Swisse Vitamina C | Recensione | Uso, Prezzo, Opinioni

In questa recensione parliamo di Swisse Vitamina C (integratore a base di Acido Ascorbico in compresse effervescenti senza zucchero), analizzandone ingredienti, efficacia, modo d'uso ed effetti collaterali

Swisse Vitamina C
Supervisione Scientifica a Cura del Dottor Gilles Ferraresi - Ultima revisione dell'articolo:

Che Cos'è

Swisse Vitamina C (Swisse Ultiboost Vitamina C) è un integratore a base di acido ascorbico in compresse effervescenti senza zucchero.

Ogni compressa apporta 1 grammo di vitamina C.

Swisse Vitamina C rappresenta una formula ideale per chi ha difficoltà a deglutire compresse o capsule grandi, o per altre ragioni preferisce una bevanda effervescente dal sapore gradevole.

A Cosa Serve

Swisse Vitamina C è indicato in condizioni di carenza o aumentato fabbisogno di questa vitamina.

Nota anche come acido ascorbico, la vitamina C è preziosa per la:

  • Funzione del Sistema Immunitario: contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario.
  • Riduzione della Stanchezza e Affaticamento: attraverso il supporto al normale metabolismo energetico.
  • Formazione di Collagene: contribuisce alla sintesi del collagene, fondamentale per la normale funzione della pelle, delle ossa, dei vasi sanguigni e di altri tessuti ricchi di connettivo.

Carenze di vitamina C sono abbastanza rare, ma si possono osservare nei fumatori, negli alcolisti, in chi segue una dieta povera di frutta o verdura, nel corso di malattie infettive croniche e nei pazienti obesi e diabetici, specie se anziani.

Secondo uno studio 1:

  • fino al 22% della popolazione degli Stati Uniti potrebbe avere uno stato di vitamina C insufficiente o leggermente carente (concentrazioni ematiche <28 µmol/l),
  • circa il 6% della popolazione adulta sarebbe gravemente carente di vitamina C (<11 µmol / L).

6,70+0 Sped.Totale 6,70€

Swisse Vitamina C Effervescente Integratore 20 Compresse

Caratteristiche

Un'assunzione ottimale di vitamina C è fondamentale per la salute dell'organismo.

Numerosi studi suggeriscono che aumentare l'assunzione di vitamina C attraverso la dieta o gli integratori, rispetto agli apporti minimi raccomandati, può avere dei vantaggi importanti per la salute.

In tal senso, l'apporto ideale di vitamina C dovrebbe essere doppio rispetto ai 75-125 mg attualmente consigliati a seconda dell'età, del sesso, delle condizioni di salute e delle abitudini al fumo 2.

Un apporto quotidiano di 150-250 mg di vitamina C può essere facilmente soddisfatto attraverso il cibo, a condizione che la dieta includa almeno un paio di porzioni di frutta e verdura ricche di vitamina C (come agrumi, kiwi, peperoni). Scopri la lista degli alimenti più ricchi di vitamina C »

L'associazione tra apporti ottimali di vitamina C e migliori condizioni di salute emerge da numerosissimi studi, anche se nella maggior parte dei casi non è possibile stabilire un legame "causa-effetto".

Ad esempio, non possiamo sapere se il maggiore apporto di vitamina C sia di per sé benefico o se tali benefici dipendano da una dieta e da uno stile di vita più sani (di cui l'apporto di vitamina C è un semplice indicatore).

Ricorda che in assenza di aumentati fabbisogni o carenze specifiche, è improbabile che l'aumentato apporto di vitamina C possa promuovere il benessere generale oltre il normale stato di salute.

Tenendo bene a mente questo concetto, maggiori livelli di vitamina C nel sangue e/o maggiori assunzioni dietetiche (tramite la dieta o integratori come Swisse Vitamina C) sono stati collegati a:

  • una riduzione del rischio di raffreddore del 50% nelle persone esposte a un intenso stress fisico (ad esempio corridori di maratona, sciatori o soldati in condizioni subartiche) 3;
  • una riduzione della durata del raffreddore dell'8% negli adulti e del 14-18% nei bambini 3;
  • una prevenzione della polmonite fino all'80%, soprattutto nei soggetti ad alto rischio con carenze di vitamina C 4;
  • un rischio di ictus inferiore del 19-42% rispetto ai soggetti con le più basse concentrazioni sieriche 5, 6, 7;
  • un rischio inferiore del 25% di malattie cardiache, osservato nelle persone che assumevano almeno 700 mg di vitamina C al giorno rispetto a coloro che non assumevano integratori di vitamina C 8;
  • un minor rischio di malattie cardiache in caso di aumentata assunzione di vitamina C dagli alimenti (nessun beneficio osservato con l'integrazione) 9;
  • minori rischi di mortalità specifica per cancro e per tutte le cause 10; similmente, una carenza di vitamina C è stata collegata a un aumento della mortalità per tutte le cause, come malattie cardiovascolari e malattie cardiache ischemiche (e cancro solo negli uomini) 11;
  • un rischio ridotto di sviluppare ipertensione 12;
  • una lieve riduzione della pressione arteriosa 13;
  • una riduzione del colesterolo nel sangue 14;
  • migliore funzione cognitiva e minor rischio di compromissione cognitiva 15;
  • livelli ematici di acido urico significativamente inferiori 16, 17 e rischio di gotta inferiore 18;
  • minor rischio di diabete 19.

Ricorda che in assenza di aumentati fabbisogni o carenze specifiche, è improbabile che l'aumentato apporto di vitamina C possa promuovere il benessere generale oltre il normale stato di salute. Ti invitiamo a consultare il medico.

6,70+0 Sped.Totale 6,70€

Swisse Vitamina C Effervescente Integratore 20 Compresse

Modo d'uso

Si consiglia di assumere una compressa al giorno di Swisse Vitamina C, disciolta in acqua, o in base alle raccomandazioni del medico.

Valori Nutrizionali

Vitamine Per 1 compressa al giorno %VNR*
Vitamina C 1000 mg 1250

*VNR: Valori Nutrizionali di Riferimento.

Ingredienti

Edulcoranti: Xilitolo, Sorbitolo, Sucralosio, Glicosidi steviolici; Acido L-ascorbico (Vitamina C: 1000 mg, 1250%); Correttore di acidità: Carbonato di sodio; Acidificante: Acido citrico; Maltodestrina; Aromi naturali (con orzo); Aromi; Coloranti: Rosso di barbabietola, Beta carotene.

Avvertenze

  • Conservare Swisse Vitamina C in un luogo asciutto a temperatura non superiore ai 25°C, nella confezione originale ben chiusa e al riparo dall'umidità.
  • Swisse Vitamina C e gli altri integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano.
  • Non superare la dose giornaliera consigliata.
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.
  • L'assunzione di Swisse Vitamina C e di altri integratori alimentari in presenza di situazioni particolari o se si sta seguendo una terapia farmacologica è consigliata sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente l'anamnesi del proprio paziente, saprà dare i migliori consigli.

Controindicazioni

  • Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere Swisse Vitamina C.

La vitamina C dev'essere usata con cautela da soggetti che soffrono, o abbiano sofferto in passato, di nefrolitiasi (calcolosi renale) e da quelli affetti da:

  • Deficit di G6PD (Glucosio-6-fosfato deidrogenasi), anemia dovuta alla distruzione della parete dei globuli rossi;
  • Emocromatosi, malattia dovuta all'accumulo di notevoli quantità di ferro in diversi organi e tessuti;
  • Talassemia (malattia genetica del sangue causata da ridotta o assente sintesi dell'emoglobina);
  • Anemia sideroblastica (anemia causata dall'incapacità dell'organismo di accumulare il ferro nei globuli rossi).

Maggiori informazioni su controindicazioni ed effetti collaterali della vitamina C »

Effetti Collaterali

  • In soggetti predisposti possono manifestarsi reazioni di ipersensibilità.
  • A dosaggi più alti di quelli consigliati (>2g/die), la vitamina C può causare disturbi gastrointestinali (diarrea e crampi addominali); in questo caso specifico, si segnala la presenza di polioli nella formula di Swisse Vitamina C, che potrebbero concorrere alla comparsa di disagi gastrointestinali in caso di assunzione eccessiva;
  • Inoltre, anche se a tal proposito l'evidenza scientifica è mista, l'eccesso di vitamina C (>2g/die) potrebbe favorire la comparsa di calcoli renali in individui predisposti.

Prezzo e Offerte

Prezzo Swisse Vitamina C - Scopri le Migliori Offerte Online

6,70+0 Sped.Totale 6,70€

Swisse Vitamina C Effervescente Integratore 20 Compresse

6,70+0 Sped.Totale 6,70€

Swisse Vitamina C Effervescente Integratore 20 Compresse

7,01+5,00 Sped.Totale 12,01€

Swisse Vitamina C Integratore Alimentare, 20 Compresse Effervescenti
+Mostra Altre Offerte

Scrivi la Tua Recensione

Se hai utilizzato Swisse Vitamina C, puoi esprimere la tua opinione votando il prodotto e scrivendo una recensione. Recensioni di carattere pubblicitario, contenenti link o linguaggio inadeguato, saranno eliminate. Non inserire Domande (verranno eliminate); il servizio serve a condividere le esperienze con l'uso di Swisse Vitamina C.

Valutazione Globale - Soddisfazione complessiva

Efficacia

Rapporto Qualità/Prezzo

Facilità d'Impiego

Effetti Collaterali

Swisse Vitamina C - Migliori Offerte

6,70Swisse Vitamina C Effervescente Integratore 20swisse vitamina C
7,01Swisse Vitamina C Integratore Alimentare, 20swisse vitamina C
5,12HEALTH AND HAPPINESS (H&H) IT. SWISSE VITAMINAswisse vitamina C
4,99Health and Happines (H&H) IT. Swisse Vitaminaswisse vitamina C
×