Levotuss Gocce - Levotus Tosse - Foglietto Illustrativo 2019 Spiegato

Recensione del Farmaco Levotuss Tosse Gocce: A Cosa Serve? Quando Fa bene? Quando Fa Male? Per Cosa si Usa? Principio attivo, Dosi e Uso Corretto contro la Tosse del Bambino. Prezzo Levotuss Gocce, Gravidanza ed Effetti Collaterali

Levotuss Gocce - Levotus Tosse - Foglietto Illustrativo 2019 Spiegato
- Specialista in Scienze Motorie e del Benessere Zarrow s.r.l.

Cos'è

Levotuss Gocce (Levotuss tosse 60 mg/ml gocce orali, soluzione) è un farmaco con obbligo di prescrizione medica che contiene il principio attivo Levodropropizina.

La levodropropizina è un farmaco antitussivo, indicato nel trattamento sintomatico della tosse. L'elevato profilo di sicurezza, lo rende indicato anche per il trattamento della tosse in età pediatrica.

Grazie anche alla formulazione in gocce, Levotuss Tosse risulta particolarmente adatto per il trattamento dei sintomi della tosse nei bambini di età superiore ai 2 anni.

Qual è il Principio Attivo di Levotuss Gocce?

Levotuss Gocce contiene il principio attivo Levodropropizina.

Formati Disponibili

Levotuss Gocce è disponibile nelle confezioni:

  • Levotuss tosse 60 mg/ml gocce orali, soluzione - Flacone da 30 ml di soluzione.

È possibile che non tutte le confezioni o altri tipi di confezioni siano commercializzate.

A Cosa Serve

Indicazioni: Per Quali Malattie si Usa Levotuss Gocce?

  • Levotuss contiene il principio attivo levodropropizina, una sostanza che appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati sedativi della tosse.
  • Questo medicinale si usa per per il trattamento dei sintomi della tosse.

Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo 2 settimane di trattamento.

Serve la Ricetta? Dove Acquistare Levotuss Gocce

Levotuss Gocce è un medicinale con obbligo di ricetta medica.

  • Il farmaco Levotuss Tosse Gocce può essere acquistato in farmacia, dietro presentazione di regolare ricetta medica.
  • Il farmaco Levotuss Tosse Gocce NON può essere acquistato online. Presso i siti web di e-commerce di farmacie, parafarmacie o esercizi commerciali che hanno ottenuto la relativa autorizzazione da parte del ministero della Salute è invece possibile acquistare Levotuss Sciroppo, trattandosi di un farmaco senza obbligo di prescrizione medica (clicca qui per vedere il miglior prezzo online per Levotuss Sciroppo).

Come si Usa

Informazioni sulla Posologia - Prenda Levotuss Gocce seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

Dosaggio: Quanto Levotuss Gocce Prendere al Giorno?

Uso negli Adulti:

  • 20 gocce (corrispondenti a 60 mg) fino a 3 volte al giorno, ad intervalli di almeno 6 ore tra una somministrazione e l'altra, salvo diversa prescrizione del medico.

Uso nei bambini sopra i 2 anni:

La dose sarà stabilita dal medico, in base al peso del bambino, come segue:

  • 3 gocce se il bambino pesa tra i 7 e i 10 Kg;
  • 4 gocce se il bambino pesa tra i 11 e i 13 Kg;
  • 5 gocce se il bambino pesa tra i 14 e i 16 Kg:;
  • 6 gocce se il bambino pesa tra i 17 e i 19 Kg;
  • 7 gocce se il bambino pesa tra i 20 e i 22 Kg;
  • 8 gocce se il bambino pesa tra i 23 e i 25 Kg;
  • 9 gocce se il bambino pesa tra i 26 e i 28 Kg;
  • 10 gocce se il bambino pesa tra i 29 e i 31 Kg;
  • 11 gocce se il bambino pesa tra i 32 e i 34 Kg;
  • 12 gocce se il bambino pesa tra i 35 e i 37 Kg;
  • 13 gocce se il bambino pesa tra i 38 e i 40 Kg;
  • 14 gocce se il bambino pesa tra i 41 e i 43 Kg;
  • 15 gocce se il bambino pesa tra i 44 e i 46 Kg;
  • 20 gocce se il bambino ha un peso superiore ai 46 Kg.

Le gocce possono essere somministrate fino a 3 volte al giorno, a distanza di almeno 6 ore tra una somministrazione e l'altra.

Se il medico che ha in cura il suo bambino lo ritiene necessario, la dose può essere aumentata fino ad un massimo di 20 gocce, 3 volte al giorno.

Avvertenze

  • Attenzione: non superi le dosi indicate.
  • Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quando e Per Quanto Tempo Prendere Levotuss Gocce?

  • Si raccomanda di assumere e somministrare LEVOTUSS lontano dai pasti.
  • Prenda questo medicinale fino alla scomparsa dei sintomi. Se dopo 2 settimane di trattamento non nota miglioramenti, interrompa il trattamento e consulti il medico.

Come si Prende Levotuss Gocce?

  • Diluisca le gocce in mezzo bicchiere d'acqua.
  • Il flaconcino ha la chiusura a prova di bambino. Per aprire, prema sul tappo e giri contemporaneamente in senso antiorario fino all'apertura
  • Per erogare le gocce prema leggermente sul contenitore

Sovradosaggio

Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Levotuss Gocce

In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di Levotuss avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale.

Se assume una dose eccessiva di questo medicinale può manifestare: dolore all'addome e vomito, non gravi.

Il medico stabilirà la terapia più adatta a lei in base alla gravità dei sintomi.

Se Dimentica di Assumere Levotuss Gocce

Non usi una dose doppia per compensare la dimenticanza dell'applicazione della dose.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

Come Funziona

Come Agisce Levotuss Gocce? Quali Effetti Produce?

Le seguenti informazioni su Levotuss Gocce sono informazioni tecniche rivolte agli operatori sanitari. Se ha dubbi o domande in merito, chieda un parere al suo medico o al farmacista.

La Levodropropizina è una molecola ottenuta per sintesi stereospecifica e corrisponde chimicamente a S(-)3-(4-fenil-piperazin-1-il)-propan-1,2-diolo.

E' un farmaco dotato di attività antitussiva, prevalentemente di tipo periferico a livello tracheobronchiale, associata ad attività antiallergica e antibroncospastica; inoltre espleta, nell'animale, una azione anestetica locale.

Nell'animale l'attività antitosse della levodropropizina dopo somministrazione orale è risultata uguale o superiore a dropropizina e cloperastina sulla tosse indotta da stimoli periferici quali sostanze chimiche, stimolazione meccanica della trachea e stimolazione elettrica dell'afferenza vagale. La sua attività sulla tosse indotta da stimolo centrale quale la stimolazione elettrica della trachea nella cavia è circa 10 volte inferiore a quella della codeina mentre il rapporto di potenza tra i due farmaci risulta essere compreso tra 0,5 e 2 nei tests da stimolazione periferica quali quelli da acido citrico, ammonio idrato ed acido solforico.

Levodropropizina non è attiva quando somministrata per via intracerebroventricolare nell'animale. Questo fatto suggerisce che l'attività antitosse del composto è dovuta ad un meccanismo periferico e non ad azione sul sistema nervoso centrale. Il confronto tra l'efficacia della levodropropizina e quella della codeina, somministrate per via orale e aerosol, nel prevenire la tosse indotta sperimentalmente nella cavia, conferma ulteriormente il sito d'azione periferico della levodropropizina; infatti la levodropropizina è equiattiva o più potente della codeina per somministrazione aerosol mentre, quando somministrata per via orale, è 2 volte meno potente della codeina.

Relativamente al meccanismo d'azione, levodropropizina svolge il proprio effetto antitussivo tramite un'azione inibitoria a livello delle fibre C. In particolare, levodropropizina é risultata in grado di inibire "in vitro" il rilascio di neuropeptidi sensori dalle fibre C. Inoltre, nel gatto anestetizzato, riduce marcatamente l'attivazione delle fibre C e abolisce i riflessi associati.

Levodropropizina è significativamente meno attiva di dropropizina sui tremori indotti da oxotremorina e sulle convulsioni indotte da pentametilentetrazolo e nel modificare la motilità spontanea nel topo.

Levodropropizina non spiazza il naloxone dai recettori degli oppioidi nel cervello del ratto; non modifica la sindrome da astinenza da morfina e la interruzione della sua somministrazione non è seguita dalla comparsa di comportamenti di dipendenza.

Levodropropizina non causa nell'animale né depressione della funzione respiratoria né effetti cardiovascolari apprezzabili, inoltre non induce effetti costipanti.

Levodropropizina agisce sul sistema broncopolmonare inibendo il broncospasmo indotto da istamina, serotonina e bradichinina. Il farmaco non inibisce il broncospasmo indotto da acetilcolina dimostrando così assenza di effetti anticolinergici. Nell'animale la ED50 dell'attività antibroncospastica è comparabile a quella dell'attività antitosse.

Nei volontari sani una dose di 60 mg di farmaco riduce per almeno 6 ore la tosse indotta da aerosol di acido citrico.

Numerose evidenze sperimentali dimostrano l'efficacia clinica della levodropropizina nel ridurre la tosse di diversa eziologia tra cui la tosse associata a carcinoma broncopolmonare, la tosse associata a infezioni delle alte e basse vie aeree e la pertosse. L'azione antitosse è generalmente paragonabile a quella di farmaci ad azione centrale rispetto ai quali la levodropropizina dimostra un migliore profilo di tollerabilità soprattutto per quanto riguarda gli effetti sedativi centrali.

Alle dosi terapeutiche levodropropizina non modifica nell'uomo il tracciato EEG e la capacità psicomotoria. Non si sono evidenziate modifiche nei parametri cardiovascolari nei volontari sani trattati sino alla dose di 240 mg di levodropropizina.

Questo farmaco non deprime né la funzione respiratoria né la clearance mucociliare nell'uomo. In particolare, uno studio recente ha dimostrato che la levodropropizina è priva di effetti depressivi sui sistemi di regolazione centrale del respiro in pazienti con insufficienza respiratoria cronica, sia in condizioni di respirazione spontanea che durante ventilazione ipercapnica.

Controindicazioni

Quando è meglio NON Usare Levotuss Gocce

Non usi Levotuss Gocce

  • se è allergico (ipersensibile) alla levodropropizina o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale;
  • se soffre di una malattia dei bronchi, caratterizzata da un'elevata produzione di muco (ipersecrezione bronchiale);
  • se soffre dalla nascita di alcuni disturbi della mucosa respiratoria caratterizzata da ridotta capacità di espellere il muco) (sindrome di Kartagener, discinesia ciliare);
  • se è in stato di gravidanza o se sta allattando (veda il sottoparagrafo “Gravidanza e allattamento”);

Non somministri questo medicinale nei bambini di età inferiore ai due anni (veda il sottoparagrafo “Bambini”).

Avvertenze e Precauzioni

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Levotuss Gocce:

  • se soffre di grave riduzione della funzionalità dei reni (insufficienza renale grave con clearance della creatinina sotto 35 ml/min);
  • se è una persona anziana, poiché negli anziani la sensibilità a vari medicinali è alterata;
  • se sta assumendo medicinali sedativi ed è un individuo particolarmente sensibile (veda il sottoparagrafo “Altri medicinali e Levotuss”).

I medicinali antitosse curano solo i sintomi e devono essere usati solo in attesa della diagnosi della causa scatenante e/o dell'effetto della terapia della malattia sottostante.

Non usi quindi per trattamenti prolungati. Dopo breve periodo di trattamento (2 settimane) senza risultati apprezzabili, consulti il medico.

Questo medicinale non influisce su diete ipocaloriche o controllate e può essere assunto anche se soffre di diabete. Levotuss non contiene glutine, pertanto non è controindicato se è affetto da malattia celiaca

Bambini e Adolescenti

Levotuss Gocce può essere somministrato a Bambini e Adolescenti?

Non dia questo medicinale ai bambini al di sotto dei 2 anni (si veda il sottoparagrafo “Non prenda Levotuss”).

Informazioni sugli Eccipienti

Levotuss contiene metil para-idrossibenzoato

Il medicinale contiene metil para-idrossibenzoato (parabeni), noto per la possibilità di causare orticaria. In generale i para-idrossibenzoati possono causare reazioni ritardate, tipo la dermatite da contatto e raramente reazioni immediate con manifestazione di orticaria e broncospasmo (restringimento dei bronchi, che può causare difficoltà a respirare).

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Il medicinale può, causare sonnolenza. Se manifesta questo sintomo eviti di guidare veicoli e di utilizzare macchinari.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

Gravidanza e Allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere Levotuss Gocce.

Non prenda Levotuss se è in stato di gravidanza presunta o accertata e se sta allattando al seno.

Interazioni

Altri medicinali e Levotuss Gocce

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

Prenda questo medicinale con cautela ed informi il medico se sta assumendo medicinali sedativi, utilizzati per il trattamento dell'ansia.

Effetti Collaterali

Quali sono gli Effetti Collaterali di Levotuss Gocce?

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

La maggior parte delle reazioni avverse che si sono verificate in seguito all'assunzione di levodropropizina sono non gravi e i sintomi si sono risolti con la sospensione della terapia e, in alcuni casi, con trattamento farmacologico specifico.

Le reazioni avverse riscontrate hanno una frequenza non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili):

  • midriasi (dilatazione della pupilla dell'occhio), cecità bilaterale (colpisce entrambi gli occhi);
  • reazioni allergiche e anafilattoidi, edema palpebrale (gonfiore della palpebra), edema angioneurotico (gonfiore del derma profondo e del tessuto sottocutaneo che può interessare anche le mucose), orticaria;
  • nervosismo, sonnolenza, alterazione della personalità, disturbo della personalità; sincope (perdita di coscienza transitoria), capogiro, vertigine, tremori, parestesia (sensazione anomala sulla pelle, formicolio), convulsione tonico-clonica (grande male) e attacco di piccolo male, coma ipoglicemico (perdita di conoscenza causata da una grave riduzione dei valori della glicemia);
  • palpitazioni, tachicardia (battito cardiaco accelerato), bigeminismo atriale (battito cardiaco irregolare);
  • ipotensione (pressione del sangue bassa);
  • dispnea (respiro difficoltoso), tosse, edema (gonfiore) del tratto respiratorio;
  • dolore allo stomaco, dolore addominale, nausea, vomito, diarrea;
  • epatite colestatica (infiammazione del fegato dovuta al blocco dell'escrezione biliare);
  • orticaria, eritema (arrossamento della pelle), esantema (eruzione cutanea), prurito, angioedema (gonfiore del volto e delle mucose), reazioni della cute, glossite (infiammazione della lingua) e stomatite aftosa (ulcere dolorose nella bocca);
  • epidermolisi (malattie della pelle rare e potenzialmente gravi);
  • debolezza degli arti inferiori;
  • malessere generale, edema (gonfiore) generalizzato, astenia (debolezza fisica).

Effetti indesiderati aggiuntivi nei neonati allattati al seno da madri che hanno assunto levodropropizina

È stato segnalato un caso di sonnolenza, ipotonia (riduzione del tono muscolare) e vomito in un neonato dopo assunzione di levodropropizina da parte della madre nutrice. I sintomi sono comparsi dopo la poppata e si sono risolti spontaneamente sospendendo per alcune poppate l'allattamento al seno.

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati relativi all'uso di Levotuss Gocce.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione

Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Ingredienti

Cosa Contiene Levotuss Gocce?

  • Il principio attivo è levodropropizina. 100 ml di soluzione contengono 6 g di levodropropizina
  • Gli altri componenti sono: glicole propilenico, xilitolo, sodio saccarinato, metil paraidrossibenzoato, aroma frutti di bosco, aroma anice, acido citrico anidro, acqua depurata.

Scadenza e Conservazione

Come Conservare Levotuss Gocce

  • Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione.
  • La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese.
  • La data di scadenza indicata si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.
  • Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Prezzo e Offerte

Quanto Costa Levotuss Gocce?

Prezzo Levotuss Sciroppo - Scopri le Migliori Offerte delle Farmacie e delle Parafarmacie autorizzate alla Vendita Online di Levotuss Sciroppo

farmaglobo - DOMPE' FARMACEUTICI SPA LEVOTUSS SCIROPPO 200ML 30MG/5ML LEVODROPROPIZINA * TOSSE SECCA4,19€ + 5,90 Sped.
mypharmaclick - DOMPE' FARMACEUTICI SpA LEVOTUSS SCIROPPO PER LA TOSSE 200 ml4,20€ + 4,99 Sped.
farmafabs - DOMPE' FARMACEUTICI SpA Levotuss Sciroppo 200 ml4,20€ + 5,50 Sped.
farmaciaredamante - DOMPE` FARMACEUTICI SpA LEVOTUSS*SCIR 200ML 30MG/5ML4,20€ + 6,00 Sped.
clubfarmait2 - Dompe' Farmaceutici Levotuss Sciroppo 200 Ml 30 Mg/5 Ml4,22€ + 5,99 Sped.
stareinfarma - Dompè Farmaceutici LEVOTUSS SCIROPPO- 10BUSTE 60MG/10ML4,28€ + 5,90 Sped.
farmahome - DOMPE' FARMACEUTICI SPA LEVOTUSS SCIROPPO 200 ML 30MG/5ML4,40€ + 5,50 Sped.
meafarma - DOMPE' FARMACEUTICI SpA LEVOTUSS*SCIR 10BUST 60MG/10ML4,52€ + 5,40 Sped.
farmalaura - DOMPE` FARMACEUTICI SpA Dompé Levotuss 30mg/5ml Sciroppo Sedativo Della Tosse 200ml4,58€ + 4,99 Sped.
farmaciacarpediem - DOMPE` FARMACEUTICI SpA Dompé Levotuss 30mg/5ml Sciroppo Sedativo Della Tosse 200ml4,90€ + 5,49 Sped.