Acnatac Gel ® 2020 | Foglio Illustrativo Spiegato

Recensione del Farmaco Acnatac Gel: Quando Fa bene? Quando Fa Male? Per Cosa si Usa? Dosi e Uso Corretto di Clindamicina e Tretinoina per il Trattamento dell'Acne. Foglio Illustrativo Spiegato, Controindicazioni ed Effetti Collaterali

Acnatac Gel
Supervisione Scientifica a Cura del - Ultima revisione dell'articolo:

Cos'è

Acnatac Gel è un farmaco con obbligo di prescrizione medica che contiene i principi attivi clindamicina e tretinoina.

Acnatac gel viene applicato sulla cute per il trattamento dell'acne in pazienti a partire da 12 anni di età.

  • La clindamicina è un principio attivo antimicrobico che inibisce la crescita dei batteri che si sviluppano in associazione con l'acne e contrasta l'infiammazione causata da questi batteri.
  • La tretinoina normalizza la crescita delle cellule cutanee superficiali e favorisce la normale eliminazione delle cellule che determinano l'occlusione dei follicoli piliferi nelle zone colpite dall'acne. Quest' azione impedisce l'accumulo di sebo e quindi previene la formazione di lesioni acneiche precoci (comedoni neri e bianchi).

Gli studi clinici hanno dimostrato che entrambi i principi attivi combinati in Acnatac gel sono più efficaci delle sue sostanze utilizzate singolarmente.

Principio Attivo Acnatac Gel

Acnatac Gel contiene i principi attivi clindamicina e tretinoina

Formati Disponibili

Acnatac Gel è disponibile nelle confezioni:

  • Acnatac 10 mg/g + 0,25 mg/g gel

È possibile che non tutte le confezioni o altri tipi di confezioni siano commercializzate.

A Cosa Serve

Indicazioni: Per Quali Malattie si Usa Acnatac Gel?

Acnatac contiene le sostanze attive clindamicina e tretinoina.

La clindamicina è un antibiotico che limita la crescita dei batteri associati all'acne e l'infiammazione causata da tali batteri.

La tretinoina normalizza la crescita delle cellule cutanee superficiali e facilita la normale eliminazione delle cellule che ostruiscono i follicoli piliferi nelle zone interessate dall'acne. Ciò previene l'accumulo di sebo e la formazione di lesioni acneiche precoci (punti neri e punti bianchi).

Queste sostanze attive sono più efficaci quando usate in combinazione rispetto a quando sono usate separatamente.

Acnatac va applicato direttamente sulla pelle per il trattamento dell'acne in pazienti di età superiore ai 12 anni

Serve la Ricetta? Dove Acquistare Acnatac Gel

Acnatac Gel è un medicinale con obbligo di ricetta medica.

Il farmaco Acnatac Gel può essere aquistato in farmacia previa presentazione di regolare ricetta medica (con la ricetta elettronica, il paziente presenta al farmacista un promemoria e sarà poi compito di quest'ultimo risalire alla ricetta tramite il portale).

Il farmaco Acnatac Gel NON può essere acquistato online.

Dosaggio e Posologia

Informazioni sulla Posologia - Prenda Acnatac Gel seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

Dosaggio: Quanto Acnatac Gel Prendere al Giorno?

  • La dose raccomandata è: un quantitativo di Acnatac delle dimensioni di un pisello da applicare una volta al giorno al momento di coricarsi.

Avvertenze

  • Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Come si Prende Acnatac Gel?

  • Lavi il viso con acqua calda e un sapone delicato e asciughi la cute. Sprema un quantitativo di gel delle dimensioni di un pisello sulla punta del dito. Picchietti il gelsu fronte, mento, naso e guance, quindi lo stenda delicatamente e uniformemente su tutto il viso.
  • Non utilizzi un quantitativo di gel superiore a quello suggerito dal suo medico e non applichi il prodotto più frequentemente di quanto indicato. Troppo gel può irritare la pelle senza per questo garantire risultati migliori o più rapidi.

Sovradosaggio

Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Acnatac Gel

Non otterrà risultati migliori o più rapidi usando un quantitativo di Acnatac superiore a quello raccomandato. In caso di utilizzo eccessivo, possono verificarsi desquamazione, fastidio o rossore marcati. In tal caso, lavi il viso con acqua tiepida e un sapone delicato. Interrompa l'utilizzo di questo medicinale finché tutti questi sintomi non saranno scomparsi.

Un eventuale sovradosaggio può anche avere effetti indesiderati sullo stomaco e sull'intestino, tra i quali mal di stomaco, nausea, vomito e diarrea. In tal caso, sospenda l'utilizzo del medicinale e consulti il medico.

Acnatac può essere usato solo sulla pelle. In caso d'ingestione accidentale, consulti il medico e si rechi immediatamente al più vicino pronto soccorso ospedaliero.

Durata del trattamento

Per ottenere i risultati migliori con Acnatacè necessario usarlo adeguatamente e non interrompere l'utilizzo appena l'acne inizia a migliorare. Di norma, possono essere necessarie diverse settimane per ottenere un effetto ottimale. In alcuni casi, possono essere necessarie fino a 12 settimane. Se i sintomi persistono oltre le 12 settimane, consulti il medico perché sarà necessario rivalutare il trattamento.

Se Dimentica di Assumere Acnatac Gel

Se dimentica di applicare Acnatac al momento di coricarsi, attenda l'applicazione della dose successiva all'ora prestabilita. Non usi una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose. Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di Acnatac Gel, si rivolga al medico o al farmacista.

Come Funziona

Come Agisce Acnatac Gel? Quali Effetti Produce?

Le seguenti informazioni su Acnatac Gel sono informazioni tecniche rivolte agli operatori sanitari. Se ha dubbi o domande in merito, chieda un parere al suo medico o al farmacista.

Gruppo farmacoterapeutico: preparati antiacne per uso topico; clindamicina, associazioni.

Acnatac combina tra loro due sostanze attive che agiscono attraverso diversi meccanismi d'azione (vedere di seguito).

Clindamicina:

  • La clindamicina è un derivato semisintetico del composto originario lincomicina, prodotta dallo Streptomyceslincolnensis, ed è prevalentemente batteriostatico. La clindamicina si lega alle subunità ribosomiali 50S dei batteri suscettibili e previene l'allungamento delle catene peptidiche interferendo con il trasferimento peptidico, e quindi sopprimendo la sintesi proteica batterica.
  • Nonostante la clindamicina fosfato sia inattiva in vitro, una rapida idrolisi in vivo converte questo composto in clindamicina ad attività antibatterica.
  • È stato dimostrato che la clindamicina ha un'attività in vitro che contrasta il Propionibacteriumacnes, uno dei fattori fisiopatologici che determinano l'insorgenza dell'acne volgare. Inoltre, la clindamicina esercita un effetto antiinfiammatorio sulle lesioni dell'acne vulgaris.
  • Il valore soglia per il test di suscettibilità alla clindamicina è di 4 mg/ml per il P. acnes come rappresentativo degli anaerobi gram-positivi (valori soglia per la suscettibilità raccomandati dal Comitato Europeo per i Test di Suscettibilità Antimicrobica -EUCAST).

Tretinoina:

  • La tretinoina per uso topico ha effetti sia comedolitici che antiinfiammatori. La tretinoina riduce la coesione delle cellule epiteliali follicolari determinando una ridotta formazione di microcomedoni.
  • Inoltre, la tretinoina stimola l'attività mitotica e un maggior ricambio delle cellule epiteliali follicolari, causando l'estrusione dei comedoni. L'attività comedolitica è correlata a una normalizzazione della desquamazione dell'epitelio follicolare. La tretinoina esercita un effetto antiinfiammatorio tramite la soppressione dei recettori Toll-like (TLR).
  • Una terapia combinata di clindamicina e tretinoina, come in Acnatac, non solo combina le singole azioni di entrambi i principi attivi, ma completa anche alcune loro azioni. È stato anche dimostrato in letteratura che, applicando insieme i due composti, la tretinoina aumenta la penetrazione della clindamicina. Tale terapia combinata è quindi efficace nei confronti di molteplici fattori patogeni: cheratinizzazione follicolare anomala, proliferazione di P.acnes, infiammazione ed eccessiva produzione di sebo.

Controindicazioni

Quando è meglio NON Usare Acnatac Gel

Non usi Acnatac Gel:

  • se è allergico alla clindamicina, alla tretinoina o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo. 6);
  • se è allergico alla lincomicina;
  • se soffre di una malattia infiammatoria cronica dell'intestino (es. morbo di Crohn o colite ulcerosa);
  • se ha una storia di colite dopo assunzione di antibiotici caratterizzata da crampi addominali o diarrea prolungata o importante;
  • se lei o un membro della sua famiglia ha avuto un tumore della pelle;
  • se soffre di eczema acuto caratterizzato da cute infiammata, rossa, secca e squamosa;
  • se soffre di rosacea, una malattia della pelle che colpisce il viso ed è caratterizzata da rossore, papule e desquamazione;
  • se soffre di altre condizioni infiammatorie acute della pelle (es. follicolite),soprattutto intorno alla bocca (dermatite periorale);
  • se soffre di alcune forme particolari di acne vulgaris caratterizzate da lesioni acneiche pustolose e nodulo-cistiche profonde (acne conglobata e acne fulminante).

Se una qualsiasi delle precedenti condizioni la riguarda, non usi questo medicinale e informi il medico.

Avvertenze e Precauzioni

Avvertenze

  • Eviti il contatto del medicinale con bocca, occhi, membrane mucose e pelle abrasa o eczematosa.Presti particolare attenzione quando applica il medicinale su zone sensibili della pelle. In caso di contatto accidentale con gli occhi, sciacqui con abbondante acqua tiepida.
  • Non utilizzi Acnatac se è in gravidanza, specialmente durante i primi tre mesi di gravidanza. Se è una donna in età fertile non utilizzi Acnatac senza utilizzare un metodo contraccettivo (legga anche il paragrafo “Gravidanza, allattamento e fertilità”).
  • Se si presentano crampi addominali o diarrea prolungata e importante, smetta immediatamente di usare il medicinale e si rivolga al medico.
  • Se soffre di eczema atopico (infiammazione pruriginosa cronica della pelle), parli con il medico prima di usare questo medicinale.
  • Eviti l'esposizione alla luce naturale o artificiale (lampada solare) poiché questo medicinale potrebbe rendere la pelle più soggetta alleustioni solari e ad altri effetti negativi del sole. Ogni volta che si trova all'aperto, applichi una protezione solare efficace con Fattore di Protezione Solare (SPF) di almeno 30 e indossi indumenti protettivi (cappello). Se nonostante tutto il viso si scotta, interrompa l'assunzione del medicinale fino a completa guarigione.
  • Si rivolga al medico se durante l'uso del medicinale si presenta un'infiammazione acuta della pelle.
  • Acnatac non deve essere usato sulla pelle insieme ad altri preparati, cosmetici compresi (si veda anche il paragrafo “Altri medicinali e Acnatac").

Conservi il foglio illustrativo di Acnatac Gel. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo anche dopo il primo utilizzo.

Acnatac Gel è un farmaco con obbligo di prescrizione medica. Se è stato prescritto soltanto per lei (o per suo figlio) non lo dia ad altre persone, anche se i sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.

Bambini e Adolescenti

Acnatac Gel può essere somministrato a Bambini e Adolescenti?

Acnatac va applicato direttamente sulla pelle per il trattamento dell'acne in pazienti di età superiore ai 12 anni.

Informazioni sugli Eccipienti

Acnatac contiene metilparaidrossibenzoato, propilparaidrossibenzoato e butilidrossitoluene.

Il metilparaidrossibenzoato (E218) e il propilparaidrossibenzoato(E216) possono causare reazioni allergiche (anche ritardate).

Il butilidrossitoluene(E321) può causare reazioni sulla pelle localizzate(ad es. dermatite da contatto) o irritazione degli occhi e delle mucose.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Acnatac non interferisce sulla capacità di guidare veicoli o usare macchinari.

Se ha qualsiasi dubbio sull'uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

Gravidanza e Allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere Acnatac Gel.

Gravidanza

Non deve usare questo medicinale se è in corso una gravidanza, specialmente durante i primi tre mesi della gravidanza o se sta allattando. Non è noto se Acnatac possa danneggiare il feto o essere escreto nel latte materno e quindi danneggiare il bambino.

Fertilità

Se è una donna in età fertile, deve adottare un metodo contraccettivo durante l'utilizzo di questo medicinalee continuarefino ad un mese dopo l'interruzione della cura.

Interazioni

Altri medicinali e Acnatac Gel

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale, compresi quei medicinali che possono essere acquistati senza prescrizione medica o i fitomedicinali. Acnatac può compromettere l'efficacia di alcuni medicinali e viceversa.

Se ha utilizzato preparati contenenti zolfo, acido salicilico, benzoil perossido, resorcinolo o altri abrasivi chimici, dovrà attendere finché l'effetto di tali composti non si sia ridotto prima di iniziare ad usare questo medicinale. Sarà il suo medico a dirle quando potrà iniziare ad usare Acnatac.

Durante il trattamento con Acnatac, non utilizzi saponi/detergenti medicati o soluzioni con elevato potere astringente. Presti particolare attenzione se utilizza i seguenti prodotti, che possono avere un effetto astringente: saponi abrasivi, saponi, cosmetici e prodotti con elevate concentrazioni di alcool, astringenti, profumi o essenze contenenti lime.

Chieda consiglio al medico prima di usare questo medicinale insieme ad altri medicinali contenenti eritromicina o metronidazolo, aminoglicosidi, altri antibiotici o corticosteroidi, o se sta assumendo farmaci bloccanti neuromuscolari, come i miorilassanti usati in anestesia.

Warfarin o medicinali analoghi utilizzati per fluidificare il sangue. Può avere maggiore probabilità di sanguimanento. Il medico può ritenere necessario effettuare regolari controlli dei parametri sanguigni per verificare quanto il suo sangue può coagulare.

Effetti Collaterali

Quali sono gli Effetti Collaterali di Acnatac Gel?

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Effetti Collaterali Non Comuni

Possono interessare fino a 1 persona su 100:

  • Acne, secchezza cutanea, rossore cutaneo, aumento della produzione di sebo, reazione di fotosensibilità, prurito, eruzione cutanea, eruzione squamosa, desquamazione cutanea, ustione solare
  • Reazioni locali nella sede di applicazione, quali ustioni, infiammazioni cutanee, secchezza, rossore cutaneo.

Effetti Collaterali Rari

Possono interessare fino a 1 persona su 1.000:

  • Ipersensibilità
  • Attività tiroidea ridotta (i sintomi comprendono affaticamento, debolezza, aumento di peso, capelli secchi, pelle ruvida e pallida, perdita di capelli, accresciuta sensibilità al freddo).
  • Cefalea
  • Irritazione dell'occhio
  • Gastroenterite (infiammazione di qualsiasi parte del tratto gastrointestinale), nausea
  • Infiammazione cutanea, herpes simplex (herpes labiale), esantema maculare (puntini rossipiccoli e piatti), sanguinamento della cute, sensazione di bruciore della cute, perdita della pigmentazione della cute, irritazione della cute
  • Sintomi locali in sede di applicazione, quali irritazione, gonfiore, danno cutaneo superficiale, decolorazione della cute, prurito, desquamazione
  • Sensazione di calore, dolore

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione

Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

Ingredienti

Cosa Contiene Acnatac Gel?

  • I principi attivi sono clindamicina e tretinoina. 1 g di gel contiene 10 mg (1%) di clindamicina (sotto forma di clindamicina fosfato) e 0,25 mg (0,025%)di tretinoina.
  • Gli altri componenti sono: acqua depurata, glicerolo, carbomer, metilparaidrossibenzoato (E 218), polisorbato 80, edetato disodico, acido citrico anidro, propilparaidrossibenzoato (E 216), butilidrossitoluene(E321), trometamolo.

Scadenza e Conservazione

Come Conservare Acnatac Gel

  • Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.
  • Non conservare a temperatura superiore ai 25°C. Non congelare. Tenere il tubo ben chiuso.
  • Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza riportata sulla confezione e sul tubo dopo la scritta “Scad.”. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno del mese.
  • Data di scadenza dopo prima apertura: 3 mesi.
  • Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chiedere al farmacista come eliminare i medicinali che non si utilizzano più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente.

Prezzo e Offerte

Quanto Costa Acnatac Gel?

Il farmaco Acnatac Gel non è vendibile online

Scrivi la Tua Recensione

Se hai utilizzato Acnatac Gel, puoi esprimere la tua opinione votando il prodotto e scrivendo una recensione. Recensioni di carattere pubblicitario, contenenti link o linguaggio inadeguato, saranno eliminate. Non inserire Domande (verranno eliminate); il servizio serve a condividere le esperienze con l'uso di Acnatac Gel.

Valutazione Globale - Soddisfazione complessiva

Efficacia

Rapporto Qualità/Prezzo

Quantità Effetti Collaterali

Gravità Effetti Collaterali

×