Xantonet 2018 - Spiego come Funziona contro la Stitichezza - Opinioni

In questa recensione ti parlo di Xantonet (integratore a base di fibre ed estratti vegetali utili per regolarizzare la funzionalità intestinale), analizzandone ingredienti, composizione, efficacia, modo d'uso, controindicazioni ed effetti collaterali

Xantonet 2018 - Spiego come Funziona contro la Stitichezza - Opinioni

Che Cos'è

Xantonet è un integratore alimentare utile per favorire il transito intestinale e la regolare funzionalità del sistema digerente.

La formulazione di Xantonet comprende:

  • fibra di avena, che favorisce l'aumento della massa fecale;
  • inulina e fruttoligosaccaridi, che favoriscono l'equilibrio della flora batterica intestinale;
  • estratto secco di Altea, che favorisce il transito intestinale e la regolare funzionalità del sistema digerente;
  • mannitolo, succo di prugna disidratato, lattulosio (Galattopiranosil fruttosio) ed estratto secco di rabarbaro, che riconoscono una lunga tradizione di impiego come lassativi;
  • gomma xantano, che può contribuire ad aumentare la massa fecale e ad assorbire eventuali liquidi in eccesso richiamati nell'intestino per l'effetto osmotico di altri componenti del prodotto.

A Cosa Serve

L'utilizzo di Xantonet può favorire la naturale regolarità intestinale nei casi di stitichezza

Xantonet è indicato in caso di stitichezza non rispondente alle modificazioni dietetiche: prima di considerare l'utilizzo di un integratore contro la stipsi come Xantonet sarebbe infatti opportuno compiere ogni ragionevole sforzo per riequilibrare la dieta e lo stile di vita, attraverso:

  • aumento di attività fisica, anche solo la semplice camminata giornaliera;
  • incremento dell'apporto di fibre e liquidi, soprattutto in prossimità dei pasti principali.

Xantonet non è un farmaco; pertanto la sua assunzione prolungata o in presenza di situazioni particolari o se si sta seguendo una terapia farmacologica è consigliata soltanto sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente il quadro clinico del paziente, saprà dare i migliori consigli.

xantonet integratore alimentare per il transito intestinale 30compressePrezzo:15,00€Offerta e Recensioni  

Caratteristiche

Quando si parla di Stitichezza?

In presenza di stitichezza diventano comuni sintomi come il gonfiore addominale, la digestione lenta e difficoltosa, la ridotta evacuazione di feci e le malattie colonproctologiche (emorroidi, ragadi).

A livello medico, per porre diagnosi di stitichezza è necessario che siano riscontrabili almeno 2 dei sintomi seguenti, negli ultimi 12 mesi e per almeno 12 settimane (anche non consecutive): 

  • Sforzo eccessivo per almeno il 25% delle evacuazioni;
  • Feci caprine o dure per più almeno il 25% delle evacuazioni;
  • Sensazione di evacuazione incompleta per almeno il 25% delle evacuazioni;
  • Sensazione di occlusione rettale per almeno il 25% delle evacuazioni;
  • Ricorso ad operazioni manuali per svuotare il retto per almeno il 25% delle evacuazioni;
  • Numero di evacuazioni settimanali inferiore a 3.

Come agisce Xantonet

  • Inulina: fibra alimentare con attività prebiotica, che attraversa immodificata lo stomaco e l'intestino tenue per raggiungere il colon, dove diventa nutrimento specifico per lo sviluppo della "flora batterica amica", in particolare la componente bifidobatterica.
    La fermentazione dell'inulina nel colon produce acidi grassi a catena corta, in particolare butirrato, il principale substrato energetico per le cellule epiteliali del colon di cui contribuisce a mantenere l'integrità funzionale.
    L'inulina, aumentando infine la biomassa del colon, di conseguenza il peso delle feci, stimola la peristalsi intestinale e la frequenza evacuativa.
  • Fruttoligosaccaridi a catena corta (FOS): hanno proprietà analoghe a quelle dell'inulina;
  • Galattopiranosil fruttosio (lattulosio): zucchero indigeribile con proprietà lassative e prebiotiche. Giunto indigerito nell'intestino, richiama acqua all'interno del lume intestinale per effetto osmotico: la conseguente reidratazione delle feci, le rende più morbide e ne facilita l'evacuazione
  • Mannitolo e Prugna succo disidratato: similmente al lattulosio, producono una blanda azione lassativa principalmente per effetto osmotico.
  • Rabarbaro: appartiene alla cosidetta categoria dei lassativi antrachinonici, ma viene usato in fitoterapia anche per le proprietà aperitive e digestive. Rispetto ad altri lassativi antrachinonici (es. senna o succo di aloe vera), produce in genere un'azione lassativa più blanda e meno violenta.
  • Altea: ricca di mucillagini, che le conferiscono proprietà lenitive e antinfiammatorie nei confronti dell'apparato digerente, nonché blandamente lassative;
  • Fibra di Avena titolata in beta-glucano: fibra solubile dalle proprietà gelificanti che aumenta il volume fecale, fungendo da stimolo meccanico sulle pareti del colon (aumento della peristalsi) e inglobando al suo interno molecole indesiderabili (come ad es. il colesterolo proveniente dai sali biliari).
    La fibra di avena e il beta-glucano sono stati studiati anche per la possibile attività immunostimolante (rinforza il sistema immunitario), ipocolesterolemizzante (abbassa i livelli di colesterolo LDL) e prebiotica (contribuisce al mantenimento della salute gastrointestinale, aumentando la massa fecale e modificando il transito intestinale).
  • Gomma xantano: ha la capacità di legare a sé grandi quantità di acqua; tale proprietà, all'interno della formulazione di Xantonet, produce diversi vantaggi; da un lato, infatti, contribuisce ad assorbire l'eventuale eccesso di fluidi enterici dovuto alla componente osmotica, e dall'altro contribuisce ad aumentare il volume fecale agendo in sinergia con la fibra di avena per rendere le feci più poltacee e facili da evacuare

Modo d'uso

La dose di assunzione consigliata è di 2 compresse al giorno di Xantonet (salvo diversa indicazione medica).

Per una migliore deglutizione, è possibile dividere le compresse in due o più parti.

E' importante assumere xantonet con abbondante acqua.

Valori Nutrizionali

Contenuti medi per dose giornaliera
(2 compresse)
Inulina 400 mg
Galattopiranosil fruttosio 400 mg
Gomma xantano 350 mg
Fibra di avena polvere titolata in beta-glucano 340 mg
Mannitolo 340 mg
Altea estratto secco 260 mg
Fruttoligosaccaridi a catena corta 230 mg
Prugna succo disidratato 160 mg
Rabarbaro estratto secco titolato 130 mg

Ingredienti

Inulina, lattulosio (Galattopiranosil Fruttosio), gomma di xanthan, mannitolo, fibra di avena polvere titolata in beta-glucano, altea (Althaea officinalis L., radix) estratto secco; agenti di carica: carbonato di calcio, cellulosa microcristallina (gel di cellulosa); fruttoligosaccaridi (FOS), prugna (Prunus dometica L., fructus) succo concentrato polvere; agenti antiagglomeranti: carbossimetilcellulosa sodica reticolata, sali di magnesio degli acidi grassi, biossido di silicio, talco; rabarbaro (Rheum emodi Wall., rhizoma) estratto secco titolato; agenti di rivestimento: idrossipropilcellulosa, cera di carnauba.
Le materie prime sono prodotte e i confezionamenti fatti in stabilimenti che trattano anche derivati di latte e soia.

Avvertenze

  • Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Come anticipato, quindi, prima di considerare l'impiego di un integratore contro la stitichezza come Xantonet, sarebbe opportuno compiere ogni ragionevole sforzo per cercare di regolarizzare la funzionalità dello stile intestinale adottando una dieta sana e uno stile di vita equilibrato. Consultare il medico.

Assumere il prodotto almeno due ore prima o due ore dopo l'assunzione di farmaci.

  • Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni.
  • Non superare la dose giornaliera consigliata.
  • Il prodotto non sostituisce una dieta variata e uno stile di vita sano.
  • Si consiglia di rivolgersi al medico se la stipsi non migliora o peggiora dopo alcuni giorni (7) di trattamento.

Effetti Collaterali

Nei primi giorni di trattamento sono possibili disagi intestinali, tra cui tensione addominale, meteorismo, gonfiore, flatulenza e crampi intestinali. Per prevenire questi disturbi, è possibile aumentare gradualmente il dosaggio di Xantonet, partendo da piccole dosi, senza sospenderne la soluzione.

Controindicazioni

Non esistono controindicazioni all'uso di Xantonet in soggetti adulti in buono stato di salute, salvo la presenza di reazioni di ipersensibilità individuale ai suoi componenti.

Gli integratori di fibra e lassativi come Xantonet sono generalmente controindicati in caso di:

  • occlusione intestinale
  • sindrome da fecaloma
  • dolori addominali acuti
  • nausea
  • vomito
  • grave disidratazione
  • gravi patologie a carico dell'apparato digerente, come ad esempio malattie infiammatorie del colon (ad esempio morbo di Crohn o rettocolite ulcerosa),

Prezzo e Offerte

Prezzo Xantonet - Scopri le Migliori Offerte Online

xantonet integratore alimentare per il transito intestinale 30compressePrezzo:15,00€Offerta e Recensioni  
farmasave - Bromatech Linea Intestino Sano Xantonet Integratore Alimentare 30 Compresse10,45€ + 5,89 Sped.
greenfarmacia - BROMATECH Srl Xantonet 30 compresse10,54€ + 4,99 Sped.
salusintegra - BROMATECH Srl XANTONET 30CPR10,56€ + 5,00 Sped.
farmaciapagopoco - Bromatech srl XANTONET 30CPR11,00€ + 6,50 Sped.
fullfarma - Bromatech Linea Intestino Sano Xantonet Integratore Alimentare 30 Compresse11,20€ + 5,30 Sped.
farmaciaexpress - Bromatech Xantonet 30 cpr11,20€ + 6,00 Sped.
dottorbianchi - Bromatech Xantonet 30 Compresse11,20€ + 7,00 Sped.
farmaciaacasatua - BROMATECH Srl XANTONET 30CPR scadenza 11-201711,30€ + 6,00 Sped.
farmaciacarpediem - BROMATECH Srl Xantonet 30cpr11,53€ + 4,99 Sped.
econviene - XANTONET 30 CPR8,00€ + 5,90 Sped.