Papaina | Usi, Proprietà | Benefici ed Effetti Collaterali

In questo articolo parliamo della Papaina, analizzandone le Funzioni Biologiche, l'Uso per intenerire le Carni e i Diversi Impieghi come "Integratore della Salute". Studi, Efficacia, Dosi e Modo d'Uso, Controindicazioni ed Effetti Collaterali

Papaina
Supervisione Scientifica a Cura del Dottor Gilles Ferraresi - Ultima revisione dell'articolo:

Che Cos'è

La papaina è un enzima proteolitico estratto dal frutto crudo della papaia.

Nota anche come pepsina vegetale, la papaina aiuta a digerire le proteine, frammentandole in piccole sequenze di amminoacidi chiamate peptidi.

La papaina è disponibile in diversi integratori alimentari. Oltre a migliorare la digestione, questo enzima riduce l'infiammazione e può aiutare a combattere le infezioni e migliorare la guarigione delle ferite.

La papaina viene estratta dal lattice di papaia, un fluido lattiginoso che trasuda dal frutto, dal gambo e dalle foglie della pianta. Per quanto riguarda il frutto, più è acerbo più attivo è il suo contenuto di papaina 1, 2, 3.

A Cosa Serve

La papaina è una proteasi, cioè un enzima che scompone le proteine in amminoacidi.

Funzioni della Papaina nelle Piante

Come gli umani, anche le piante dipendono dagli enzimi proteolitici per il loro corretto metabolismo.

Questi enzimi sono necessari per la crescita e lo sviluppo della pianta, e aiutano a mantenerla in salute fungendo da meccanismo di difesa contro i parassiti 4, 5.

Utilità della Papaina per la Salute Umana

Come Integratore

Le persone possono trarre beneficio dall'ingestione di enzimi proteolitici di origine vegetale.

Uno degli usi più comuni della papaina e degli altri enzimi proteolitici è migliorare la digestione e l'assorbimento delle proteine alimentari. Questi integratori possono anche ostacolare indirettamente la crescita dei batteri intestinali dannosi, mantenendo un microbiota sano.

Inoltre, la papaina degrada la gliadina, una proteina del glutine che causa problemi nelle persone celiache 6, 7, 8, 9:

La papaina è anche un antiossidante e antinfiammatorio. Come tale, può neutralizzare i radicali liberi in eccesso che possono accumularsi e contribuire a una serie di malattie croniche 10, 11, 12, 13, 14.

Per riassumere, i potenziali benefici della papaina comprendono:

  • può migliorare la digestione
  • può aiutare nella sindrome dell'intestino irritabile e nelle malattie infiammatorie intestinali
  • può ridurre l'infiammazione e l'edema
  • può ridurre l'indolenzimento muscolare
  • può accelerare la guarigione delle ferite e la crescita di nuovi tessuti (applicazione topica).

18,90Spedizione PRIMETotale 18,90€

PAPAYA Vegavero® | 1500 mg di PAPAINA | Digestione & Metabolismo | 120 capsule | Vegan

Per la Salute Dentale

La papaina può essere sfruttata come agente sbiancante nei dentifrici, mentre in odontoiatria è l'ingrediente principale di un gel usato per la rimozione meccanica della carie dentale 15.

Per la Guarigione delle Ferite

La papaina viene anche usata come ingrediente attivo in varie preparazioni per il debridement (rimozione del tessuto necrotico della ferita), utilizzate dal personale sanitario per pulire le piaghe e le ferite necrotiche.

A livello di una ferita, le cellule non vitali impediscono la guarigione. Occorre quindi ripristinare il fondo della ferita e le funzioni della matrice extracellulare attraverso la rimozione del tessuto necrotico, che può avvenire per via chirurgica o enzimatica.

L'applicazione di papaina sulla pelle ha dimostrato di accelerare la guarigione delle ulcere o delle ustioni; negli studi clinici ha ridotto le dimensioni della ferita, rimosso il tessuto danneggiato, accelerato la chiusura della ferita e ridotto la degenza ospedaliera 16, 17, 18, 19, 20, 21.

Usi in Laboratorio

La papaina può essere utilizzata per dissociare le cellule nella prima fase della preparazione di colture cellulari. Permette infatti di scindere le molecole della matrice extracellulare che tengono unite le cellule.

Usi in Cucina

In Sud America, la papaina è stata usata per migliaia di anni come inteneritore della carne, grazie alla sua capacità di digerire le proteine 22.

Pur essendo all'oscuro della sua esistenza, i nativi messicani erano soliti avvolgere le carni da consumare in foglie di papaya, per renderla più morbida e digeribile.

16,49Spedizione PRIMETotale 16,49€

Strumento di cottura della cucina della lama dell'ago dell'acciaio inossidabile dell'affettatrice della carne per il manzo della bistecca tenera

Ancora oggi, gli inteneritori in polvere per carne a base di papaina sono ampiamente venduti.

Proprietà e Benefici

Papaina e Digestione

La papaina migliora la digestione favorendo la scomposizione delle proteine in amminoacidi e aiutando il corpo ad assorbire i nutrienti. Pertanto, può migliorare i sintomi nelle persone con vari disturbi digestivi, come dispepsia e sindrome dell'intestino irritabile 23, 24, 7, 25, 26.

Secondo uno studio, una preparazione a base di estratti di papaya ha migliorato significativamente la costipazione e il gonfiore nelle persone con disfunzione gastrointestinale cronica 7.

In uno studio clinico su 200 persone con dispepsia funzionale, la papaina ha ridotto l'infiammazione allo stomaco. Rispetto al placebo, ha alleviato sintomi come mal di stomaco, vomito, nausea, bruciore di stomaco, eruttazione e gonfiore 27.

In uno studio su 60 persone con infiammazione cronica dello stomaco (gastrite), l'integrazione con estratti di papaya e di avena ha migliorato i sintomi correlati alla malattia in misura superiore al placebo 7, 8.

La papaina può anche bloccare la crescita di batteri intestinali dannosi che possono causare disturbi di stomaco e intestino 28, 9.

La papaina ha anche ridotto l'acidità di stomaco e le dimensioni dell'ulcera nei ratti con ulcere allo stomaco 29, 30.

Inoltre, è stato dimostrato che la bromelina (un enzima proteolitico simile alla papaina) riduce l'infiammazione nelle persone con malattie infiammatorie intestinali, tra cui la colite ulcerosa e la malattia di Crohn 31.

18,90Spedizione PRIMETotale 18,90€

PAPAYA Vegavero® | 1500 mg di PAPAINA | Digestione & Metabolismo | 120 capsule | Vegan

Papaina contro l'Infiammazione

Diversi studi hanno dimostrato che gli enzimi proteolitici sono efficaci nel ridurre l'infiammazione e i sintomi correlati alle condizioni infiammatorie.

Una revisione di 10 studi ha ad esempio concluso che l'enzima proteolitico bromelina è efficace nel ridurre i sintomi di dolore, gonfiore e rigidità articolare nelle persone con artrosi 32.

Un altro studio ha dimostrato che un integratore contenente bromelina e tripsina era efficace quanto i farmaci antinfiammatori tradizionali nel ridurre il dolore correlato all'artrosi 33.

Oltre alla più nota bromelina, anche la papaina ha dimostrato effetti simili.

Una combinazione di papaina con altri enzimi (bromelina, tripsina e chimotripsina) ha ridotto i livelli elevati di TGF-beta, riducendo così l'infiammazione in 130 persone 34.

Inoltre, la papaina ha offerto i seguenti benefici in studi su animali e cellule 35, 36, 37:

Papaina contro Dolore e Indolenzimento muscolare

Il dolore muscolare a insorgenza ritardata (DOMS) può manifestarsi fino a tre giorni dopo un allenamento.

Gli enzimi proteolitici possono aiutare a ridurre il dolore muscolare e accelerare il recupero dopo un intenso allenamento.

In uno studio clinico su 80 persone sottoposte a intervento chirurgico, un integratore contenente papaina, bromelina e rutina ha ridotto il dolore più rapidamente rispetto al placebo. Ha anche ridotto la necessità di ricorrere ad antidolorifici 39.

In un piccolo studio, una miscela di enzimi proteolitici (contenente anche papaina) e curcumina ha ridotto leggermente ma significativamente la dolorabilità e il dolore muscolare post-allenamento, rispetto a un placebo 40.

Un altro studio ha scoperto che le persone che hanno assunto un integratore contenente tripsina, bromelina, papaina e chimotripsina, prima e dopo la corsa in discesa, hanno sperimentato un ridotto dolore muscolare e un recupero muscolare più rapido rispetto a quelle che hanno assunto un placebo 41.

Papaina contro il Mal di Gola

In un vecchio studio clinico, delle pastiglie per la gola con 5 mg di lisozima, 2 mg di papaina e 200 UI di bacitracina. somministrate a 100 pazienti con faringite e/o tonsillite per 4 giorni, hanno ridotto gonfiore, muco, tosse, arrossamento e dolore meglio del placebo. Considerati gli effetti di lisozima e bacitracina, è tuttavia è difficile stimare il contributo specifico della papaina agli effetti osservati 12.

Papaina contro l'Herpes

Un vecchio studio controllato del 1955 su 192 persone con fuoco di Sant'Antonio ha osservato che l'assunzione orale di una preparazione di enzimi proteolitici è stata efficace nel trattamento dei sintomi dell'herpes zoster tanto quanto il farmaco antivirale aciclovir. Tuttavia, sono necessarie ulteriori prove per confermare questi risultati 42.

Modo d'uso

Le dosi e le modalità d'uso della papaina variano in base alla finalità.

Si consiglia di assumerla:

  • preferibilmente al pasto, se lo scopo è favorire i processi digestivi;
  • lontano dai pasti quando si desidera contrastare l'infiammazione.

L'utilizzo di estratti di papaya o di formule multi-enzimatiche negli studi clinici, rende difficile l'individuazione di un dosaggio standard.

Molto importante, oltre al dosaggio, è la valutazione dell'attività proteolitica dell'enzima, calcolata in GDU; quindi maggiore sarà la titolazione in GDU, maggiore sarà la sua efficacia proteolitica.

Le capsule o le compresse masticabili di solito contengono da 20 mg a 40 mg di papaina e devono essere assunte secondo le specifiche di ciascuna marca, poiché gli integratori non sono standardizzati.

Caricol è un concentrato dalla polpa di papaie acerbe. Contiene anche aromi naturali e un concentrato di mango e prugne, che ne migliorano il gusto.

La papaina è anche formulata in creme, gel e medicazioni per ferite.

22,40Totale 22,40€

GREEN REMEDIES BIO CARICOL GASTRO 20 buste da 20 ml

Avvertenze

  • Tenere gli integratori di papaina lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.
  • Non eccedere la dose giornaliera consigliata dal medico, dal farmacista o riportata in etichetta
  • Si sconsiglia l'uso del prodotto in gravidanza e durante l'allattamento.
  • Gli integratori di papaina non sostituiscono una dieta variata, equilibrata e uno stile di vita sano.

Controindicazioni

L'uso di papaina è normalmente controindicato quando il paziente:

  • è allergico alla papaina o a uno qualsiasi degli altri componenti del prodotto;
  • assume farmaci "fluidificanti del sangue" (come eparina, aspirina e warfarin);
  • ha gravi patologie che interessano fegato e reni;
  • ha una lesione che colpisce la mucosa del duodeno e dello stomaco (ulcera peptica).

La combinazione di papaina e farmaci per il diabete può abbassare eccessivamente i livelli di zucchero nel sangue 43.

Effetti Collaterali

  • Gli enzimi proteolitici sono generalmente considerati sicuri ma possono causare effetti collaterali in alcune persone.
  • È possibile che si verifichino problemi digestivi come diarrea, nausea e vomito, soprattutto se si assumono dosi molto elevate 44.
  • Se compaiono sintomi di una reazione allergica, come rash cutanei, con nausea e vomito, contattare il medico.
  • L'assunzione di papaina in presenza di situazioni particolari o se si sta seguendo una terapia farmacologica è consigliata sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente il quadro clinico del Paziente, saprà dare i migliori consigli.

Prezzo e Offerte

Prezzo Papaina - Scopri le Migliori Offerte Online

18,90Spedizione PRIMETotale 18,90€

PAPAYA Vegavero® | 1500 mg di PAPAINA | Digestione & Metabolismo | 120 capsule | Vegan

24,90Spedizione PRIMETotale 24,90€

INTEGRATORE DIGESTIONE Vegavero® | Con Enzimi Digestivi | Gonfiore e Flatulenza | Con Papaina, Bromelina, Kiwi, Cumino e Cardamomo | 180 capsule | Vegan

36,95Spedizione PRIMETotale 36,95€

Bromelina, Papaina, Amilasi, Lipasi, Proteasi e Rutina - Vegi Enzyme Mix - 90 Drcap® - Vegan
+Mostra Altre Offerte

Dai un voto a Papaina

Votazione Media 4.0 / 5. Conteggio Voti 18.
×