Tè Verde 2019 | Tutte le Proprietà - Funziona? Fa Male? Dosi e Benefici

In questo articolo parliamo del Tè Verde, delle sue Proprietà, dei suoi Principi Attivi e dei Potenziali Benefici Antitumorali, Dimagranti e Ipocolesterolemizzanti. Con Studi scientifici anti-bufala, Dosaggi, Effetti Collaterali e Controindicazioni

Tè Verde 2019 | Tutte le Proprietà - Funziona? Fa Male? Dosi e Benefici

Che Cos'è

Il verde è una bevanda chiara e profumata, che si ottiene immergendo in acqua calda le foglie polverizzate della pianta Camellia sinensis.

Ciò che distingue il tè verde dagli altri tipi di tè (come il tè nero e il tè oolong) è il particolare trattamento riservato alle foglie della pianta (Camellia sinensis). Subito dopo la raccolta, le foglie del tè vengono infatti trattate con il calore, allo scopo di impedirne l'ossidazione e i processi fermentativi.

Il tè verde è quindi un tè non fermentato, preparato a partire da foglie che mantengono un colore verdastro.

Ciò permette di ottenere da un lato una bevanda più delicata, chiara e profumata, e dall'altro di conservare un ricco patrimonio di polifenoli (un gruppo di potenti antiossidanti principalmente rappresentati dalle catechine).

Diversi studi epidemiologici e clinici hanno messo in evidenza come l'assunzione del tè verde e delle sue catechine sia in grado di ridurre il rischio di sviluppare numerose patologie, tra cui malattie cardiovascolari, malattie neurodegenerative, sindrome metabolica e diversi tipi di tumori.

A Cosa Serve

Benefici e Proprietà del Tè verde

Il tè verde è stato studiato per i suoi potenziali benefici salutistici, che si applicano a quasi tutti i sistemi ed organi del corpo. 

Alla luce di questi studi, il tè verde può essere considerato un alimento:

  • antiossidante,
  • antinfiammatorio,
  • cardioprotettivo,
  • neuroprotettivo,
  • anti-obesità,
  • anti-cancerogeno,
  • anti-diabetico,
  • anti-aterogeno,
  • protettivo del fegato
  • benefico per la salute dei vasi sanguigni.

Tutti questi benefici possono essere ottenuti consumando tè verde sia in forma di integratore che come bevanda estemporanea (quindi preparata al momento per infusione, evitando i prodotti pronti commerciali, spesso ricchi di zuccheri aggiunti); in quest'ultimo caso il consumo dovrebbe comunque essere generoso, nell'ordine di 3 tazze al giorno.

Occorre inoltre precisare che le innumerevoli proprietà del tè verde NON vanno intese come curative, ma come proprietà generalmente utili per la salute.

  • In altre parole, se inserito nel contesto di uno stile di vita sano e di un'alimentazione equilibrata, il consumo di tè verde contribuisce a mantenere lo stato di salute e a prevenire moltissimi disturbi e malattie.
  • Tuttavia, se malattie e disturbi si sono già manifestati, gli effetti del tè verde NON possono essere considerati curativi.
  • Inoltre, l'effetto del tè verde non è abbastanza potente da opporsi in maniera concreta agli effetti negativi di un'alimentazione e di uno stile di vita insalubri.
    Ad esempio, il tè verde può favorire il controllo del peso corporeo e promuovere un piccolo dimagrimento, ma è chiaro che tale effetto può essere facilmente annullato anche da piccoli sgarri alimentari.
    Similmente, le blande proprietà ipocolesterolemizzanti del tè verde non possono certo bilanciare gli effetti di una dieta ricca di colesterolo e grassi saturi.

Le sperimentazioni cliniche, infatti, hanno rilevato soltanto lievi potenziali benefici (con alcune evidenze discordanti) in merito alla capacità del tè verde di ridurre la pressione arteriosa, abbassare i livelli di colesterolo totale e LDL, aumentare il colesterolo HDL, contribuire al controllo glicemico, ridurre il rischio di alcuni tumori e migliorare le performance cognitive.

24,99Spedizione PRIMETotale 24,99€

Foglie Di Tè Verde Da Himalayan, 255g (120+ tazze) | Il Thè Verde Disintossicante Per perdere peso | Ricco di antiossidanti | the in foglie | tisane| Green Tea dall'India

Integratori di Tè verde

Considerate le numerose potenzialità salutistiche, il tè verde rientra nella formulazione di numerosissimi integratori, dalle tipologie più disparate.

La popolarità del tè verde è infatti tale che il suo semplice inserimento nel prodotto funge da importante richiamo commerciale per il consumatore.

Ad ogni modo, le applicazioni più diffuse del tè verde riguardano gli integratori dimagranti, drenanti e anticellulite, e gli integratori antiossidanti e di sostegno tonico-energetico.

Caratteristiche

Cenni di produzione

I tre principali tipi di tè consumati - il tè nero, il tè verde e il tè oolong - si differenziano per i processi di lavorazione a cui vengono sottoposte le foglie di tè (ricavate dalla pianta Camellia sinensis).

Per il tè nero e oolong, le foglie vengono essiccate e poi macerate, in modo da attivare il processo di fermentazione operato dagli enzimi (come la polifenolo ossidasi) contenuti all'interno delle foglie; dosando sapientemente questi processi, si possono ottenere tè più o meno fermentati, quindi con le particolari caratteristiche organolettiche ricercate dal produttore.

Per produrre il tè verde, invece, le foglie, prima di essere essiccate, vengono passate rapidamente al vapore, in modo da inattivare gli enzimi ossidanti i polifenoli.
Di conseguenza, il tè verde mantiene una composizione chimica molto simile a quella delle foglie di tè, risultando particolarmente ricco di composti fenolici (25-35% del peso secco), soprattutto di flavan-3-oli semplici, chiamati anche catechine (che costituiscono il 90% della frazione polifenolica totale)

I polifenoli (catechine) contenuti nel tè sono potenti antiossidanti con comprovati effetti benefici sulla salute umana.
Tutti i tipi di tè contengono flavonoidi e catechine; tuttavia, la fermentazione necessaria alla produzione dei vari tipi di tè nero e oolong riduce il contenuto di catechine, mentre nel tè verde l'ossidazione delle catechine è minima, così da lasciare inalterate le proprietà antiossidanti delle foglie.

Principi Attivi

Come abbiamo visto, i costituenti attivi reperibili nel tè verde corrispondono a strutture polifenoliche appartenenti alla classe dei flavanoli, comunemente indicate come catechine del tè verde.

Le quattro principali catechine del tè verde sono:

  • l'epigallocatechina-3-gallato (EGCG),
  • l'epigallocatechina,
  • l'epicatechina-3-gallato,
  • l'epicatechina.

Tra queste, la più interessante e maggiormente attiva dal punto di vista farmacologico risulta essere l'epigallocatechina-3-gallato (EGCG), tanto che molto spesso si collega l'intera attività del prodotto al contenuto titolato in EGCG.

Le catechine del tè verde possiedono molteplici attività biologiche, come l’attività antiossidante, antibatterica, anti-infiammatoria, ipocolesterolemizzante, antimutagena e antitumorale.

Oltre alle catechine, degna di nota è anche la presenza nel tè verde di:

  • Caffeina (a volte chiamata teina), che ha un effetto tonico sul sistema nervoso centrale, è vasodilatatrice e blandamente diuretica.
  • Teanina, un aminoacido con proprietà rilassanti e antiipertensive, che contrasta l'azione stimolante della caffeina, mitigandone gli effetti.
  • Teofillina con potere diuretico ed effetto rilassante sulla muscolatura liscia.
  • Sali Minerali, come Manganese, Potassio, Fluoro

Tè verde e Salute

La forza delle evidenze disponibili è ancora limitata, in quanto, dopo gli incoraggianti studi sugli animali e in vitro, le diverse esperienze cliniche sull'uso del tè verde sono state condotte su gruppi limitati di pazienti, non sempre con criteri metodologici rigorosi, e con risultati talvolta contrastanti.

Gli incoraggianti rilievi della ricerca scientifica impongono quindi cautela ed equilibrio nella valutazione della loro reale portata; questo per evitare interpretazioni troppo ottimistiche e alimentare oltremodo la fiducia verso il fiorente mercato di integratori alimentari di dubbia efficacia.

Vediamo ora cosa dicono gli studi clinici più significativi in merito:

  • Questa meta-analisi ha concluso che il consumo di una ricca miscela di caffeina e catechine provoca approssimativamente il consumo di circa 100 KCalorie (428,0 kJ) e di 12,2 grammi di grassi al giorno.
    In termini relativi, è stato rilevato un aumento del dispendio energetico di 0,53 kJ e dell'ossidazione lipidica di 0,01g di grassi per ogni milligrammo di miscela di caffeina - catechine assunta.
    Pertanto, un consumo di 3 tazze di tè verde, assumendo che apporti 300 mg di miscela catechine-caffeina, aiuterebbe a bruciare 159 Kj (38KCal) e circa 3-4 grammi di grassi.
  • Questa meta-analisi di 11 studi - che esaminavano gli effetti del consumo di tè verde sul dimagrimento e il mantenimento del peso - ha rilevato, in media, una perdita di peso di 1,31 kg, concludendo che il consumo di una miscela di caffeina - epigallocatechina gallato (EGCG) ha un piccolo effetto positivo sulla riduzione del peso corporeo e sul mantenimento del peso raggiunto.
  • In questo studio cross-over 33 soggetti adulti sono stati sottoposti a una dieta a basso contenuto di grassi (apporto lipidico pari al 25-35% delle calorie totali; apporto di colesterolo 200mg/die) associata a 250 mg di catechine di tè verde (in capsule) per 8 settimane e a placebo per altre otto settimane.
    Sono stati osservati una riduzione del 3,9% del colesterolo totale e una riduzione del 4,5% del colesterolo LDL, senza cambiamenti significativi nell'HDL o nei trigliceridi. Il consumo del tè verde Matcha può migliorare l'ossidazione dei grassi indotta dall'esercizio fisico nelle femmine
  • Questo recente studio ha valutato gli effetti del Matcha (un tipo particolare di tè verde) sul consumo di grassi durante l'attività fisica, concludendo che il consumo del tè verde Matcha può migliorare l'ossidazione dei grassi indotta dall'esercizio fisico nelle femmine. 
    Tuttavia, quando si intraprendono regolari andature sostenute con periodi di 30 minuti come parte di un programma di perdita di peso, gli effetti metabolici di Matcha non dovrebbero essere sopravvalutati.

  • In questo studio 576 mg di catechine di tè verde sono state consumate giornalmente da scolari giapponesi obesi o gravemente sovrappeso per 24 settimane. Il gruppo di controllo assumeva catechine a 70 mg.
    L'analisi statistica ha permesso di evidenziare come l'alto consumo di catechine risultasse significativamente più efficace rispetto al basso consumo di catechine nel ridurre l'LDL e la circonferenza della vita.
  • Questo studio ha arruolato 103 donne in sovrappeso in post-menopausa, divise in 3 gruppi: placebo, 400mg di EGCG e 800 mg di EGCG. A tale scopo, veniva usato u estratto di tè verde chiamato PPE (polyphenon E). Dopo un periodo di assunzione di 2 mesi è stato osservata una riduzione significativa del colesterolo LDL.
    La riduzione dei livelli glicemici e insulinemici non risultava significativa rispetto ai valori di inizio studio nei gruppi EGCG, mentre questi valori sono aumentati nel gruppo placebo; di conseguenza, le differenze rispetto al placebo hanno raggiunto la significatività statistica.
    Dallo studio non sono emerse differenze significative tra i dosaggi di 400 e 800mg nel produrre gli effetti sopradescritti.

Tè verde e Cancro

Numerosi studi in vitro e su modelli animali riportano potenziali attività anti- tumorali delle catechine del tè verde nel modulare diverse fasi della carcinogenesi:

  • inibendo la telomerasi, la topoisomerasi e la tNOX,
  • inibendo selettivamente gli enzimi COX2 senza influenzare COX1
  • inducendo apoptosi e regolazione cellulare
  • inibendo potenzialmente le proteine BCL-2
  • aumentando l'attività delle cellule Natural Killer, cellule immunitarie coinvolte anche nell'uccisione delle cellule cancerose.

Studi epidemiologici hanno inoltre riscontrato che l'elevato consumo di tè verde si assocerebbe a un minor rischio di sviluppare alcuni tipi di cancro (come tumori del tratto gastrointestinale superiore, tumori alla prostata e cancro al seno), seppur con evidenze deboli e dati limitati 1, 2, 3, 4.

Tuttavia, non sono stati eseguiti studi clinici su larga scala negli esseri umani. Quindi non sappiamo ancora se il tè verde può funzionare come trattamento adiuvante per il cancro oppure no.

Inoltre, l'attività antiossidante delle catechine potrebbe fornire una certa protezione alle cellule tumorali nei confronti dei trattamenti pro-ossidanti che mirano a distruggerle (ad esempio tramite radioterapia).

Pertanto, è estremamente importante ricordare che:

  • Non esistono prove scientifiche che il tè verde possa prevenire o curare il cancro (di qualsiasi tipo); gli studi effettuati sono assolutamente preliminari e del tutto insufficienti per attribuire al tè verde proprietà antitumorali.
  • E' assolutamente sconsigliabile rifiutare o abbandonare le terapie antitumorali standard per affidarsi ad alternative non approvate ufficialmente.
  • Prima di assumere spontaneamente un integratore di qualsiasi tipo, i pazienti oncologici devono discuterne con il team medico, per accertarsi che non vi siano interazioni con il trattamento.

24,99Spedizione PRIMETotale 24,99€

Foglie Di Tè Verde Da Himalayan, 255g (120+ tazze) | Il Thè Verde Disintossicante Per perdere peso | Ricco di antiossidanti | the in foglie | tisane| Green Tea dall'India

Tè verde e Sport

L'azione antiossidante e le potenziali attività antinfiammatorie del tè verde potrebbero essere utili anche agli sportivi.

Com'è noto, la pratica di attività fisica intensa si associa a una notevole produzione di radicali liberi e all'aumento del grado di infiammazione muscolare, da cui dipenderebbero i tipici DOMS (dolori muscolari post-esercizio).

Ricordando che tali eventi fungono da stimolo ai processi di adattamento dell'organismo (da cui dipende l'aumento della performance atletica), questo studio ha testato gli effetti di una supplemntazione di 1800 mg (una dose davvero molto alta) di EGCG prima di un'esercitazione eccentrica con l'arto inferiore dominante.

Tale esercitazione ha aumentato in modo significativo il danno muscolare, i marcatori dell'apoptosi mitocondriale, l'attività dell'enzima apoptotico e i marker di infiammazione dei globuli rossi senza alterazioni dello stress ossidativo, e senza grosse differenze nei tre gruppi.

Tuttavia la valutazione del dolore muscolare percepito il giorno seguente è risultata inferiore rispetto al placebo sia nel gruppo che aveva assunto EGCG, sia in quello che aveva assunto N-Acetilcisteina (un altro potente antiossidante).

Modo d'uso

La maggior parte degli integratori di tè verde contengono estratti titolati in EGCG.

Sebbene la quantità di EGCG possa variare in base a molti fattori (tipo di tè verde, lunghezza dell'infusione ecc), è stato stimato che una tazza di tè verde contiene mediamente circa 50 mg di EGCG equivalenti.

3-4 tazze di tè verde sarebbero quindi sufficienti a garantire molti dei benefici del tè verde, dal momento che in molti studi sono stati utilizzati dosaggi di 200mg di EGCG equivalenti al giorno.

Alcuni studi, hanno tuttavia utilizzato dosaggi superiori, nell'ordine di 400-500 mg di EGCG equivalenti al giorno o superiori (fino a 1.000 o più mg al giorno); in tal caso, si rende chiaramente necessario il ricorso a specifici integratori di tè verde.

  • Il dosaggio medio suggerito per gli integratori di tè verde è di 400-800 mg al giorno, quando si utilizzano integratori titolati al 50% in EGCG equivalenti.
  • Se ne consigia l'assunzione a stomaco vuoto per migliorare il tasso di assorbimento intestinale.
  • Si segnala sul mercato la presenza di estratti standardizzati di tè verde complessati con fosfolipidi (Tè verde Fitosoma - Greenselect), in modo da migliorare la biodisponibilità delle catechine (intesa come tasso di assorbimento intestinale, essendo questo molto scarso nell'uomo).
  • Anche l'associazione con piperina sembra migliorare i tassi di assorbimento intestinale delle catechine del tè verde.

Interazioni

I tannini del tè verde interferiscono con l'assorbimento e la biodisponibilità del ferro, invece aumentata dalla Vitamina C assunta contemporaneamente. Sarebbe importante, quindi, ricordare di non assumere integratori a base di ferro in concomitanza all'assunzione di tè verde (soprattutto sottoforma di estratti concentrati).

Avvertenze

  • Non superare la dose giornaliera consigliata in etichetta o nel foglio illustrativo del prodotto.
  • Il tè verde e gli altri integratori non vanno intesi quali sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore ai 3 anni.

Controindicazioni

Il Tè Verde Fa Male?

  • Non esistono controindicazioni all'uso di Tè verde in soggetti adulti in buono stato di salute, salvo la presenza di reazioni di ipersensibilità individuale ai suoi componenti.
  • A scopo cautelativo, andrebbe evitata l'assunzione in gravidanza e allattamento.
  • L'assunzione di Tè verde in presenza di situazioni particolari o se si sta seguendo una terapia farmacologica è consigliata sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente il quadro clinico del paziente, saprà dare i migliori consigli.

Effetti Collaterali

  • In base ai dati di letteratura, il tè verde risulta essere un integratore molto ben tollerato, anche ad alte dosi.
  • Gli effetti collaterali degli estratti di tè verde concentrati sono dovuti in buona parte alla presenza della caffeina, che può determinare l'insorgenza di disturbi gastrointestinali, insonnia, agitazione e mal di testa, in individui sensibili.
  • Cautela quindi nell'utilizzo di tè verde in soggetti affetti da ulcera peptica o gastrite, irritabilità, ansia e insonnia.

Prezzo e Offerte

Prezzo Tè Verde - Scopri le Migliori Offerte Online selezionate per Te

24,99Spedizione PRIMETotale 24,99€

Foglie Di Tè Verde Da Himalayan, 255g (120+ tazze) | Il Thè Verde Disintossicante Per perdere peso | Ricco di antiossidanti | the in foglie | tisane| Green Tea dall'India

19,99Spedizione PRIMETotale 19,99€

Foglie Di Tè Verde Dell' Himalaya Earl Grey, 200g (100 tazze) | Tè Verde Darjeeling di alta qualità mescolato con estratti naturali di bergamotto | Green Tea dall'India

19,98Spedizione PRIMETotale 19,98€

Tè Verde Matcha Biologico in Polvere [ GRADO CERIMONIALE ] 30g. Tea Verde Giapponese di 1 Grado | Bio Grado Cerimoniale A | The Prodotto in Giappone Uji, Kyoto. Ideale da bere e nel Latte - 30 grammi

Dai un voto a Tè Verde

Votazione Media 3.7 / 5. Conteggio Voti 6.

Tè Verde - Migliori Offerte

24,99Foglie Di Tè Verde Da Himalayan, 255g (120+te verde
3,50Nutrisanté Infusione Bio Brucia-Grassi 20te verde
2,98VIROPA Te Verde Bio 15te verde
3,49Antica Farmacia Orlandi Te' Verde Gunpowder 100te verde
×