Calcio Carbonato 2019 | Cos'è? A che Serve? Dosi ed Effetti Collaterali

In questo Articolo parliamo del Carbonato di Calcio: A Cosa Serve? Quando Fa bene? Quando Fa Male? Perché si Usa? Dosi e Modo d'Uso Corretto contro Carenze di Calcio e Acidità di Stomaco. Controindicazioni, Gravidanza, Prezzo, Offerte, Effetti Collaterali

Calcio Carbonato 2019 | Cos'è? A che Serve? Dosi ed Effetti Collaterali
Supervisione Scientifica a Cura del - - Ultima revisione dell'articolo:

Che Cos'è

Il calcio carbonato è un sale di calcio, con formula chimica CaCO3.

Ogni grammo di calcio carbonato contiene il 40% di calcio elementare, elemento fondamentale per le ossa e per molte funzioni dell'organismo umano.

L'uso di sali di calcio è utile soprattutto in quelle condizioni fisiologiche, o dovute a malattie, in cui l'assunzione di calcio con la dieta è insufficiente o inadeguata.

I due principali sali di calcio usati negli integratori sono:

  • il carbonato di calcio (detto anche calcio carbonato);
  • il citrato di calcio (detto anche calcio citrato).

Il carbonato di calcio è più comunemente usato, perché economico e conveniente.

Il calcio carbonato si trova in molti integratori multivitaminici, anche se la quantità varia a seconda del prodotto. Sono inoltre disponibili integratori alimentari che contengono solo calcio carbonato oppure calcio carbonato combinato con altri nutrienti, in particolare vitamina D.

Alcuni di questi prodotti sono classificati come farmaci, alcuni dei quali richiedono l'obbligo di prescrizione medica.

A Cosa Serve

Il carbonato di calcio può essere utilizzato:

  • come integratore di calcio in caso di carenza specifica (ipocalcemia).
  • come antiacido, allo scopo di alleviare bruciori di stomaco, indigestioni e altri problemi gastrici.

Come Integratore di Calcio

Il calcio carbonato è indicato per:

  • prevenzione e trattamento della carenza di calcio;
  • integrazione di calcio come supplemento alla terapia specifica nella prevenzione e nel trattamento dell'osteoporosi.
  • trattamento di rachitismo e osteomalacia, in aggiunta alla terapia con vitamina D.

15,30Spedizione PRIMETotale 15,30€

Carbonato di calcio in polvere, di grado farmaceutico, 1 lb-454g, più alto Calcare purezza

Come Antiacido

Come antiacido, il calcio carbonato si usa nel trattamento sintomatico dell'iperacidità di stomaco (dolore e bruciore di stomaco).

Il calcio carbonato reagisce con gli acidi dello stomaco, neutralizzandoli e liberando anidride carbonica:

CaCO3 + 2HCl ⇒ CaCl2 + H2O + CO2

La neutralizzazione degli acidi gastrici operata dal carbonato di calcio può dare un temporaneo sollievo da problemi di acidità di stomaco e reflusso acido.

Negli antiacidi, il calcio carbonato si trova spesso in associazione a simeticone, che agisce da carminativo riducendo la dimensione delle bolle di anidride carbonica, prevenendo i fenomeni di flatulenza ed eruttazione. Altri principi attivi comuni in questi prodotti sono i sali di magnesio (magnesio idrossido, magnesio trisilicato ecc.), il bicarbonato di sodio e l'idrossido di alluminio.

Integrazione di Calcio

La maggior parte degli esperti consiglia di ottenere più calcio possibile dal cibo perché il calcio negli alimenti è accompagnato da altri importanti nutrienti, inclusi quelli che aiutano il corpo a utilizzare meglio il calcio.

Tuttavia, gli integratori di calcio possono essere necessari per coloro che hanno difficoltà a consumare abbastanza calcio dal cibo 1.

Quale Prodotto Scegliere?

Il carbonato di calcio è generalmente il supplemento di calcio più economico.

Quando il calcio carbonato viene utilizzato come integratore di calcio, è importante tener conto della sua biodisponibilità.

A causa della sua dipendenza dall'acido dello stomaco per l'assorbimento, il carbonato di calcio viene assorbito in modo più efficace se assunto con il cibo, mentre il citrato di calcio viene assorbito altrettanto bene se assunto con o senza cibo 2.

Inoltre, le persone con bassi livelli di acido dello stomaco (una condizione più comune nelle persone di età superiore ai 50 anni) assorbono più facilmente il citrato di calcio rispetto al carbonato di calcio 3.

  • Il carbonato di calcio contiene il 40% di calcio elementare in peso;
  • il citrato di calcio contiene il 21% di calcio elementare in peso.

Quando Serve Integrare

Le persone intolleranti al lattosio, vegane o che per altre ragioni non consumano prodotti lattiero-caseari, possono avere difficoltà ad assumere abbastanza calcio con la dieta.

In questi casi, un integratore di calcio può aiutare ad aggiungere calcio alla dieta e prevenire carenze specifiche.

Il carbonato di calcio può quindi essere utile per:

  • donne in postmenopausa, perché sperimentano una maggiore perdita di tessuto osseo e una riduzione nella capacità di assorbire il calcio.
    Un'assunzione adeguata di calcio dal cibo e dagli integratori, se necessari, può rallentare il tasso di perdita ossea.
  • Donne in età fertile che soffrono di amenorrea (assenza di mestruazioni) perché si allenano pesantemente, mangiano troppo poco o entrambe le cose.
    Queste donne hanno bisogno di quantità sufficienti di calcio per far fronte al conseguente ridotto assorbimento di calcio, all'aumento delle perdite di calcio nelle urine e al rallentamento nella formazione di nuovo tessuto osseo.
  • Persone con intolleranza al lattosio, perché non possono digerire questo zucchero naturale presente nel latte, lamentando sintomi come gonfiore, gas e diarrea quando bevono latte o assumono altri alimenti ricchi di lattosio.
    Di solito, gli intolleranti al lattosio possono mangiare i latticini ricchi di calcio a basso contenuto di lattosio, come lo yogurt e molti formaggi, e ricorrere eventualmente al latte senza lattosio.
  • Vegani (vegetariani che non mangiano prodotti animali) e ovo-vegetariani (vegetariani che mangiano uova ma non prodotti caseari), perché evitano i latticini che sono una delle principali fonti di calcio nella dieta occidentale.
  • Adolescenti, perché il loro fabbisogno di calcio è superiore e perché proprio durante il periodo più critico per lo sviluppo del picco di massa ossea tendono a sostituire il latte con le bevande analcoliche 1.

Si tenga comunque presente che gli integratori di calcio possono avere effetti collaterali e interferire con la capacità del corpo di assorbire altri nutrienti o farmaci. E' quindi opportuno verificare con il proprio medico l'opportunità di intraprendere protocolli integrativi.

Dosi e Modo d'uso

Nel trattamento dell'osteoporosi e della carenza di calcio negli adulti la dose raccomandata è di 1 grammo di calcio elementare (2,5g di calcio carbonato) al giorno, salvo diverso giudizio del medico.

Usare esattamente come indicato sull'etichetta o come prescritto dal medico. Non usare in quantità maggiori o minori o più a lungo di quanto raccomandato.

Come Aumentare l'Assorbimento di Calcio

In generale, la percentuale di calcio assorbita dipende dalla quantità totale di calcio elementare consumata in una volta; man mano che la quantità aumenta, l'assorbimento percentuale diminuisce.

L'assorbimento maggiore di calcio si ha nelle dosi singolarmente inferiori a 500 mg.

Quindi una persona che ad esempio assume 1.000 mg/die di calcio dagli integratori, dovrebbe dividere la dose in due singole assunzioni.

Importanza della Vitamina D

Questa vitamina, presente in alcuni alimenti e prodotta nel corpo quando la pelle viene esposta alla luce solare, aumenta l'assorbimento del calcio.

  • Ricorda che il corpo ha bisogno di vitamina D per assorbire il calcio.
    Ciò significa che non beneficerai pienamente di una dieta ricca di calcio se soffri di una carenza vitamina D.
  • È possibile ottenere la vitamina D da determinati alimenti, come salmone, tuorli d'uovo e alcuni funghi.
  • Il sole è la migliore fonte di vitamina D: la pelle produce naturalmente vitamina D se esposta al sole.

Il carbonato di calcio può essere solo una parte di un programma completo di trattamento che include anche cambiamenti dietetici. Scopri gli alimenti che contengono più calcio.

15,30Spedizione PRIMETotale 15,30€

Carbonato di calcio in polvere, di grado farmaceutico, 1 lb-454g, più alto Calcare purezza

Controindicazioni

Salvo diverso consiglio medico, non assuma prodotti a base di carbonato di calcio se:

  • è allergico al calcio carbonato o ad uno qualsiasi degli altri componenti del prodotto;
  • presenta alti livelli di calcio nel sangue (ipercalcemia) o nelle urine (ipercalciuria), ad esempio in caso di
    • aumentata funzionalità della paratiroide (una ghiandola posta nel collo);
    • sovradosaggio da vitamina D;
    • tumori come il plasmocitoma o il mieloma multiplo e in presenza di metastasi ossee;
  • è costretto ad una lunga permanenza a letto (immobilizzazione prolungata) e presenta elevati livelli di calcio nel sangue (ipercalcemia) o nelle urine (ipercalciuria); in questo caso il trattamento con calcio carbonato deve essere iniziato solo quando riprenderà a muoversi;
  • soffre di problemi ai reni (insufficienza renale);
  • presenta calcoli ai reni (nefrolitiasi e litiasi calcica);
  • è in stato di gravidanza e durante l'allattamento.

Avvertenze

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere il carbonato di calcio:

  • Se ha malattie al cuore o se soffre di problemi ai reni (insufficienza renale), prenda il prodotto con cautela e solo quando è indispensabile.

In particolare in caso di insufficienza renale, il carbonato di calcio ad alte dosi e per trattamenti prolungati può causare aumento di calcio nel sangue (ipercalcemia).

In caso di trattamenti prolungati, è necessario controllare periodicamente i livelli di calcio nel sangue (calcemia) e nelle urine (calciuria) ed eventualmente ridurre la dose di calcio carbonato assunta.

Quali farmaci possono influenzare il carbonato di calcio?

Il calcio può rendere più difficile per il corpo assorbire determinati farmaci.

Se assume altri farmaci per via orale, può essere necessario prenderli almeno 2 ore prima o 4 o 6 ore dopo aver assunto il carbonato di calcio.

  • Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale, per evitare eventuali interazioni (influenze reciproche tra medicinali con conseguenti modifiche dei loro effetti).
  • Usi con cautela e informi il medico se sta assumendo:
    • tetracicline, medicinali utilizzati per il trattamento di infezioni da parte di batteri;
    • digitalici, medicinali utilizzati per il trattamento di disturbi del battito del cuore; il rischio di sviluppare disturbi del ritmo del battito del cuore (aritmia) è maggiore.
    • bifosfonati e sodio fluoruro, utilizzati per il trattamento di disturbi alle ossa;
    • corticosteroidi, per il trattamento delle infezioni e delle allergie;
    • fenitoina, per il trattamento dell'epilessia;
    • barbiturici, medicinali sedativi.
  • Chieda a un medico o a un farmacista prima di assumere qualsiasi multivitaminico, integratore minerale o antiacido mentre assume carbonato di calcio.

Effetti Collaterali

Il sovradosaggio di calcio carbonato, soprattutto nei soggetti con problemi ai reni o con malattie al cuore, può causare un aumento dei livelli di calcio nel sangue (ipercalcemia) e diminuzione dell'acidità corporea (alcalosi), che si manifestano con:

  • nausea,
  • vomito,
  • dolori addominali,
  • sete (polidipsia),
  • aumento della necessità di urinare (poliuria),
  • stitichezza (stipsi),
  • modificazione di alcuni parametri del cuore (tracciato dell'elettrocardiogramma (E.C.G.),
  • aumento della pressione del sangue (ipertensione arteriosa)
  • problemi alla circolazione sanguigna (turbe vasomotorie).

Nel bambino, l'eccesso di calcio può causare il blocco dell'aumento di peso corporeo.

Informi immediatamente il medico o chieda aiuto medico se si presentano i seguenti segni o sintomi che possono essere correlati a un effetto collaterale molto grave:

  • Segni di una reazione allergica, come l'eruzione cutanea; orticaria; prurito; pelle rossa, gonfia, con vesciche o desquamazione con o senza febbre; affanno; oppressione al petto o alla gola; difficoltà a respirare, deglutire o parlare; raucedine insolita; o gonfiore della bocca, del viso, delle labbra, della lingua o della gola.
  • Grave costipazione

Prezzo e Offerte

Prezzo Integratori di Calcio Carbonato - Scopri le Migliori Offerte Online selezionate per Te

15,30Spedizione PRIMETotale 15,30€

Carbonato di calcio in polvere, di grado farmaceutico, 1 lb-454g, più alto Calcare purezza

21,72Spedizione PRIMETotale 21,72€

Carbonato di calcio in polvere, di grado farmaceutico, 2 lb-907g, più alto Calcare purezza

3,66Spedizione PRIMETotale 3,66€

CALCIO CARBONATO VITI 60CPR
+Mostra Altre Offerte

Scrivi la Tua Recensione

Se hai già utilizzato Calcio Carbonato, puoi esprimere la tua opinione votando il prodotto e scrivendo una breve recensione. Recensioni di carattere pubblicitario, contenenti link o linguaggio inadeguato, saranno eliminate

Valutazione Globale - Soddisfazione complessiva

Efficacia

Rapporto Qualità/Prezzo

Quantità Effetti Collaterali

Gravità Effetti Collaterali

×