Malattia Bocca Mani Piedi 2019 | Cause e Sintomi | Dieta, Cure, Rimedi

In questo articolo parliamo della Malattia Bocca Mani Piedi, delle sue Cause e dei suoi Sintomi. Quanti Tipi di Afte esistono? Quando Consultare il medico? Quali Esami per la Diagnosi? Informazioni sulle Cure e i Rimedi più efficaci

Malattia Bocca Mani Piedi 2019 | Cause e Sintomi | Dieta, Cure, Rimedi
Supervisione Scientifica a Cura del - - Ultima revisione dell'articolo:

Introduzione

La malattia Bocca-Mani-Piedi è un'infezione virale e contagiosa, piuttosto comune tra neonati e bambini piccoli.

L'infezione manifesta tutta la sua virulenza sulla cute di mani e piedi, e sulla mucosa orale: per questo motivo, la malattia è chiamata "Bocca-Mani-Piedi".

Sintomi

La malattia Bocca-Mani-Piedi può insorgere con una serie di segni e sintomi caratteristici dell'esantema, quali:

  • rush cutaneo su mani e piedi;
  • pustole, vesciche e bolle su mani, piedi e glutei;
  • afte in bocca.

L'esantema (ovvero l'eruzione cutanea) tipico della malattia può essere accompagnato da altri sintomi, come:

Scopri di più sui Sintomi della malattia Bocca-Mani-Piedi, Continua a leggere »

Cause e Fattori di Rischio

Cause

La malattia Mani-Piedi-Bocca insorge a causa di un'infezione virale, provocata da virus appartenenti al genere Enterovirus.

Fattori di Rischio

Il virus responsabile della malattia Bocca-Mani-Piedi può essere trasmesso tramite:

  • contatto per via oro-fecale;
  • contatto diretto con saliva, secrezioni e feci di un soggetto infetto.
Il contatto con una persona affetta dalla malattia può aumentare il rischio di contagio, soprattutto tramite starnuti e colpi di tosse.

È una Malattia Grave?

Nella maggior parte dei casi, i sintomi della malattia Bocca-Mani-Piedi regrediscono spontaneamente in poco più di una settimana.

Tuttavia, trattandosi di un disturbo tipico dei bambini piccoli, dev'essere adeguatamente controllato per evitare complicanze, quali disidratazione e infezioni secondarie.

Alla manifestazione dei primi segni della malattia Bocca-Mani-Piedi, è consigliabile rivolgersi al pediatra per la gestione dei sintomi e per velocizzare la guarigione.

Cure

Non esiste una cura efficace per la malattia Mani-Bocca-Piedi.

Il trattamento ideale consiste nella gestione dei sintomi. A tale scopo, per alleviare il fastidio generato dalla malattia, possono essere utilizzati:

  • farmaci per abbassare la febbre (es. paracetamolo);
  • farmaci antidolorifici (es. ibuprofene);
  • gel e pomate anestetici.

In presenza della malattia Bocca-Mani-Piedi è sempre consigliato bere molti liquidi per prevenire la disidratazione.

Scopri di più sulla Cura della malattia Bocca-Mani-Piedi, Continua a leggere »

Malattia Bocca-Mani-Piedi in Pillole

Di seguito riportiamo i concetti base sulla malattia Bocca-Mani-Piedi:

  • La malattia Bocca-Mani-Piedi è un'infezione virale tipica di neonati e bambini piccoli, che provoca pustole, macchie, papule, croste e desquamazioni su cute di mani e piedi, e sulla mucosa orale.
  • La malattia è stata così battezzata per richiamare le zone coinvolte dall'esantema, ovvero mucosa orale, cute delle mani e dei piedi.
  • La causa della malattia Bocca-Mani-Piedi va ricercata in un'infezione virale, scatenata da virus del genere Enterovirus.
  • Il virus responsabile della malattia Bocca-Mani-Piedi può essere trasmesso, semplicemente, tramite contatto con saliva e/o fluidi corporei di una persona infetta.
  • Il più delle volte, la malattia Bocca-Mani-Piedi si risolve spontaneamente nell'arco di una settimana, e non richiede cure particolari.
  • Il trattamento è sintomatologico, ovvero mirato ad alleviare i sintomi.

Maggiori dettagli e informazioni sulla malattia Mani-Bocca-Piedi saranno illustrati nei prossimi capitoli.

Che Cos'è

Descrizione della Malattia Bocca-Mani-Piedi

La malattia Mani-Bocca-Piedi è il risultato di un'infezione virale.

Il nome è stato assegnato alla malattia in riferimento alle zone tipicamente coinvolte dall'infezione:

  • mucosa orale;
  • cute delle mani e dei piedi.

Tipica - seppur non esclusiva - di neonati e bambini piccoli, la malattia Bocca-Mani-Piedi è piuttosto contagiosa: a tale scopo, le persone infette dovrebbero prevenire il contagio, evitando il contatto con altre persone sane.

Epidemiologia: Chi Colpisce? Quante Persone Soffrono della malattia Bocca-Mani-Piedi?

Sono stati individuati dei fattori di rischio per il contagio della malattia Bocca-Mani-Piedi.

Dati alla mano 1:

  • La malattia Bocca-Mani-Piedi è molto comune nei bambini di età inferiore ai 10 anni, con una prevalenza nei bambini più piccoli di 5 anni;
  • pare che il clima caldo-umido favorisca il contagio: infatti, il picco di persone affette è stato osservato durante primavera, estate e autunno;
  • la malattia Bocca-Mani-Piedi sembra diffondersi più facilmente nelle zone rurali, rispetto a quelle urbane;
  • la scarsa igiene personale favorisce il contagio della malattia Bocca-Mani-Piedi.

Nel 1997 sono stati individuati 71 focolai di Enterovirus responsabili della malattia Bocca-Mani-Piedi, in particolare in Oriente e nel Sud-est asiatico.

Negli anni tra il 2008 e il 2014, sono stati segnalati più di 1 milione di casi di malattia Bocca-Mani-Piedi in Cina, ogni anno 2,1.

Sintomi

Segni e Sintomi della malattia Bocca-Mani-Piedi

Sembra che la maggior parte delle persone infettate dagli Enterovirus non manifesti alcun sintomo: la malattia Bocca-Mani-Piedi è asintomatica nel 71% dei bambini di età inferiore ai 5 anni 2.

Attenzione

Le persone affette, ma che non manifestano sintomi, possono comunque trasmettere il virus ad altri soggetti sani. I primi 7 giorni a partire dal momento dell'infezione sono i più contagiosi.

Durante il periodo di incubazione* (della durata di 2-5 giorni), il paziente affetto lamenta, generalmente, sintomi di malessere generale:

  • febbricola;
  • dolore addominale;
  • perdita di appetito;
  • irritabilità (condizione tipica dei bambini piccoli);
  • dolore muscolare.
*Il periodo di incubazione è l'arco temporale che inizia dal momento del contagio e termina con la manifestazione dei primi sintomi.

Successivamente, la malattia può esordire con i classici sintomi dell'esantema (eruzione cutanea caratteristica), concentrati a livello di mani, piedi e bocca (e, a volte, anche sui glutei):

  • eruzione cutanee con papule, vesciche, macchie rosse non pruriginose;
  • afte in bocca (su lingua, gengive, labbra, gola);
  • mal di gola;
  • tosse.
Sintomi Malattia Mani Piedi Bocca

Quando Non è Malattia Bocca-Mani-Piedi

Alcuni disturbi o patologie possono essere confusi per la malattia Bocca-Mani-Piedi, poiché manifestano segni e sintomi simili.

Infatti, molte malattie infettive si manifestano con esantema, ovvero con eruzione cutanea:

La comparsa di macchie, pustole e papule sulla pelle può essere causata anche da altri disturbi non infettivi. Per questo, la malattia Bocca-Mani-Piedi non va confusa con:

  • reazioni allergiche;
  • cancro della pelle.

Per avere la certezza di una diagnosi sicura di malattia Bocca-Mani-Piedi, è sempre consigliata la visita medica.

Quando Consultare il Medico

Pur trattandosi di un disturbo di lieve entità, la visita medica è sempre consigliata, già dall'esordio dei segni caratteristici dell'esantema.

Inoltre, quando i sintomi non regrediscono dopo una settimana dall'esordio, è consigliabile sottoporsi ad un ulteriore accertamento medico, soprattutto in presenza di:

  • febbre alta;
  • comparsa di segni della disidratazione:
    • pelle e mucose secche;
    • perdita di peso;
    • irritabilità;
    • riduzione del volume delle urine.

Complicazioni

La complicanza più comune osservata nei pazienti affetti dalla malattia Bocca-Mani-Piedi è la disidratazione.

La disidratazione può causare piaghe alla bocca e alla gola, che si traduce in una difficoltà nella deglutizione.

Una forma rara della malattia Bocca-Mani-Piedi può coinvolgere il cervello, innescando una serie di complicazioni molto pericolose:

  • meningite virale: si tratta di un'infezione delle meningi, ovvero le membrane che circondano cervello e midollo spinale;
  • paralisi flaccida acuta: coinvolge i muscoli respiratori e deglutitori, e riduce la capacità respiratoria;
  • encefalite: complicanza rara e potenzialmente letale, che consiste nell'infiammazione del tessuto cerebrale.

Cause

La malattia Bocca-Mani-Piedi ha un'origine virale.

La causa principale va ricercata in un un'infezione provocata da virus appartenenti al genere Enterovirus.

In particolare, i virus più coinvolti nell'infezione sono:

  • coxsackievirus A16 (uno dei virus più comunemente coinvolti):
  • poliovirus;
  • echovirus.

Contagio

Il contagio del virus avviene per contatto/inalazione di saliva o altri fluidi corporei con una persona infetta:

  • quando una persona affetta starnutisce, tossisce o si soffia il naso in un ambiente con più persone;
  • toccando o strofinando gli occhi o la bocca, dopo il contatto con una persona affetta/un oggetto contaminato dal virus;
  • toccando le feci o le pustole di una persona infetta.

Lo sapevi che...

Normalmente, le persone contagiate dal virus della malattia Bocca-Mani-Piedi sviluppano una certa immunità verso l'agente virale, dunque teoricamente diventano immuni.
In realtà, la malattia può essere causata da ceppi differenti, dunque la stessa persona può essere contaminata nuovamente da un ceppo virale diverso rispetto al precedente.

Fattori di Rischio

Considerata la modalità tipica di contagio, le persone più a rischio di contrarre la malattia Bocca-Mani-Piedi sono:

  • i bambini al di sotto dei 10 anni (soprattutto i bambini di età inferiore ai 5 anni);
  • le persone con un sistema immunitario indebolito;
  • le persone che frequentano asili o scuole elementari.

Inoltre, va ricordato che il rischio di contrarre la malattia Bocca-Mani-Piedi aumenta quando il contatto con la persona infetta avviene durante la prima settimana dal contagio.

Attenzione

Il contagio può avvenire anche durante il periodo di incubazione della malattia, ovvero anche quando la persona è stata appena contagiata e non manifesta ancora alcun sintomo.

Diagnosi

Visita Medica

Per capire quando si tratta della malattia Bocca-Mani-Piedi, è probabile che il medico ponga una serie di domande, specifiche per il disturbo osservato:

  • Quando sono iniziati i primi sintomi?
  • Quanto sono gravi i sintomi?
  • I sintomi sono migliorati dopo pochi giorni?
  • Avete notato un peggioramento dei sintomi?
  • Conoscete il disturbo?
  • Il figlio è stato recentemente a contatto con amici o altre persone affette?

Tampone della Zona Infetta

Per il medico, non è difficile accertare una diagnosi della malattia Bocca-Mani-Piedi.

Solitamente, l'osservazione attenta da parte di una figura esperta è sufficiente ad accertare questa condizione.

Per un ulteriore accertamento, soprattutto in caso di sospetta infezione, il medico può prelevare un campione:

  • faringeo;
  • fecale;
  • cutaneo.

Cura e Trattamenti

Non esiste una cura particolare per la malattia Bocca-Mani-Piedi: solitamente, i sintomi regrediscono in una settimana/dieci giorni, senza complicanze.

Il trattamento consiste nel controllo dell'esantema e dei sintomi provocati dall'infezione virale.

Il medico può consigliare:

  • farmaci contro la febbre (es. paracetamolo);
  • farmaci antidolorifici (es. ibuprofene);
  • risciacqui con acqua salata o con sciroppi medicati contro il mal di gola;
  • gel anestetici a base di lidocaina;
  • spray a base di benzidamina cloridrato (solo per bambini di età superiore ai 5 anni) per alleviare il mal di gola.

Nei casi gravi di disidratazione, può essere utile la reidratazione attraverso la somministrazione endovenosa di fluidi.

Chirurgia

La chirurgia non è una pratica utilizzata per curare la malattia Bocca-Mani-Piedi.

Dieta e Stile di Vita

La messa in pratica di alcuni consigli comportamentali e alimentari può alleviare il disagio provocato dalla malattia Bocca-Mani-Piedi, rendendo meno fastidiose le vescicole:

  • bere bevande fredde;
  • assicurare una corretta idratazione all'organismo;
  • mangiare ghiaccioli, gelati e granite;
  • evitare alimenti irritanti, piccanti o troppo salati;
  • evitare bevande troppo calde o acide;
  • applicare impacchi di acqua calda ai lati della bocca, per alleviare il dolore provocato da vesciche e afte della bocca.

Integratori e Altri Rimedi

Non ci sono integratori alimentari specifici per il trattamento della malattia Bocca-Mani-Piedi.

Tuttavia, alcuni integratori e altri prodotti possono essere utili per velocizzare la guarigione della malattia e gestire i sintomi:

Prevenzione

Non sempre è facile prevenire il contagio della malattia Bocca-Mani-Piedi.

Tuttavia, seguire alcuni consigli comportamentali può essere utile per fermare la diffusione dell'infezione:

  • lavarsi spesso le mani con acqua e sapone, soprattutto dopo aver tossito, starnutito o cambiato i pannolini dei bambini;
  • utilizzare dei fazzoletti davanti alla bocca prima di tossire o starnutire;
  • evitare la condivisione di bicchieri, posate, spazzolini o altri strumenti che potrebbero essere contaminati;
  • lavare accuratamente biancheria e lenzuola che potrebbero essere stati contaminati;
  • evitare di andare al lavoro o di portare il bambino malato all'asilo o a scuola per almeno 5-7 giorni dopo la contaminazione con la malattia Bocca-Mani-Piedi.

Bibliografia e Letture Consigliate

Dai un voto a Malattia Bocca Mani Piedi

Votazione Media 4.1 / 5. Conteggio Voti 21.
×