Oolong 2019 | Proprietà | Sapore e Benefici del Tè Oolong

In questo articolo parliamo del Tè Oolong, delle sue Caratteristiche e del suo Sapore. Cenni Produttivi e Studi sui Principi Attivi e i Potenziali Benefici Cardioprotettivi, Antitumorali, Dimagranti e Antidiabetici del Tè Oolong

Oolong 2019 | Proprietà | Sapore e Benefici del Tè Oolong
Supervisione Scientifica a Cura del -

Che Cos'è

L'oolong è un cinese tradizionale. Si tratta di un tè semi-fermentato (o semi-ossidato), che rappresenta una tipologia intermedia tra il tè verde (non fermentato) e il tè nero (completamente ossidato).

Il tè oolong si ottiene a partire dalle foglie della pianta Camellia sinensis, proprio come le altre tipologie di tè. Queste foglie contengono determinati enzimi (polifenolossidasi), che reagiscono con l'ossigeno dell'aria producendo una reazione chimica chiamata ossidazione o "fermentazione".

Durante la produzione del tè oolong, le foglie vengono "pressate" per consentire il rilascio delle polifenolossidasi dalle strutture cellulari; tuttavia, l'ossidazione viene arrestata circa a metà (30-60%), attraverso un processo termico di stabilizzazione; in questo modo, le foglie si presentano tipicamente scure all'esterno ma verdi nella parte interna.

L'ossidazione parziale delle foglie di tè è responsabile del colore e del gusto caratteristici del tè oolong 1.

Rispetto al tè nero tradizionale:

  • il sapore dell'oolong è pieno, fruttato, con un gradevole retrogusto, generalmente più corposo e intenso rispetto al tè verde, ma più delicato di quello nero;
  • il colore varia dal marrone dorato all'arancio-rossiccio, in base alle varietà;
  • la minore ossidazione preserva buona parte delle componenti benefiche della foglia di tè.

In base alla materia prima e alla tecnica di lavorazione (grado di ossidazione e durata dell'essiccazione), si possono ottenere tè oolong dalle caratteristiche anche molto diverse tra loro. Ad esempio, il colore delle foglie può variare dal verde al marrone scuro e anche il gusto può essere ampiamente variabile.

I tè oolong sono noti anche con il termine francese bleu-verts, a causa delle sfumature blu-verdi che alcuni di essi possiedono.

Caratteristiche

Il tè Oolong rappresenta solo il 2% del tè consumato al mondo 2, ma vanta caratteristiche organolettiche e salutistiche pregevoli.

L'aroma di questo tè, pieno e fruttato, lascia spazio a un sapore delicato con un piacevole retrogusto. Non a caso, le varietà pregiate di tè Oolong, come il Da Hong Pao, sono tra i tè più costosi al mondo.

Tra le numerosissime varietà di tè oolong, ricordiamo:

  • Dong Ding: tè oolong di Taiwan dal sapore tostato e legnoso;
  • Baihao (Dongfang meiren): tè oolong cinese dolce, di colore rosso-arancio brillante, privo di amarezza;
  • Tieguanyin: una varietà premium di tè oolong cinese.

Dal punto di vista salutistico, l'oolong unisce le qualità dei tè scuri a quelle dei tè verdi, conferendo alla bevanda interessanti benefici per la salute.

Principi Attivi

Il tè contiene oltre 2.000 componenti, tra cui polifenoli (flavonoidi), pigmenti (carotenoidi e clorofilla), alcaloidi (caffeina, teofillina, teobromina), lignani, carboidrati, lipidi, proteine, aminoacidi (inclusa la L-teanina), vitamine (vitamina C, vitamina E, riboflavina), e vari minerali e oligoelementi.

Tra questi principi attivi, i più interessanti dal punto di vista salutistico sono i polifenoli (flavonoidi).

Polifenoli

Alcuni dei principali antiossidanti del tè oolong sono particolari polifenoli chiamati teaflavine, tearubigine e catechine (epigallocatechina, epigallocatechina gallato (EGCG), epicatechina, ed epicatechina gallato).

Questi polifenoli sono responsabili di molti dei benefici per la salute offerti da questo tè 3.

Indicativamente, il contenuto totale di flavonoidi nel tè verde e nel tè nero è pari, rispettivamente, a circa 138 e 118 mg per 100 ml 4. I livelli di catechine, teaflavine e tearubigine nei tè oolong sono generalmente intermedi tra quelli dei tè verdi non fermentati e quelli dei tè neri completamente ossidati. Analogo discorso per il contenuto di caffeina.

Contenuto di monomeri di flavan-3-oli e di tearubigine di vari tipi di tè (mg / 100 mL) 5
Tipo di tè 1 CE ECG EGC EGCG Tearubigine
Tè, bianco, preparato - 2 8,3 18,6 42,4 -
Tè, verde, preparato 8,3 17,9 29,2 70,2 1,1
Tè, oolong, preparato 2,5 6,3 6,1 34,5 -
Tè nero, preparato 2,1 5,9 8,0 9,4 81,3
1 1 g di foglie di tè infuse in 100 ml di acqua bollente (1% in peso / volume)
2 La mancanza di un valore per un particolare flavonoide in un alimento nel database non implica un valore zero, ma solo i dati non erano disponibili,

Fa Dimagrire?

Gli scienziati ritengono che alcuni dei polifenoli contenuti nel tè possano aumentare il metabolismo e ridurre la quantità di grasso assorbito dagli alimenti 6, 7, 8, 9. Inoltre, questi antiossidanti polifenolici sembrano attivare enzimi che aiutano a utilizzare il grasso immagazzinato come riserva, per produrre energia 9.

  • Gli estratti di tè oolong hanno ridotto l'aumento di grasso e il peso corporeo in diversi studi sui roditori 10, 11, 12, 13.
  • Secondo uno studio sui ratti, la capacità di sopprimere il peso corporeo si è verificata nei gruppi nutriti con foglie di tè nel seguente ordine: tè oolong > tè pu-erh > tè nero > tè verde 14.
  • Un piccolo studio ha fornito agli uomini acqua, tè forte (15 g al giorno), tè a media forza (7,5 g al giorno) oppure acqua e caffeina (270mg) per un periodo di tre giorni, misurando i loro tassi metabolici.
    Rispetto all'acqua, il tè oolong forte ha aumentato il dispendio energetico del 2,9% (equivalente a 281 calorie bruciate in più al giorno) 10. Inoltre, l'ossidazione dei grassi era significativamente più elevata (12%) quando i soggetti consumavano il tè a piena forza anziché l'acqua.
  • L'effetto dimagrante del tè potrebbe essere dovuto al contenuto di caffeina, ma anche i polifenoli sembrano svolgere un ruolo importante.
    Per testare questa ipotesi, i ricercatori hanno confrontato gli effetti della sola caffeina con una combinazione di caffeina e polifenoli del tè 9.
    Entrambi i gruppi hanno aumentato la quantità di calorie bruciate di circa il 4,8%, ma solo la miscela di polifenoli e caffeina ha aumentato la capacità di bruciare i grassi.
  • Secondo uno studio sugli animali, sia i polifenoli che i polisaccaridi del tè oolong aiutano la riduzione del peso corporeo con un effetto soppressivo sull'accumulo di grasso corporeo 13.
  • In uno studio, 102 persone in sovrappeso od obese hanno bevuto tè oolong ogni giorno (8 g/die) per sei settimane. Un totale del 70% dei soggetti gravemente obesi ha mostrato una riduzione di oltre 1 kg di peso corporeo, incluso il 22% che ha perso più di 3 kg. Allo stesso modo, il 64% dei soggetti obesi e il 66% dei soggetti in sovrappeso hanno perso oltre 1 kg durante l'esperimento e il contenuto di grasso sottocutaneo è diminuito nel 12% dei soggetti.
    I ricercatori hanno proposto che il tè oolong abbia favorito il dimagrimento migliorando il metabolismo dei grassi nel corpo 14.

13,99Spedizione PRIMETotale 13,99€

Foglie Di Tè Oolong Di Alta Montagna Da 100g, (50 tazze) | OOLONG TEA PER PERDITA DI PESO, tè 100% naturale di disintossicazione, tisane drenanti e dimagranti, - tè in foglie Dall'India

Proprietà e Benefici

Come altri tipi di tè, anche l'ooolong è stato studiato per i suoi potenziali benefici per la salute, che si applicano a quasi tutti i sistemi ed organi del corpo.

Alla luce di questi studi, il tè oolong può essere considerato:

  • antiossidante e antinfiammatorio,
  • cardioprotettivo,
  • neuroprotettivo,
  • anti-obesità,
  • anti-cancerogeno,
  • anti-cariogeno,
  • anti-diabetico,
  • anti-aterogeno,
  • protettivo del fegato,
  • benefico per la salute dei vasi sanguigni.

Tutti questi benefici non sono prerogativa dell'oolong, ma possono essere ascritti in generale a tutti i tipi di tè, verde, nero, bianco, post-fermentato e oolong.

Proprietà Cardioprotettive

Numerosi studi sui bevitori di tè abituali riportano una riduzione della pressione arteriosa e dei livelli di colesterolo, nonché un ridotto rischio di malattie cardiache 15, 16, 17, 18, 19.

Una recente meta-analisi ha analizzato i risultati di studi osservazionali prospettici, che hanno esaminato l'associazione tra consumo di tè e morbilità e mortalità cardiovascolare 20. I risultati hanno mostrato che un aumento di tre tazze (125 ml/tazza) nell'assunzione giornaliera di tè era associato a:

  • un rischio inferiore del 27% di malattia coronarica (sette studi),
  • un rischio inferiore del 18% di ictus totale (otto studi),
  • un rischio inferiore del 16% di ictus ischemico (quattro studi),
  • un rischio inferiore del 21% di emorragia intracerebrale (ictus emorragico),
  • un rischio inferiore del 26% di decessi cardiaci (12 studi) e un rischio inferiore del 24% di decessi totali (sette studi).

Diverse ricerche hanno anche studiato specificatamente l'impatto del tè oolong sulla salute cardiovascolare.

  • Consumare regolarmente 120 ml di tè verde od oolong al giorno può ridurre il rischio di sviluppare ipertensione fino al 46%. Tuttavia, non tutti gli studi concordano 15, 21.
  • Uno studio condotto in Cina riporta un rischio di ictus inferiore del 39% in coloro che bevono 480 ml di tè verde od oolong al giorno 22.
  • Uno studio condotto su oltre 76.000 adulti giapponesi ha osservato che coloro che bevevano 240 ml di tè oolong al giorno avevano un rischio di malattie cardiache inferiore del 61% 23.
  • Una cosa da ricordare è che il tè oolong contiene caffeina, che può aumentare leggermente la pressione sanguigna in alcune persone. Detto questo, tale effetto tende ad attenuarsi con il consumo regolare di caffeina 24, 25, 26.

Proprietà Antidiabetiche

Similmente a quanto visto per le malattie cardiovascolari, diversi studi riportano collegamenti tra il consumo regolare di tè, un migliore controllo della glicemia e un minore rischio di sviluppare diabete di tipo 2 3, 27, 28, 29.

Ad esempio, in una meta-analisi di 15 studi di coorte prospettici 30, un aumento incrementale del consumo di tè di due tazze al giorno è risultato associato a una riduzione del rischio di diabete stimata nel 4,6%. Sulla base della meta-analisi dose-risposta, la riduzione del rischio di diabete appare proporzionale al numero di tazze di tè bevute e risulta pari a:

  • 3% per 1 tazza al giorno;
  • 5% per 2 tazze al giorno;
  • 7 % per 3 tazze al giorno;
  • 10% per 4 tazze al giorno;
  • 12% per 5 tazze al giorno;
  • 15% per 6 tazze al giorno.

Diversi studi hanno anche studiato specificatamente il tè oolong.

  • Uno studio ha riferito che i soggetti diabetici che hanno consumato 1 litro e mezzo di tè oolong al giorno per 30 giorni, presentavano al termine dello studio concentrazioni di glucosio nel sangue inferiori del 30% (da 229 ± 53,9 a 162,2 ± 29,7 mg/dl) 31.
  • Allo stesso modo, consumare 1 litro di tè oolong ogni giorno per 30 giorni ha ridotto i livelli medi di zucchero nel sangue del 3,3% 32.
  • Tuttavia, non tutti gli studi sono riusciti a dimostrare i benefici antidiabetici del tè oolong; in uno studio prospettico è emerso addirittura un aumento del rischio di sviluppare il diabete per coloro che bevono 2 o più tazze al giorno 29, 30, 31.
    I ricercatori citano la contaminazione da pesticidi come una probabile causa degli effetti negativi in questo studio e non raccomandano di evitare il tè oolong a causa di essa 32.

14,24Spedizione PRIMETotale 14,24€

Tè Oolong Darjeeling First Flush - Colto nella famosa tenuta Goldphara - Pregiato tè in foglia - Proveniente dall'Himalaya 50g

Proprietà Anti-Tumorali

È stato scoperto che i componenti del tè hanno attività di prevenzione dei tumori in una varietà di modelli animali di cancro, come il cancro del polmone, della bocca, dell'esofago, dello stomaco, del colon e della prostata 33.

Detto questo, i risultati degli studi epidemiologici sull'uomo sono stati per lo più inconcludenti.

Proprietà Anti-Carie

La ricerca collega il consumo di tè alla riduzione della placca dentale.

Sia i flavonoidi che i tannini del tè hanno dimostrato di avere proprietà antimicrobiche 34. Inoltre, il tè Oolong è una ricca fonte di fluoruro, che potrebbe aiutare a rafforzare lo smalto dei denti 35.

Recenti studi randomizzati in doppio cieco hanno ulteriormente dimostrato che i collutori contenenti estratto di tè potrebbero giovare alla salute dentale e offrire una possibile alternativa alle attuali soluzioni di risciacquo contenenti clorexidina e fluoro 36, 37, 38.

Infine, l'incorporazione dell'estratto di tè nei dentifrici è risultata altrettanto efficace, se non migliore, delle paste regolari (contenenti fluoro e triclosan), nel ridurre la placca dentale e l'infiammazione delle gengive nei pazienti con parodontite da lieve a moderata 39.

Rinforza le Ossa

Gli antiossidanti presenti nel tè, in sinergia con i fluoruri, possono aiutare a mantenere i denti e le ossa forti.

  • Uno studio condotto su 680 donne cinesi in postmenopausa ha rilevato che coloro che bevevano regolarmente tè oolong presentavano una densità ossea superiore del 4,5-4,9% rispetto alle non bevitrici di tè 40.
  • Uno studio ha dimostrato che le persone che hanno bevuto tè nero, verde od oolong ogni giorno per un periodo di 10 anni avevano una densità minerale ossea complessiva superiore del 2% 41.
  • Inoltre, diverse altre revisioni recenti riportano simili effetti positivi del tè sulla densità minerale ossea 42, 43.

Protegge il Cervello

La crescente evidenza di un ruolo del consumo di tè nella prevenzione del declino cognitivo correlato all'età proviene da studi osservazionali.

Sono tuttavia necessari ampi studi randomizzati e controllati a lungo termine per stabilire se il tè o i suoi componenti bioattivi possano limitare il declino cognitivo e/o migliorare la disfunzione cognitiva negli individui anziani.

  • Pochi studi hanno esaminato specificamente il tè oolong, ma una ricerca ha scoperto che i bevitori di tè regolari avevano un rischio inferiore del 64% di declino della funzione cerebrale. Questo effetto è stato particolarmente forte per i normali bevitori di tè nero ed oolong 44.
  • Un altro studio ha collegato il consumo regolare di tè verde, nero od oolong a una migliore cognizione, memoria, funzione esecutiva e velocità di elaborazione delle informazioni 45.
  • Sebbene non tutti gli studi abbiano osservato gli stessi effetti benefici del tè oolong sulle funzioni cerebrale, non è mai emerso un effetto negativo su tali facoltà 46.

Controindicazioni

Il Tè Oolong Fa Male?

  • Non esistono controindicazioni all'uso di Tè oolong in soggetti adulti in buono stato di salute, salvo la presenza di reazioni di ipersensibilità individuale.
  • L'assunzione di Tè oolong in presenza di situazioni particolari o se si sta seguendo una terapia farmacologica è consigliata sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente il quadro clinico del paziente, saprà dare i migliori consigli.

Effetti Collaterali

  • In base ai dati di letteratura, il tè oolong risulta essere un alimento molto ben tollerato, anche ad alte dosi.
  • Gli effetti collaterali degli estratti di tè oolong concentrati sono dovuti in buona parte alla presenza della caffeina, che può determinare l'insorgenza di disturbi gastrointestinali, insonnia, agitazione, mal di testa e in alcuni casi ipertensione, in individui sensibili.
  • Sempre a causa della caffeina, si consiglia cautela nell'utilizzo di tè oolong in soggetti affetti da ulcera peptica o gastrite, irritabilità, ansia e insonnia.
  • I flavonoidi contenuti nel tè oolong possono anche legare il ferro presente negli alimenti vegetali, riducendone l'assorbimento dal sistema digestivo del 15-67% 47.
    I soggetti con bassi livelli di ferro dovrebbero evitare di bere il tè durante i pasti e prendere in considerazione il consumo di cibi ricchi di vitamina C per aumentare l'assorbimento del ferro 48.

Prezzo e Offerte

Prezzo Tè Oolong - Scopri le Migliori Offerte Online selezionate per Te

13,99Spedizione PRIMETotale 13,99€

Foglie Di Tè Oolong Di Alta Montagna Da 100g, (50 tazze) | OOLONG TEA PER PERDITA DI PESO, tè 100% naturale di disintossicazione, tisane drenanti e dimagranti, - tè in foglie Dall'India

Dai un voto a Oolong

Votazione Media 4.5 / 5. Conteggio Voti 4.
×