi esprimere la tua opinione votando il prodotto e scrivendo una recensione. Recensioni di carattere pubblicitario, contenenti link o linguaggio inadeguato, saranno eliminate. Non inserire Domande (verranno eliminate); il servizio serve a condividere le esperienze con l'uso di Xyzal Compresse.

Valutazione Globale - Soddisfazione complessiva

Efficacia

Rapporto Qualità/Prezzo

Quantità Effetti Collaterali

Gravità Effetti Collaterali

×