Olio Essenziale di Angelica - Proprietà Curative e Benefici

In questo articolo parliamo dell'Olio Essenziale di Angelica, spiegandone Caratteristiche, Benefici e Usi in Aromaterapia. Con Ricette Naturali e Informazioni sul Dosaggio, le Controindicazioni e i Modi d'Uso Corretto per Evitare Effetti Collaterali

Olio Essenziale di Angelica
Supervisione Scientifica a Cura del Dottor Gilles Ferraresi - Ultima revisione dell'articolo:

Nome Botanico e Famiglia

L'Olio essenziale di Angelica si estrae dalla pianta:

Angelica archangelica

Fam. Apiaceae (o Umbelliferae)

Caratteristiche

La pianta di Angelica è tipica dell'America del Nord e delle regioni Centro-Settentrionali dell'Europa. Raramente spontanea, l'angelica è una pianta boschiva utilizzata in fitoterapia per frutti e radici.

L'olio essenziale che ne deriva si presenta con un colore giallo chiaro, quasi trasparente. Emana un odore legnoso e speziato, che ricorda quello dell'anice.

Parte utilizzata

Da dove si estrae l'olio essenziale di Angelica?

L'olio essenziale di angelica si ricava per distillazione in corrente di vapore delle radici della pianta. Talvolta, l'olio essenziale si estrae dai semi.

Proprietà

Quali sono i Benefici dell'Olio Essenziale di Angelica?

L'olio essenziale di angelica viene utilizzato in aromaterapia per le proprietà:

  • Stimolanti dell'appetito
  • Depurative del sangue
  • Digestive
  • Rilassanti
  • Toniche
  • Antireumatiche
  • Antidepressive
  • Immunostimolanti

Indicazioni

Per Cosa si Usa l'Olio Essenziale di Angelica?

L'essenza di angelica viene utilizzata per:

Diffusione ambientale

Si consiglia di caricare il diffusore per aromi calcolando 1 goccia di essenza di angelica per mq dell'ambiente in cui si diffonde.

In caso di necessità, l'angelica si può assumere per inalazione secca.

L'assunzione per inalazione è utile per combattere ansia, insonnia, agitazione, cali di energia, disturbi emozionali, colite, gonfiore addominale.

Applicazione cutanea

In caso di forte stress o convalescenza, applicare una goccia di angelica pura all'interno dei polsi e massaggiare per pochi secondi fino ad assorbimento.

Assunzione orale

Generalmente, si consiglia l'assunzione di 1 o 2 gocce diluite in un cucchiaino di olio vegetale, fino a un massimo di 3 volte/giorno per una settimana.

Prima di assumere l'olio essenziale di angelica per bocca, si raccomanda il parere del medico.

Uso cosmetico

Aggiungendo poche gocce di essenza di angelica a detergenti o cosmetici (es. creme, unguenti, miscele per l'acqua della vasca), si possono ottenere validi prodotti per contrastare disturbi circolatori (es. scarsa circolazione e gonfiore agli arti) e combattere ansia, stress, affaticamento e angoscia.

Controindicazioni

L'olio essenziale di angelica non dovrebbe essere utilizzato da:

  • Persone epilettiche
  • Persone soggette a convulsioni

Per le sue proprietà fotosensibilizzanti, si consiglia di non applicare creme o unguenti a base di angelica prima di esporsi al sole o prima di un trattamento con lampade abbronzante.

Consigli per gli Acquisti

Oli essenziali

9,10Spedizione PRIMETotale 9,10€

L'Angelica Olio D'Erbe 31, Miscela Oli Essenziali per Diffusore, per Massaggi e Aromaterapia, Tonificante, Rilassante, Flacone da 100 ml

Diffusori di Essenze - Oli essenziali

22,10Spedizione PRIMETotale 22,10€

Umidificatore con diffusore di aromi per oli essenziali: diffusori per aromaterapia ad ultrasuoni da 400 ml - Vaporizzatore elettrico per legno senza BPA con timer a luce LED Camera da letto Ufficio

49,99Spedizione PRIMETotale 49,99€

Alexa Diffusore di Aromi Wifi 600ml, Ankrs Diffusore di Oli Essenziali di Design Unico, Umidificatore Ambiente Profumatore Alexa, Smart Diffusore Ambiente, Diffusore Ultrasuoni con Luce Multicolore

Dai un voto a Olio Essenziale di Angelica

Votazione Media 4.1 / 5. Conteggio Voti 118.

Monografie Oli Essenziali

×