Verecolene - Farmaco Spiegato - Azione Lassativa e Foglio Illustrativo

Recensione del Farmaco Vercolene: A Cosa Serve il Bisacodile? Quando Fa bene? Quando Fa Male? Per Cosa si Usa? Dosi e Uso Corretto contro la Stitichezza Occasionale. Controindicazioni, Gravidanza, Prezzo Vercolene ed Effetti Collaterali

Verecolene - Farmaco Spiegato - Azione Lassativa e Foglio Illustrativo
- Specialista in Scienze Motorie e del Benessere Zarrow s.r.l.

Cos'è

Verecolene è un farmaco senza obbligo di prescrizione medica (farmaco da banco) che contiene il principio attivo Bisacodile.

Il bisacodile stimola i movimenti dell'intestino crasso che favoriscono l'evacuazione (peristalsi intestinale).

Verecolene trova impiego per brevi periodi in caso di pigrizia intestinale (stitichezza), stipsi in conseguenza di allettamento, alimentazione inconsueta o in viaggio.

Qual è il Principio Attivo di Verecolene?

Verecolene contiene il principio attivo Bisacodile

Formati Disponibili

Verecolene è disponibile nelle confezioni:

  • Verecolene 5 mg compresse rivestite - Confezione contenente 20 compresse

È possibile che non tutte le confezioni o altri tipi di confezioni siano commercializzate.

A Cosa Serve

Indicazioni: Per Quali Malattie si Usa Verecolene?

Verecolene contiene bisacodile come principio attivo che appartiene ad una classe di farmaci chiamati lassativi di contatto, che servono per facilitare l'eliminazione delle feci. L'effetto lassativo si ottiene grazie alla capacità che ha il bisacodile di ammorbidire le feci e di stimolare i movimenti intestinali.

Verecolene è indicato per il trattamento di breve durata della stitichezza occasionale.

Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo 5 giorni di trattamento.

Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo un breve periodo di trattamento.

Serve la Ricetta? Dove Acquistare Verecolene

Verecolene è un medicinale senza obbligo di ricetta medica.

  • Il farmaco Verecolene può essere acquistato in farmacia, parafarmacia e presso esercizi commerciali autorizzati (ad es. alcuni centri commerciali).
  • Il farmaco Verecolene può essere acquistato anche online, presso i siti web di e-commerce di farmacie, parafarmacie o esercizi commerciali che hanno ottenuto la relativa autorizzazione da parte del ministero della Salute (clicca qui per vedere il miglior prezzo online per Verecolene).

Come si Usa

Informazioni sulla Posologia - Prenda Verecolene seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

Dosaggio: Quanto Verecolene Prendere al Giorno?

  • La dose raccomandata è quella minima sufficiente a produrre una facile evacuazione di feci molli, siconsiglia di usare inizialmente le dosi minime previste. Quando necessario la dose può essere aumentata, ma senza mai superare quella massima indicata.

Adulti e adolescenti con più di 12 anni

  • 1-2 compresse al giorno.

Bambini di età compresa tra i 4 e i 12 anni

  • 1 compressa al giorno.

Utilizzare Verecolene solo dopo aver consultato il medico.

Avvertenze

  • Verecolene deve essere usato il meno frequentemente possibile e per non più di 5 giorni. Una dieta ricca di liquidi favorisce l'effetto del medicinale.
  • Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Per Quanto Tempo Prendere Verecolene?

  • Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un peggioramento dei sintomi dopo 5 giorni.

Come si Prende Verecolene?

  • Assuma Verecolene per bocca (via orale); le compresse vanno deglutite intere con un abbondante bicchiere d'acqua e preferibilmente dopo il pasto serale, poiché l'effetto lassativo si ha dopo 10-12 ore in modo da non disturbare il sonno.

Sovradosaggio

Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Verecolene

Se prende più Verecolene di quanto deve può avere crampi all'addome, diarrea con perdita di liquidi, potassio ed elettroliti. Tali perdite devono essere reintegrate con assunzione di acqua o altri liquidi.

L'uso prolungato a dosi elevate di questo medicinale può causare diarrea cronica e dolore all'addome, alterazioni del sangue quali aumento del pH (alcalosi metabolica) o diminuzione del potassio (ipokaliemia) che può dare debolezza ai muscoli, aumento di un ormone chiamato aldosterone (iperaldosteronismo secondario), problemi o calcoli ai reni. In caso di assunzione di dosi eccessive di Verecolene, avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale, poiché potrebbero essere necessarie misure adeguate (es. vomito, reintegrazione di liquidi, correzione dello squilibrio elettrolitico, spasmolitici).

Se Dimentica di Assumere Verecolene

Non usi una dose doppia per compensare la dimenticanza dell'applicazione della dose.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di Verecolene, si rivolga al medico o al farmacista.

Come Funziona

Come Agisce Verecolene? Quali Effetti Produce?

Le seguenti informazioni su Verecolene sono informazioni tecniche rivolte agli operatori sanitari. Se ha dubbi o domande in merito, chieda un parere al suo medico o al farmacista.

Attività farmacologiche e meccanismo d'azione: il bisacodile, principio attivo del Verecolene, derivato dal difenilmetano appartiene, in virtù del suo meccanismo d'azione, ai lassativi di contatto. Esso aumenta il contenuto di acqua nelle feci e la velocità di transito intestinale.

Questi fenomeni sono legati sia ad una modificazione della permeabilità della mucosa intestinale, sia ad un rilascio delle prostaglandine.

Nel primo caso si ha un aumento di ioni a livello del lume intestinale che esercitano un effetto osmotico; nel secondo caso un aumento di cAMP a livello della mucosa che provoca la liberazione di elettroliti nel lume.

Il Verecolene può essere usato in ogni caso di costipazione acuta o cronica comprese quelle antepartum e dei pazienti anziani.

Il Verecolene può provvedere egregiamente alla pulizia intestinale nelle fasi pre e post chirurgiche, nella proctoscopia, sigmoidoscopia e negli esami radiologici in sostituzione di clistere.

Il Verecolene produce copiose feci mollinia formate, tali da facilitare la defecazione in caso di emorroidi.

Controindicazioni

Quando è meglio NON Usare Verecolene

Non usi Verecolene:

  • è allergico al bisacodile o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale;
  • soffre di un arresto del passaggio del contenuto intestinale (ileo paralitico), di un'ostruzione o un restringimento (stenosi) dell'intestino;
  • ha un dolore all'addome del quale non conosce la causa (compresa l'appendicite, malattie infiammatorie acute dell'intestino e dolore addominale intenso), associati a nausea e vomito;
  • ha dolore e/o sanguinamento del retto del quale non conosce la causa;
  • è in uno stato grave di disidratazione che si manifesta con bocca secca e appiccicosa, sete, scarsità di urina, assenza o scarsità di lacrime e pelle secca;
  • se ha un disturbo intestinale dovuto a una infiammazione dello stomaco e dell'intestino (gastroenterite);
  • è in gravidanza o sta allattando con latte materno, salvo diversa specifica indicazione del medico.

Non usare Verecolene nei bambini con meno di 4 anni di età.

Avvertenze e Precauzioni

Avvertenze

Non usi Verecolene per più di 5 giorni; l'uso per periodi di tempo maggiori richiede la prescrizione del medico.

L'uso frequente o prolungato o con dosi eccessive può causare diarrea persistente con conseguente perdita di acqua (disidratazione), sali minerali, specialmente potassio (ipopotassemia) ed altri fattori nutritivi essenziali. La perdita di acqua si manifesta con sete e scarsità di urina (oliguria). La perdita di potassio può causare effetti indesiderati anche gravi, quali disfunzioni del cuore e dei muscoli specialmente in caso di trattamento contemporaneo con alcuni farmaci per il cuore (glicosidi cardiaci), con farmaci che aumentano la diuresi (diuretici) o che contengono cortisone (corticosteroidi).

Faccia particolare attenzione all'abuso di lassativi, in quanto specialmente quelli di contatto (lassativi stimolanti), può causare dipendenza (e, quindi, possibile necessità di aumentare progressivamente il dosaggio), stitichezza cronica e perdita delle normali funzioni intestinali (atonia intestinale).

Si rivolga al medico prima di usare Verecolene:

  • se è anzianoo non è in buone condizioni di salute;
  • se soffre di problemi ai reni (insufficienza renale);
  • se ha problemi al cuore;
  • se ha il diabete;
  • se soffre di pressione alta (ipertensione);
  • se la necessità di un lassativo deriva da un improvviso cambiamento delle precedenti abitudini intestinali (frequenza e caratteristiche delle evacuazioni) che duri da più di due settimane o se l'uso del lassativo non produce effetti;
  • nei bambini di età compresa tra i 4 e i 12 anni.

SOSPENDA il trattamento con Verecolene e contatti il medico se nota:

  • dolore all'addome e diarrea con sangue, possibile segno di grave patologia dell'intestino (ischemia della mucosa del colon);
  • sangue dal retto, anche misto a feci (ematochezia);
  • bocca secca e appiccicosa, sete, scarsità di urina, assenza o scarsità di lacrime e pelle secca (segni di grave disidratazione), soprattutto se ha problemi ai reni o è anziano.

Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo 5 giorni di trattamento.

Bambini e Adolescenti

Verecolene può essere somministrato a Bambini e Adolescenti?

Non usare Verecolene nei bambini con meno di 4 anni di età.

Informazioni sugli Eccipienti

Verecolene contiene: saccarosio e sorbitolo.

  • Se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicinale.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Verecolene può causare vertigini e/o svenimento (sincope). Faccia particolare attenzione prima di mettersi alla guida di veicoli o di usare macchinari, soprattutto se nota contrazioni dell'addome (spasmi).

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

Gravidanza e Allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere Verecolene.

Non prenda Verecolene se è in corso una gravidanza o se sta allattando con latte materno, salvo diversa specifica indicazione del medico.

Interazioni

Altri medicinali e Verecolene

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

I lassativi stimolano i movimenti intestinali, ciò può diminuire l'assorbimento dei farmaci assunti per bocca (via orale). Per tale motivo, eviti di assumere contemporaneamente lassativi ed altri farmaci; dopo aver preso un medicinale lasci trascorrere un intervallo di almeno 2 ore prima di prendere Verecolene.

Eviti di assumere Verecolene contemporaneamente a farmaci utilizzati per curare l'ulcera o ridurre l'acidità di stomaco (antiacidi o inibitori della pompa protonica), poiché questi possono modificare l'effetto del medicinale provocando cattiva digestione e irritazione allo stomaco. Attenda almeno un'ora prima di prendere Verecolene.

Informi il medico se sta assumendo;

  • farmaci che contengono cortisone (corticosteroidi);
  • farmaci che aumentano la diuresi (diuretici);
  • farmaci per il cuore (glicosidi cardiaci).

Verecolene con cibi

Eviti di assumere Verecolene contemporaneamente con il latte e i suoi derivati, poiché queste sostanze possono modificare l'effetto del medicinale provocando cattiva digestione e irritazione allo stomaco. Attenda almeno un'ora prima di prendere Verecolene.

Effetti Collaterali

Quali sono gli Effetti Collaterali di Verecolene?

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Interrompa immediatamente l'assunzione di Verecolene e si rivolga al medico, se verifica una delle seguenti condizioni: reazioni allergiche, anche gravi, quali: prurito, comparsa più o meno improvvisa di lesioni della pelle, ad esempio cambiamenti di colore a macchie o diffusi (rash), gonfiore (angioedema) del viso, degli occhi, delle labbra, della gola con difficoltà respiratoria, con possibile brusco abbassamento della pressione del sangue (reazioni anafilattiche);

  • dolore all'addome e diarrea con sangue, possibile segno di grave patologia dell'intestino (ischemia della mucosa del colon); sangue dal retto, anche misto a feci (ematochezia); disidratazione, che si manifesta con bocca secca e appiccicosa, sete, scarsità di urina, assenza o scarsità di lacrime e pelle secca.

Altri effetti indesiderati

Si rivolga al medico, se nota:

Effetti Collaterali Comuni

Possono interessare fino a 1 persona su 10:

  • dolori o crampi all'addome;
  • nausea e diarrea.

Effetti Collaterali Non Comuni

Possono interessare fino a 1 persona su 100:

  • vomito;
  • problemi all'addome o al retto;
  • vertigini.

Effetti Collaterali Rari

Possono interessare fino a 1 persona su 1.000:

  • svenimento (sincope);
  • infiammazione del colon (colite).
Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati relativi all'uso di Verecolene.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione

Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Ingredienti

Cosa Contiene Verecolene?

  • Il principio attivo è: bisacodile. 1 compressa contiene 5 mg di bisacodile.
  • Gli altri componenti sono: cellulosa microcristallina, amido di mais pregelatinizzato, talco, beenato di glicerolo, povidone, sorbitolo, gomma lacca, copolimero dell'acido metacrilico, etile ftalato, trietilcitrato, titanio diossido, ipromellosa, macrogol stearato 400, macrogol 6000, saccarosio.

Scadenza e Conservazione

Come Conservare Verecolene

  • Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.
  • Conservare a temperatura non superiore ai 30°C.
  • Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese.
  • Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Prezzo e Offerte

Quanto Costa Verecolene?

Prezzo Verecolene - Scopri le Migliori Offerte delle Farmacie e delle Parafarmacie autorizzate alla Vendita Online di Verecolene

farmasave - CHEFARO PHARMA ITALIA VERECOLENE C.M.*20 CPR 5 MG4,40€ + 5,80 Sped.
farmaglobo - PERRIGO ITALIA Srl Verecolene CM 20 Compresse 5 mg Bisacodile * STITICHEZZA4,45€ + 5,90 Sped.
farma4you - PERRIGO ITALIA Srl Verecolene C.M. Integratore Alimentare 5mg 20 Compresse Rivestite4,50€ + 5,50 Sped.
farmahome - PERRIGO ITALIA SRL VERECOLENE CM*20CPR RIV 5MG4,57€ + 5,50 Sped.
lafarmaciadelsole - PERRIGO ITALIA Srl Verecolene Cm 20cpr Riv 5mg4,69€ + 5,99 Sped.
farmafarma - Perrigo Italia Srl Verecolene Cm 5 Mg Compresse Rivestite 20 Compresse4,80€ + 5,00 Sped.
farmaciacapizzi - Perrigo italia srl VERECOLENE CM*20CPR RIV 5MG4,80€ + 5,50 Sped.
farmaciapagopoco - Perrigo italia srl VERECOLENE CM*20CPR RIV 5MG4,83€ + 5,90 Sped.
farmaciasoccavo - PERRIGO ITALIA Srl Verecolene CM 20 compresse rivestite 5MG4,90€ + 4,90 Sped.
farmaciazelli - VERELIBRON Srl Verecolene Cm 20cpr Rivestite 5Mg4,90€ + 5,00 Sped.