Tè di Ceylon 2020 | Proprietà, Produzione, Benefici

In questo articolo parliamo del Tè di Ceylon, delle sue Proprietà e delle sue caratteristiche. Tipi di tè e Benefici per la salute e il controllo del peso. Contenuto di caffeina e possibili effetti collaterali

Tè di Ceylon
Supervisione Scientifica a Cura del Dottor Gilles Ferraresi - Ultima revisione dell'articolo:

Che Cos'è

Ceylon è il vecchio appellativo di un'isola situata al largo della costa sud-orientale del subcontinente indiano.

Quest'isola, oggi chiamata Sri Lanka, presenta un clima particolare, che la rende adatta alla produzione di alcuni prodotti alimentari di eccellenza.

Particolarmente pregiati e conosciuti sono il di Ceylon e la cannella di Ceylon .

Come tutti i tipi di tè, anche quello di Ceylon si ottiene dalle foglie della pianta Camellia sinensis. In base alle tecniche di lavorazione, è quindi possibile ottenere varietà diverse di tè: bianco, verde, nero e oolong.

Particolarità

La quantità di antiossidanti contenuta nelle foglie di tè dipende da numerosi fattori, come la posizione geografica, il terreno e il clima. Anche il tipo di pianta, la crescita, la stagione e il grado di maturità ne influenzano la composizione.

Grazie al convergere di diversi elementi favorenti e alla sua reputazione che dura da più di un secolo, alcuni intenditori affermano che il tè di Ceylon è il miglior tè del mondo 1.

Il tè di Ceylon è un tipo di tè nero, verde o bianco coltivato nello Sri Lanka. Rispetto a tè coltivati in altri luoghi, può contenere una maggiore concentrazione di diversi antiossidanti, tra cui miricetina, quercetina e kaempferolo 1.

11,92Spedizione PRIMETotale 11,92€

Twinings Tè Nero Specialità Pure Ceylon - 4 confezioni da 25 Filtri

Tipi di Tè di Ceylon

I quattro principali tipi di tè prodotti nell'isola di Ceylon - il tè nero, il tè verde, il tè bianco e il tè oolong - si differenziano per i processi di lavorazione a cui vengono sottoposte le foglie di tè (ricavate dalla pianta Camellia sinensis).

Tè nero e Oolong

Per produrre il tè nero e oolong, le foglie vengono essiccate e macerate, in modo da attivare il processo di fermentazione operato dagli enzimi (come la polifenolo ossidasi) contenuti all'interno delle foglie. Dosando sapientemente questi processi, si possono ottenere tè più o meno fermentati, quindi con le particolari caratteristiche organolettiche ricercate dal produttore 1.

Il tè nero subisce una fermentazione pressoché completa e ha il più alto tenore di caffeina rispetto agli altri tipi, ma è meno ricco di antiossidanti.

Per produrre il tè oolong, le foglie vengono "pressate" per consentire il rilascio degli enzimi polifenolossidasi e avviare la fermentazione; tuttavia, l'ossidazione viene arrestata circa a metà (30-60%), attraverso un processo termico di stabilizzazione.

In questo modo, le foglie si presentano tipicamente scure all'esterno ma verdi nella parte interna.

L'aroma del tè oolong, pieno e fruttato, lascia spazio a un sapore delicato con un piacevole retrogusto.

I livelli di antiossidanti (catechine, teaflavine e tearubigine) nei tè oolong sono generalmente intermedi tra quelli dei tè verdi non fermentati e quelli dei tè neri completamente ossidati. Analogo discorso per il contenuto di caffeina.

Tè Verde

Per produrre il tè verde, le foglie vengono passate rapidamente al vapore, in modo da inattivare gli enzimi ossidanti i polifenoli; successivamente vengono essiccate.

Di conseguenza, il tè verde mantiene una composizione chimica molto simile a quella delle foglie di tè, risultando particolarmente ricco di composti fenolici chiamati catechine (che costituiscono il 90% della frazione polifenolica totale) 1, 2.

Tè Bianco

Le foglie di tè bianco di Ceylon vengono raccolte prima che siano completamente aperte, quando sono ricoperte di sottili peli bianchi.

Successivamente, vengono essiccate al sole e sono le meno lavorate tra tutti i tipi di tè. Per questo motivo, il tè bianco mantiene un'elevata quantità di antiossidanti, superiore a quella del tè verde e del nero.

Il tè bianco di Ceylon contiene anche alti livelli di GABA, un neurotrasmettitore che influenza molti processi nell'uomo 2.

D'altra parte, gli esperti stimano che il tè bianco contenga il 15% in meno di caffeina rispetto al tè verde tradizionale 3.

Contenuto di Caffeina Contenuto di Antiossidanti
Tè Nero ++++ +
Tè Oolong +++ ++
Tè Verde ++ +++
Tè Bianco + ++++

Fa Dimagrire?

In uno studio del 2008, 60 persone obese hanno seguito una dieta standardizzata per 12 settimane bevendo regolarmente tè verde o un placebo. Nel corso dello studio, coloro che hanno bevuto il tè verde hanno perso 3,3 kg in più di peso rispetto al gruppo placebo 4.

Una meta-analisi di 11 studi - che esaminavano gli effetti del consumo di tè verde sul dimagrimento e il mantenimento del peso - ha rilevato, in media, una perdita di peso di 1,31 kg, concludendo che il consumo di tè verde ha un piccolo effetto positivo sulla riduzione del peso corporeo e sul mantenimento del peso raggiunto 5.

Una revisione degli studi suggerisce che il tè bianco può aiutare ad aumentare il metabolismo di un 4-5%. Ciò può equivalere a bruciare 70-100 calorie in più al giorno 6.

Uno studio su 111 persone ha scoperto che bere tre tazze di tè nero al giorno per tre mesi aumenta significativamente la perdita di peso e riduce la circonferenza della vita, rispetto al bere una bevanda di controllo a base di caffeina 7.

In uno studio, 102 persone in sovrappeso od obese hanno bevuto tè oolong ogni giorno (8 g/die) per sei settimane. Un totale del 70% dei soggetti gravemente obesi ha mostrato una riduzione di oltre 1 kg di peso corporeo, incluso il 22% che ha perso più di 3 kg.

Allo stesso modo, il 64% dei soggetti obesi e il 66% dei soggetti in sovrappeso hanno perso oltre 1 kg durante l'esperimento e il contenuto di grasso sottocutaneo è diminuito nel 12% dei soggetti.

I ricercatori hanno proposto che il tè oolong favorirebbe il dimagrimento migliorando il metabolismo dei grassi nel corpo 8.

2,15Spedizione PRIMETotale 2,15€

Twinings - Tè verde, 25 bustine da 2 g, ( 50 g)

Proprietà e Salute

Controllo della Glicemia

Bere tè di Ceylon può aiutare a ridurre i livelli di glucosio nel sangue ed è stato collegato a un ridotto rischio di diabete di tipo 2.

Ad esempio, in uno studio di 5 anni su 17.413 soggetti giapponesi di mezza età, il consumo di tè verde è stato associato a una ridotta incidenza di diabete di tipo 2 9.

Un altro studio di coorte di 11 anni su 5.823 partecipanti britannici ha riportato una diminuzione dell'incidenza del diabete nelle persone che bevevano sia tè che caffè 10.

Tuttavia, non sono state osservate relazioni tra bere tè e diabete in uno studio di coorte su 46.906 donne afro-americane 11.

In un'analisi di 17 studi su oltre 1.100 persone, gli scienziati hanno scoperto che le molecole all'interno del tè, come i polifenoli, riducono significativamente i livelli glicemici e di insulina 12.

Un piccolo studio su 24 persone ha dimostrato che bere tè nero è stato in grado di ridurre significativamente la glicemia nelle persone con e senza prediabete 13.

Controllo del Colesterolo e Salute del Cuore

Si ritiene che i polifenoli del tè di Ceylon aiutino a prevenire le malattie cardiache 1.

In generale, gli studi dimostrano che alcune varietà di tè di Ceylon possono ridurre i livelli di colesterolo totale e LDL (cattivo), così come i trigliceridi, sebbene alcune ricerche abbiano prodotto risultati contrastanti 14, 15, 16.

Due meta-analisi suggeriscono che il consumo di tè nero e verde abbassa i livelli ematici di colesterolo cattivo (LDL), specialmente nelle persone con un rischio di malattie cardiache più elevato. Tuttavia, non sembra avere un effetto significativo sul colesterolo buono (HDL) e totale 14, 17.

In uno studio su 263 soggetti che hanno assunto circa 3 tazze di tè nero per 12 settimane, alcuni marcatori di rischio delle malattie cardiache (livelli di acido urico nel sangue e proteina C reattiva) erano diminuiti 18.

In un'analisi di cinque studi, gli scienziati hanno scoperto che le persone che bevevano tre tazze o più di tè al giorno avevano un rischio inferiore del 21% di malattie cardiache 19.

In una meta-analisi di 10 studi su un totale di 834 partecipanti ipertesi o pre-ipertesi, il consumo di tè verde o nero ha dimostrato di ridurre leggermente la pressione sanguigna (-2,36 mmHg in media per la pressione massima, -1,77 mmHg per la minima) 20.

Densità Minerale Ossea

Una meta-analisi di 17 studi ha dimostrato che il consumo di tè può ridurre l'incidenza dell'osteoporosi 21.

In un'indagine su 1.937 adulti, bere tè per più di 10 anni ha avuto un effetto benefico sulla forza ossea e sulla densità minerale ossea 22.

Gli studi hanno dimostrato che i radicali liberi e l'infiammazione cronica possono accelerare l'osteoporosi. In tal senso, gli antiossidanti del tè possono combattere questi fattori di rischio, proteggendo dalla perdita ossea di origine infiammatoria 23, 24, 25.

I livelli di antiossidanti, come ricordato, sono superiori nel tè bianco e verde rispetto ad altri tipi di tè 6.

Salute Mentale e Nervosa

I flavonoidi del tè di Ceylon possono anche aiutare a proteggere il cervello e migliorare la sua funzione 1.

In 2 studi, bere tè nero ha migliorato l'attenzione e la vigilanza dei soggetti 26.

In uno studio su 10 anziani, l'ingestione quotidiana di tè verde a basso contenuto di caffeina ha aiutato a ridurre lo stress e ha migliorato la qualità del sonno 27.

Una revisione di 8 studi su un totale di oltre 5.600 persone ha rilevato che i soggetti che bevevano tè avevano un rischio inferiore del 15% di contrarre il morbo di Parkinson rispetto alle persone che non lo bevevano 28.

Un'altra analisi di 26 studi su più di 52.500 persone ha scoperto che bere il tè ogni giorno era associato a un rischio inferiore del 35% di disturbi cerebrali come il morbo di Alzheimer 29.

Effetti Collaterali

Bere quantità moderate di tè di Ceylon o altri tipi è considerato sicuro per la maggior parte degli adulti.

Tuttavia berne più di 3-4 tazze al giorno potrebbe non esserlo, a causa delle elevate quantità di caffeina.

Il tè contiene circa 14-61 mg di caffeina per porzione (170-225ml), a seconda del tipo di tè 4.

La caffeina non solo crea dipendenza, ma è anche collegata ad effetti collaterali in soggetti sensibili, come ansia, insonnia, ipertensione e problemi digestivi 31.

Per le donne in gravidanza, si consiglia di limitare l'assunzione di caffeina a meno di 200 mg al giorno, poiché la sostanza può attraversare la placenta e aumentare il rischio di aborti spontanei, sindrome della morte improvvisa del lattante e minor peso alla nascita 32, 33, 34.

La caffeina può anche interagire con alcuni farmaci, compresi quelli per le malattie cardiache e l'asma, così come con gli stimolanti e alcuni antibiotici.

Chi ha la necessità di limitare la quantità di caffeina assunta dovrebbe preferire il tè verde e bianco, lasciandoli in infusione in acqua calda ma non bollente (<90°C) per non più di 5 minuti.

Il tè di Ceylon è anche ricco di fluoro. Sebbene il fluoro faccia bene ai denti in piccole quantità, dosi elevate possono causare danni (provocando la fluorosi dentale) 35.

In un caso studio, bere tè nero ha ritardato la guarigione dall'anemia da carenza di ferro, riducendo l'assorbimento del minerale (probabilmente per l'alto tenore di tannini) 36.

Prezzo e Offerte

Prezzo Tè di Ceylon - Scopri le Migliori Offerte Online selezionate per Te

11,92Spedizione PRIMETotale 11,92€

Twinings Tè Nero Specialità Pure Ceylon - 4 confezioni da 25 Filtri

6,89Spedizione PRIMETotale 6,89€

Ahmad Tea of London : Ceylon Tea (loose tea) 500ge520ml, 1, 1.23 Ounce

11,50Spedizione PRIMETotale 11,50€

Tè nero Ceylon, foglie lunghe intere sfuse, confezione da 200g Foschi
+Mostra Altre Offerte

Dai un voto a Tè di Ceylon

Votazione Media 4.8 / 5. Conteggio Voti 4.
×