Kestine 10 mg e 20 mg | Foglio Illustrativo Spiegato

Recensione del Farmaco Kestine 10 mg e 20 mg: A Cosa Serve? Quando Fa bene? Quando Fa Male? Per Cosa si Usa? Dosi e Uso Corretto dell'Ebastina come Antistaminico. Foglio Illustrativo Spiegato, Controindicazioni, Effetti Collaterali

Kestine 10 mg e 20 mg | Foglio Illustrativo Spiegato
Supervisione Scientifica a Cura del

Cos'è

Kestine è un farmaco con obbligo di prescrizione medica che contiene il principio attivo ebastina.

L'ebastina è un farmaco antistaminico utilizzato per il trattamento di diversi tipi di allergie.

Kestine è indicato nel trattamento sintomatico di diverse malattie allergiche, tra le quali in particolare la rinite allergica perenne e stagionale, la congiuntivite allergica, la febbre da fieno e l'orticaria cronica idiopatica.

Principio Attivo Kestine

Kestine contiene il principio attivo ebastina

Formati Disponibili

Kestine è disponibile nelle confezioni:

  • KESTINE 10 mg compresse rivestite con film. Confezioni da 5, 10, 15, 20 e 30 compresse rivestite con film da 10 mg contenute in blister.
  • KESTINE 20 mg compresse rivestite con film. Confezioni da 5, 10, 15, 20 e 30 compresse rivestite con film da 10 mg contenute in blister.

È possibile che non tutte le confezioni o altri tipi di confezioni siano commercializzate.

A Cosa Serve

Indicazioni: Per Quali Malattie si Usa Kestine?

KESTINE contiene il principio attivo ebastina, antistaminico per uso sistemico (con effetti in tutto l'organismo). Ebastina è indicata negli adulti e nei ragazzi sopra i 12 anni nel trattamento sintomatico di:

  • Riniti allergiche (infiammazioni della mucosa nasale di origine allergica), stagionali o perenni, associate o meno a congiuntiviti allergiche.

Kestine 10 mg può essere assunto anche il trattamento dell'orticaria (patologia della pelle).

Serve la Ricetta? Dove Acquistare Kestine

Kestine è un medicinale con obbligo di ricetta medica.

Il farmaco Kestine può essere aquistato in farmacia previa presentazione di regolare ricetta medica (con la ricetta elettronica, il paziente presenta al farmacista un promemoria e sarà poi compito di quest'ultimo risalire alla ricetta tramite il portale).

Il farmaco Kestine NON può essere acquistato online.

Dosaggio e Posologia

Informazioni sulla Posologia - Prenda Kestine seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

Dosaggio: Quanto Kestine Prendere al Giorno?

Adulti e bambini di età superiore ai 12 anni

  • Rinite allergica.
    La dose raccomandata è di 10 mg da assumere per bocca una volta al giorno. Nei pazienti con sintomi più gravi, comprese le riniti allergiche perenni, una dose unica di 20 mg una volta al giorno può essere di maggiore beneficio.
  • Orticaria
    La dose raccomandata è di 10 mg da assumere per bocca una volta al giorno.
    Assuma KESTINE durante o lontano dai pasti.
  • Insufficienza epatica di grado lieve o moderato.
    Non superi il dosaggio giornaliero di 10 mg (vedere “Avvertenze e precauzioni”).

Avvertenze

  • Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Sovradosaggio

Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Kestine

In studi condotti con alte dosi, fino a 100 mg somministrati una volta al giorno, non sono stati osservati segni o sintomi clinicamente significativi. Non esiste un antidoto specifico per l'ebastina.

Dovranno essere eventualmente effettuati una lavanda gastrica, un monitoraggio delle funzioni vitali, compreso un ECG (elettrocardiogramma) e un trattamento sintomatico.

In caso di assunzione di una dose eccessiva di medicinale, avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale.

Se Dimentica di Assumere Kestine

Non usi una dose doppia per compensare la dimenticanza dell'applicazione della dose.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di Kestine, si rivolga al medico o al farmacista.

Come Funziona

Come Agisce Kestine? Quali Effetti Produce?

Le seguenti informazioni su Kestine sono informazioni tecniche rivolte agli operatori sanitari. Se ha dubbi o domande in merito, chieda un parere al suo medico o al farmacista.

Categoria farmacoterapeutica: Antistaminici per uso sistemico

Risultati preclinici

Ebastina produce una inibizione rapida e di lunga durata degli effetti indotti dall'istamina e possiede una forte affinità per i recettori H1. Dopo somministrazione orale né ebastina né i suoi metaboliti attraversano la barriera ematoencefalica. Questa caratteristica è in relazione con lo scarso effetto sedativo osservato negli studi sperimentali sull'azione dell'ebastina sul sistema nervoso centrale.

In vitro e in vivo è stato dimostrato che ebastina è un antagonista potente, di lunga durata e altamente selettivo dei recettori H1 per l'istamina, privo di azioni indesiderate sul SNC e di effetti anticolinergici.

Risultati clinici

I test edemigeni cutanei hanno evidenziato un effetto anti-istaminico statisticamente e clinicamente significativo che compare dopo 1 ora e della durata di oltre 48 ore.

Dopo sospensione della somministrazione di ebastina per un trattamento di 5 giorni, l'attività anti-istaminica persiste per più di 72 ore. Questa attività è correlata ai livelli plasmatici del principale metabolita acido attivo carebastina.

Dopo somministrazioni ripetute, l'inibizione dei recettori periferici rimane a livelli costanti, senza tachifilassi. Questi risultati suggeriscono che ebastina a dosi di almeno 10 mg produce una inibizione dei recettori periferici H1 per l'istamina, rapida, intensa e di lunga durata, compatibile con una mono-somministrazione giornaliera.

La sedazione è stata studiata mediante test di farmaco-EEG, prestazioni cognitive, coordinazione visivo-motoria, e stime soggettive. Non c'è un aumento significativo di sedazione alle dosi raccomandate. Questi risultati concordano con quelli degli studi clinici in doppio cieco: l'incidenza della sedazione è risultata comparabile nei gruppi trattati con ebastina o con placebo. Gli effetti a livello cardiaco di ebastina sono stati indagati in vari studi clinici. Alle dosi raccomandate, non è stato osservato nessun effetto cardiaco, compreso il prolungamento dell'intervallo QT. In soggetti senza fattori di rischio aggiuntivi, a dosi ripetute fino a 100 mg al giorno o a dosi singole di 500 mg, un modesto incremento della frequenza cardiaca di pochi battiti al minuto ha determinato l'accorciamento dell'intervallo QT, ma nessuna modifica significativa del QTc.

L'orticaria cronica idiopatica è stata studiata come modello clinico per tutte le forme di orticaria perchè, in tutte, la patofisiologia è simile indipendentemente dalla eziologia e perché, in prospettiva, è più facile reclutare pazienti cronici. Dal momento che il rilascio dell'istamina è un fattore causale in tutte le forme di orticaria, in conformità a quanto riportato nelle linee guida cliniche, si ritiene che ebastina sia efficace nel migliorare i sintomi in tutti i tipi di orticaria e non solo in quella cronica idiopatica.

Controindicazioni

Quando è meglio NON Usare Kestine

Non usi Kestine:

  • se è allergico a ebastina o a uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale.
  • In caso di insufficienza epatica grave (diminuzione della funzionalità del fegato).

L'uso di KESTINE è controindicato in gravidanza e durante l'allattamento

Avvertenze e Precauzioni

Avvertenze

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere KESTINE.

Presti cautela nell'utilizzo di KESTINE se:

  • Ha una situazione che potrebbe portare ad un rischio cardiaco come sindrome dell'intervallo QT prolungato (disturbo che colpisce l'attività elettrica del cuore che può portare ad anomalie del battito cardiaco) o ipopotassiemia (diminuzione del livello di potassio nel sangue).
  • È in trattamento con farmaci che inducono un incremento dell'intervallo QT.
  • È in trattamento con farmaci antifungini azolici, tipo ketokonazolo e itraconazolo, o antibiotici macrolidi, tipo eritromicina (vedere “Altri medicinali e KESTINE”).
  • È in trattamento con farmaci contro la tubercolosi come la rifampicina (vedere “Altri medicinali e KESTINE”).
  • Soffre di insufficienza renale (riduzione della funzionalità dei reni).
  • Soffre di insufficienza epatica (riduzione della funzionalità del fegato) di grado lieve o moderato (vedere paragrafo 3 “Come prendere KESTINE”).

Conservi il foglio illustrativo di Kestine. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo anche dopo il primo utilizzo.

Kestine è un farmaco con obbligo di prescrizione medica. Se è stato prescritto soltanto per lei (o per suo figlio) non lo dia ad altre persone, anche se i sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.

Bambini e Adolescenti

Kestine può essere somministrato a Bambini e Adolescenti?

Non somministrare KESTINE nei bambini di età inferiore ai 12 anni

Informazioni sugli Eccipienti

KESTINE 10 mg compresse rivestite con film e KESTINE 20 mg compresse rivestite con film contengono lattosio. Se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima di prendere questo medicinale.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Ebastina, alle dosi raccomandate, non ha prodotto effetti negativi sulla guida e sull'uso di macchinari. Nonostante questo, verifichi la sua reazione all'uso di ebastina prima di effettuare attività complesse in quanto possono manifestarsi sonnolenza e vertigini (vedere paragrafo 4 ”Possibili effetti indesiderati”).

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

Gravidanza e Allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere Kestine.

Non assuma KESTINE durante la gravidanza (vedere “Non prenda KESTINE”). Sono disponibili pochi dati sull'uso di ebastina in donne in gravidanza.

Non è noto se ebastina sia eliminata nel latte umano. Non assuma KESTINE durante l'allattamento

Interazioni

Altri medicinali e Kestine

Assuma con cautela KESTINE in associazione a:

  • Ketoconazolo (farmaco antifungino) o eritromicina (antibiotico), entrambi noti per l'effetto di prolungamento dell'intervallo QT. Tale associazione porta ad un aumento dei livelli di ebastina nel sangue e ad un prolungamento dell'intervallo QT maggiore di quello riscontrato con ketoconazolo o eritromicina assunti singolarmente (vedere “Avvertenze e precauzioni”).
  • Rifampicina (farmaco antitubercolare). Tale associazione potrebbe portare a concentrazioni più basse di KESTINE nel sangue e quindi ad una riduzione degli effetti del medicinale.

KESTINE con cibi e alcool

L'assunzione di ebastina con il cibo non interferisce con il suo effetto clinico. Non sono state riportate interazioni di ebastina con alcool.

Effetti Collaterali

Quali sono gli Effetti Collaterali di Kestine?

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Con l'uso di KESTINE possono verificarsi i seguenti effetti indesiderati:

Effetti Collaterali Comuni

Possono interessare fino a 1 persona su 10:

  • Sonnolenza.
  • Bocca secca.

Effetti Collaterali Rari

Possono interessare fino a 1 persona su 1.000:

  • Reazioni di ipersensibilità (come anafilassi e angioedema)
  • Nervosismo, insonnia.
  • Vertigini, disestesia (disturbo della sensibilità), ipoestesia (diminuzione della sensibilità), alterazione del gusto (disgeusia).
  • Palpitazioni, tachicardia (aumento del battito del cuore).
  • Vomito, dolore addominale, nausea, problemi digestivi.
  • Problemi di fegato, anormalità nei test di funzionalità del fegato (aumento di transaminasi, gamma-GT, fosfatasi alcalina e bilirubina).
  • Orticaria (patologia della pelle), rash (improvviso arrossamento della pelle), dermatite (infiammazione della pelle).
  • Disturbi mestruali.
  • Edema (accumulo di liquidi), astenia (debolezza, mancanza di forza).

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione

Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Ingredienti

Cosa Contiene Kestine?

Kestine 10 mg

Ogni compressa rivestita con film contiene:

  • Principio attivo: Ebastina 10 mg.
  • Altri componenti:
    • Nucleo: Cellulosa microcristallina, Lattosio, Amido di mais pregelatinizzato, Croscarmellosa sodica, Magnesio stearato.
    • Rivestimento: Ipromellosa, Macrogol 6000, Titanio biossido.

Kestine 20 mg

Ogni compressa rivestita con film contiene:

  • Principio attivo: Ebastina 20 mg.
  • Altri componenti:
    • Nucleo: Cellulosa microcristallina, Lattosio, Amido di mais pregelatinizzato, Croscarmellosa sodica, Magnesio stearato.
    • Rivestimento: Ipromellosa, Macrogol 6000, Titanio biossido.

Descrizione dell'aspetto di KESTINE e contenuto della confezione

Compresse rivestite con film, bianche di forma rotonda.

Confezioni da 5, 10, 15, 20 e 30 compresse rivestite con film da 10 mg contenute in blister. È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.

Scadenza e Conservazione

Come Conservare Kestine

  • Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese e al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.
  • Proteggere dalla luce.
  • Non conservare a temperatura superiore ai 30° C.
  • Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Prezzo e Offerte

Quanto Costa Kestine?

Il farmaco Kestine non è vendibile online

Scrivi la Tua Recensione

Se hai utilizzato Kestine 10 mg e 20 mg, puoi esprimere la tua opinione votando il prodotto e scrivendo una recensione. Recensioni di carattere pubblicitario, contenenti link o linguaggio inadeguato, saranno eliminate. Non inserire Domande (verranno eliminate); il servizio serve a condividere le esperienze con l'uso di Kestine 10 mg e 20 mg.

Valutazione Globale - Soddisfazione complessiva

Efficacia

Rapporto Qualità/Prezzo

Quantità Effetti Collaterali

Gravità Effetti Collaterali

×