Ferritina Alta | Perché? Valori Normali, Cause e Rimedi

In questo articolo parliamo della Ferritina, spiegando Cos'è e quali sono le Cause e le Conseguenze della Ferritina Alta. Valori Normali, Influenza dell'Infiammazioe e Consigli alimentari per Abbassare la Ferritina

Ferritina Alta
Supervisione Scientifica a Cura del Dottor Gilles Ferraresi

Che Cos'è

La ferritina è una proteina che immagazzina il ferro e lo trasporta dov'è richiesto.

Di conseguenza, una ferritina alta nel sangue suggerisce l'esistenza di ampie scorte di ferro nell'organismo.

Viceversa, quando la ferritina è bassa verosimilmente esiste una carenza di ferro.

I valori di ferritina sono però influenzati anche da eventuali processi infiammatori. Di conseguenza, la ferritina alta può dipendere anche da un'infiammazione in atto.

La ferritina elevata si osserva spesso negli stati infiammatori cronici come l'obesità, la sindrome metabolica e il diabete.

Poiché molte condizioni possono aumentare o diminuire la ferritina, è fondamentale ottenere una diagnosi adeguata, e dal momento che alti livelli di ferritina da soli non sono diagnostici, occorrono ulteriori approfondimenti per risalire alle cause.

Valori Normali

Livelli normali di ferritina nel sangue:

  • Uomini: 30 - 400 nanogrammi per millilitro (ng/ml);
  • Donne: 15 - 150 ng/ml;
  • Bambini (da 6 mesi a 15 anni): 7 - 140 ng/ml;
  • Neonati (1-5 mesi): 50 - 200 ng/ml.

Tuttavia, questi valori possono variare tra i laboratori, a causa delle differenze nelle attrezzature, nelle tecniche e nelle sostanze chimiche utilizzate.

Valori che indicano l'eccesso di ferro

Pur con qualche differenza da laboratorio a laboratorio, livelli di ferritina nel sangue 1:

  • superiori a 150 - 200 ng/ml nelle donne
  • o superiori a 400 ng/ml negli uomini

suggeriscono riserve di ferro in eccesso (in assenza di malattie croniche e disturbi infiammatori in atto).

Cause di Ferritina Alta

Eccesso di Ferro

La ferritina è un complesso proteico che immagazzina il ferro in una forma solubile e non tossica, per trasportarlo ai tessuti che lo richiedono 2.

I livelli di ferritina nel sangue forniscono quindi una stima dell'entità delle riserve di ferro nell'organismo: se sono alti ce n'è tanto, se sono bassi ce n'è poco 3.

Quando la ferritina è alta, ci può essere un eccesso di ferro nell'organismo.

Nonostante il ferro sia importante per il funzionamento dei globuli rossi, la produzione di energia, la sintesi di DNA e in generale per il funzionamento di molti enzimi, quando è troppo diventa pericoloso.

Il ferro in eccesso tende infatti ad accumularsi in organi vitali come cuore, fegato, pancreas e ghiandole endocrine. A questo livello, favorisce la formazione di radicali liberi, che danneggiano proteine, DNA e membrane, e possono portare alla morte cellulare 4.

Cause

Nelle persone sane, è improbabile che un'eccessiva assunzione di ferro con la dieta o specifici integratori aumenti i livelli del minerale fino a sconfinare nell'eccesso.

Tuttavia, l'assunzione accidentale di altissime dosi di ferro supplementare (a partire da 60 mg/kg) può causare morte da avvelenamento, soprattutto nei bambini.

Esiste inoltre una malattia ereditaria che aumenta l'assorbimento del ferro alimentare, portando al suo accumulo a livello di cuore, fegato, pancreas, ghiandole endocrine, tessuti e articolazioni, dove provoca lesioni e danni 5. Tale malattia è chiamata emocromatosi.

Anche l'alcol aumenta l'assorbimento di ferro. Pertanto, l'alcolismo è significativamente associato ad alti livelli di ferritina 6.

Nell'abuso di alcol, i livelli di ferritina sono elevati e diminuiscono rapidamente con l'astinenza dall'alcol 7.

Secondo uno studio, un livello di ferritina di 200 µg/ml o superiore (nelle donne) o di 300 µg/ml o superiore (negli uomini) ha una sensibilità del 66% e una specificità dell'85% nel rilevare l'emocromatosi ereditaria.

Un livello di ferritina di 500 µg/ml o superiore (negli uomini) o 400 µg/ml o superiore (nelle donne) ha invece una sensibilità del 45% e una specificità del 97% 8.

Infiammazione e Malattie Croniche

La ferritina è un marker di infiammazione acuta e cronica. Questo significa che i suoi livelli aumentano quando nell'organismo è in atto un processo infiammatorio.

Poiché l'infiammazione cronica accompagna numerose patologie, è comune osservare una ferritina alta in condizioni come 2, 3:

  • malattia renale cronica,
  • artrite reumatoide,
  • altre malattie autoimmuni,
  • infezioni acute e croniche (sebbene alcune infezioni determinino una diminuzione della ferritina),
  • cancro (anche se alcuni tumori che comportano sanguinamenti possono associarsi a bassi livelli di ferritina).
L'aumento della ferritina in queste situazioni tende a sequestrare il ferro libero, potendo causare un'anemia paradossa nonostante l'aumento delle riserve totali di ferro.

Altre possibili Cause

Una ferritina alta può essere osservata anche nei casi di:

  • Diabete di tipo 2;
  • Sindrome metabolica;
  • Aterosclerosi;
  • Malattia del fegato grasso;
  • Obesità;
  • Anoressia;
  • Malattia di Graves;
  • Aritmie;
  • Infezione cronica da epatite C;
  • Sindrome emofagocitica;
  • Malattia di Still;
  • Anemia sideroblastica;
  • Trasfusione di sangue recente;
  • Fumo.

Come si Abbassa

Se la ferritina alta dipende da un eccessivo assorbimento di ferro legato all'emocromatosi, in genere i medici consigliano una dieta povera di ferro.

E' anche importante sapere quali alimenti e associazioni aumentano l'assorbimento di ferro, in modo da evitarle. Inoltre, ricordiamo che l'esercizio regolare di resistenza, in particolare la corsa prolungata, aumenta le perdite di ferro.

Nell'emocromatosi ereditaria il danno da eccesso di ferro può anche essere rallentato o prevenuto attraverso il salasso terapeutico, seguito dal salasso di mantenimento con un obiettivo di ferritina di 50-100 µg/L 9.

Se la ferritina alta dipende dall'obesità, per abbassarla può essere utile la lettura del nostro articolo su: Come Dimagrire Velocemente.

Se la ferritina alta dipende dal diabete, oltre alla terapia standard può essere utile mettere in atto una serie di consigli per abbassare la glicemia.

Se la ferritina alta dipende da una condizione infiammatoria, oltre alla terapia standard può essere utile una dieta ricca di alimenti antinfiammatori.

Ricordiamo infine che per i forti bevitori, la semplice riduzione dell'alcol assunto riduce anche la ferritina alta.

Dai un voto a Ferritina Alta

Votazione Media 4.3 / 5. Conteggio Voti 6.
×