Vitamina C Pura | Cos'è? Uso come Integratore e Cosmetico

In questo articolo parliamo della Vitamina C Pura. Differenze tra Vitamina C cinese ed Europea, e tra i vari sali della Vitamina C. Uso, Benefici e Proprietà della Vitamina C Pura come Integratore e nei Cosmetici per la Bellezza della Pelle

Vitamina C Pura | Cos'è? Uso come Integratore e Cosmetico
Supervisione Scientifica a Cura del - Ultima revisione dell'articolo:

Che Cos'è

Con il termine vitamina C pura si fa in genere riferimento a una polvere di acido L-ascorbico priva di eccipienti.

L'acido L-ascorbico (o vitamina C che dir si voglia) è un composto organico con proprietà antiossidanti diffuso in molti alimenti (leggi la lista degli alimenti più ricchi di Vitamina C).

La biosintesi naturale della vitamina C si verifica in molte piante e animali attraverso una varietà di processi, ma a differenza di altri organismi, il corpo umano non è in grado di produrla.

L'uomo ha comunque messo a punto diversi processi industriali che gli hanno permesso di ottenere facilmente vitamina C pura, a basso costo, a partire dal glucosio.

Attualmente, circa il 95% della vitamina C mondiale viene prodotto in Cina.

Il marchio Quali®-C di DSM, indica una tipologia di vitamina C prodotta nello stabilimento di DSM in Scozia (attualmente l'unico produttore occidentale di vitamina C) 1.

11,90Totale 11,90€

Vitamina C in polvere 500 g (20 bustine da 25 grammi)

Uso come Integratore

Tra i molti usi della vitamina C pura, spiccano quelli come additivo alimentare e come integratore

Come additivo alimentare, la vitamina C viene usata principalmente per prevenire e contrastare l'ossidazione degli alimenti (farine, paste fresche, vino, birra, carni, bevande e succhi di frutta), oltre che come correttore di acidità. L'uso della vitamina C pura è approvato a tal fine nell'UE con il numero E300.

La vitamina C, pura o associata ad altri ingredienti, è anche presente in moltissimi integratori alimentari e farmaci.

Nel corpo umano, la vitamina C risulta importante:

  • per una corretta funzionalità del sistema immunitario;
  • per la salute dei vasi sanguigni;
  • per favorire l'assorbimento del ferro;
  • per l'azione antiossidante;
  • per ridurre l'azione nociva di additivi come i nitrati, i nitriti e altre sostanze chimiche prodotte nella preparazione degli alimenti e durante la digestione;
  • per sostenere la salute dei tessuti ricchi di connettivo, come pelle, cartilagini e gengive, e vasi sanguigni (la vitamina C è importante per la sintesi di collagene).

L'integrazione di vitamina C può essere indicata per:

  • le persone che fumano e quelle che sono esposte al fumo passivo, considerando che il fumo aumenta la quantità di vitamina C di cui il corpo ha bisogno per riparare i danni causati dai radicali liberi;
  • le persone che mangiano una varietà molto limitata di cibi, escludendo i vegetali freschi;
  • gli sportivi e altre condizioni che richiedono un aumentato apporto di vitamina C;
  • soggetti anemici, che dovranno assumere la vitamina C pura in concomitanza con pasti ricchi di ferro secondo le indicazioni mediche;
  • nel trattamento e nella prevenzione delle patologie dovute a carenza di vitamina C (gravidanza, allattamento, alimentazione artificiale dei lattanti, tendenza alle emorragie per fragilità capillare), come lo scorbuto ed i suoi stadi iniziali.

Nel complesso, l'uso regolare di integratori di vitamina C sembra ridurre la durata del raffreddore comune, ma non il rischio di ammalarsi (non ha efficacia preventiva).

  • Secondo una importante metanalisi, l'uso regolare di integratori di vitamina C sembra ridurre la durata del raffreddore comune dell'8% negli adulti e del 14% nei bambini, riducendo anche la severità del raffreddore; per contro, non sembra ridurre il rischio di ammalarsi 2.
  • Una precedente revisione di 12 studi condotti su persone ad alto rischio di contagio (militari, studenti in alloggi affollati e corridori di maratona) ha osservato che l'integrazione di vitamina C ha ridotto l'incidenza del raffreddore comune dal 45 al 91%, e l'incidenza della polmonite dall'80% al 100% 3.

Nelle seguenti condizioni e patologie il fabbisogno soggettivo di vitamina C può aumentare e/o richiedere un'integrazione supplementare (consultare il medico):

  • gengivite legata a carenza di vitamina C;
  • cicatrizzazione, per esempio dopo un'estrazione di denti;
  • operazioni;
  • malattie infettive;
  • malattie da raffreddamento;
  • disturbi dell'assimilazione dopo l'asportazione dello stomaco (gastrectomia) o dopo malattie dell'apparato digestivo e intestinale;
  • fumatori;
  • gravidanza e allattamento;
  • trattamento con antibiotici;
  • dialisi.

Vitamina C Pura o suoi Sali?

L'anione ascorbato forma sali, come ascorbato di sodio, ascorbato di calcio e ascorbato di potassio. E' anche possibile far reagire l''idrossile (porzione reattiva della vitamina) con un acido grasso, ottenendo forme di vitamina C liposolubili (ad es. Vitamina C tetraisopalmitato)

I sali della vitamina C sono più stabili e adatti all'uso cosmetico (vedi prossimo capitolo).

Per quanto riguarda l'integrazione, i sali della vitamina C risultano meno acidi e danno quindi meno problemi di acidità di stomaco; al contrario, fanno subentrare potenziali rischi o benefici (a seconda dei casi) relativi all'apporto addizionale di minerali.

L'ascorbato di sodio, ad esempio, potrebbe risultare sconsigliabili nei casi di ipertensione sodio-dipendente, che potrebbero invece beneficiare dell'apporto di ascorbato di potassio e/o di magnesio.

L'ascorbato di potassio, a sua volta, potrebbe creare problemi agli individui con malattie renali o in terapia con diuretici risparmiatori di potassio.

E' quindi importante, specialmente in presenza di condizioni patologiche o terapie mediche in atto, scegliere la forma di vitamina C più adatta insieme al proprio medico curante.

Uso Cosmetico

Le proprietà della vitamina C vengono ampiamente sfruttate anche in ambito cosmetico.

  • Partecipa alla sintesi di collagene, mediante idrossilazione della prolina ad idrossiprolina e della lisina, che consentono la trasformazione del protocollageno in collagene
  • Risulta utile nella prevenzione e nel trattamento del foto-invecchiamento cutaneo
  • Risulta utile come rimedio anti-aging, vista l'azione protettiva dell'acido L-ascorbico sul trofismo dermico e in particolare sull'impalcatura di collagene.
  • Possiede una attività schiarente, utile nel trattamento di iperpigmentazioni superficiali, quali lentigo solari, legate ai processi di foto-invecchiamento

L'applicazione topica di vitamina C pura direttamente sulla pelle, è il metodo preferito per aumentarne la presenza nella pelle, visto che la quantità assunta con la dieta (da fonti quali agrumi o vegetali a foglia verde) può essere insufficiente, e la supplementazione orale di vitamina C è poco efficace per aumentarne la concentrazione cutanea, poiché il suo assorbimento è limitato da meccanismi di trasporto attivo nell'intestino 4.

Bisogna tuttavia considerare che la vitamina C pura è altamente instabile: se esposto a calore, luce e aria l'acido L-ascorbico è altamente instabile e perde le proprietà attive sulle cellule della pelle. Ad esempio, nei normali sieri alla vitamina C a base acquosa, la soluzione ha bassa stabilità e la vitamina C si degrada in pochi giorni trasformandosi in acido deidroascorbico di colore marrone scuro.

L'acqua infatti è il miglior solvente per la vitamina C ma è, paradossalmente, il peggiore elemento per prevenirne l'ossidazione.

Per migliorarne la stabilità, l'acqua deve essere sostituita da solventi che forniscono maggior stabilità (glicerolo, propilen glicolo, butilen glicolo, ecc.) ma che purtroppo rendono in ultima analisi più difficile l'applicazione. In alternativa è necessario ridurre il pH della soluzione almeno a 3,5, decisamente poco compatibile con l'applicazione cutanea 5.

Per aggirare questi problemi, si preferisce utilizzare degli esteri della vitamina C, che risultano più stabili ma scarsamente attivi. Studi hanno ad esempio dimostrato che derivati quali il magnesio ascorbil-fosfato o il palmitato sono in effetti più stabili, ma non garantiscono efficacia pari all'acido L-ascorbico 6.

L'ascorbil tetraisopalmitato è un derivato liposolubile della vitamina C utilizzabile in alte concentrazioni senza il rischio di effetti collaterali. È uno dei derivati della vitamina C più stabili ma, proprio perché è un derivato, la sua efficacia non è paragonabile all'acido L-ascorbico puro. Oltre ai benefici che la vitamina C pura comporta normalmente, l'ascorbil tetraisopalmitato ha un efficace effetto schiarente sulla pelle.

La soluzione migliore per beneficiare delle proprietà cosmetiche della Vitamina C pura è quella di incorporarla in monodose.

Siero Viso con Vitamina C Pura

X115® ACE è un siero viso rivoluzionario, basato sull'utilizzo ciclico delle 3 vitamine della bellezza A | C | E | in forma pura, mono-concentrata, biologicamente attiva e altamente assimilabile.

Il tappo serbatoio del flaconcino monodose bifasico contiene una polvere fine di acido L-ascorbico al 100% (vitamina C pura), mentre l'ampolla sottostante contiene alte concentrazioni di ascorbil tetraisopalmitato, insieme a un complesso di agenti veicolanti, idratanti e illuminanti.

Questi ingredienti vengono separati per essere miscelati solo al momento dell'applicazione.

In questo modo, è possibile utilizzare la vitamina C nel suo stato più puro ed efficace, per beneficiare di un trattamento ai massimi livelli.

94,00Totale 94,00€

SIERO VISO | X115® ACE ? Siero VITAMINA C + Siero VITAMINA A + Siero Vitamina E | Vitamine PURE | Antirughe Antimacchie | ILLUMINANTE - Polvere di Perla e Diamante | CREMA FLUIDA 5+5+5 Flaconi da 5ml
Vitamina C Pura - Siero Viso X115

Maggiori informazioni su X115® ACE »

Prezzo e Offerte

Prezzo Vitamina C Pura - Scopri le Migliori Offerte Online

16,97Spedizione PRIMETotale 16,97€

Vitamaze® Vitamina C ad alto dosaggio da 1000 mg + bioflavonoidi + zinco 180 compresse vegetali in confezione scorta per sei mesi, prodotto di qualità tedesca senza stearato di magnesio

16,97Spedizione PRIMETotale 16,97€

Vitamina C 1000 mg | 180 compresse (Fornitura Per 6 Mesi) | Integratori alimentari Nu U Nutrition

17,90Spedizione PRIMETotale 17,90€

Lafood Acido Ascorbico Puro - Vitamina C - 1Kg - E300 - Alimentare -No OGM- Glutin Free
+Mostra Altre Offerte

11,90Totale 11,90€

Vitamina C in polvere 500 g (20 bustine da 25 grammi)

Dai un voto a Vitamina-C-Pura

Votazione Media 4.0 / 5. Conteggio Voti 5.

Vitamina-C-Pura - Migliori Offerte

16,97Vitamaze® Vitamina C ad alto dosaggio da 1000 mgvitamina C pura
13,90Biosline Vitamina C 60 tavolettevitamina C pura
11,85BIOS LINE VITAMINA C MAST 60CPRvitamina C pura
10,85Bios Line Linea Difese Principium Vitamina Cvitamina C pura
×