Preservativo Rotto - Cosa Fare? Cause, Prevenzione e Consigli Utili

Rottura del Preservativo? Quali sono le Cause? Prevenzione e Consigli per Evitare la Rottura del Profilattico. Cosa fare quando si scopre di aver Rotto il Preservativo? Consigli per Evitare Gravidanze Indesiderate e Proteggersi dalle Malattie Veneree

Preservativo Rotto - Cosa Fare? Cause, Prevenzione e Consigli Utili
- Specialista in Scienze Motorie e del Benessere Zarrow s.r.l.

Rischi

Possibili Gravidanze e Malattie Veneree

Durante un rapporto sessuale, uno dei rischi più temuti dalle coppie di amanti è la rottura del preservativo! Questo spiacevole imprevisto sta a significare due cose:

  • Possibile gravidanza
  • Possibile infezione causata da malattie sessualmente trasmissibili.

Nonostante quanto affermato, è bene tranquillizzare il lettore, ricordando che, quando utilizzato correttamente, il pericolo di rottura del preservativo è molto basso, pressoché nullo.

Quando Può Rompersi

Fallimento del Metodo Contraccettivo

Di per sé, il preservativo costituisce un metodo anticoncezionale molto sicuro: un'eventuale rottura o foratura della guaina va da ricercarsi, quasi sempre, nel suo utilizzo inappropriato e maldestro.

Di seguito, riportiamo alcuni comportamenti che potrebbero aumentare il rischio di fallimento del metodo anticoncezionale, che in questo caso corrisponde alla rottura del profilattico:

  • Rapporti anali: questi rapporti, particolarmente intensi, sottopongono la guaina del preservativo a una frizione tale da poterne alterare la sua integrità. In particolare, il rischio è ancora più elevato quando si utilizzano dei profilattici ultrasottili oppure quando non si utilizzano sostanze lubrificanti a base acquosa (o comunque compatibili con il profilattico).
  • Utilizzo di lubrificanti inadatti: durante un rapporto sessuale, i lubrificanti si possono utilizzare tranquillamente! Tuttavia, ciò che è importante è utilizzare i lubrificanti giusti! Ad esempio, in presenza di preservativi in lattice, è bene utilizzare dei lubrificanti a base acquosa o di siliconi, ed evitare quelli a base oleosa (es. vaselina o simili), che potrebbero alterare il materiale del profilattico, favorendone una lesione.
  • Utilizzo simultaneo di preservativi: alcune coppie, soprattutto inesperte o particolarmente ansiose, ritengono opportuno utilizzare simultaneamente 2 preservativi, oppure usare la combinazione di un preservativo per lui e di un Femidom (preservativo femminile) per lei. Queste situazioni possono aumentare esageratamente il rischio di rottura del preservativo a causa della frizione tra le due guaine.
  • Foratura: quando il preservativo viene indossato sul pene in erezione, è bene porre attenzione a non forarlo o rovinarlo con unghie, anelli, bracciali o altro. Per lo stesso motivo, quando si apre l'involucro, è consigliabile strappare delicatamente la confezione con le mani (e non di tagliarlo!), dopo aver spostato il preservativo sul lato opposto rispetto all'apertura.
  • Riutilizzo del preservativo: se il preservativo viene indossato al rovescio, la guaina andrebbe sostituita con un altro condom, non girata e indossata nuovamente. In simili circostanze, eventuali tracce di sperma possono venire a contatto con le pareti della guaina. Per lo stesso motivo, dopo l'amplesso, il preservativo va sfilato e gettato nel pattume, di certo non può essere utilizzato una seconda volta.
  • Utilizzo dopo la data di scadenza: chiaramente, per assicurarci una perfetta resistenza e integrità, è importante utilizzare i preservativi entro la data di scadenza.
  • Conservazione inadeguata: è importante conservate le confezioni di profilattici in un ambiente fresco, asciutto e lontano da fonti di calore e da oggetti appuntiti. Per questo, si sconsiglia vivamente di nasconderli nel portafoglio o nel portaoggetti della propria auto!
  • Scelta sbagliata del preservativo: è importante scegliere la taglia corretta del preservativo in base alle dimensioni del proprio pene. È inutile scegliere una taglia XXL, per poi correre il rischio che questo si sfili, rimanendo intrappolato in vagina, e aumentando il rischio di gravidanza!
  • Scorretta applicazione del profilattico: quando s'indossa la guaina, è bene stringere il serbatoio tra le dita, prima di srotolarla, o comunque si consiglia di lasciare 1 cm di guaina al di fuori del glande, per evitare la formazione di bolle d'aria, che potrebbero rompere il preservativo.

Cosa Fare?

Preservativo Rotto: Come Comportarsi

Nessun metodo contraccettivo è privo di rischi, nemmeno il preservativo! Abbiamo visto che un utilizzo inadeguato può provocare la rottura della guaina, che si traduce nel fallimento del metodo anticoncezionale.

Cosa fare in questi casi?

Le soluzioni sono svariate:

  1. Per prevenire un'eventualità di concepimento, la donna può:
    • Ricorrere all'utilizzo della Spirale IUD al Rame: si tratta di un metodo anticoncezionale che il ginecologo impianta nell'utero della paziente. In simili circostanze, la spirale dev'essere inserita entro e non oltre i 5 giorni dal rapporto a rischio, affinché possa assicurare un'efficace copertura da gravidanze inattese.
    • Assumere la pillola del giorno dopo: affinché possa essere efficace, la pillola del giorno dopo dev'essere assunta entro 72 ore dal rapporto a rischio.
  2. Per accertare la propria salute e assicurarsi che non siano state trasmesse malattie veneree, è indispensabile sottoporsi ad accertamenti medici (in particolare, quando il rapporto è stato consumato tra sconosciuti).

La paura di un'eventuale rottura del preservativo non deve creare ansia: rispettando tutti gli accorgimenti sul modo d'uso, sul tempo d'uso e sulla conservazione, il rischio di fallimento del metodo contraccettivo si minimizza (consulta la nostra guida all'uso corretto del preservativo).

Utilizzare il preservativo è una scelta importante per la coppia di amanti, sinonimo di maturità, intelligenza e rispetto verso se stessi e verso il prossimo.

Durex Love Preservativi Comfort Facili da Indossare, 12 PezziPrezzo:3,89€Offerta e Recensioni  
Durex Pleasuremax Preservativi Stimolanti con Nervature, 12 PezziPrezzo:6,84€Offerta e Recensioni  
Durex Performa Preservativi Ritardanti per Prolungare il Piacere, 12 PezziPrezzo:6,90€Offerta e Recensioni  
SKYN Elite, Preservativi Senza Lattice Supersottili, 6 PezziPrezzo:5,72€Offerta e Recensioni  
Durex Comfort XL Preservativi Extra Large, 12 PezziPrezzo:9,30€Offerta e Recensioni