Disfunzione Erettile - Con Quali Sintomi Si Manifesta?

Disfunzione Erettile - Con Quali Sintomi Si Manifesta?

Disfunzione erettile

Tra le disfunzioni sessuali del sesso maschile si colloca ai primi posti, per incidenza e gravità clinica, la disfunzione erettile.
Più precisamente, la disfunzione erettile rientra tra i così detti disturbi dell’erezione, distinguendosi dai disturbi del desiderio, dell’eiaculazione, della fase orgasmica e della sensibilità locale.
Per molto tempo classificati tutti indistintamente nel calderone dell’impotenza sessuale, oggi, ognuno di questi disturbi presenta una patogenesi chiara e distinguibile.
Con il termine disfunzione erettile si intende generalmente la significativa o ricorrente inabilità dell’uomo di ottenere o mantenere un erezione adeguata e sufficiente ad espletare un rapporto sessuale soddisfacente.
Questa condizione, per quanto clinicamente sottovalutata, interessa più del 50% della popolazione mondiale over 40.
Prevalenza maggiormente diffusa in alcune categorie di pazienti a rischio come:

  • Diabetici;
  • Cardiopatici;
  • Obesi;
  • Pazienti sottoposti a polifarmacoterapia.