Olio di Germe di Grano 2019 | Proprietà | Benefici per la Salute

In questo articolo parliamo dell'Olio di Germe di Grano, delle sue Proprietà e dei Potenziali Benefici per la Salute del Cuore e per combattere Colesterolo Alto. Con Studi scientifici, Proprietà Salutistiche e Cosmetiche, e Valori Nutrizionali

Olio di Germe di Grano 2019 | Proprietà | Benefici per la Salute
Supervisione Scientifica a Cura del - - Ultima revisione dell'articolo:

Che Cos'è

L'olio di germe di grano viene estratto dal germe contenuto nel seme di frumento.

Il seme o chicco di frumento, tecnicamente definito cariosside, non è costituito da una sola componente, ma da diversi strati sovrapposti.

In particolare, dall'esterno verso l'interno del chicco, possiamo riconoscere quattro strati:

  • crusca - costituisce circa il 14,5% del chicco di grano ed è formata da diversi strati sovrapposti, ricchissimi di fibra, soprattutto insolubile (cellulosa e lignina); è inoltre particolarmente ricca di sali minerali (come fosforo, potassio e magnesio) e antiossidanti (come acidi fenolici e antocianine);
  • strato aleuronico - rappresenta circa il 7-8% del peso totale del chicco e riveste come una pellicola il sottostante endosperma; questa frazione è ricca di vitamina B-3, β-glucani, acidi grassi e sali minerali;
  • endosperma amilifero - costituisce circa l'83% del chicco di grano; ricchissimo di amido, ha anche una buona concentrazione di proteine, mentre risulta povero di grassi e le fibre sono pressoché assenti;
  • germe o embrione - è la parte del seme di frumento che germina per dar vita a una nuova pianta; è presente in piccole quantità (2-3%) ma è ricchissimo di sostanze nutritive:
    • Vitamina E (principalmente α-tocoferolo) nota vitamina antiossidante;
    • Octacosanolo, che negli animali da esperimento ha dimostrato di poter aumentare le performance fisiche;
    • Acidi grassi polinsaturi (soprattutto acido linoleico e alfa-linolenico) e fitosteroli, che aiutano a mantenere normali livelli di colesterolo nel sangue.
Seme di Frumento

Perché viene rimosso

Gli acidi grassi polinsaturi contenuti nel germe di grano tendono a ossidarsi e a irrancidire facilmente durante la conservazione degli sfarinati che li contengono.

Pertanto, per migliorare la conservazione delle farine, il germe di grano viene normalmente allontanato durante la macinazione, quindi recuperato per l'alimentazione del bestiame o per estrarre il cosiddetto olio di germe di grano.

Il germe di grano viene invece conservato (anche se parzialmente frammentato) nelle farine integrali macinate a pietra, mentre nelle farine integrali ottenute con molino a cilindri è facoltà del mugnaio decidere se conservarlo o meno.

Proprietà Nutrizionali

Come olio da cucina, l'olio di germe di grano è fortemente aromatizzato, costoso e facilmente deperibile.

A differenza di altri oli vegetali, come l'olio di semi di soia e di colza, che vengono utilizzati principalmente per le loro proprietà di trasferimento di calore durante la cottura e/o per le particolari caratteristiche organolettiche, l'olio di germe di grano viene scelto e promosso sopratutto per il suo valore nutrizionale, in particolare per l'alto contenuto di vitamina E.

L'olio ottenuto dal germe di grano si rivela una buona fonte di vari componenti nutrizionalmente benefici e porta importanti benefici per la salute e proprietà funzionali.

In particolare, l'olio di germe di grano è ricco di tocoferoli, globalmente conosciuti come vitamina E.

Basti pensare che in 100 grammi di olio di germe di grano ci sono circa 130-250 mg di vitamina E, che lo rendono la più ricca fonte alimentare di questa vitamina.

Contiene in particolare 0,9-1,3 mg di α-tocoferolo per grammo, cioè circa il 60% dei suoi tocoferoli totali.

  • La Vitamina E (tocoferoli e tocotrienoli) è un'efficace inibitore dell'ossidazione lipidica negli alimenti e nei sistemi biologici.
  • Un adeguato apporto dietetico di antiossidanti potrebbe avere effetti protettivi nei confronti dell'ossidazione delle LDL 1, che rappresenta un fattore favorevole per lo sviluppo dell'aterosclerosi 2.

L'olio di germe di grano viene anche commercializzato come integratore alimentare in flaconi o in capsule.

Talvolta viene pubblicizzato come supplemento dietetico per gli atleti per migliorare la resistenza e la forma fisica. Questo effetto è stato attribuito al suo contenuto di particolari sostanze, chiamate policosanoli, in particolare octacosanolo.

Per uso interno (come tutti gli oli vegetali) può anche produrre un blando effetto lassativo.

Altre applicazioni d'uso dell'olio di germe di grano spaziano da prodotti cosmetici, articoli da toeletta, prodotti farmaceutici e alimenti salutistici; alcune delle sue altre applicazioni comprendono la produzione di vitamine e integratori alimentari, anche per animali, la formulazione di mangimi e il controllo biologico degli insetti.

Per via esterna, l'olio di germe di grano protegge e nutre la pelle, grazie alle proprietà eudermiche e restitutive, antiossidanti ed elasticizzanti; trova quindi spazio in prodotti antiaging, prodotti solari e cosmetici contro le smagliature.

Caratteristiche

Benefici dell'olio di germe di grano

Secondo l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA), ci sono prove sufficienti per suggerire che l'olio di germe di grano può aiutare a controllare i livelli di colesterolo.

Non esisterebbero invece prove sufficienti per sostenere alcune altre affermazioni, come i suggerimenti che il germe di grano possa proteggere la pelle dall'invecchiamento precoce, aiutare la pressione sanguigna, aiutare nelle funzioni cerebrali o aiutare la digestione.

Il germe di grano fa bene al cuore in quanto gli acidi grassi omega-3, omega-6 e l'octacosanolo possono contribuire a migliorare i livelli di colesterolo buono abbassando i livelli di colesterolo cattivo. Anche l'azione antiossidante della Vitamina E potrebbe offrire una buona protezione dalle malattie cardiovascolari.

L'octacosanolo è stato oggetto di studi preliminari per il suo potenziale beneficio:

  • per i pazienti con malattia di Parkinson 3, 4;
  • per l'azione ipocolesterolemizzante 5;
  • per l'azione ergogenica (capace di aumentare la performance fisica degli atleti) 6, 7.

Composizione in Acidi Grassi del Germe di Grano

L'acido grasso più abbondante nell'olio di germe di grano è l'acido linoleico (omega-6) che costituisce il 42-59% dei trigliceridi totali, seguito da acido palmitico (16:0) e acido oleico (18:1). Il contenuto di acido stearico, un acido grasso saturo, è in genere inferiore al 2%.

Composizione g/100g di parte edibile
Lipidi totali (%):  99,9
Acidi Grassi Saturi totali (%) 15,6
C4:0÷C10:0 0
C12:0 0
C14:0 0
C16:0 14
C18:0 1,2
C20:0 0,3
C22:0 0,1
Acidi Grassi Monoinsaturi totali (%) 20
C14:1 0
C16:1 0,3
C18:1 (acido oleico - omega-9) 18,4
C20:1 1
C22:1 0,3
Acidi Grassi Polinsaturi totali (%) 59,3
C18:2 (acido oleico - omega-6) 53,9
C18:3 (acido alfa-linolenico - omega-3) 5,4
C20:4 0
C20:5 0
C22:6 0
Rapporto Polinsaturi/Saturi: 3,8

Prezzo e Offerte

Prezzo Olio di Germe di Grano - Scopri le Migliori Offerte Online Selezionate per Te

9,99Spedizione PRIMETotale 9,99€

Naissance Olio di Germe di Grano Vergine - Olio Vegetale Puro al 100%, Vegano, senza OGM - 250ml

12,52Spedizione PRIMETotale 12,52€

Mystic Moments, Olio Vettore di Germe di Grano - 500 ml - 100% Puro

11,39Spedizione PRIMETotale 11,39€

Naissance Olio di Germe di Grano Vergine Biologico - 100ml - Puro, Naturale, Certificato Biologico, Pressato a Freddo, Vegan e Non Raffinato, Senza OGM e Senza Esano
+Mostra Altre Offerte

Dai un voto a Olio di Germe di Grano

Votazione Media 3.7 / 5. Conteggio Voti 33.
×