Flavia Notte 2020 | Recensione | Uso, Prezzo, Opinioni

In questa recensione parliamo di Flavia Notte (integratore con fitoestrogeni della soia e melatonina, che combina diversi attivi utili per il controllo dei sintomi della menopausa), analizzandone ingredienti, uso, controindicazioni ed effetti collaterali

Flavia Notte
Supervisione Scientifica a Cura del - Ultima revisione dell'articolo:

Che Cos'è

Flavia Notte è un integratore per la menopausa.

Il prodotto contiene isoflavoni di soia, melatonina, acido alfa-linolenico, vitamine e sali minerali.

Flavia Notte può contribuire a migliorare il benessere generale della donna in pre-menopausa e menopausa, alleviando i sintomi e i disagi tipici della sindrome climaterica, quali vampate, sudorazione notturna e sbalzi d'umore o irritabilità.

Grazie alla presenza di melatonina, Flavia Notte può inoltre favorire il riposo notturno.

A Cosa Serve

Flavia Notte risulta utile per il benessere della donna in menopausa, premenopausa o perimenopausa.

Potrebbe contribuire ad alleviare alcuni disturbi tipici del climaterio, come:

  • vampate di calore,
  • sudorazione notturna,
  • sbalzi d'umore,
  • nervosismo,
  • eccessiva irritabilità,
  • stanchezza e mancanza di concentrazione
  • depressione,
  • insonnia,
  • osteoporosi,
  • atrofia di organi e tessuti: secchezza vaginale, atrofia della mammella, cistiti recidivanti, incontinenza

migliorando di riflesso la qualità della vita.

18,93+5,50 Sped.Totale 24,43€

Italfarmaco spa Flavia Notte 30 Capsule Molli

Caratteristiche

Isoflavoni di soia

La soia è una pianta che contiene naturalmente un'elevata concentrazione di isoflavoni. Gli isoflavoni sono ormoni vegetali che hanno una forte analogia con gli ormoni femminili.

Gli isoflavoni agiscono quindi in modo del tutto simile agli estrogeni del nostro corpo, ma in maniera più blanda.

Ne consegue un potenziale ripristino dell'equilibrio estrogenico, sia in condizioni di carenza che in condizioni di eccesso.

In presenza di bassi livelli estrogenici (come in postmenopausa), gli isoflavoni potrebbero parzialmente compensare tale riduzione, producendo vantaggi come la riduzione dei sintomi della menopausa e il mantenimento della salute delle ossa e dei normali livelli di colesterolo nel sangue.

Nonostante qualche risultato discordante e l'ampia eterogeneità degli studi, gli esiti delle ricerche sembrano complessivamente confermare il ruolo benefico degli isoflavoni di soia in menopausa.

Tale efficacia sarebbe concreta soprattutto in termini di riduzione della frequenza delle vampate di calore, mentre gli isoflavoni sembrerebbero scarsamente efficaci nel ridurre i sintomi più gravi della menopausa 3, 4, 5, 6.

Melatonina

La melatonina è una sostanza naturale prodotta dalla ghiandola pineale (epifisi); poco dopo la comparsa dell'oscurità le sue concentrazioni nel sangue aumentano rapidamente e raggiungono il massimo tra le 2 e le 4 di notte per poi ridursi gradualmente all'approssimarsi del mattino.

Un declino della melatonina con l'età è stato accertato da numerosi studi e nei soggetti sopra i 65 anni la diminuzione è stata attribuita alla riduzione dell'esposizione alla luce.

Numerosi studi suggeriscono come un'integrazione di melatonina possa risultare utile nei disturbi del sonno e in particolare nell'insonnia.

Il declino della secrezione di melatonina con l'età è ritenuto uno dei principali fattori implicati nei disturbi del sonno riscontrabili in soggetti anziani

Magnesio

Contribuisce alla normale sintesi proteica, al fisiologico equilibrio elettrolitico, al normale metabolismo energetico e alla fisiologica funzione muscolare. Contribuisce quindi a contrastare la stanchezza e l'affaticamento.

  • Può contribuire alla normale funzione muscolare e alla riduzione di stanchezza e affaticamento.

Calcio e Vitamina D

Nel corpo umano, il calcio si concentra soprattutto nello scheletro. Durante la menopausa, il fabbisogno di calcio aumenta. Il calcio è necessario per il mantenimento di ossa normali.

La vitamina D viene sintetizzata a livello cutaneo per l'azione dei raggi ultravioletti del sole. La vitamina D favorisce il normale assorbimento e utilizzo del calcio.

Acido Folico, Vitamina B6 e Vitamina B12

Queste vitamine non vengono immagazzinate dall'organismo e, pertanto, se ne raccomanda un'assunzione regolare. Tutte queste vitamine contribuiscono al normale metabolismo dell'omocisteina, con possibili effetti benefici a livello cardiovascolare. Inoltre, favoriscono la riduzione della stanchezza e della fatica.

La vitamina B6, inoltre, aiuta a regolare l'attività ormonale.

Acido Alfa-Linolenico

Acido grasso polinsaturo della famiglia degli omega 3, contribuisce al controllo dei livelli di colesterolo.

L'acido alfa-linolenico (ALA) è considerato il capostipite di due omega-3 metabolicamente più attivi, chiamati EPA e DHA.

18,93+5,50 Sped.Totale 24,43€

Italfarmaco spa Flavia Notte 30 Capsule Molli

Modo d'uso

Assumere una capsula al giorno di Flavia Notte, con un bicchiere d'acqua la sera prima di coricarsi.

Valori Nutrizionali

Nutrienti

Per dose giornaliera
(1 capsula)

%VRN* per dose
(1 capsula)

Isoflavoni di soia 54,4 mg -
Vitamina D 7,5 µg 150 %
Vitamina B6 1,4 mg 100 %
Acido Folico 200 µg 100 %
Calcio 136 mg 17 %
Vitamina B12 2,5 µg 100 %
Magnesio 56,25 mg 15 %
Melatonina 1 mg -
Acido Alfa-linolenico 200 mg -

* VRN: Valore nutritivo di riferimento giornaliero (adulti)

Ingredienti

  • Flavia Notte e gli integratori alimentari in genere non vanno intesi come sostituti di una dieta variata.
  • Non superare la dose giornaliera consigliata.
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.
  • Non assumere durante gravidanza e allattamento.
  • Conservare in luogo fresco e asciutto.
  • Non disperdere nell'ambiente dopo l'uso

Effetti Collaterali

Flavia Notte Fa Male?

  • A scopo cautelativo se ne sconsiglia l'utilizzo in gravidanza (i fitoestrogeni potrebbero indurre alterazioni nello sviluppo dell'apparato riproduttivo maschile) a in allattamento
  • In caso di storia personale o famigliare di endometriosi e tumori (maligni o benigni, come i fibromi uterini) estrogeno-dipendenti (ad es. certi tipi di tumore al seno, all'endometrio, alla prostata o all'ovaio), prima dell'utilizzo del prodotto consultare il medico
  • In soggetti sensibili, l'utilizzo di Flavia Notte potrebbe dar luogo a reazioni allergiche
  • In caso di disturbi emorragici o terapie ormonali in corso, prima dell'utilizzo di Flavia Notte consultare il medico
  • In caso di interventi chirurgici programmati, è consigliabile sospendere l'uso di Flavia Notte almeno 2 settimane prima dell'operazione. Consultare il medico.
L'assunzione di Mag Notte in presenza di situazioni particolari o se si sta seguendo una terapia farmacologica è consigliata sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente il quadro clinico del Paziente, saprà dare i migliori consigli.

Prezzo e Offerte

Prezzo Flavia Notte - Scopri le Migliori Offerte Online

18,93+5,50 Sped.Totale 24,43€

Italfarmaco spa Flavia Notte 30 Capsule Molli

18,93+5,50 Sped.Totale 24,43€

Italfarmaco spa Flavia Notte 30 Capsule Molli

19,90+0 Sped.Totale 19,90€

Italfarmaco Flavia Notte 30 Capsule Molli
+Mostra Altre Offerte

Scrivi la Tua Recensione

Se hai utilizzato Flavia Notte, puoi esprimere la tua opinione votando il prodotto e scrivendo una recensione. Recensioni di carattere pubblicitario, contenenti link o linguaggio inadeguato, saranno eliminate. Non inserire Domande (verranno eliminate); il servizio serve a condividere le esperienze con l'uso di Flavia Notte.

Valutazione Globale - Soddisfazione complessiva

Efficacia

Rapporto Qualità/Prezzo

Facilità d'Impiego

Effetti Collaterali

Flavia Notte - Migliori Offerte

18,93Italfarmaco spa Flavia Notte 30 Capsuleflavia notte
19,90Italfarmaco Flavia Notte 30 Capsuleflavia notte
18,93ITALFARMACO SPA FLAVIA NOTTE 30 CAPSULEflavia notte
19,50ITALFARMACO GINECOL FLAVIA NOTTE 30 CAPSULEflavia notte
×