Farmaci per Smettere di Fumare

Per smettere di fumare, la forza di volontà è un elemento imprescindibile. Quando da sola non basta, possono venire in aiuto farmaci specifici, come la terapia sostitutiva con nicotina, la vareniclina e il bupropione

Farmaci per Smettere di Fumare

I farmaci per smettere di fumare costituiscono un valido aiuto per contrastare il vizio del fumo, ma sono efficaci solo quando vi è un'effettiva intenzione di porre fine a questo dannoso vizio.
Laddove la forza di volontà non fosse sufficiente, allora si può valutare di intervenire con una terapia farmacologica, ovviamente, chiedendo prima il consiglio del medico.
Di seguito, saranno brevemente descritti i principali farmaci utilizzati nella terapia del tabagismo e i rimedi naturali che possono aiutare in questo, talvolta molto difficoltoso, percorso di disassuefazione.
Prima, però, può essere utile fare una piccola premessa su cosa è il tabagismo e a cosa è dovuto.

Il tabagismo, una forma di tossicodipendenza

Il tabagismo non è altro che la dipendenza psicofisica dal fumo di tabacco. Tale dipendenza costituisce un grande problema per la salute dei fumatori, ma anche per la salute dei non fumatori che possono ritrovarsi costretti a respirare involontariamente il fumo passivo proveniente dalle sigarette altrui.
Il tabagismo è considerato una vera e propria forma di tossicodipendenza. Oltre alle sostanze derivanti dalla combustione del tabacco e alle altre sostanze dannose presenti nelle comuni sigarette, il fumo di tabacco contiene anche una particolare sostanza responsabile dell'insorgenza di questa dipendenza psicofisica: la nicotina.
La nicotina è un alcaloide stimolante che agisce a livello del sistema nervoso centrale producendo una sorta di effetto gratificante sui fumatori.
Dal momento che si instaura una dipendenza, la mancata assunzione di nicotina fa sì che insorga una sindrome d'astinenza. I sintomi tipici che caratterizzano l'astinenza da nicotina consistono in ansia, irritabilità, rabbia, frustrazione, sonnolenza, disturbi del sonno, disturbi dell'umore, diminuzione della concentrazione e della memoria e aumento dell'appetito, il tutto accompagnato da un incontenibile desiderio di fumare. I primi sintomi di astinenza compaiono già dopo un paio d'ore dall'ultima sigaretta fumata.
La nicotina viene eliminata totalmente dall'organismo solamente dopo tre giorni di astensione dal fumo ed è proprio dopo questo periodo che i sintomi dell'astinenza si fanno sentire maggiormente.
Come sopra accennato, per smettere di fumare è fondamentale avere la volontà di farlo, se così non è, nemmeno la terapia farmacologica può essere d'aiuto al processo di disintossicazione.

Farmaci per smettere di fumare

Esistono diversi farmaci che possono essere utilizzati nella terapia del tabagismo. Di seguito, descriveremo brevemente i principali.
Tuttavia, è bene sottolineare che le informazioni di seguito fornite sono puramente indicative e che prima di assumere un qualsiasi tipo di farmaco è sempre necessario il consulto preventivo del medico.

Terapia sostitutiva nicotinica

La terapia sostitutiva nicotinica - o nicotine replacement therapy (o NRT) - è un tipo di terapia farmacologica che si basa sulla somministrazione graduale di nicotina sotto forma di compresse masticabili, compresse sublinguali (cioè compresse da far sciogliere sotto la lingua), gomme da masticare oppure sotto forma di cerotti transdermici da applicare sulla pelle.
La terapia, in genere, comincia con la somministrazione di dosi di nicotina relativamente elevate che verranno gradualmente ridotte nell'arco di qualche settimana e poi ulteriormente ridotte fino al termine della stessa terapia. Solitamente, i trattamenti nicotinici sostitutivi hanno una durata che può variare dai tre ai sei mesi e il loro scopo è quello di disassuefare l'organismo dalla nicotina in maniera graduale, in modo da evitare, per quanto possibile, le crisi d'astinenza.
Questa terapia è generalmente indicata per tutti quei fumatori fermamente convinti nel dire basta a questo vizio.

Vareniclina

La vareniclina è un farmaco d'indicazione specifica per smettere di fumare. Questa molecola è in grado di legarsi ai recettori nicotinici (i recettori presenti all'interno del nostro organismo a cui si lega la nicotina una volta che è stata assunta) e di imitare l'azione della nicotina stessa. Grazie a questa sua azione, la vareniclina è capace di alleviare i sintomi indotti dall'astinenza dal fumo. Inoltre - benché si raccomandi di non fumare durante la terapia di disassuefazione - la vareniclina è in grado di diminuire la sensazione di piacere derivante dalle sigarette qualora si fumi durante il trattamento.

Bupropione

Il bupropione è un farmaco che nasce, innanzitutto, come antidepressivo, ma che si è rivelato efficace anche nel trattamento del tabagismo.
Il meccanismo con cui il bupropione è in grado di aiutare il processo di disassuefazione dal fumo non è ancora stato chiarito del tutto. Fatto sta che questo farmaco è in grado di ridurre il desiderio di nicotina nei pazienti e di diminuire i sintomi derivanti dall'astinenza dal fumo.

Nortriptilina

Anche la nortriptilina - analogamente al bupropione - è un farmaco antidepressivo.
La nortriptilina trova impiego nel trattamento del tabagismo come aiuto nel contrastare la depressione derivante dall'astinenza dal fumo.

Topiramato

Il topiramato è un farmaco dotato di attività anticonvulsivante impiegato generalmente nel trattamento degli attacchi epilettici, ma può essere utilizzato anche nella terapia di disassuefazione dal fumo. Tuttavia, non rappresenta un farmaco di prima scelta per il trattamento di questa dipendenza.

Integratori


Antiossidante - Masticabile, Gusto Menta, ALITO FRESCO - X115® SD 60 Compresse - Special Defence - Integratore Antiossidante Anti Alitosi - Per una Bocca Sana - Antiossidante Anti-Alitosi Particolarmente Adatto Per Fumatori - Con Bioflavonoidi da Agrumi, 0,00€   Combatte l'alito cattivo, spesso associato al fumo di sigaretta. Apporta un ricco pool di ingredienti attivi, utili per sostenere le difese antiossidanti dell'organismo contro i radicali liberi assunti tramite il fumo di sigaretta e da esso generati

Danni del fumo - Esiste una dieta efficace?

Non Mandare in Fumo il Tuo Benessere! Scopri il Supporto Nutrizionale per Fumatori che Aiuta e sostiene le Naturali Difese del Tuo Corpo contro i Danni del Fumo Leggi di Più