Tranex Fiale 2019 | Uso, Dosi | Foglio Illustrativo Spiegato

Recensione del Farmaco Tranex Fiale: A Cosa Serve? Quando Fa bene? Quando Fa Male? Per Cosa si Usa? Dosi e Uso Corretto dell'acido tranexamico come emostatico. Foglio Illustrativo Spiegato, Controindicazioni, Effetti Collaterali

Tranex Fiale 2019 | Uso, Dosi | Foglio Illustrativo Spiegato
Supervisione Scientifica a Cura del

Cos'è

Tranex Fiale è un farmaco con obbligo di prescrizione medica che contiene il principio attivo acido tranexamico.

Tranex Fiale è un farmaco con proprietà emostatiche.

Con l'uso di Tranex Fiale è possibile ridurre notevolmente le perdite di sangue dovute a emorragie gastrointestinali o emorragie postoperatorie. L'acido tranexamico può essere somministrato anche in caso di intensi sanguinamenti nasali e, infine, anche per il trattamento di una rara malattia ereditaria (chiamata angioedema ereditario).

Può altresì essere prescritto dal medico per normalizzare le emorragie ostetriche o ginecologiche (per es. mestruazioni troppo abbondanti in donne che usano la spirale).

Principio Attivo Tranex Fiale

Tranex Fiale contiene il principio attivo acido tranexamico

Formati Disponibili

Tranex Fiale è disponibile nelle confezioni:

  • Tranex Fiale 500 mg/5 ml. Confezione da 6 fiale da 5 ml. Ogni fiala contiene una soluzione limpida ed incolore.

È possibile che non tutte le confezioni o altri tipi di confezioni siano commercializzate.

A Cosa Serve

Indicazioni: Per Quali Malattie si Usa Tranex Fiale?

TRANEX contiene l'acido tranexamico, che appartiene a un gruppo di farmaci chiamati antiemorragici, antifibrinolitici, aminoacidi.

TRANEX è utilizzato negli adulti e nei bambini a partire da un anno di età per la prevenzione e il trattamento di sanguinamenti dovuti a un processo che inibisce la coagulazione del sangue chiamato fibrinolisi.

Le indicazioni specifiche sono:

  • ciclo mestruale abbondante;
  • sanguinamento gastrointestinale;
  • disturbi emorragici alle vie urinarie, in seguito a interventi chirurgici alla prostata o a procedure chirurgiche alle vie urinarie;
  • interventi chirurgici a orecchie, naso o gola;
  • interventi chirurgici al cuore, all'addome o di tipo ginecologico;
  • sanguinamenti successivi al trattamento con altri farmaci per sciogliere coaguli di sangue.

Serve la Ricetta? Dove Acquistare Tranex Fiale

Tranex Fiale è un medicinale con obbligo di ricetta medica.

Il farmaco Tranex Fiale può essere aquistato in farmacia previa presentazione di regolare ricetta medica (con la ricetta elettronica, il paziente presenta al farmacista un promemoria e sarà poi compito di quest'ultimo risalire alla ricetta tramite il portale).

Il farmaco Tranex Fiale NON può essere acquistato online.

Dosaggio e Posologia

Informazioni sulla Posologia - Prenda Tranex Fiale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

Dosaggio: Quanto Tranex Fiale Prendere al Giorno?

Uso negli adulti

TRANEX soluzione per iniezione le sarà somministrato con una lenta iniezione in vena.

Il medico deciderà la dose adatta a lei e per quanto tempo dovrà prenderla.

Uso nei bambini

Se TRANEX soluzione per iniezione è somministrato a un bambino a partire da un anno, la dose sarà calcolata in base al peso del bambino. Il medico deciderà la dose adatta al bambino e per quanto tempo dovrà prenderla.

Uso negli anziani

Non è necessario ridurre la dose a meno che non vi sia comprovata insufficienza renale

Uso nei pazienti con problemi ai reni

Se ha problemi ai reni, la dose di acido tranexamico sarà ridotta sulla base di un esame del sangue (livello di creatinina sierica).

Uso nei pazienti con problemi al fegato

Non è necessario ridurre la dose.

Modo di somministrazione

  • TRANEX deve essere somministrato lentamente in vena.
  • TRANEX non deve essere iniettato in un muscolo.

Sovradosaggio

Se le viene somministrato più TRANEX della dose raccomandata

Se le viene somministrato più TRANEX della dose raccomandata, potrebbe avere un abbassamento di pressione transitorio. Informi immediatamente il medico, o il farmacista.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di Tranex Fiale, si rivolga al medico o al farmacista.

Come Funziona

Come Agisce Tranex Fiale? Quali Effetti Produce?

Le seguenti informazioni su Tranex Fiale sono informazioni tecniche rivolte agli operatori sanitari. Se ha dubbi o domande in merito, chieda un parere al suo medico o al farmacista .

Tranex Fiale è una preparazione di acido tranexamico o acido trans-4-(aminometil) cicloesancarbossilico o AMCA, sostanza dotata di spiccata azione antifibrinolitica. In ricerche sia in vitro che in vivo esso è risultato da 5 a 10 volte più attivo dell'acido epsilon-aminocaproico a seconda del test impiegato.

L'azione antiemorragica dell'acido tranexamico è essenzialmente dovuta ad un'inibizione dell'attivazione del plasminogeno sia nei confronti di attivatori esogeni, come la streptochinasi, che endogeni, come l'urochinasi e l'attivatore tessutale del plasminogeno. Questo fatto è di particolare importanza ai fini dell'impiego clinico di Tranex Fiale, perché assicura un'attività antiemorragica con meccanismo antifibrinolitico nelle più diverse condizioni.

Controindicazioni

Quando è meglio NON Usare Tranex Fiale

Non usi Tranex Fiale:

  • è allergico/a all'acido tranexamico o a uno qualsiasi degli altri componenti di questo farmaco (elencati al paragrafo 6);
  • ha una malattia che porta alla formazione di coaguli di sangue;
  • ha una condizione chiamata “coagulopatia da consumo” in cui il sangue comincia a formare coaguli in diverse parti del corpo;
  • ha problemi ai reni;
  • ha avuto convulsioni in passato.

A causa del rischio di edema cerebrale e di convulsioni, l'iniezione intratecale e intraventricolare e l'applicazione intracerebrale non sono raccomandate.

Se lei pensa che uno di questi punti la riguardi, o se ha qualsiasi altro dubbio, parli con il suo medico prima di prendere TRANEX.

Avvertenze e Precauzioni

Avvertenze

Informi il medico se uno dei seguenti punti la riguarda, per aiutarlo a decidere se TRANEX è adatto a lei:

  • se ha notato del sangue nell'urina, ciò potrebbe essere dovuto a un'ostruzione delle vie urinarie;
  • se è a rischio di formazione di coaguli di sangue;
  • se ha eccessivi coaguli o sanguinamenti in tutti il corpo (coagulazione intravascolare disseminata), TRANEX potrebbe non essere adatto a lei, a meno che non abbia sanguinamenti gravi acuti e gli esami del sangue abbiano mostrato che il processo che inibisce la coagulazione del sangue, chiamato fibrinolisi, sia attivato;
  • se ha avuto convulsioni TRANEX non deve essere somministrato. Il medico dovrà usare la dose minima possibile per evitare convulsioni dovute al trattamento con TRANEX;
  • se si sottopone a un trattamento prolungato con TRANEX si deve prestare attenzione ai possibili disturbi della visione dei colori e, se necessario, il trattamento deve essere interrotto. In caso di uso prolungato di TRANEX soluzione per iniezione, si raccomandano regolari visite oftalmologiche (esami oculistici compresi acuità visiva, visione dei colori, fondo oculare, campo visivo, ecc). In caso di cambiamenti oftalmologici patologici, in particolare con le malattie della retina, il suo medico deve decidere, dopo aver consultato uno specialista, sulla necessità di un uso prolungato di TRANEX soluzione per iniezione nel suo caso.
  • se è in trattamento per emorragia postpartum: ci sono state segnalazioni di danni renali con dosi superiori a 2 grammi. Pertanto, l'uso di Tranex a dosi superiori a 2 grammi deve essere fatto con cautela.

Conservi il foglio illustrativo di Tranex Fiale. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo anche dopo il primo utilizzo.

Tranex Fiale è un farmaco con obbligo di prescrizione medica. Se è stato prescritto soltanto per lei (o per suo figlio) non lo dia ad altre persone, anche se i sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Non sono stati effettuati studi sulla capacità di guidare veicoli e di usare macchinari. L'acido tranexamico può provocare disturbi visivi, tra cui visione alterata dei colori, che possono influenzare la capacità di guidare e di utilizzare macchinari.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

Gravidanza e Allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere Tranex Fiale.

Allattamento

L'acido tranexamico è escreto nel latte materno, quindi l'uso di TRANEX non è raccomandato durante l'allattamento.

Interazioni

Altri medicinali e Tranex Fiale

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale, inclusi quelli senza prescrizione medica, vitamine, minerali, medicine a base di erbe o integratori alimentari.

In particolar modo deve informare il suo medico se prende:

  • altri medicinali che favoriscono la coagulazione del sangue chiamati antifibrinolitici;
  • medicinali che prevengono la coagulazione del sangue chiamati trombolitici;
  • contraccettivi orali (medicinali autorizzati per prevenire la gravidanza).

Effetti Collaterali

Quali sono gli Effetti Collaterali di Tranex Fiale?

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

I seguenti effetti indesiderati sono stati osservati con Tranex Fiale :

Effetti Collaterali Comuni

Possono interessare fino a 1 persona su 10:

  • effetti sullo stomaco e l'intestino: nausea, vomito, diarrea.

Effetti Collaterali Non Comuni

Possono interessare fino a 1 persona su 100:

  • Eruzione cutanea (della pelle);

Effetti Collaterali a Frequenza non Nota

La frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili:

  • malessere con ipotensione (pressione sanguigna bassa), in particolare se l'iniezione è stata somministrata troppo rapidamente;
  • coaguli di sangue;
  • effetti sul sistema nervoso: convulsioni;
  • effetti sugli occhi: disturbi visivi tra cui visione alterata dei colori;
  • effetti sul sistema immunitario: reazioni allergiche;
  • necrosi corticale renale, acuta (casi sono stati riportati con l'uso di acido tranexamico a dosi> 2 g (dosi totali) nel trattamento dell'emorragia postpartum)

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione

Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Ingredienti

Cosa Contiene Tranex Fiale?

Il principio attivo è acido tranexamico

  • Il principio attivo è acido tranexamico. Tranex 5mg/5 ml fiale: ogni fiala contiene mg 500 di acido tranexamico
  • Gli altri componenti sono: acqua bidistillata sterile q.b. a mL 5.

Scadenza e Conservazione

Come Conservare Tranex Fiale

  • Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.
  • Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.
  • Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo “Scad”. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese.
  • Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Prezzo e Offerte

Quanto Costa Tranex Fiale?

Il farmaco Tranex Fiale non è vendibile online

Scrivi la Tua Recensione

Se hai utilizzato Tranex Fiale, puoi esprimere la tua opinione votando il prodotto e scrivendo una recensione. Recensioni di carattere pubblicitario, contenenti link o linguaggio inadeguato, saranno eliminate. Non inserire Domande (verranno eliminate); il servizio serve a condividere le esperienze con l'uso di Tranex Fiale.

Valutazione Globale - Soddisfazione complessiva

Efficacia

Rapporto Qualità/Prezzo

Quantità Effetti Collaterali

Gravità Effetti Collaterali

×