Aptamil 1 | Recensione 2019 - Ingredienti, Proprietà, Prezzo, Uso, Dosi

In questa recensione ti parlo di Aptamil 1 (latte di partenza indicato dal momento dalla nascita fino al 6° mese di vita) analizzandone ingredienti, efficacia, uso, prezzo ed effetti collaterali

Aptamil 1 | Recensione 2019 - Ingredienti, Proprietà, Prezzo, Uso, Dosi
- Specialista in Scienze Motorie e del Benessere Zarrow s.r.l.

Che Cos'è

Aptamil 1 è un latte di partenza (o latte adattato), indicato dal momento dalla nascita, fino al 6° mese di vita del bambino.

Aptamil 1 è un latte altamente digeribile, ricco di sieroproteine, arricchito in oligosaccaridi di derivazione vegetale, lattosio, vitamine e sali minerali.

Aptamil 1 è la formula ideale per iniziare lo svezzamento del bambino, in tutte quelle circostanze in cui la madre non può allattare al seno!

Da oltre 50 anni, i ricercatori Aptamil mettono le esigenze del tuo bambino al centro dei loro studi.

Aptamil 1 è arricchito con:

  • Nucleotidi, i "blocchi" di costruzione del materiale genetico
  • LCP, acidi grassi polinsaturi a catena lunga della famiglia degli omega 3 (DHA)
  • GOS/FOS, una miscela unica brevettata di fibre alimentari

Gli oligosaccaridi sono sostanze naturalmente presenti nel latte materno e svolgono una funzione di nutrimento per la flora batterica già presente nell'intestino del tuo bambino.

Aptamil 1 non contiene Glutine e Uova. Contiene Lattosio, lecitina di soia e olio di pesce.

A Cosa Serve

Il Latte Artificiale Aptamil 1 è un alimento specifico per quei neonati che, per qualche motivo, non possono essere allattati al seno.

Il latte artificiale è l'unica alternativa pensabile al latte materno, formulato per sopperire alla carenza - o mancanza - del latte naturale della madre.

Per chi è Indicato

Il latte artificiale Aptamil 1 è indicato per i bambini di età compresa tra 0 e 6 mesi, che - per validi motivi - non possono essere nutriti con il latte della madre.

Quando è Raccomandato

Nutrire il bambino con il Latte 1 è raccomandato solo quando la madre non può nutrire il piccolo con il proprio latte materno.

In particolare, allattare al seno è sconsigliato nei seguenti casi:

  • Madre colpita da tumore al seno
  • Madre affetta da HIV
  • Madre affetta da TBC
  • Uso di Droghe
  • Malnutrizione
  • Assunzione di farmaci particolari, che possono passare nel latte materno
  • Cure debilitanti

In altre circostanze - differenti da quelle sopraelencate - la madre può trovarsi impossibilitata ad allattare:

  • L'agalattia è una condizione che si manifesta solo nel 2% delle madri, e rappresenta l'assenza di latte materno.
  • Si parla di Ipogalattia quando le ghiandole mammarie riescono a produrre latte, ma in dosi estremamente basse, dunque insufficienti per garantire un'adeguata nutrizione al lattante.

In questi casi, l'unica possibilità è ricorrere al latte artificiale, e il latte aptamil 1 è un'ottima soluzione pensabile a partire dalla nascita, fino ai 6 mesi di vita del lattante.

L'Aggiunta

Quando si può Ricorrere all'Aggiunta di Latte Aptamil 1?

Molte madri temono che il proprio latte non sia sufficiente per soddisfare le esigenze nutritive del neonato, dunque pensano di dover ricorrere alla cosiddetta "aggiunta".

L'aggiunta di latte artificiale - come il latte Aptamil 1 - al latte materno, è pensabile solo in alcuni casi, ovviamente dopo averne discusso con il proprio medico:

  • Quando la fisiologica riduzione di peso post parto è superiore al 10% del peso del neonato
  • Bambini prematuri che richiedono più energia
  • Quando la madre deve sospendere temporaneamente l'allattamento, per una serie di motivi validi: in simili circostanze, è pensabile, eventualmente, utilizzare del latte materno conservato.
farmasave - MELLIN SPA APTAMIL 2 LIQ 500ML BOTT 1PZ2,06€ + 5,89 Sped.

Caratteristiche

Formulazione

Il latte artificiale Aptamil 1 è disponibile in due formulazioni:

  • Aptamil 1 liquido: è un latte artificiale pronto all'uso, sterile fino al momento dell'apertura della confezione. I latti artificiali liquidi sono particolarmente consigliati per i bambini prematuri e sottopeso, o comunque per quei bambini molto vulnerabili alle infezioni.
  • Aptamil 1 polvere: non è sterile, e un'eventuale contaminazione batterica può avvenire sia durante la preparazione, sia dopo l'apertura della confezione. Per evitare questo pericolo, è bene trattare adeguatamente la polvere di latte artificiale, prima della somministrazione al bambino.

Tipo di Latte Artificiale

Il latte artificiale Aptamil 1 è un latte adattato (chiamato anche latte di partenza): specifico per bambini da 0 a 6 mesi. Dopo il compimento dei 6 mesi, si consiglia di sostituire Aptamil 1 con Aptamil 2.

Modo d'uso

In base alla formulazione di latte artificiale scelta, si può preparare un biberon in modo differente.

Come Usare Aptamil 1 Liquido

Il latte artificiale Aptamil 1 liquido è pronto all'uso e sterile: il rischio d'infezione è davvero molto basso.

La formulazione liquida dev'essere usata e conservata in base alle indicazioni del produttore.

Dopo l'apertura, il latte artificiale liquido si conserva per non più di 24 ore, in un contenitore ben chiuso e posto in frigo.

Per la salute del tuo bambino, seguire questi consigli per una corretta igiene:

  • Prima della preparazione lavati le mani e sterilizza biberon, tettarella e ghiera.
  • Agita la bottiglia e versa nel biberon la quantità di latte necessaria.
  • Scalda il prodotto fino a circa 40°C; prima di darlo al lattante verifica la temperatura sul polso.

Come Usare Aptamil 1 in Polvere

  • La ricostituzione di Aptamil 1 è al 13,6 % e la si ottiene aggiungendo 1 misurino raso di polvere (4,5 g circa) ogni 30 ml di acqua.
  • Si raccomanda di preparare il latte solo al momento del pasto e di consumarlo entro due ore.
  • Non riutilizzare l'eventuale latte avanzato dopo il pasto.
  • Non riscaldare o bollire il latte una volta preparato.
  • Per la salute del lattante seguire con cura le indicazioni per la preparazione e la conservazione del prodotto.
  • Prima della preparazione lavarsi le mani e sterilizzare biberon, tettarella e ghiera.
  • Far bollire la quantità di acqua necessaria e versarla nel biberon alla temperatura di 50°C.
  • Per ottenere un misurino ben livellato, dopo averlo riempito, eliminare l'eccesso di polvere usando un coltello da cucina ben lavato. Aggiungere i misurini rasi di polvere seguendo le indicazioni della tabella media di alimentazione.
  • Chiudere il biberon e agitarlo per far sciogliere la polvere.
  • Prima di darlo al lattante verificare la temperatura (circa 40°C) sul polso.

Composizione

Aptamil 1 Liquido

Acqua demineralizzata; latte scremato; lattosio da latte; oli vegetali; GOS (galatto-oligosaccaridi da latte); sieroproteine concentrate da latte; emulsionanti: mono e digliceridi degli acidi grassi; FOS (frutto-oligosaccaridi); acido citrico; olio di pesce; tricalcio fosfato; potassio cloruro; calcio idrossido; potassio idrogenocarbonato; sodio L-ascorbato; tripotassio citrato; potassio diidrogeno fosfato; colina cloruro; sodio cloruro; acido ascorbico; potassio idrossido; taurina; emulsionante: lecitina di soia; ossido di magnesio; inositolo; lattato ferroso; DL-α-tocoferil acetato; zinco solfato; uridina 5'-monofosfato sale sodico; citidina 5'-monofosfato; L-carnitina; retinil acetato; adenosina 5'-monofosfato; inosina 5'-monofosfato sale sodico; ascorbil palmitato; colecalciferolo; nicotinamide; calcio D-pantotenato; guanosina 5'-monofosfato sale sodico; gluconato di rame; sodio selenito; potassio ioduro; acido folico; D-biotina; riboflavina; cianocobalamina; fitomenadione; tiamina idrocloruro; piridossina idrocloruro; manganese solfato.
Contiene allergeni: pesce e prodotti derivati, soia e prodotti derivati, latte e prodotti derivati, incluso lattosio. Non contiene glutine.

Aptamil 1 Polvere

Siero di latte demineralizzato (in polvere); oli vegetali; lattosio da latte; latte scremato in polvere; GOS (galatto-oligosaccaridi) da latte (in polvere) 8,75%; sieroproteine concentrate da latte; FOS (frutto-oligosaccaridi) 0,62%; calcio carbonato; olio di pesce; potassio cloruro; tripotassio citrato; magnesio cloruro; acido L-ascorbico; colina cloruro; emulsionante: lecitina di soia; taurina; sodio L-ascorbato; trisodio citrato; ferro solfato; DL-α-tocoferil acetato; zinco solfato; uridina 5'-monofosfato sale sodico; citidina 5'-monofosfato; inositolo; adenosina 5'-monofosfato; inosina 5'-monofosfato sale sodico; nicotinamide; L-triptofano; guanosina 5'-monofosfato sale sodico; calcio D-pantotenato; acido folico; solfato di rame; retinil palmitato; DL-α-tocoferolo; D-biotina; cianocobalamina; tiamina idrocloruro; colecalciferolo; piridossina idrocloruro; manganese solfato; potassio ioduro; sodio selenito; fitomenadione.
Contiene allergeni: pesce e prodotti derivati, soia e prodotti derivati, latte e prodotti derivati, incluso lattosio. Non contiene glutine.

Valori Nutrizionali Medi

Aptamil 1 Liquido

Caratteristiche nutrizionali

per 100 ml di prodotto
Valore energetico 275 kJ - 66 kcal
Proteine (Nx6,25) 1,3 g
  Sieroproteine 0,8 g
  Caseina 0,5 g
Carboidrati
7,4 g
  di cui Zuccheri 7,3 g
    glucosio 0,2 g
    lattosio 7,1 g
Grassi 3,4 g
  di cui Saturi 1,5 g
  di cui Monoinsaturi 1,2 g
  di cui Polinsaturi 0,5 g
    acido linoleico (LA) 427 mg
    acido α-linolenico (ALA) 81 mg
    acido arachidonico (AA) 11 mg
    acido eicosapentaenoico (EPA) 2,2 mg
    acido docosaesaenoico (DHA) 10 mg
Fibre Alimentari 0,6 g
Sodio 17 mg
Potassio 71 mg
Cloro 41 mg
Calcio 49 mg
Fosforo 29 mg
Magnesio 5,0 mg
Ferro 0,5 mg
Zinco 0,5 mg
Rame 40 µg
Manganese 5,7 µg
Selenio 1,2 µg
Iodio 13 µg
Fluoro ≤3 µg
Rapporto calcio/fosforo 1,7
Vitamina A 55 µg-RE
Vitamina D 1,2 µg
Vitamina E 1,1 mg α-TE
Vitamina K 4,5 µg
Vitamina B1 0,05 mg
Vitamina B2 0,10 mg
Niacina 0,43 mg
Acido pantotenico 0,33 mg
Vitamina B6 0,04 mg
Acido folico 12 µg
Vitamina B12 0,18 µg
Biotina 1,5 µg
Vitamina C 8,3 mg
L-Carnitina 1,14 mg
Colina 11,1 mg
Inositolo 3,47 mg
Taurina 5,86 mg
Citidina-5-monofosfato 1,08 mg
Uridina-5-monofosfato 0,76 mg
Adenosina-5-monofosfato 0,67 mg
Guanosina-5-monofosfato 0,23 mg
Inosina-5-monofosfato 0,45 mg

Aptamil 1 Polvere

Caratteristiche nutrizionali
per 100 ml di prodotto ricostituito al 13,6%
Valore energetico 275 kJ - 66 kcal
Proteine (Nx6,25) 1,3 g
  Sieroproteine 0,8 g
  Caseina 0,5 g
Carboidrati 7,3 g
  di cui Zuccheri 7,3 g
    glucosio 0,2 g
    lattosio 7,0 g
Grassi 3,4 g
  di cui Saturi 1,4 g
  di cui Monoinsaturi 1,3 g
  di cui Polinsaturi 0,6 g
    acido linoleico (LA) 446 mg
    acido α-linolenico (ALA) 82 mg
    acido arachidonico (AA) 11 mg
    acido eicosapentaenoico (EPA) 2,2 mg
    acido docosaesaenoico (DHA) 10 mg
Fibre Alimentari 0,6 g
Sodio 17 mg
Potassio 68 mg
Cloro 42 mg
Calcio 57 mg
Fosforo 32 mg
Magnesio 5,1 mg
Ferro 0,53 mg
Zinco 0,52 mg
Rame 40 µg
Manganese 7,7 µg
Selenio 1,7 µg
Iodio 12 µg
Fluoro ≤3 µg
Rapporto calcio/fosforo 1,8
Vitamina A 54 µg-RE
Vitamina D 1,2 µg
Vitamina E 1,1 mg α-TE
Vitamina K 4,4 µg
Vitamina B1 51 µg
Vitamina B2 121 µg
Niacina 0,43 µg
Acido pantotenico 343 µg
Vitamina B6 38 µg
Acido folico 13 µg
Vitamina B12 0,21 µg
Biotina 1,4 µg
Vitamina C 9,2 mg
L-Carnitina 1,6 mg
Colina 12 mg
Inositolo 3,9 mg
Taurina 5,3 mg
Citidina-5-monofosfato 1,1 mg
Uridina-5-monofosfato 0,77 mg
Adenosina-5-monofosfato 0,67 mg
Guanosina-5-monofosfato 0,23 mg
Inosina-5-monofosfato 0,45 mg

Tabella media di alimentazione

La tabella è indicativa, il dosaggio può essere modificato secondo il parere del Pediatra, in base alle esigenze del lattante.

Età N° misurini rasi Acqua bollita ml N° biberon nelle 24 ore
1° - 2° settimana 2 - 3 60 - 90 6
3° - 4° settimana 3 - 4 90 - 120 6
2° mese 4 120 6
3° mese 5 150 5
4° mese 6 180 5 - 4
5° mese 7 210 5 - 4
6° mese 7 210 4

Avvertenze

Il latte materno è l'alimento ideale per il lattante. È raccomandato come alimento esclusivo fino al sesto mese e come componente lattea di una dieta equilibrata durante lo svezzamento e anche dopo l'anno di vita. Quando manca o non è sufficiente, è consigliabile utilizzare un latte per l'infanzia esclusivamente dietro consiglio del Pediatra.

Conservazione

Conservazione di Aptamil 1 in polvere

Conservare Aptamil 1 in un ambiente pulito e asciutto, al riparo da luce, calore e correnti d'aria. Chiudere la confezione dopo l'uso.

  • Seguire con cura le indicazioni: una preparazione e modalità di
    conservazione inadeguate potrebbero comportare un rischio per la salute del lattante.

Trasporto di Aptamil 1 in polvere

Può capitare di aver bisogno di nutrire il proprio bambino con il latte fuori casa: che fare, in questi casi?

Niente panico, la soluzione è semplice!

Basterà seguire alcune raccomandazioni:

  • Raccogliere la giusta dose di latte in polvere in un contenitore pulito e asciutto
  • Preparare un thermos con acqua bollita, e mantenuta a 70°C
  • Preparare un biberon con tettarella e cappuccio, accuratamente sterilizzati.

In questo caso, il biberon va preparato al momento del pasto.

Ancora, se questa opzione non è possibile, preparare il latte artificiale in casa rispettando le regole di base:

  • Utilizzarlo entro 24 ore, se conservato in frigo
  • Utilizzarlo entro 4 ore, se conservato nella borsa refrigerante/borsa frigo
  • Utilizzarlo entro 2 ore, se conservato a temperatura ambiente

Nota bene

Per riscaldare il biberon di latte artificiale in polvere ricostituito, non utilizzare il microonde: scaldare a bagnomaria per massimo 15 minuti, fino al raggiungimento dei 37°C. Consumare il latte riscaldato entro 2 ore.

Controindicazioni

Aptamil 1 è controindicato in caso di allergia nei confronti di una o più sostanze presenti all'interno della formulazione.

Seguire le indicazioni del medico.

Effetti Collaterali

Quando somministrato nel modo corretto, nel rispetto delle norme igieniche, Aptamil 1 non comporta effetti collaterali.

Tuttavia, è bene ricordare che i rischi legati all'alimentazione esclusiva con latte artificiale sono stati documentati in numerose ricerche.

Infatti, sembra che la nutrizione con il latte artificiale possa aumentare l'incidenza delle seguenti malattie, anche se - effettivamente - simili effetti collaterali a lungo termine sono stati documentati sono in alcuni casi specifici:

  • Allergie
  • Diabete insulina dipendente
  • Obesità
  • Malattie dell'apparato gastrointestinale
  • Otite media
  • Malattie delle alte vie respiratorie
  • Sclerosi multipla
  • Malattie coronarie
  • Diverse forme di cancro

Molte ricerche scientifiche hanno constatato inequivocabilmente che queste probabilità diminuiscono più a lungo il bambino viene allattato.

Prezzo e Offerte

Aptamil 1 - Scopri le Migliori Offerte Online per il Latte Aptamil 1 selezionate per Te

farmasave - MELLIN SPA APTAMIL 2 LIQ 500ML BOTT 1PZ2,06€ + 5,89 Sped.
farmasave - MELLIN SPA APTAMIL 2 LIQ 500ML BOTT 1PZ2,06€ + 5,89 Sped.
subitofarma - MELLIN SPA APTAMIL 3 LATT.CRESC. 1LT2,20€ + 4,90 Sped.
farmajoy - MELLIN SpA Nutricia Aptamil 3 Latte Di Crescita Liquido 1000ml2,20€ + 4,90 Sped.
farmavillage - MELLIN SPA APTAMIL 3 CRESCITA 1 L2,25€ + 5,90 Sped.
farmamia - MELLIN SpA APTAMIL 2 LIQ 500ML BOTT 1PZ2,28€ + 4,99 Sped.
farmacialoreto - MELLIN SpA Mellin Aptamil 4 1l2,30€ + 4,99 Sped.
farmaciaroccocom - APTAMIL 3 Latte Crescita1000ml2,32€ + 5,59 Sped.
meafarma - MELLIN SpA Aptamil 3 1l2,38€ + 5,40 Sped.
farmaciaroccocom - APTAMIL 4 Liquido 1 Lt2,47€ + 5,59 Sped.
farmaprime - Mellin Aptamil 3 Crescita 1 L2,50€ + 4,90 Sped.

Disclaimer

PrezziSalute sostiene e incoraggia l'allattamento al seno: il latte materno rappresenta l'alimento migliore per il neonato, poiché fornisce tutti i nutrienti di cui ha bisogno, nelle giuste proporzioni. Tuttavia, in alcune circostanze particolari, o in casi molto gravi, l'allattamento al seno è controindicato: la decisione di nutrire il bebè con latte artificiale dev'essere sempre discussa con il pediatra. La madre sana dev'essere consapevole che, associare l'allattamento al seno con quello artificiale, o scegliere di allattare il proprio bebè esclusivamente con latte artificiale, potrebbe interferire con la produzione fisiologica di latte materno. Inoltre, scegliere il latte artificiale si può ripercuotere economicamente, non essendo questo gratuito come invece il latte materno.Per ultimo, ma non per importanza, il latte materno si compone da enzimi, proteine speciali e anticorpi, difficilmente riproducibili nel latte artificiale.
Discuti sempre con il tuo medico: scegli solo il meglio per l'alimentazione del tuo bambino!