Dispareunia 2019 | Cause e Rimedi Contro il Dolore durante i Rapporti

In questo articolo parliamo della Dispareunia, delle sue Cause e dei Sintomi Associati. E' un Disturbo Grave? Quando Consultare il medico? Quali Esami per la Diagnosi? Informazioni sulle Cure e i Rimedi Efficaci per la Cura della Dispareunia

Dispareunia 2019 | Cause e Rimedi Contro il Dolore durante i Rapporti Ultima modifica dell'articolo: 18/06/2019

Introduzione

Il termine dispareunia indica un dolore avvertito durante un rapporto sessuale, localizzato in sede genitale o nella zona del bacino.

Il dolore può manifestarsi prima, durante o dopo la penetrazione sessuale.

Il più delle volte, la dispareunia colpisce le donne; tuttavia, non mancano i casi di dispareunia maschile.

Sintomi

Il dolore provocato dalla dispareunia può essere di gravità variabile, e può essere percepito:

  • nella vagina;
  • nell'uretra;
  • nella vescica;
  • insieme a bruciore o prurito genitale;
  • come un crampo mestruale.

Scopri di più sui Sintomi della Dispareunia, Continua a leggere »

Cause e Fattori di Rischio

L'origine della dispareunia può essere ricercata in cause di varia natura:

  • fisiche:
    • lubrificazione vaginale insufficiente;
    • lesioni o traumi;
    • infezioni della pelle della zona genitale;
    • malformazioni congenite.
  • emotive:
    • ansia, stress, depressione;
    • storia di abusi sessuali.
  • penetrazione vaginale profonda;
  • vaginismo (spasmo vaginale che ostacola la penetrazione);
  • chirurgia o trattamenti medici.

Generalmente, nell'uomo, la dispareunia ha un'origine batterica o può essere indotta da malattie dei testicoli o dall'ipertrofia prostatica.

È una Malattia Grave?

La dispareunia non è una malattia.

Piuttosto, va definita come un disturbo che può essere evitato mediante l'astinenza sessuale.

Le persone che soffrono di dolore durante i rapporti possono porvi rimedio, semplicemente, risalendo alla causa scatenante per poi curare il problema di fondo.

Cure

Per risolvere il problema della dispareunia, si può agire su più fronti, in base alla causa che scatena il disagio.

Alcune persone sconfiggono questo problema:

  • utilizzando lubrificanti vaginali durante il rapporto;
  • allontanando ansia e stress;
  • mediante terapia psicologica/terapia di coppia;
  • evitando rapporti sessuali troppo intensi;
  • utilizzando sostanze desensibilizzanti locali, prima di un rapporto.
  • La dispareunia si può evitare con l'astinenza sessuale oppure utilizzando lubrificanti vaginali / sostanze anestetiche durante e dopo il rapporto. Anche i trattamenti contro ansia e stress possono essere efficaci per prevenire o allontanare la dispareunia.

Scopri di più sulla Cura della Dispareunia, Continua a leggere »

La Dispareunia in Pillole

Di seguito riportiamo i concetti base sulla dispareunia:

  • La dispareunia è una condizione dolorosa che viene avvertita durante un rapporto sessuale.
  • Pur essendo un fenomeno tipicamente femminile, la dispareunia può essere avvertita anche dagli uomini.
  • Il dolore provocato dalla dispareunia è localizzato nella zona genitale, e può coinvolgere vagina, uretra o vescica. La dispareunia può essere avvertita come un bruciore o come un crampo mestruale.
  • Le cause della dispareunia possono essere psicologiche (ansia, depressione, stress), fisiche (es. lubrificazione vaginale scarsa, infezioni, malformazioni genetiche) o indotte da trattamenti medici (es. interventi chirurgici).

Maggiori dettagli e informazioni sulla dispareunia saranno illustrati nei prossimi capitoli.

Cos'è la Dispareunia

Descrizione

Si definisce dispareunia qualsiasi dolore percepito durante il rapporto sessuale o avvertito immediatamente dopo.

La sensazione di dolore riscontrata durante il sesso può essere localizzata a livello di:

  • vagina;
  • uretra;
  • vescica.
Nonostante possa affliggere, indifferentemente, uomini e donne, la dispareunia è una condizione tipica del mondo femminile.

Epidemiologia: Chi Colpisce? Quante Persone Soffrono di Dispareunia?

Dispareunia femminile

A livello mondiale, si stima che la dispareunia sia un fenomeno che colpisce l'8-22% delle donne 1,2, le cui cause possono variare in base all'età.

Inoltre, è stata osservata una certa correlazione tra la dispareunia e la vulvodinia: circa l'8% delle donne di età compresa tra i 18 e i 40 anni ha riportato una storia di vulvodinia che comprometteva i rapporti sessuali 2.

*La vulvodinia è una condizione dolorosa cronica della donna, contraddistinta da sintomi come bruciore, arrossamento e gonfiore localizzati a livello vulvare.

Anche disturbi emotivi come ansia e stress possono favorire la dispareunia 2.

Per comprendere l'incidenza della dispareunia tra le donne, è stato condotto uno studio sull'esperienza sessuale: su 428 donne, 324 hanno risposto 3.

Di queste 324:

  • 10 donne non hanno partecipato;
  • 1 donna non ha avuto rapporti eterosessuali;
  • 313 sono state esaminate.

Di queste 313:

  • il 39% ha dichiarato di non aver sofferto di dispareunia;
  • il 27,5% ha lamentato dispareunia, ad un certo punto della propria vita, che comunque si è risolto spontaneamente o con un trattamento specifico;
  • il 33,5% continuava a soffrire di dispareunia (di cui 51 donne hanno sofferto di dolore durante il rapporto per tutta la vita);
  • il 21% ha lamentato dispareunia poche volte, interpretando il dolore come un lieve fastidio;
  • il 23,8% ha lamentato dispareunia per tutto il tempo.

Il 48% delle donne che avvertiva dolore durante i rapporti ha dichiarato di aver ridotto la frequenza sessuale proprio a causa della dispareunia.

Dispareunia Maschile

Tra gli uomini, la dispareunia sembra affliggere solo una piccola fetta, stimata tra l'1 e il 5%: tuttavia, l'incidenza può essere sottostimata a causa di una mancata individuazione del problema 4.

Inoltre, il dolore durante i rapporti sembra più frequente tra gli uomini non circoncisi 4.

Sintomi

Segni e Sintomi della Dispareunia

La dispareunia viene percepita come un dolore, che può variare di gravità e localizzazione:

  • dolore localizzato a livello di vagina, uretra o vescica;
  • dolore percepito in profondità, nella zona interna del bacino;
  • dolore durante la penetrazione;
  • dolore che si percepisce con l'inserimento di un tampone;
  • dolore associato a bruciore, pizzicore o prurito;
  • dolore lancinante, simile a crampi mestruali.

Quando Consultare il Medico

Solitamente, la dispareunia rappresenta una condizione facilmente risolvibile, che tende a scomparire dopo il rapporto sessuale o con l'applicazione di creme anestetiche/lubrificanti vaginali.

Tuttavia, quando il dolore persiste, o comunque costituisce una condizione che si ripresenta costantemente, è consigliato rivolgersi al medico per comprendere l'origine del problema.

Complicazioni

Di per sé, la dispareunia non genera complicanze fisiche.

Tuttavia, la dispareunia può compromettere la qualità di vita della donna che ne soffre: infatti, le donne che soffrono di dispareunia - specie quando associata a endometriosi, fibromi o vaginite - hanno riferito una vita sessuale di scarsa qualità, a causa di un'angoscia che si ripercuote nella vita di coppia 2.

Inoltre, quando la dispareunia è correlata a una scarsa lubrificazione vaginale, la donna potrebbe lamentare lacerazioni o un leggero sanguinamento a livello della vagina, indotto dall'attrito generato durante il rapporto.

Cause

Cause e Fattori di Rischio della Dispareunia

Le cause della dispareunia possono comprendere fattori di varia origine:

  • cause fisiche;
  • cause psicologiche;
  • condizioni mediche.

Cause Fisiche

La dispareunia può essere correlata a fattori di natura fisica:

  • lubrificazione vaginale inadeguata, che a sua volta può dipendere da:
    • mancanza di preliminari;
    • secchezza vaginale causata da farmaci (es. antidepressivi, pillola contraccettiva ecc.);
  • vaginismo, ovvero l'involontaria contrazione dei muscoli pelvici, ancora prima di iniziare il rapporto;
  • lesioni genitali (es. causate da interventi chirurgici, abusi, parto);
  • infiammazione o infezione:
    • malattie sessualmente trasmissibili (es. gonorrea, clamidia, candida): causa di dispareunia tipicamente - ma non esclusivamente - maschile;
    • vestibolite vulvare (infiammazione localizzata attorno all'apertura vaginale);
    • infiammazione della pelle nella zona vaginale (es. lichen planus, eczema, dermatite da contatto);
  • anomalie vaginali alla nascita.

Cause Psicologiche

Ansia, paura, depressione e stress possono incidere negativamente sull'emotività della donna, dunque inibire l'eccitazione e contribuire alla secchezza vaginale: una simile condizione può favorire la dispareunia.

Condizioni Mediche

Alcune condizioni mediche possono predisporre alla dispareunia:

  • endometriosi;
  • cistite;
  • fibromi;
  • cisti ovariche;
  • prolasso uterino.

Fattori di Rischio

Non trattandosi di una malattia propriamente detta, le cause e i fattori di rischio legati alla manifestazione della dispareunia si sovrappongono e sono pressoché gli stessi.

Tuttavia, in generale, le persone più a rischio di dispareunia sono quelle che:

  • assumono farmaci che causano secchezza vaginale;
  • hanno un'infezione virale o batterica in atto;
  • soffrono di ansia da prestazione;
  • sono in menopausa.

Diagnosi

Visita Medica

La diagnosi di dispareunia è piuttosto semplice; ciò che è più complicato è scoprire la causa che risiede all'origine.

Prima di procedere con gli accertamenti diagnostici per la dispareunia, è probabile che il medico ponga una serie di domande:

  • In che momento avvertite il dolore?
  • Quanto grave è il dolore?
  • Avete subìto traumi o abusi?
  • Il dolore si avverte con tutti i partner oppure con una persona?
  • Il dolore è costante e dura per tutto il rapporto o si manifesta solo in determinate circostanze?
  • Avete partorito da poco tempo?

Esame Pelvico

Durante l'esame pelvico, il medico ricerca eventuali segni di irritazione cutanea, infezioni o disturbi anatomici.

Durante l'esame, il medico può ricercare il dolore della paziente, esercitando una leggera pressione sui muscoli pelvici.

Ecografie

I test diagnostici utilizzati per l'esame pelvico possono includere:

  • ecografia transvaginale;
  • ecografia addominale.

Esame del sangue

L'esame del sangue può essere richiesto in caso di presunta infezione in atto.

Cura e Trattamenti

Farmaci

Fortunatamente, nella maggior parte dei casi, la dispareunia è una condizione facilmente risolvibile, anche senza farmaci.

I farmaci o i prodotti che possono essere utilizzati in presenza di dispareunia sono:

  • lubrificanti vaginali, per contrastare la secchezza vaginale;
  • anestetici locali (es. lidocaina), per alleviare la sensazione di dolore;
  • ansiolitici (previa prescrizione medica), indicati quando la dispareunia dipende da un'origine emotiva;
  • estrogeni applicati in vagina, da utilizzare quando la dispareunia si manifesta durante la menopausa;
  • antibiotici/antimicotici, da assumere previa prescrizione medica, quando la dispareunia è causata, rispettivamente, da infezioni batteriche (es. clamidia, gonorrea) o fungine (es. candida).

Chirurgia

La chirurgia può essere utilizzata quando la dispareunia dipende da malformazioni anatomiche a livello dei genitali.

La chirurgia non è un trattamento di prima scelta per la cura della dispareunia.

Dieta e Stile di Vita

La dieta non può in alcun modo migliorare la condizione di dispareunia.

Tuttavia, si possono adottare strategie comportamentali, utili per favorire il rilassamento e allontanare ansia e stress:

  • utilizzare lubrificanti vaginali, per contrastare la secchezza vaginale;
  • applicare anestetici locali (es. lidocaina), per alleviare la sensazione di dolore;
  • rivolgersi a un terapeuta per una consulenza/terapia di coppia, utile per scoprire se la dispareunia è una conseguenza di un disturbo di coppia;
  • rivolgersi a uno psicoterapeuta, per intraprendere una terapia comportamentale cognitiva, che potrebbe essere utile per modificare i pensieri negativi.

Prevenzione

La forma di prevenzione più efficace per evitare il dolore durante i rapporti è l'astinenza sessuale.

Tuttavia, trattandosi di un problema generalmente risolvibile, l'astinenza sessuale è una scelta drastica, che può portare conseguenze anche gravi nel rapporto di coppia.

Le persone soggette alla dispareunia possono prevenire il dolore durante i rapporti sessuali adottando semplici accorgimenti:

  • applicare lubrificanti vaginali prima del rapporto sessuale;
  • utilizzare anestetici locali (es. lidocaina), prima e dopo il rapporto sessuale.

La dispareunia correlata a fattori emotivi si può prevenire, semplicemente, riducendo ansia e stress.

Bibliografia e Letture Consigliate

Dai un voto a Dispareunia

Votazione Media 4.6 / 5. Conteggio Voti 5.
×