Lenti a Contatto Colorate Graduate 2019 - Prezzo, Caratteristiche e Vantaggi

Speciale dedicato alle Lenti a Contatto Colorate Graduate - Caratteristiche, Vantaggi e Svantaggi rispetto ad altre tipologie di lenti a contatto. Come Sceglierle, Come Indossarle e Come Prendersene Cura - Prezzo e Guida all'Acquisto

Lenti a Contatto Colorate Graduate 2019 - Prezzo, Caratteristiche e Vantaggi
- Specialista in Scienze Motorie e del Benessere Zarrow s.r.l.

Per Vedere con Occhi Diversi

Visione Nitida con un Colore Diverso

Gli occhi sono lo specchio dell'anima?

Quando volete mostrarvi con occhi diversi e cercare di nascondere il vostro “io” visibile a tutti, la soluzione non può che essere una soltanto: mettere un paio di lenti a contatto colorate!

E se la vostra vista lascia a desiderare, affidatevi alla tecnologia più avanzata e scegliete delle lenti a contatto graduate.

Per unire l'utile al dilettevole, regalando ai vostri occhi non solo una visione più nitida ma anche un colore diverso o una sfumatura migliore, optate per le LENTI A CONTATTO COLORATE GRADUATE!

Scopriamo di cosa si tratta e per chi sono indicate le lenti a contatto colorate graduate.

Lenti a contatto colorate, blu, morbide, non graduate, in confezione da 2 pezzi, con contenitore, comode da trasportare, perfette per occhi chiari e scuri, da party, blu/verdi.Prezzo:12,99€Offerta e Recensioni  

Lenti a Contatto Graduate

Cosa Sono?

Le lenti a contatto graduate sono conosciute anche come lenti a contatto progressive o multifocali: a differenza delle classiche, le graduate sono realizzate con varie zone di correzioni, presenti all'interno della lente stessa. Questa caratteristica permette a chi le indossa di agevolare, contemporaneamente, la messa a fuoco di oggetti vicini e lontani.

Non Solo Estetica

Le lenti a contatto colorate graduate possono essere indossate per due motivi:

  • Per la loro funzione estetica, poiché modificano il colore naturale dell'iride di chi le indossa. In questo caso, si parla di lenti cosmetiche.
  • Per la loro funzione correttiva, perché permettono di correggere eventuali difetti visivi.

In base alle proprie esigenze e necessità, le lenti a contatto possono essere scelte per regalare al proprio sguardo un'intensità differente, anche in presenza di alterazioni della visione.

Contro la Presbiopia

Le lenti a contatto graduate trovano maggiore indicazione per correggere la presbiopia: una condizione legata all'età avanzata, in cui il potere di accomodazione dell'occhio diminuisce progressivamente.

Per capire...

Dopo i 40 anni, si va incontro a una fisiologica perdita della visione, in cui l'individuo fatica a mettere a fuoco gli oggetti lontani. Una simile condizione prende il nome di PRESBIOPIA.

Per ovviare a questo difetto legato all'età, sono state ideate le lenti progressive, capaci di aumentare la nitidezza degli oggetti, e di vedere perfettamente sia gli oggetti vicini, che quelli lontani.

Lenti a Contatto Colorate

Per soddisfare le esigenze di tutti, in commercio si trovano anche le lenti a contatto graduate colorate: oltre a migliorare la messa a fuoco di oggetti che si trovano a varie distanze, le lenti a contatto graduate colorate sono realizzate allo scopo di modificare o valorizzare il colore naturale delle iridi.

Caratteristiche

Come Sono Fatte?

Nelle lenti a contatto colorate graduate si distinguono tre zone:

  • Bordo esterno
  • Zona mediana: rappresentata dall'anello colorato
  • Centro: è sempre trasparente, per garantire una visione nitida

Aspetto e Praticità

Le lenti colorate graduate si distinguono per una serie di caratteristiche:

  • S'indossano come semplici lenti a contatto
  • Simulano l'iride nel colore, nelle sfumature, nelle sagome e nelle macchie, accentuando o migliorando queste caratteristiche estetiche
  • Sono trasparenti al centro, per lasciare alla pupilla lo spazio necessario per svolgere la propria funzione
  • Dopo l'applicazione, le lenti a contatto colorate aderiscono alla pellicola lacrimale che ricopre la parte anteriore dell'occhio
  • Anche se colorate, garantiscono il massimo della visione

Tipologia

Le lenti a contatto colorate graduate possono essere di due tipologie:

  • Lenti a contatto morbide: costituite da HEMA (polimeri flessibili di idrossietilmetacrilato), siliconi e altri materiali simili. Grazie al materiale compositivo idrofilo con cui sono costituite, le lenti a contatto morbide assicurano un'ottima permeabilità all'ossigeno, e la lente è sempre umida. Offrono un comfort generale. Sono facili da indossare, ma non garantiscono il miglior risultato refrattivo, dunque non sono pensate per la correzione di tutti i difetti della vista. Le lenti a contatto morbide possono essere:
  • Monouso: possono essere indossate per un periodo variabile da 7 a 30 giorni, ma vanno sempre pulite ogni giorno, prima di essere applicate nuovamente. Sono molto convenienti, pratiche e riducono il rischio di infezione.
  • Pensate per uso prolungato, pensate per un utilizzo fino a 7 giorni (senza necessariamente rimuoverle dalla sede). Possono essere indossate anche durante il sonno. Sono comode da indossare, ma il rischio d'infezione è più alto rispetto a quelle monouso.
  • Usa e getta, da sostituire dopo l'uso giornaliero
  • Lenti a contatto rigide: realizzate con polimeri vetrosi, silicone e fluoro-polimeri, queste lenti a contatto sono più difficili da applicare e rimuovere. Tuttavia, rispetto alle lenti a contatto morbide, quelle rigide sono ideali per correggere molti più disturbi della visione. Sono più durevoli e resistenti. Ideali per astigmatismo, miopia e ipermetropia. Molto indicate per i soggetti allergici e per chi tende a formare depositi proteici. Tra gli svantaggi, le lenti a contatto rigide tendono a scivolare dal centro dell'occhio, evento che potrebbe causare un offuscamento della visione temporaneo. Inoltre, non sono consigliate per attività sportive.
  • Lenti a contatto rigide gas permeabili o lenti RGP (chiamate anche semirigide): molto simile alla variante rigida, questa tipologia garantisce una perfetta visione nitida, e corregge molti dei difetti della visione. Sono particolarmente indicate in caso di miopia. Sono resistenti e hanno una durata maggiore rispetto alla variante morbida: si conservano anche per 2 o 3 anni. Non sono indicate per l'uso durante l'attività sportiva o per situazioni ad alto rischio di traumi. Sono meno a rischio d'infezione e sono molto indicate per gli astigmatici, considerando che offrono il top dell'acuità della visione.

Vantaggi

Perché Scegliere le Lenti a Contatto Colorate Graduate

Ci sono molti buoni motivi per i quali vale la pena scegliere le lenti a contatto multifocali:

  • Migliorano il colore degli occhi, correggendo alcuni difetti della visione
  • Sono un'ottima soluzione alternativa agli occhiali da vista
  • Le lenti a contatto multifocali colorate garantiscono una visione nitida e chiara a tutte le distanze: ciò permette agli occhi di trovare la miglior porzione di lente, con una grandezza idonea alla messa a fuoco dell'oggetto osservato
  • Garantiscono una visione non sfocata, senza necessariamente ruotare la testa per mettere a fuoco gli oggetti localizzati a distanze differenti
  • Hanno uno spessore sottile
  • Assicurano il massimo del comfort all'occhio
  • Si possono indossare anche durante lo sport
  • Sono indicate per chi conduce una vita attiva e frenetica

Modo d'uso

Come Mettere le lenti a Contatto Colorate Graduate

Il modo d'uso delle lenti a contatto colorate graduate ricalca quello delle lenti a contatto tradizionali.

Prima di Iniziare

Prima di applicare le lenti a contatto, è importante accertarsi che il dispositivo non sia capovolto. In particolare, è semplice riconoscere quando una lente a contatto morbida è capovolta: in queste circostanze, la lente genera un leggero fastidio oculare poiché non aderisce perfettamente alla cornea.

Prima di indossare qualsiasi tipo di lente a contatto, lavarsi scrupolosamente le mani con acqua e sapone neutro, ed asciugarle con cura.

Come capire quando la lente è capovolta?

Prima di applicare la lente, abbiate cura di appoggiarla su un dito: quando il profilo inferiore appare ricurvo, senza spigoli sporgenti e il bordo è rivolto verso l'interno, significa che l'orientamento della lente è corretto.

Applicazione Corretta

In base alla tipologia di lente a contatto scelta, ci possono essere piccole differenze d'applicazione. In generale, prima di inserirle nell'occhio, tutte le lenti a contatto vanno appoggiate sul polpastrello di un dito, con la parte concava verso l'alto; l'altra mano va utilizzata per mantenere la palpebra sollevata.

Per agevolare l'inserimento della lente nella sede corretta, si consiglia di ammiccare più volte: in questo modo, la lente tenderà a ruotare su se stessa, per raggiungere la posizione corretta.

Attenzione

Le lenti colorate speciali, con sagome o fantasie particolari, potrebbero richiedere maggiori attenzioni per l'inserimento nell'occhio, come ad esempio una rotazione manuale. In questi casi, procedere con estrema cautela.

Per evitare errori d'applicazione e rimozione, è sempre consigliato rivolgersi al medico e seguire i suoi consigli alla lettera, soprattutto per i meno esperti o per chi non è abituato a indossare le lenti a contatto.

Rimozione delle Lenti a Contatto

Anche la rimozione delle lenti a contatto dev'essere eseguita attentamente per evitare eventuali lesioni a carico degli occhi.

  • Per rimuovere le lenti a contatto morbide, pizzicare il bordo della lente con pollice e indice, dunque spingerla su un lato dell'occhio e farla piegare verso l'esterno. Esistono anche speciali dispositivi a ventosa, che agevolano la rimozione della lente.
  • Per rimuovere le lenti a contatto rigide, tirare delicatamente l'angolo esterno della palpebra con un dito, dunque chiudere la palpebra e ammiccare più volte. La lente a contatto tenderà pian piano a “staccarsi” dalla cornea, così l'altra mano - collocata sotto l'occhio - sarà pronta a raccoglierla.

Pulizia e Conservazione

Tutte le lenti a contatto, ad eccezione di quelle giornaliere (che vanno buttate tra i rifiuti dopo l'uso), richiedono un'attenta e scrupolosa igiene: la procedura di pulizia e di conservazione devono essere eseguite correttamente per evitare che sulla superficie della lente si depositino microbi, tracce di sporco o di residui lacrimali.

Soluzione Salina per Lenti a Contatto Colorate Graduate

Molti utilizzatori delle lenti a contatto colorate graduate, più o meno esperti, si pongono questa domanda:

come conservare e pulire le lenti a contatto?

Per conservare o sciacquare le lenti a contatto colorate graduate, è importante scegliere una specifica soluzione salina, appositamente studiata per assicurare un'adeguata pulizia delle lenti a contatto. Infatti, il pH della soluzione salina dev'essere quanto più simile possibile a quello del liquido lacrimale degli occhi.

Attenzione

Le lenti a contatto colorate graduate non devono essere conservate in acqua semplice (ovvero acqua di rubinetto), poiché potrebbe essere contaminata da germi o impurità.

Esistono varie tipologie di soluzioni destinate alla pulizia, disinfezione e conservazione delle lenti a contatto:

  • Soluzioni polifunzionali: soluzioni pensate per svolgere più azioni contemporaneamente (risciacquano, disinfettano, conservano e puliscono le lenti a contatto).
  • Soluzione salina sterile: si tratta di prodotti specifici studiati per risciacquare lenti a contatto dopo la normale pulizia.
  • Detergenti specifici, pensati per rimuovere ogni traccia di deposito che si può accumulare sulle lenti a contatto.
  • Disinfettanti a base di perossido di idrogeno o enzimatici: speciali disinfettanti potenti, pensati per lentine colorate mensili.

Prezzo

Quanto Costano le Lenti a Contatto Colorate Graduate?

Il prezzo delle lenti a contatto colorate graduate può variare dai 12 ai 30 euro, in base alla tipologia e alla marca scelta.

Le lenti a contatto colorate graduate mensili sono le più vendute per l'ottimo rapporto qualità-prezzo.

Controindicazioni

Per chi sono Controindicate le Lenti a Contatto Colorate Graduate?

In generale, quando usate correttamente, non ci sono controindicazioni particolari legate all'uso delle lenti a contatto colorate graduate, se non in caso di allergia verso uno o più componenti, o in caso di determinate patologie oculari.

Si raccomanda il consulto del medico prima dell'uso.

Tuttavia, è bene non utilizzate le lenti a contatto - colorate e non - quando sono presenti le seguenti condizioni:

  • Infiammazione o infezione dell'occhio o delle palpebre
  • Ogni malattia o ferita che possa aver interessato cornea, congiuntiva o palpebre
  • Ogni diagnosi o condizione che possa rendere le lenti non confortevoli
  • Occhio secco severo
  • Riduzione della sensibilità corneale (ipoestesia corneale)
  • Ogni malattia sistemica che possa affliggere l'occhio e che possa aumentare con l'uso delle lenti a contatto
  • Reazioni allergiche della superficie oculare o dei tessuti annessi che può essere indotta o aumentata dall'uso delle soluzioni per lenti a contatto
  • Allergia ai componenti quali mercurio Thimerosal, contenuti nelle soluzioni per lenti a contatto
  • Ogni infezione corneale attiva (batteriche, funghi, protozoi o virale)
  • Se gli occhi diventano rossi o irritati

Effetti Collaterali

Cosa può Causare un uso Maldestro delle Lenti a Contatto Colorate Graduate

Quando usate nel modo corretto, l'uso delle lenti a contatto colorate graduate non causa effetti collaterali. Tuttavia, un uso scorretto o maldestro, potrebbe causare vari effetti collaterali:

  • Arrossamento, irritazione, sensazione di sabbia negli occhi: la condizione potrebbe presentarsi durante i primi giorni in cui si usano le lenti a contatto. Se il disturbo persiste, consultare il medico
  • Eccessiva lacrimazione
  • Secchezza oculare

Ricorda che...

Alcune patologie o l'assunzione di farmaci possono provocare secchezza oculare, che tende ad accentuarsi quando si applicano le lenti a contatto.

  • Menomazioni della vista (evento raro, legato all'uso improprio delle lenti a contatto)
  • Cheratite ulcerosa: effetto collaterale che aumenta nei fumatori

Avvertenze

Accorgimenti Importanti

Come tutte le lenti a contatto, anche quelle colorate graduate possono causare rischi, in particolare quando non si rispettano le norme igieniche: per evitare infezioni all'interno dell'occhio, è bene lavarsi sempre le mani prima di inserire/rimuovere le lenti dalla sede oculare, così come è fondamentale conservare e disinfettare le lenti a contatto colorate graduate.

È importante seguire le istruzioni dello specialista per un uso appropriato delle lenti a contatto.

S'informa dalle SEGUENTI AVVERTENZE circa l'uso delle lenti a contatto colorate graduate:

  • Non condividere le lenti a contatto colorate graduate personali con altre persone, nemmeno dopo un'accurata pulizia delle lente
  • Non acquistare lenti a contatto colorate graduate da venditori non competenti
  • Acquistare solo lenti a contatto colorate graduate sicure, certificate e di qualità: le lenti a contatto non conformi possono arrecare danni permanenti agli occhi
  • Non riutilizzare né rabboccare la vecchia soluzione disinfettante
  • Non inumidire le lenti a contatto con la saliva
  • Non lavare le lenti in acqua e non utilizzare le gocce umidificanti: è importante utilizzare esclusivamente il liquido per le lenti a contatto
  • Strofinare delicatamente le lenti a contatto tra le dita, dopo averle rimosse dagli occhi: questa procedura è importante per eliminare microorganismi ed eventuali particelle di impurità
  • Conservare le lenti a contatto nell'apposita custodia
  • Pulire e disinfettare la custodia delle lenti a contatto, utilizzando una soluzione sterile
  • È buona regola sostituire le custodie delle lenti a contatto ogni 3 mesi, per prevenire contaminazione microbica

Rispettando questi piccoli accorgimenti, sarà facile mantenere la salute dei nostri occhi e proteggerli da infezioni e lesioni dovute da un utilizzo maldestro delle lenti a contatto.

Consigli per gli Acquisti

Quale Scegliere?

Ecco alcuni dei migliori modelli di lenti a contatto colorate graduate:

lentimania - Alcon - Cibavision FreshLook Colors Graduate 2 Lenti a Contatto13,99€ + 5,90 Sped.
lentimania - Alcon - Cibavision Freshlook One-Day Color Graduate 10 Lenti a Contatto10,99€ + 5,90 Sped.
lentimania - Alcon - Cibavision Freshlook One-Day Color Graduate 10 Lenti a Contatto10,99€ + 5,90 Sped.

Importante

L'uso delle lenti a contatto colorate graduate va sempre prescritto dall'oculista anche se, nella maggior parte dei casi, rappresenta la soluzione ideale per chi soffre di presbiopia.

Lenti a contatto colorate, blu, morbide, non graduate, in confezione da 2 pezzi, con contenitore, comode da trasportare, perfette per occhi chiari e scuri, da party, blu/verdi.Prezzo:12,99€Offerta e Recensioni  
Meralens -1 paio di lenti a contatto colorate annuali, ottima qualità, per Carnevale, con contenitore, non graduatePrezzo:14,20€Offerta e Recensioni