Tiglio 2019 | Proprietà, Benefici | Dosi Contro Influenza, Stress

In questo articolo parliamo del Tiglio e dei suoi Interessanti Benefici contro Influenza, Raffreddore, Febbre, Insonnia e Tensioni Emotive, analizzandone Efficacia Clinica, Dosi e Modo d’Uso, Prezzo, Effetti Collaterali e Controindicazioni

Tiglio 2019 | Proprietà, Benefici | Dosi Contro Influenza, Stress
Supervisione Scientifica a Cura del

Che Cos'è

Il tiglio è un albero a foglie decidue, piuttosto imponente, alto fino a 30 metri. È molto conosciuto in erboristeria per le proprietà sedative dei suoi fiori.

Appartiene al genere Tilia, che comprende varie specie, le più importanti delle quali sono Tilia cordata Mill. e Tilia platyphyllos Scop.; entrambe vengono coltivate come alberi ornamentali lungo viali e giardini.

La parte di interesse medicinale è data dai fiori di tiglio essiccati, con i quali si può preparare un infuso sfruttato dalla medicina popolare per alleviare l'ipertensione, calmare l'ansia e risolvere problemi digestivi minori.

Sulla pianta, i fiori sono riuniti in infiorescenze pendule portate da un lungo peduncolo; una volta essiccati, i fiori di tiglio hanno un odore gradevole, caratteristico, diverso da quello dei fiori freschi. Il sapore, piacevole, dolciastro e mucillaginoso, è dato dall'interazione delle mucillagini e delle sostanze aromatiche con l'astringenza dei tannini.

A Cosa Serve

Tiglio in Erboristeria

La fitoterapia attribuisce al tiglio (fiori essiccati, estratto acquoso) proprietà:

  • diaforetiche
  • antispastiche
  • sedative
  • ipotensive
  • emollienti
  • astringenti
  • diuretiche.

Tradizionalmente, l'infuso di fiori di tiglio è stato usato per il trattamento di emicrania, isteria, raffreddore febbrile e specificamente contro l'ipertensione associata ad arteriosclerosi e tensione nervosa.

Bradley (1992) ne suggerisce l'uso contro gli accumuli di catarro nel tratto respiratorio superiore, il raffreddore comune, la tosse irritabile, l'ipertensione e l'irrequietezza 1.

La Farmacopea Europea (2008) riporta le infiorescenze essiccate (Tilia flos), costituite dall'intera infiorescenza essiccata delle specie Tilia cordata, Tilia platyphyllos, Tilia x vulgaris o una loro miscela.

  • Il tiglio è consigliato dalla Commissione E tedesca per il trattamento del raffreddore e della tosse correlata agli stati di raffreddamento;
  • La monografia dell'Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha approvato - sulla base dell'uso tradizionale di lunga data - l'impiego degli estratti di fiori di tiglio 1:
    • per il sollievo dei sintomi del raffreddore comune;
    • per il sollievo di lievi sintomi di stress mentale.

Nella medicina pediatrica tedesca, il tiglio è usato come componente diaforetico di un contro l'influenza per i bambini, preparato con fiori di tiglio, corteccia di salice, fiori di olmaria, fiori di camomilla e buccia d'arancia amara.

Il fiore del tiglio è anche un componente principale del "Schweisstreibender Tee" (tè diaforetico) composto da fiori di tiglio, foglie di menta piperita, fiori di olmaria e arancio amaro.

13,35Spedizione PRIMETotale 13,35€

Fiori tiglio nostrano biologico provenzale - Tisana floreale di tiglio - Fiori o boccioli di tiglio - Tiglio nostrale direttamente dalla Francia 50g

Altri Usi del Tiglio 2

  • I fiori del tiglio sono molto bottinati dalle api, che ne ricavano un miele talvolta monoflorale (miele di tiglio).
  • Il legno biancastro, omogeneo e leggero, è idoneo a lavori di intaglio, intarsio, scultura, parti di strumenti musicali e per la realizzazione di oggetti vari.
    In particolare, vene utilizzato per i corpi di chitarre e bassi "solid body" in liuteria elettrica. La varietà utilizzata è normalmente indicata con l'inglese basswood.
Infuso di Tiglio

Proprietà e Benefici

Gli effetti positivi del fiore di tiglio sul sollievo dei sintomi del raffreddore e nell'allievare i quadri di lieve tensione nervosa sono stati riconosciuti empiricamente. Questo impiego tradizionale è riconosciuto come plausibile sulla base dei dati farmacologici in vitro e in vivo esistenti; mancano tuttavia studi clinici controllati, per cui l'efficacia del tiglio è solo plausibile ma non dimostrata 1.

Usi Medici Tradizionali

Sin dal Medioevo, i fiori di tiglio sono stati usati come diaforetici per favorire la traspirazione.

Inoltre, i fiori sono stati usati tradizionalmente come tranquillanti e per curare mal di testa, indigestione e diarrea.

Le infusioni di fiori creano un tè dal sapore gradevole.

Tradizionalmente, i fiori di tiglio erano aggiunti ai bagni per reprimere l'isteria e infusi come tè per alleviare l'indigestione legata all'ansia, palpitazioni cardiache e vomito.

Diverse fonti riportano che un tempo i fiori di tiglio erano ritenuti così efficaci nel trattamento dell'epilessia, che (secondo le credenze dell'epoca) la malattia si sarebbe risolta semplicemente sedendo sotto l'albero.

Nella mitologia greca, "Philyra", una ninfa, fu trasformata in un tiglio dopo aver supplicato gli dei di lasciarla tra i mortali.

Tiglio per Favorire il Sonno e Rilassamento

L'infuso di tiglio è usato nella medicina popolare per favorire il sonno, promuovere il rilassamento e alleviare i sintomi dell'ansia; alcuni studi preliminari sembrano supportare queste affermazioni 3.

  • In effetti, i suoi composti vegetali hanno forti proprietà sedative, che possono favorire il rilassamento che conduce al sonno 1, 4, 5.
  • Uno studio in vitro ha scoperto che gli estratti delle gemme di Tilia tomentosa esibivano forti proprietà sedative 3.
    I ricercatori hanno concluso che questo estratto di tiglio imitava l'attività dell'acido gaba-aminobutirrico (GABA), una sostanza chimica del cervello che inibisce l'eccitabilità neuronale, e quella delle benzodiazepine (farmaci con proprietà sedative).
  • Uno studio sui topi ha scoperto che gli estratti dei fiori di tiglio messicano (Tilia americana var. mexicana ) causavano sedazione. I ricercatori ritengono che l'estratto possa sopprimere l'attività del sistema nervoso centrale, causando sonnolenza, in maniera simile alle meglio studiate specie europee di tiglio 6.

11,00Spedizione PRIMETotale 11,00€

Erba Vita Integratore Alimentare di Tiglio - 60 Capsule

Tiglio e Salute del Cuore

Il tiglio è stato sfruttato nella medicina popolare per ridurre la pressione sanguigna, specie quella associata a quadri di tensione emotiva.

  • Il tiliroside, un antiossidante contenuto negli estratti di tiglio, potrebbe abbassare la pressione arteriosa riducendo le resistenze vascolari periferiche, con un meccanismo simile a quello dei farmaci calcio-antagonisti 7.
    Quando ai ratti ipertesi sono state iniettate dosi di 1, 5 e 10 mg di tiliroside per kg di peso corporeo, è stata osservata una riduzione di lunga durata dose-dipendente della pressione sanguigna. Il tiliroside ha anche indotto una vasodilatazione dose-dipendente delle arterie mesenteriche precontratte con fenilefrina.

Tiglio contro i Disturbi Intestinali

La medicina popolare suggerisce l'uso del tè di tiglio in caso di fastidio allo stomaco.

In effetti, l'alto tenore di mucillagini potrebbe avere un'azione lenitiva e antinfiammatoria sulle mucose del tratto gastro-intestinale; una certa protezione potrebbe essere favorita anche dai tannini, che proteggono gli strati delle mucose digestive facendo precipitare le loro microproteine e prevenendo lesioni da sostanze chimiche ed enzimi proteolitici.

  • In un piccolo studio, il tiliroside (da Chiranthodendron pentadactylon) ha mostrato spiccate proprietà antibatteriche nei confronti di germi comunemente responsabili di gastroenteriti 8.
    Il tiliroside è un flavonoide, un potente antiossidante contenuto anche nei fiori di tiglio. Questo composto ha mostrato attività farmacologiche molto interessanti, ad es. citotossicità per linee cellulari di leucemia umana e attività anti-complemento 1, 9, 10.

Proprietà Diuretiche e Diaforetiche

Un diuretico è una sostanza che favorisce la minzione e l'eliminazione di liquidi, mentre un diaforetico è una sostanza utilizzata per ridurre la febbre aumentando la sudorazione 4.

L'infuso di tiglio viene tradizionalmente usato nella medicina popolare per promuovere una sudorazione produttiva quando si manifesta una malattia minore come il raffreddore 1.

  • L'azione diaforetica dei fiori di tiglio è stata indagata in uno studio clinico controllato aperto in pazienti con malattia catarrale semplice 1.
    Quindici pazienti con malattia catarrale hanno inalato vapore acqueo proveniente da un infuso preparato con due bustine di fiori di tiglio in 500 ml di acqua.
    L'inalazione è stata mantenuta per 10 minuti a 40-50 ºC.
    Un gruppo di controllo di 15 pazienti ha invece inalato vapore da acqua colorata.
    Quindici minuti dopo l'inalazione, tutti i pazienti hanno manifestato un certo sollievo soggettivo, con ulteriore miglioramento delle loro condizioni nel gruppo di intervento che aveva inalato la preparazione a base di tiglio.
    Nel gruppo di controllo, il miglioramento è stato osservato solo per i primi 120 minuti e dopo l'aggiunta di altri trattamenti sintomatici.
    Gli Autori hanno quindi suggerito che l'inalazione di un preparato di fiori di tiglio avesse una sorta di effetto diaforetico. Tuttavia, poiché non vi è stata alcuna analisi statistica dei dati, una valutazione obiettiva di questa indagine è impossibile.

Al momento, le prove scientifiche che collegano direttamente l'infuso di tiglio e le sue proprietà chimiche agli effetti diuretici sono insufficienti 1.

Proprietà Cosmetiche

L'estratto di Tiglio (INCI Tilia Platyphyllos Extract) si ottiene dai fiori e delle brattee di varie specie di piante appartenente al genere Tilia.

L'estratto polverizzato di tiglio contiene un alto tenore di mucillagini, che formano sulla pelle un film sottile e trasparente in grado di legare acqua e di cederla allo strato corneo, lasciando la pelle idratata ed elastica.

Grazie al suo potere filmogeno, l'estratto di tiglio limita la perdita d'acqua dalla pelle e dal cuoio capelluto, con un'azione protettiva nei confronti del fusto del capello e della pelle.

L'estratto di tiglio viene quindi utilizzato come ingrediente per la preparazione di shampoo, bagnischiuma e detergenti per l'igiene intima, per pelli delicate, sensibili, secche, aride, tendenti all'arrossamento. Con le sue mucillagini, riduce l'azione irritativa dei tensioattivi primari, aumentando la tollerabilità del prodotto.

L'estratto di tiglio contiene inoltre flavonoidi, come la rutina e la quercetina, tannini e una bassa percentuale di olio essenziale; tali sostanze sono complessivamente responsabili delle proprietà rinfrescanti, toniche e lenitive dell'estratto.

Modo d'Uso

La dose giornaliera consigliata è di 2-4 g di droga essiccata, da assumersi sotto forma di tisana o in altre forme galeniche per uso interno.

La monografia dell'Agenzia europea per i medicinali (EMA) descrive le seguenti possibilità di utilizzo del tiglio 1:

  • Sostanza erboristica sminuzzata:
    • ADOLESCENTI, ADULTI, ANZIANI: dose singola: 1,5 g come infusione in 150 ml di acqua, 2-4 volte al giorno, per una dose totale di 3-6g /die
    • BAMBINI sotto i 12 anni: dose singola: 1 g come infusione in 150 ml di acqua, 2-4 volte al giorno, per una dose totale di 2-4g /die
      L'uso nei bambini di età inferiore a 4 anni non è raccomandato.
  • Estratto liquido (DER 1:1), solvente di estrazione etanolo 25% V/V:
    • 2 ml, 1-2 volte al giorno. Dose giornaliera 2-4ml
  • Tintura (DER 1:5), solvente di estrazione etanolo 45% V/V:
    • 1 ml, 1-2 volte al giorno. Dose giornaliera 1-2ml

Avvertenze

  • Non superare la dose giornaliera raccomandata dal medico o riportata nel foglio illustrativo del prodotto.
  • Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.
  • Conservare in luogo fresco e asciutto.
  • Il tiglio e gli altri integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano.
  • Se i sintomi e i disturbi persistono o si aggravano dopo l'uso del prodotto, contattare il medico.

Controindicazioni

  • L'utilizzo del tiglio è controindicato in caso d'ipersensibilità accertata verso uno o più componenti del prodotto.
  • Come per altre piante ad azione diuretica, si consiglia cautela nei pazienti disidratati o che assumono farmaci diuretici.
  • Più in generale, l'assunzione di integratori di tiglio in presenza di condizioni patologiche o situazioni particolari, o se si sta seguendo una terapia farmacologica, è consigliata soltanto sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente il quadro clinico del paziente, saprà dare i migliori consigli.

Uso nei Bambini e in Gravidanza

  • A causa della mancanza di prove, non è possibile dire in modo definitivo se l'assunzione di tiglio sia o meno sicura durante la gravidanza e l'allattamento. Vale quindi il principio prudenziale secondo cui è meglio astenersi dall'assunzione di integratori alimentari, a meno che il medico non ritenga che i benefici siano superiori agli ipotetici rischi.
  • Sono disponibili ricerche limitate o inesistenti sugli usi pediatrici del tiglio e la sua sicurezza non è stata sufficientemente studiata nei bambini.
    Per questo motivo, sempre per un principio prudenziale, è bene evitare la somministrazione prolungata di infusi di tiglio ai bambini, a meno che il medico non ritenga che i benefici siano superiori agli ipotetici rischi. Secondo la monografia dell'Agenzia europea per i medicinali (EMA) 1:
    • l'uso per il sollievo dei sintomi del raffreddore comune nei bambini di età inferiore a 4 anni non è stato stabilito a causa della mancanza di dati adeguati ed è pertanto sconsigliato;
    • l'uso per il sollievo di lievi sintomi di stress mentale nei bambini di età inferiore ai 12 anni non è stato stabilito a causa della mancanza di dati adeguati ed è pertanto sconsigliato.

Effetti Collaterali

  • Il tiglio appare una droga sicura, essendo stato usato come rimedio tradizionale per molto tempo e senza problemi di sicurezza. La Commissione E tedesca non riporta effetti collaterali o controindicazioni.
  • Sono stati segnalati alcuni casi di reazioni allergiche, tuttavia la frequenza non è nota. Nei soggetti allergici, possono verificarsi reazioni allergiche di varia gravità, come dermatiti da contatto (per uso esterno), gonfiore del viso, difficoltà a respirare e a deglutire (per uso interno).

Prezzo e Offerte

Prezzo Integratori di Tiglio - Scopri le Migliori Offerte Online Selezionate per Te

13,35Spedizione PRIMETotale 13,35€

Fiori tiglio nostrano biologico provenzale - Tisana floreale di tiglio - Fiori o boccioli di tiglio - Tiglio nostrale direttamente dalla Francia 50g

8,99Spedizione PRIMETotale 8,99€

Indigo Herbs Tè di Fiore di Tiglio 50g

2,30Totale 2,30€

Pompadour - Fiori di Tiglio, per Infuso Lenitivo e Rilassante, 20 Filtri x 1,75 gr [35 gr]
+Mostra Altre Offerte

Dai un voto a Tiglio

Votazione Media 4.1 / 5. Conteggio Voti 9.
×