Gonorrea 2019 | Cos'è? Cause, Sintomi, Cure e Rimedi Efficaci

In questo articolo parliamo di Gonorrea, delle sue Cause e dei suoi Sintomi nella Donna e nell'Uomo. Quando Consultare il medico? Quali Esami per la Diagnosi? Informazioni sulle Cure e i Rimedi più efficaci per la Cura della Gonorrea

Gonorrea 2019 | Cos'è? Cause, Sintomi, Cure e Rimedi Efficaci Ultima modifica dell'articolo: 18/06/2019

Introduzione

La gonorrea è una malattia infettiva sessualmente trasmissibile, causata da un batterio.

La gonorrea è un'infezione comune, che può coinvolgere uomini, donne e bambini:

  • Negli uomini, colpisce più comunemente uretra, gola e retto;
  • Nelle donne, infetta anche la cervice;
  • Nei bambini, tende a infettare gli occhi.

Sintomi

I sintomi della gonorrea possono includere:

  • secrezioni purulente da pene/vagina;
  • urgente bisogno di urinare;
  • bruciore durante la minzione (ovvero l'atto di urinare).

Talvolta, la gonorrea è asintomatica (non manifesta sintomi).

Scopri di più sui Sintomi della Gonorrea, Continua a leggere »

Cause e Fattori di Rischio

La gonorrea è sempre causata dal batterio Neisser (Neisseria gonorrhoeae).

Il più delle volte, la trasmissione avviene per via sessuale o durante il parto.

Consumare dei rapporti non protetti, soprattutto con partner diversi, aumenta il rischio di contrarre malattie sessualmente trasmissibili, compresa la gonorrea.

È una Malattia Grave?

Nella maggior parte dei casi, la gonorrea è una malattia curabile mediante un trattamento antibiotico mirato.

Quando curata immediatamente, la gonorrea non genera complicanze.

Per evitare recidive, il partner sessuale dovrebbe seguire una terapia antibiotica, anche in assenza di segni e sintomi caratteristici della gonorrea.

Ad ogni modo, prima di intraprendere una strategia terapeutica, si raccomanda sempre il parere del medico.

Cura

Il trattamento della gonorrea prevede la somministrazione di antibiotici per bocca.

Scopri di più sulla Cura della Gonorrea, Continua a leggere »

Gonorrea in Pillole

Di seguito riportiamo i concetti base sulla Gonorrea:

  • La gonorrea è una malattia sessualmente trasmissibile, causata dal batterio Neisseria gonorrhoeae.
  • La gonorrea può essere trasmessa al bambino dalla madre infetta, durante il parto.
  • La gonorrea può infettare: gola, retto, ano, cervice, occhi.
  • I sintomi della gonorrea (quando presenti) possono includere: secrezioni purulente da pene/vagina, dolore e bruciore durante la minzione.
  • La gonorrea può essere asintomatica.
  • La cura della gonorrea prevede un trattamento antibiotico mirato.

Maggiori dettagli e informazioni sulla gonorrea saranno illustrati nei prossimi capitoli.

Cos'è la Gonorrea

Descrizione

La gonorrea è una malattia a trasmissione sessuale, conosciuta anche come "Scolo".

La gonorrea prende il nome popolare di "scolo", in riferimento ai sintomi caratteristici che produce nei pazienti affetti. Non a caso, le secrezioni purulente dal pene o dalla vagina sono caratterizzanti del disturbo.

La gonorrea tende a infettare le zone calde e umide del corpo, quali in particolare:

  • vagina, tube di Falloppio, cervice uterina, utero;
  • ano;
  • uretra;
  • occhi;
  • gola.

Epidemiologia: Chi Colpisce? Quante Persone Soffrono di Gonorrea?

La gonorrea rappresenta un problema di salute pubblica di grande impatto e incidenza, che interessa tutti i Paesi del mondo 1.

Ogni anno, vengono diagnosticati circa 88 milioni di casi di gonorrea (su un dato di 448 milioni di malattie a trasmissione sessuale diagnosticate) 2.

Per comprendere la diffusione della malattia, ecco alcuni dati:

  • Nel 2005, nel Regno Unito, sono stati diagnosticati 196 casi di gonorrea su un campione di 100.000 uomini di età compresa tra 20 e 24 anni, e 133 su un campione di 100.000 uomini di età compresa tra i 16 e i 19 anni.
  • Nel 2013, si sono osservati, negli Stati Uniti, 820.000 casi di gonorrea recidivante ogni anno. Dopo la messa in atto di un programma nazionale di controllo della gonorrea avvenuto intorno agli anni '70, i casi di gonorrea si sono leggermente ridotti.
  • Gli afroamericani sembrano essere i più colpiti dalla gonorrea.
  • Negli USA, la gonorrea rappresenta la più comune infezione batterica a trasmissione sessuale dopo la clamidia 2.

Sintomi

Segni e Sintomi della Gonorrea

Sintomi nella Donna

Molto spesso, nella Donna, la gonorrea è asintomatica (non provoca sintomi), o si manifesta con sintomi piuttosto lievi.

Ad ogni modo, quando presenti, i sintomi provocati dalla gonorrea nella donna possono includere:

  • dolore/bruciore durante la minzione (ovvero l'atto di urinare);
  • perdite vaginali abbondanti o insolite;
  • dolore durante i rapporti;
  • spotting (sanguinamento uterino inatteso tra due mestruazioni);
  • dolore addominale o pelvico.

Sintomi nell'Uomo

Negli uomini, la gonorrea si manifesta con segni e sintomi caratteristici:

  • minzione dolorosa;
  • perdite genitali purulente (che si concentrano a livello del glande);
  • dolore/gonfiore a un testicolo.

Sintomi in altre Zone del Corpo

La gonorrea può colpire anche zone extra genitali.

In questo caso, i sintomi sono comuni a uomini e donne.

Zona colpita dall'infezione

Segni e Sintomi

Retto

  • prurito anale
  • secrezione di pus dal retto
  • perdite di sangue con le feci

Occhi

  • dolore agli occhi
  • ipersensibilità alla luce
  • secrezioni purulente dagli occhi

Gola

  • mal di gola
  • linfonodi ingrossati

Articolazioni

  • articolazioni dolorose, gonfie

Quando non è Gonorrea

Alcuni disturbi o patologie possono essere confusi per Gonorrea, poiché manifestano segni e sintomi simili.

A tal proposito, la Gonorrea NON dev'essere confusa con:

  • infezioni renali;
  • uretrite/cistite;
  • candida;
  • epididimite (infezione del dotto sottile che collega ogni testicolo al proprio dotto deferente);
  • clamidia o altre malattie sessualmente trasmissibili.

Quando Consultare il Medico

Quando si sospetta un'infezione da gonorrea, la visita medica è consigliabile, soprattutto in presenza di:

  • bruciore durante la minzione;
  • perdite insolite da pene, vagina o retto.

Inoltre, si consiglia di fissare un appuntamento con il proprio medico anche quando la gonorrea è stata diagnosticata al partner.

La gonorrea può essere presente anche in assenza di sintomi: in simili circostanze, un mancato trattamento potrebbe causare una reinfezione al partner.

Complicazioni

Quando non adeguatamente curata o trascurata, la gonorrea può portare a conseguenze significative:

  • Epididimite (infiammazione del dotto spermatico dei testicoli);
  • Infertilità nell'uomo;
  • Infertilità nella donna*;
  • Nel bambino: la gonorrea può essere trasmessa al bambino durante il parto, dalla madre infetta. Tra le possibili complicanze, si annoverano: cecità, infezioni agli occhi, piaghe del cuoio capelluto.
  • Diffusione dell'infezione al sangue: la gonorrea può infettare le varie zone del corpo, comprese le articolazioni, e può causare eruzione cutanea, piaghe della pelle, rigidità, gonfiore, febbre.
  • Aumento del rischio di contrarre HIV (causato da un indebolimento delle difese immunitarie).
*L'infertilità nella donna potrebbe costituire una grave complicanza di una gonorrea non curata. Tale condizione può essere provocata da una diffusione dell'infezione all'utero e alle tube di Falloppio, per degenerare poi in malattia infiammatoria pelvica, che a sua volta aumenta il rischio di infertilità.

Cause

La gonorrea è sempre causata da un'infezione generata dal batterio Neisseria gonorrhoeae.

Fattori di Rischio

Sono stati individuati alcuni fattori di rischio per la gonorrea:

  • contatto sessuale con un partner infetto da gonorrea a livello di pene/vagina, ano o bocca;
  • parto: la madre infetta può trasmettere il batterio al bambino, durante il parto;
  • sistema immunitario compromesso;
  • malattie trasmesse sessualmente in atto.

Diagnosi

Visita Medica

Per capire quando i sintomi possono nascondere un'eventuale infezione da gonorrea in atto, è probabile che il medico ponga una serie di domande, specifiche per il disturbo osservato:

  • Quando sono iniziati i primi sintomi?
  • Quanto sono gravi i sintomi?
  • I sintomi sono frequenti, continui oppure occasionali?
  • Avete consumato rapporti non protetti con partner a rischio?
  • Siete stati esposti a un'infezione sessualmente trasmissibile?

Analisi di un Campione

Per accertare un'eventuale infezione da gonorrea in atto, il medico può prescrivere una serie di test diagnostici molto semplici e non invasivi:

  • test delle urine;
  • tampone della zona colpita.

Test delle Urine

Il test delle urine è utile per identificare i batteri eventualmente presenti nell'uretra.

Tampone della Zona Infetta

Per raccogliere e identificare i batteri coinvolti nell'infezione, il medico può eseguire al paziente un tampone della zona infetta:

  • tampone dell'uretra;
  • tampone della vagina;
  • tampone del retto.
Il medico potrebbe richiedere un ulteriore tampone dopo il trattamento per la cura della gonorrea, per accertare l'avvenuta guarigione.

Test per altre Malattie Sessualmente Trasmissibili

Il medico può consigliare di far eseguire al paziente un test per la valutazione di altre malattie sessualmente trasmissibili.

I test per l'HIV sono raccomandati a tutte le persone a cui sia stata diagnosticata un'infezione trasmessa per via sessuale.

La gonorrea aumenta il rischio di contrarre altre malattie sessualmente trasmissibili.

Test di Auto-Diagnosi

I test di autodiagnosi possono essere eseguiti comodamente da casa, e includono un kit di tamponi vaginali.

Il tampone potrà poi essere inviato in laboratorio per un'ulteriore analisi.

49,00Totale 49,00€

Simple 2: Home STI/Std test per Chlamydia e Gonorrea

Cura e Trattamenti

Farmaci

Quando i test per la ricerca della gonorrea danno esito positivo, alla persona affetta e al suo partner sessuale viene consigliato di seguire una terapia antibiotica (anche in assenza di sintomi specifici).

Gli antibiotici più utilizzati per curare le infezioni da gonorrea sono:

  • ceftriaxone;
  • ciprofloxacina;
  • spectinomicina.

Spesso, la cura prevede un'unica somministrazione di farmaco antibiotico.

Chirurgia

La chirurgia non è una pratica utilizzata per curare la gonorrea.

Dieta e Stile di Vita

Non esiste una dieta specifica per trattare i sintomi della gonorrea.

L'unico trattamento efficace è l'approccio farmacologico.

Integratori e Altri Rimedi

Gli integratori per la gonorrea non possono in alcun modo agire sulla causa.

Tuttavia, alcuni integratori e rimedi naturali possono aiutare a velocizzare la guarigione dalla gonorrea, durante la terapia antibiotica:

  • Integratori probiotici (es. bifidobatteri, lattobatteri);
  • Integratori prebiotici (a base di fibre);
  • Rimedi erboristici per stimolare il sistema immunitario.

Prevenzione

Per evitare la trasmissione o il contagio della gonorrea, si possono attuare alcune strategie di prevenzione:

  • utilizzo del preservativo per il rapporto sessuale (vaginale e anale);
  • astinenza sessuale;
  • praticare sesso con partner monogamico.
Per prevenire lo sviluppo della gonorrea a livello oculare - e le relative complicanze - nei neonati nati da madri affette, può essere consigliata l'applicazione di creme antibiotiche negli occhi del bambino.

Bibliografia e Letture Consigliate

Dai un voto a Gonorrea

Votazione Media 4.4 / 5. Conteggio Voti 9.
×