Olio di Cocco | Aiuta il Cuore? Fa Dimagrire? Studi, Dosi e Consigli

In questo articolo analizziamo le interessanti proprietà cosmetiche e nutrizionali dell'Olio di Cocco. Aiuta a Dimagrire? Aumenta o Diminuisce il Colesterolo? Studi, Dosi e Consigli per un uso corretto

Olio di Cocco | Aiuta il Cuore? Fa Dimagrire? Studi, Dosi e Consigli
- Specialista in Scienze Motorie e del Benessere Zarrow s.r.l.

Che Cos'è

L'olio di cocco è un olio tropicale altamente saturo, ottenuto dalla polpa (copra) delle noci di Cocos nocifera, albero tipico delle coste tropicali.

A temperatura ambiente (sotto i 25°C), l'olio di cocco si presenta come un burro bianco avorio, sciogliendosi rapidamente in un olio giallo pallido a temperature superiori. Il sapore è ricco e corposo, gradevole e simile a quello delle noci.

Dal punto di vista chimico e nutrizionale, l'olio di cocco è costituito principalmente da acido laurico e da altri acidi grassi saturi a media catena (65% in totale), che sono responsabili di molti dei suoi effetti metabolici.

Alcuni studi suggeriscono che sostituire parte delle calorie quotidiane con un apporto equivalente di MCT (grassi saturi a media catena) può portare a diversi effetti metabolici favorevoli, che si traducono in un piccolo ma significativo aumento del tasso di perdita di grasso corporeo; tale effetto sembra essere leggermente più potente nelle persone in sovrappeso.

Sebbene l'olio di cocco abbia un contenuto di acidi grassi saturi molto alto (87%), superiore a quello dell'olio di palma e del burro (50%), viene spesso promosso come un olio salutare, con benefici che includono il sostegno alla salute del cuore e dei vasi sanguigni.

Sebbene possa essere una scelta preferibile rispetto all'olio di palma e al burro, non vi sono ragioni per sostituire l'olio di cocco al consumo di oli vegetali a prevalenza insatura.

Tipici della dieta mediterranea, gli oli vegetali a prevalenza insatura - come l'olio di oliva - sono infatti considerati la scelta migliore per il controllo del colesterolo e del rischio cardiovascolare.

Anche il potenziale effetto dell'olio di cocco nel promuovere la perdita di grasso, comunque modesto e poco significativo sul piano clinico, non sembra essere una buona ragione per preferire l'olio di cocco a quello di oliva.

A Cosa Serve

L'olio di cocco ottenuto dall'albero di cocco (Cocos nucifera) trova ampio impiego per scopi alimentari e industriali.

Come Alimento

Oltre che come olio/grasso da cucina per il consumo diretto, nell'industria alimentare l'olio di cocco è utilizzato come componente grasso per margarina, prodotti da forno e varie preparazioni alimentari.

Il suo gusto ricco e gradevole, che ricorda quello delle noci, costituisce un importante plus per l'industria alimentare, contribuendo a migliorare la sapidità dei cibi.

Altri usi industriali includono la sostituzione dei grassi solidi attraverso l'idrogenazione dell'olio di cocco (olio di cocco idrogenato), che a livello generale peggiora le caratteristiche metaboliche dell'alimento, rendendolo (per la presenza di acidi grassi trans) sfavorevole per la salute cardiovascolare.

Come Integratore

L'olio di cocco viene utilizzato come fonte di acidi grassi saturi a media catena (MCT).

La diffusione di questi prodotti è legata alle timide evidenze scientifiche secondo le quali - sostituendo una parte delle calorie quotidiane con una quantità equivalente fornita dagli MCT - si può ottenere un lieve aumento della perdita di grasso e un transitorio aumento del metabolismo basale.

Sembra invece infondata la capacità di questi acidi grassi di fornire benefici in termini di miglioramento delle prestazioni atletiche, che deriverebbe dalla loro pronta disponibilità come fonte energetica rispetto agli acidi grassi a lunga catena.

Perle di olio di cocco - Integratore alimentare che accelera il metabolismo e fornisce energia - Olio di cocco con trigliceridi a catena media - 90 capsulePrezzo:16,99€Offerta e Recensioni  

Come Cosmetico

L'olio di cocco è un ingrediente molto utilizzato nell'industria cosmetica:

  • come idratante/emolliente topico: si assorbe rapidamente quando applicato sulla pelle e grazie anche al contributo delle Vitamine A ed E della frazione insaponificabile, ha proprietà restitutive nei confronti di pelli secche, disidratate o arrossate dall'esposizione solare;
  • come base per unguenti e altri cosmetici;
  • come base per saponi e detergenti, a cui dona buone proprietà schiumogene.
  • per schermi solari e prodotti doposole,
  • come lubrificante e come base per oli da massaggio,
  • per prodotti per capelli: l'olio di cocco aiuta a proteggere la cheratina del fusto, riduce la presenza di forfora e dona alla chioma un aspetto più luminoso; può essere utilizzato per prevenire le doppie punte e lo sfibramento delle estremità.

In ambito cosmetico viene utilizzato sia l'olio di cocco puro che esteri e trigliceridi da esso derivati.

Olio di Cocco Biologico Extra Vergine 500 ml | Crudo e Spremuto a Freddo | Organico e Puro al 100% | Ideale sui Capelli, sul Corpo e ad Uso Alimentare | Olio di Cocco Bio Nativo e non RaffinatoPrezzo:11,97€Offerta e Recensioni  

Nella Medicina Ayurvedica

In India, l'uso di cocco come alimento e le sue applicazioni nella medicina ayurvedica sono stati documentati in antichi testi sanscriti risalenti a 4.000 anni fa.

La palma da cocco ha una lunga storia di utilizzo nella medicina indiana, dove viene elogiata dal termine "Kalpavriksha" (albero che dà tutto).

Nella medicina ayurvedica, l'olio, il latte, la crema e l'acqua del cocco sono usati per trattare la perdita di capelli, le ustioni e i problemi cardiaci, mentre altri usi tradizionali si estendono al trattamento di vermi intestinali e alle presunte proprietà antiblenorragiche, antibronchitiche, febbrifughe e contro disturbi gengivivali.

Produzione

Produzione

L'olio di cocco è un prodotto interamente vegetale, ottenuto mediante spremitura meccanica della polpa (copra) essiccata della noce di cocco.

Si ottiene in questo modo l'olio di cocco vergine, che può essere utilizzato per il consumo diretto. Seguono poi processi di raffinazione per ottenere un prodotto più conservabile (resistente all'irrancidimento) e adatto all'utilizzo commerciale e industriale.

La resa è particolarmente alta, visto che la copra essiccata contiene dal 60 al 67% di olio. Tuttavia, per aumentarla ulteriormente, è possibile intervenire sui residui di spremitura meccanica della cupra, estraendo l'olio di cocco residuo mediante solventi chimici, come l'esano. L'olio così ottenuto viene successivamente raffinato mediante processi di deacidificazione, chiarificazione e deodorizzazione.

Esiste anche un metodo per estrarre l'olio di cocco dalla polpa non essiccata (umida) del frutto; in questo caso, si ottiene un'emulsione da cui l'olio dev'essere recuperato mediante centrifugazione o altre tecniche industriali.

Proprietà

Olio di Cocco e Salute

A dispetto della conoscenza comune, una recente meta-analisi (di studi epidemiologici prospettici) non è riuscita a trovare prove a sostegno di un legame tra il consumo alimentare di acidi grassi saturi e l'aumento del colesterolo sierico e delle malattie cardiovascolari.

Questa conclusione può essere dovuta al fatto che gli acidi grassi saturi non sono tutti uguali; ad esempio, gli acidi grassi saturi a media catena (MCT) come l'acido laurico (particoalrmente abbondante nell'olio di cocco) sembrano poter aumentare il colesterolo buono HDL e diminuire il colesterolo cattivo LDL 1, 2.

Prove scientifiche limitate dimostrano che l'olio di cocco possa migliorare il rapporto LDL/HDL, soprattutto grazie all'aumento dei valori di colesterolo HDL 3, 4, 5.

Una recente revisione ha cercato di chiarire il legame tra consumo di olio di cocco e fattori di rischio cardiovascolare nell'uomo. Esaminando 21 ricerche, di cui 8 trial clinici e 13 studi osservazionali, gli autori hanno concluso che:

  • l'olio di cocco, generalmente, aumentava il colesterolo totale, LDL e HDL in misura maggiore rispetto agli oli vegetali insaturi cis, ma in misura inferiore rispetto al burro;
  • Le evidenze osservazionali suggeriscono che il consumo di polpa di cocco o di cocco spremuto nel contesto di schemi alimentari tradizionali non porta a esiti cardiovascolari sfavorevoli.
    Tuttavia, a causa delle grandi differenze nei modelli di dieta e stile di vita, questi risultati non possono essere applicati a una tipica dieta occidentale.
  • Nel complesso, il peso delle prove raccolte suggerisce che sostituire l'olio di cocco con grassi insaturi cis (leggasi oli vegetali, come quello di oliva) ridurrebbe il rischio di malattie cardiovascolari.
  • Pertanto, questa revisione NON supporta le affermazioni popolari che affermano che l'olio di cocco è un olio salutare in termini di riduzione del rischio di malattie cardiovascolari.

In definitiva, abbracciando le conclusioni della suddetta revisione, allo stato attuale non esiste alcuna prova convincente che il consumo di olio di cocco - contrariamente al consumo di oli vegetali insaturi (olio di oliva, di girasole, di lino ecc.) - possa condurre a un miglioramento dei profili lipidici o a una riduzione delle malattie cardiovascolari.

Proprietà Cosmetiche

Le proprietà idratanti dell'olio di cocco nei confronti della xerosi moderata (pelle seca di media entità) sono paragonabili a quelle della paraffina liquida (olio minerale) 11.

L'olio di cocco eserciterebbe anche interessanti proprietà antibatteriche nei confronti delle colonie cutanee di Staphylococcus aureus, risultando superiore all'olio di oliva anche in termini di aumento dell'idratazione cutanea, come dimostrato in uno studio su persone con dermatite atopica 12.

Fa Dimagrire?

L'olio di Cocco fa Dimagrire?

  • L'olio di cocco sembra produrre un aumento transitorio del tasso metabolico e della velocità con cui i grassi vengono scomposti a fini energetici (lipolisi) .
    Questo effetto sembra insorgere nella prima settimana di integrazione e scomparire entro la fine della seconda settimana 6, 7.
    E' quindi improbabile che il potenziale aumento del tasso metabolico indotto dalla sostituzione di una parte dei grassi alimentari con olio di cocco possa contribuire alla perdita di grasso a lungo termine

In base alla letteratura esaminata, sembra esservi un lieve effetto di riduzione del grasso corporeo associato al consumo di olio di cocco in sostituzione di analoghe quantità di lipidi alimentari. Tuttavia, l'entità di questo potenziale "effetto dimagrante" appare limitata e sembra più consistente nelle persone obese rispetto alle persone magre.

  • In questo studio condotto su donne con obesità addominale, sono stati testati gli effetti dell'aggiunta di 30ml di olio di cocco per 12 settimane a un regime dietetico ipocalorico ricco di carboidrati.
    Rispetto al placebo (stessa dieta + 30 ml di olio di soia), l'olio di cocco ha prodotto analoghe riduzioni del BMI e del peso corporeo, mentre a differenza del placebo è riuscito anche a produrre una riduzione della circonferenza vita di 1,4 centimetri.
    Inoltre, a differenza del placebo, l'olio di cocco NON ha aumentato il valore di colesterolo totale né ridotto quello buono.
  • Una riduzione della circonferenza vita è stata notata anche in questo studio, in cui sono stati studiati gli effetti di un pane contenente 14 grammi di trigliceridi a media catena (contenenti 1,7g di acidi grassi a media catena) consumato a colazione per 12 settimane.
    Rispetto al gruppo placebo (che aveva consumato lo stesso pane, ma contenente acidi grassi a lunga catena al posto degli MCT), il pane con trigliceridi a media catena ha prodotto maggiori riduzioni del peso corporeo (6,1±-0.5%, contro 4,5±-0.5%) e della massa grassa totale, viscerale e sottocutanea. Inoltre, ha prodotto una riduzione significativa del colesterolo sierico totale a 8 settimane.
  • Gli effetti metabolici dei grassi a media catena sono stati messi a confronto con quelli dei grassi a lunga catena (olio di mais) anche in questo studio condotto su pazienti diabetici di tipo 2; complessivamente, è stato rilevato un impatto metabolico migliore da parte degli acidi grassi a media catena, che a differenza del controllo (olio di mais) hanno contribuito a migliorare i parametri di controllo glicemico e a ridurre il peso corporeo e la circonferenza vita.
  • E' stato inoltre suggerito che gli acidi grassi a media catena possano avere un effetto di stimolo sulla capacità di ossidazione endogena di quelli a lunga catena 8, che risulta tendenzialmente inferiore negli individui sovrappeso od obesi rispetto a quelli normopeso 9.
Perle di olio di cocco - Integratore alimentare che accelera il metabolismo e fornisce energia - Olio di cocco con trigliceridi a catena media - 90 capsulePrezzo:16,99€Offerta e Recensioni  

Valori Nutrizionali

Composizione chimica Valore per 100g di olio di cocco
Energia (kcal): 899
Energia (kJ): 3762
Parte edibile (%): 100
Acqua (g): tr
Proteine (g): 0
Lipidi(g): 99.9
Colesterolo (mg): 0
Carboidrati disponibili (g): 0
Amido (g): 0
Zuccheri solubili (g): 0
Fibra totale (g): 0
Fibra solubile (g): 0
Fibra insolubile (g): 0
Alcol (g): 0
Sodio (mg): tr
Potassio (mg): tr
Ferro (mg): tr
Calcio (mg): 0
Fosforo (mg): 0
Tiamina (mg): 0
Riboflavina (mg): 0
Niacina (mg): 0
Vitamina A retinolo eq. (µg): 0
Vitamina C (mg): 0
Vitamina E (mg): 0.9

La concentrazione approssimativa degli acidi grassi nell'olio di cocco è riportata nella seguente tabella

Contenuto percentuale in acidi grassi dell'olio di cocco - Composizione accidica
Tipo di acido grasso PCT
C8 - Acido caprilico (saturo MCT)7%
C10 - Acido decanoico (saturo MCT)8%
C12 - Acido Laurico (saturo MCT)48%
C14 -  Acido miristico (saturo LCT)16%
C16 - Acido palmitico (saturo LCT)9,5%
C18: 1 - Acido Oleico (monoinsaturo)6,5%
Altro5%

Modo d'uso

Riferendoci agli studi analizzati, un dosaggio medio consigliabile di olio di cocco potrebbe attestarsi tra 7,5 e 15 grammi al giorno, che equivalgono grosso modo a un apporto di 5-10 grammi di trigliceridi a media catena.

Se si utilizza come olio per la frittura, occorre considerare che l'olio di cocco ha un punto di fumo di circa 175°C; si tratta comunque di un valore indicativo che diminuisce nell'olio vergine e aumenta in quello altamente raffinato.

Nei Cosmetici Fai da Te

Dosi indicative consigliate:

  • Sapone liquido: 4-20%;
  • Saponette: 60-75%;
  • Shampoo: 1-20%;
  • Unguenti (uso topico): 50-70%

Avvertenze ed Effetti Collaterali

  • Nel caso l'olio di cocco venga usato con lo scopo di favorire il controllo del peso corporeo o la riduzione del grasso, occorre tener presente che questi presunti (e certamente non sicuri) benefici si possono ottenere soltanto se l'olio di cocco viene usato in sostituzione ad altri lipidi alimentari.
    Viceversa, se l'uso di olio di cocco va ad aumentare l'apporto calorico complessivo della dieta, è verosimile che venga meno qualsiasi potenziale beneficio dimagrante.
  • Allo stato attuale delle conoscenze, non vi sono ragioni per preferire, in chiave salutistica, il consumo di olio di cocco al posto del tradizionale olio extra-vergine di oliva, che tra i due rimane la scelta migliore per il controllo del rischio cardiovascolare e dei lipidi plasmatici.
  • Per esposizione all'aria, l'olio di cocco tende a irrancidire rapidamente, acquisendo un odore sgradevole. Per questo motivo, si consiglia di conservarlo in recipienti ermeticamente chiusi, protetti dalla luce, a temperature ambiente
  • Se l'olio di cocco viene utilizzato per la frittura, valgono le raccomandazioni generali di:
    • non superare il punto di fumo;
    • evitare l'utilizzo per fritture ripetute, soprattutto se in precedenza sono stati fritti alimenti con panatura;
    • evitare il rabbocco di "olio vecchio" con nuovo olio di cocco.

Prezzo e Offerte

Prezzo Olio di Cocco - Scopri le Migliori Offerte Online selezionate per Te

Olio di Cocco Biologico Extra Vergine 500 ml | Crudo e Spremuto a Freddo | Organico e Puro al 100% | Ideale sui Capelli, sul Corpo e ad Uso Alimentare | Olio di Cocco Bio Nativo e non RaffinatoPrezzo:11,97€Offerta e Recensioni  
Olio di Cocco Biologico Extra Vergine 1000ml | Crudo e Spremuto a Freddo | Organico e Puro al 100% | Ideale per Capelli, per il Corpo e ad Uso Alimentare | Olio di Cocco Bio Nativo e non Raffinato 1LPrezzo:17,89€Offerta e Recensioni  
Olio di Cocco 500ml Raw Organic Extra VirginPrezzo:13,32€Offerta e Recensioni