Astinenza da Nicotina

La sindrome da astinenza da nicotina insorge dopo poche ore dall'ultima sigaretta fumata e comprende sintomi come alterazioni dell'umore, insonnia, irritabilità, ansia e irrequietezza, ricerca di cibi dolci e difficoltà di concentrazione

Astinenza da Nicotina

Generalità

L'astinenza da nicotina, o sindrome d'astinenza da nicotina, è un insieme di sintomi che interessano le persone intenzionate a smettere di fumare.
Questo insieme di sintomi si spiega con il fatto che la nicotina è una sostanza che dà dipendenza, come l'alcol e le droghe illegali.
L'astinenza da nicotina compare già dopo un paio di ore dall'ultima sigaretta; dopo 3 giorni, raggiunge la fase acuta e, trascorse 2-3 settimane, comincia a risolversi.
I suoi sintomi principali sono: desiderio irrefrenabile di fumare, irritabilità, collera, depressione, nausea, mal di testa e crampi allo stomaco.
In casi estremi, esistono vari rimedi per attenuare la sintomatologia: si tratta sia di farmaci non contenenti nicotina (ma capaci di mimarne gli effetti) sia di medicinali contenenti nicotina (i cosiddetti sostituti della nicotina).

Sigaretta elettronica kit?sigaretta elettronica Vape Mod Box Kit, YumaPuff Armor 100 W Box Mod starter, ricaricabile 2000mah OLED Box Mod Box - No nicotina, No E liquido (nero)Prezzo:25,99€Offerta e Recensioni   >> ?Scatola Vape di alta qualità? - Il kit mod Armor 100W Box mantiene il bellissimo nero opaco in un modo più piccolo ed elegante. Durata della vita ricaricabile e lunga. Se stai cercando il kit di sigarette elettroniche di alta qualità e grande batteria? Questo è il partner ideale per soddisfare il tuo stile di vita di vaping.

Che cos'è l'astinenza da nicotina?

L'astinenza da nicotina, o sindrome d'astinenza da nicotina, è un insieme di sintomi che compaiono negli ex-fumatori, poco tempo dopo aver assunto tabacco per l'ultima volta.
Tutto ciò non deve stupire i lettori, in quanto l'alcaloide nicotina è una sostanza che crea dipendenza esattamente come l'eroina, la cocaina, la marijuana, l'alcol ecc.

L'ASTINENZA DA NICOTINA È UNA MALATTIA

L'astinenza da nicotina è da considerarsi una malattia.
A renderlo noto, sono stati i medici e gli esperti di malattie mentali che hanno incluso il suddetto insieme di sintomi sia nel cosiddetto Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM) sia nella Classificazione Internazionale delle Malattie, stilata dall'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità).

Nota bene: il Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM) è una raccolta di tutte le caratteristiche peculiari delle malattie psichiche e mentali conosciute, comprensiva dei rispetti criteri richiesti per la diagnosi.

Cause

Cercando di capire quali sono le cause dell'astinenza da nicotina, i ricercatori hanno osservato che il cervello – ma, in generale, l'intero corpo umano – è particolarmente sensibile alla nicotina e si abitua alla sua presenza, dopo un certo periodo di assunzione costante.
Questo abituarsi alla nicotina, da parte del cervello, sembrerebbe essere la causa dei sintomi dell'astinenza da nicotina: le cellule cerebrali avvertono l'assenza di nicotina all'interno del corpo e reagiscono di conseguenza, come se mancasse un elemento diventato per loro essenziale.
Come si vedrà, la sindrome d'astinenza da nicotina ha una certa durata: tale durata è il lasso di tempo che serve al cervello e al corpo umano nel suo insieme, per riabituarsi alla mancanza di nicotina.

CHI COLPISCE?

L'astinenza da nicotina può interessare chiunque faccia uso di tabacco in maniera continuativa. Pertanto, possono soffrirne i fumatori di sigarette, sigari e pipa.
Diverse studi hanno dimostrato che, in generale, l'intensità della sintomatologia dipende dalla quantità di tabacco che l'ex fumatore consumava ogni giorno, prima di astenersi dal fumo.
Ciò significa che i fumatori più accaniti sviluppano un'astinenza da nicotina dai caratteri ben più gravi, rispetto ai fumatori meno accaniti.
Sebbene sia più raro, la sindrome d'astinenza da nicotina può interessare anche gli individui che fumano in maniera non-continuativa, quindi non quotidianamente. 

Smettere di fumare sigarette con ZigEx | Spray antifumo 100% naturale e biologico senza nicotina | Migliore alternativa alla sigaretta elettronicaPrezzo:14,99€Offerta e Recensioni   🚭 INNOVATIVO: Nessun libro per smettere di fumare, sigaretta elettronica, cerotto o medicinale risulterà più efficace di ZigEx - Scegli un modo naturale e privo di nicotina per dire addio alle sigarette

Sintomi

I sintomi tipici dell'astinenza da nicotina sono:

  • Desiderio irrefrenabile di fumare
  • Nausea e crampi intestinali
  • Mal di testa
  • Irritabilità
  • Collera
  • Ansia
  • Depressione
  • Sonno notturno disturbato e sonnolenza durante la giornata
  • Difficoltà di concentrazione
  • Aumento dell'appetito con conseguente aumento di peso corporeo
  • Frustrazione
  • Formicolio alle mani e ai piedi

COMPARSA ED EVOLUZIONE DELLA SINTOMATOLOGIA

I primi disturbi legati all'astinenza da nicotina compaiono già dopo 2-3 ore dall'ultima sigaretta (o sigaro o boccata di pipa).
Trascorsi 3 giorni – che è il tempo necessario per eliminare completamente la nicotina dall'organismo – comincia il momento più acuto della sindrome d'astinenza. È a partire da questo momento, infatti, che l'ex fumatore avverte nel modo più intenso la sopraccitata sintomatologia.
Quindi, secondo diverse indagini, la fase acuta terminerebbe (o, quanto meno, migliorerebbe drasticamente) dopo 2-3 settimane. I segnali di un miglioramento del quadro sintomatologico consistono in:

  • Assente o ridotta esigenza di fumare
  • Maggiore tranquillità
  • Minore senso d'ansia

Per parlare di guarigione completa, medici ed esperti ritengono che sia necessario attendere e superare anche quest'ultima fase dell'astinenza.

FATTORI CHE POSSONO ACCENTUARE IL QUADRO SINTOMATOLOGICO

In base a indagini comportamentali su ex fumatori, i sintomi dell'astinenza da nicotina tendono ad accentuarsi in determinate situazioni, come:

  • Trovarsi in compagnia di persone che fumano.
  • Guidare (N.B: in genere, i fumatori hanno l'abitudine di fumare in macchina, specie se ne fanno gran uso per lavoro o altre attività).
  • I momenti di stress.
  • Dopo aver bevuto caffè o tè. Diversi studi hanno dimostrato che l'assunzione di caffeina o teina stimola, nelle persone fumatrici, il bisogno di fumare.
  • Dopo aver assunto alcol. È come per il caffè o il tè: sembra accentui l'esigenza di fumare.
  • I momenti di stanchezza.
  • Durante lunghe conversazioni al telefono (N.B: analogamente a quando si guida, dilungarsi in lunghe conversazioni telefoniche sembra favorire il desiderio di fumare).

ECCEZIONI

Stando alle affermazioni di alcuni ex fumatori, l'astinenza da nicotina – in particolare il desiderio irrefrenabile di fumare – può durare diversi mesi o anni.
Sono situazioni particolari e abbastanza rare.

È PERICOLOSA PER LA VITA?

Per quanto spiacevoli siano i suoi sintomi, l'astinenza da nicotina non è pericolosa per vita. Anzi, smettere di fumare comporta soltanto dei benefici.
A questo punto, è bene precisare un concetto precedente: se è vero che l'assunzione continuativa di nicotina induce una forma di dipendenza come l'alcol e le droghe illegali, è vero altrettanto che le astinenze da alcol e droghe illegali possono avere conseguenze assai più gravi per la salute di chi ne è protagonista.

Trattamenti e rimedi


Antiossidante - Masticabile, Gusto Menta, ALITO FRESCO - X115® SD 60 Compresse - Special Defence - Integratore Antiossidante Anti Alitosi - Per una Bocca Sana - Antiossidante Anti-Alitosi Particolarmente Adatto Per Fumatori - Con Bioflavonoidi da Agrumi, 19,50€   Combatte l'alito cattivo, spesso associato al fumo di sigaretta. Apporta un ricco pool di ingredienti attivi, utili per sostenere le difese antiossidanti dell'organismo contro i radicali liberi assunti tramite il fumo di sigaretta e da esso generati

Per superare al meglio l'astinenza da nicotina, i medici consigliano, per prima cosa, di affidarsi a uno dei numerosi programmi su come smettere di fumare.
Se poi il programma intrapreso risultasse inefficace e i sintomi dell'astinenza da nicotina inaffrontabili, potrebbero ritenere indispensabile l'assunzione di alcuni specifici prodotti farmacologici, tra cui:

  • La vareniclina (Chantix). È un farmaco che non contiene nicotina, ma che ne mima gli effetti. Serve a trattare la dipendenza da nicotina e a ridurre il desiderio di tabacco. 
    Assumibile solo su prescrizione medica, la vareniclina può avere diversi effetti collaterali, alcuni più comuni di altri. Tra gli effetti collaterali più comuni, rientrano nausea a problemi gastrointestinali; tra gli effetti collaterali più rari, meritano una citazione gli sbalzi d'umore, il sonno disturbato e gli incubi notturni. 
  • Il buproprione (Zyban). È un altro farmaco privo di nicotina, ma capace di mimarne gli effetti, riducendo così il desiderio di fumare. Usato prevalentemente per la cura della depressione, è un medicinale che si può assumere solo su prescrizione medica.
    Controindicato in caso di anoressia nervosa, bulimia nervosa, tumori cerebrali ed epilessia, il buproprione può avere svariati effetti collaterali. I più comuni sono: bocca secca, sonno disturbato, ansia e irritabilità; alcuni dei meno comuni sono: mal di testa, confusione, crisi epilettiche e difficoltà di concentrazione.
  • I sostituiti della nicotina. Sono medicinali a base di nicotina, studiati per ridurre il desiderio di fumare in maniera graduale. Grazie alla loro somministrazione, è possibile attenuare l'impatto che i sintomi dell'astinenza da nicotina hanno sugli ex-fumatori più sensibili.
    Utilizzabili anche senza prescrizione medica, i sostituti della nicotina esistono sottoforma di cerotti, gomme da masticare, inalatori, spray e lozioni.
    In caso di gravidanza, le donne che ne volessero far uso dovrebbero rivolgersi al proprio medico curante, per un consulto più approfondito. 

ALCUNI SEMPLICI RIMEDI PER ATTENUARE LA SINTOMATOLOGIA

A un ex-fumatore che voglia patire meno l'astinenza da nicotina, possono risultare utili i seguenti accorgimenti o rimedi:

  • Evitare la frequentazione di luoghi in cui è facile incontrare persone che fumano.
  • Evitare di far compagnia a persone che fumano. Nella fase acuta dell'astinenza, questo aspetto è molto importante.
  • Evitare il consumo di alcolici e ridurre il consumo di caffeina e tè.
  • Praticare maggiore attività fisica. L'esercizio serve ad attenuare lo stress della vita quotidiana, il quale, molto spesso, rappresenta un motivo che induce a fumare.
  • Trovare dei passatempi, come leggere un libro, nuovi hobbies e così via, che riempiano i momenti liberi della giornata e facciano sentire meno la mancanza del tabacco.
  • Far uso di gomma da masticare ogniqualvolta il desiderio di fumare aumenta in maniera considerevole.
  • Rivolgersi ad amici e conoscenti che hanno superato l'astinenza da nicotina, per chiedere informazione su come affrontare al meglio la sintomatologia.
  • Avere pazienza. Il desiderio di fumare non è costante, ma alterna fasi acute, in cui sembra incontrollabile, a fasi decisamente più tenui, in cui è appena percettibile.

Antiossidante - Masticabile, Gusto Menta, ALITO FRESCO - X115® SD 60 Compresse - Special Defence - Integratore Antiossidante Anti Alitosi - Per una Bocca Sana - Antiossidante Anti-Alitosi Particolarmente Adatto Per Fumatori - Con Bioflavonoidi da Agrumi, 19,50€   Combatte l'alito cattivo, spesso associato al fumo di sigaretta. Apporta un ricco pool di ingredienti attivi, utili per sostenere le difese antiossidanti dell'organismo contro i radicali liberi assunti tramite il fumo di sigaretta e da esso generati

INFINE, ALTRI DUE MONITI IMPORTANTI...

Chiunque voglia smettere di fumare, ma teme di non riuscire in questa “impresa”, ricordi che:

  • Tantissimi ex-fumatori hanno vinto il vizio del fumo soltanto dopo diversi tentativi di cessazione. Secondo un interessante studio, sembra che il terzo tentativo sia quello “buono”.
    Quindi, fallire ai primi tentativi non deve rappresentare un dramma: bisogna riprovarci, finché se ne esce vittoriosi.
  • L'astinenza da nicotina è nulla, se paragonata alle malattie che può provocare il fumo.
È facile smettere di fumare se sai come farloPrezzo:5,50€Offerta e Recensioni  
Smettere di fumare sigarette con ZigEx | Spray antifumo 100% naturale e biologico senza nicotina | Migliore alternativa alla sigaretta elettronicaPrezzo:14,99€Offerta e Recensioni   🚭 INNOVATIVO: Nessun libro per smettere di fumare, sigaretta elettronica, cerotto o medicinale risulterà più efficace di ZigEx - Scegli un modo naturale e privo di nicotina per dire addio alle sigarette
Smetto Semplice: Il Sistema Definitivo Che Ti Aiuta A Smettere Di Fumare Senza Lottare, Che Ti Svela Come Non Ricominciare e Non Ti Abbandona Dopo Aver SmessoPrezzo:0,00€Offerta e Recensioni