Molibdeno 2019 | A Cosa Serve? Alimenti, Carenza e Tossicità

In questo articolo parliamo del Molibdeno e delle sue Funzioni nell'Organismo, dei Cibi Ricchi di Molibdeno e dei Sintomi di una Sua Carenza e Tossicità da Eccesso. Serve Integrare? Effetti del Molibdeno sulla Salute e nella Prevenzione delle Malattie

Molibdeno 2019 | A Cosa Serve? Alimenti, Carenza e Tossicità Ultima modifica dell'articolo: 25/08/2019

Che Cos'è

Il molibdeno è un oligoelemento essenziale per praticamente tutte le forme di vita, uomo incluso.

Si tratta di un minerale traccia, termine che sottolinea come l'organismo abbia bisogno di quantità davvero molto piccole di molibdeno per mantenersi in salute.

Per funzionare correttamente, un organismo adulto necessita di assumere con la dieta meno di un centomillesimo di grammo di molibdeno al giorno.

Seppur infinitesimale, questa quantità risulta fondamentale per una buona salute. Senza di essa, solfiti e tossine dannose si accumulerebbero nell'organismo.

Esistono pochissimi dati sul contenuto specifico di molibdeno negli alimenti, poiché dipende molto dal contenuto del suolo. Ad ogni modo, il molibdeno è ampiamente disponibile nella dieta, con i legumi a rappresentare la fonte più generosa.

Poiché il corpo ne ha bisogno solo in tracce e poiché si trova in molti alimenti, la carenza di molibdeno è rara. Per questo motivo, le persone di solito non hanno bisogno di integratori, salvo per alcuni motivi medici specifici.

A Cosa Serve

Funzioni del Molibdeno nell'Organismo

Il molibdeno è vitale per molti processi organici.

Una volta assunto con i cibi, viene assorbito dall'intestino, quindi trasportato attraverso il sangue nel fegato, nei reni e in altre aree.

Parte di questo minerale viene immagazzinata nel fegato e nei reni, ma la maggior parte viene incorporata nella molibdopterina. L'eccesso di molibdeno viene quindi espulso con le urine 3.

Il molibdeno è un componente strutturale della molibdopterina, un cofattore enzimatico necessario per attivare attiva quattro enzimi essenziali:

  • Solfito ossidasi: catalizza la trasformazione del solfito in solfato; tale reazione è necessaria per il metabolismo degli aminoacidi contenenti zolfo (metionina e cisteina); in questo modo, l'enzima previene il pericoloso accumulo di solfiti nel corpo 4.
  • Xantina ossidasi: catalizza la scomposizione dei nucleotidi (precursori del DNA e dell'RNA) per formare acido urico, che contribuisce alla capacità antiossidante del plasma. Questa reazione aiuta a scomporre i nucleotidi quando non sono più necessari, in modo che possano escreti nelle urine 2.
  • Aldeide ossidasi: scompone le aldeidi, che possono essere tossiche per l'organismo. Inoltre, aiuta il fegato a scomporre l'alcol e alcuni farmaci, come quelli usati nella terapia del cancro 3, 4, 5.
  • Componente mitocondriale di riduzione dell'amidoxima (mARC): è stato descritto solo di recente e la funzione di questo enzima non è completamente compresa; si ritiene che rimuova i sottoprodotti tossici del metabolismo, catalizzando la disintossicazione delle basi mutagene N-idrossilate 6.

Di questi enzimi, la solfito ossidasi è cruciale per la salute umana. I solfiti si trovano naturalmente negli alimenti e talvolta vengono anche aggiunti come conservanti. Se si accumulano nel corpo, possono scatenare una reazione allergica che può includere diarrea, problemi della pelle o persino difficoltà respiratorie 7.

18,89Spedizione PRIMETotale 18,89€

Multicentrum Adulti Integratore - 0.15 kg

Uso del Molibdeno come Integratore

L'integrazione di molibdeno può essere prescritta dal medico per correggere o prevenire deficit specifici, peraltro abbastanza rari nella popolazione.

Attualmente, il molibdeno non è un trattamento standard per alcuna malattia o disturbo.

Fabbisogno

Secondo i dati diffusi dal Food and Nutrition Board (FNB) dell'Istituto statunitense di medicina, le assunzioni dietetiche raccomandate di molibdeno sono riportate nella seguente tabella.

Fase della vita Età Maschi
(μg/giorno)
Femmine
(μg/giorno)
Neonati 0-6 mesi 2 (AI)* 2 (AI)*
Neonati 7-12 mesi 3 (AI)* 3 (AI)*
Bambini 1-3 anni 17 17
Bambini 4-8 anni 22 22
Bambini 9-13 anni 34 34
Adolescenti 14-18 anni 43 43
Adulti 19 anni e più 45 45
Gravidanza Tutte le età - 50
Allattamento Tutte le età - 50

Ricordiamo che le RDA rappresentano il livello medio giornaliero di assunzione sufficiente a soddisfare il fabbisogno nutrizionale di quasi tutti (97-98%) gli individui sani.

*AI (Adequate intake) sta per Assunzione adeguata, e rappresenta il livello di assunzione che si presume assicuri l'adeguatezza nutrizionale; viene stabilito quando le prove non sono sufficienti per stabilire una RDA.

Alimenti Ricchi di Molibdeno

  • I legumi alimentari sono le fonti più ricche di molibdeno.
  • Altri alimenti ricchi di molibdeno includono cereali integrali, noci e fegato di manzo 8.

Poiché il contenuto di molibdeno delle piante dipende dal contenuto minerale del suolo e dell'acqua di irrigazione, e da altre condizioni ambientali, il contenuto di molibdeno negli alimenti vegetali può variare considerevolmente; in maniera simile, può variare nelle carni e nel latte degli erbivori.

Fonti alimentari selezionate di molibdeno 9

Cibo Microgrammi (mcg) di molibdeno per porzione
Piselli dagli occhi neri, bolliti, ½ tazza 288
Manzo, fegato, fritto (85 grammi) 104
Fagioli di Lima, bolliti, ½ tazza 104
Yogurt, semplice, magro, 1 tazza 26
Latte, 2% grasso di latte, 1 tazza 22
Patate al forno, carne e buccia, 1 media 16
Cereali Cheerios, ½ tazza 15
Cereale di grano grattugiato, ½ tazza 15
Banana, media 15
Riso bianco, grana lunga, cotto, ½ tazza 13
Pane, grano integrale, 1 fetta 12
Arachidi tostate a secco, 28 grammi 11
Pollo, carne leggera, arrosto, 85 grammi 9
Uovo, grande, alla coque 9
Spinaci, bolliti, ½ tazza 8
Manzo, macinato, normale, saltato in padella, 85 grammi 8
Noci Pecan, tostate a secco, 28 grammi 8
Mais, giallo dolce, cotto, ½ tazza 6
Formaggio, formaggio cheddar, tagliente, 28 grammi 6
Tonno, leggero, in scatola in olio, 85 grammi 5
Patata, bollita senza pelle, ½ tazza 4
Arancia, media 4
Fagiolini bolliti, ½ tazza 3
Carote, crude, ½ tazza 2
Asparagi, bolliti, ½ tazza 2

Carenza

La carenza di molibdeno è molto rara nelle persone sane.

L'assunzione giornaliera media stimata di molibdeno negli Stati Uniti è di 76 microgrammi al giorno per le donne e 109 microgrammi al giorno per gli uomini 10.

Ciò supera ampiamente l'indennità dietetica raccomandata (RDA) per gli adulti, che come abbiamo visto è di 45 microgrammi al giorno 11.

Le informazioni sull'assunzione di molibdeno in altri paesi variano, ma di solito sono ben al di sopra dei requisiti 12.

Carenza Ereditaria

Alcuni bambini nascono con una mutazione genetica che impedisce la sintesi di molibdopterina, quindi di solfito ossidasi.

In questo raro disturbo metabolico, noto come carenza di cofattore del molibdeno, l'assenza di molibdopterina compromette la funzione degli enzimi che metabolizzano il solfito, portando a encefalopatia e convulsioni; il danno neurologico è grave e di solito porta alla morte entro pochi giorni dalla nascita 13.

Fortunatamente, questa condizione è estremamente rara; prima del 2010, c'erano solo circa 100 casi segnalati a livello globale 14, 15.

Carenza Acquisita

L'unico caso documentato di carenza di molibdeno acquisita si è verificato in un paziente con malattia di Crohn con nutrizione parenterale totale a lungo termine (TPN) senza molibdeno aggiunto alla soluzione TPN 16.

Il paziente ha sviluppato battiti cardiaci e respiratori rapidi, mal di testa e cecità notturna, e alla fine è diventato comatoso. Al paziente sono stati diagnosticati difetti nella produzione di acido urico e nel metabolismo degli aminoacidi solforati. Le condizioni cliniche del paziente sono migliorate e l'intolleranza agli aminoacidi è scomparsa quando la soluzione di TPN è stata interrotta e integrata con molibdeno sotto forma di molibdato di ammonio (160 μg/giorno).

Molibdeno e Salute

Molibdeno e Cancro esofageo

Linxian è una piccola regione nel nord della Cina, dove l'incidenza del cancro dell'esofago e dello stomaco è molto elevata (10 volte superiore rispetto alla media in Cina e 100 volte superiore rispetto alla media negli Stati Uniti).

È stato scoperto che il suolo in quest'area contiene livelli molto bassi di molibdeno, con conseguente basso apporto dietetico 17.

Inoltre, in altre aree che presentano un alto rischio di cancro esofageo, come parti dell'Iran settentrionale e del Sudafrica, i livelli di molibdeno nei campioni di capelli e unghie sono risultati bassi 18, 19.

Non è chiaro se l'integrazione dietetica di molibdeno sia utile nel ridurre il rischio di cancro esofageo nelle persone carenti.

Gli studi di intervento condotti nell'area di Linxian utilizzando l'integrazione dietetica di minerali e vitamine, compreso il molibdeno (30 μg/die), non sono riusciti a ridurre l'incidenza e i tassi di mortalità del carcinoma esofageo o di altri tumori per un periodo di cinque anni 20.

18,89Spedizione PRIMETotale 18,89€

Multicentrum Adulti Integratore - 0.15 kg

Molibdeno e Longevità

Rugao è una contea della provincia di Jiangsu (Cina) famosa per la longevità dei suoi residenti. Mentre non sembrano esservi particolari differenze genetiche o di stile di vita rispetto ad altre zone del Paese, si è notato che la contea ha un gran numero di suoli diversi. Tale variabilità influenza la distribuzione dei diversi oligoelementi nell'acqua e nelle colture e potrebbe essere riconducinbile all'aumentata longevità.

Sono infatti state trovate correlazioni significative nel rapporto tra le persone di età superiore ai 90 anni per 100.000 abitanti e gli oligoelementi, compreso il molibdeno, nei suoli, nell'acqua potabile e nel riso 21.

Anche la percentuale di persone di età superiore a 80 anni nello Zhongxiang (provincia di Hubei) era positivamente legata al contenuto di molibdeno nel loro alimento base, il riso 22.

È quindi possibile che combinazioni di oligoelementi ottimali, rispetto al solo effetto del molibdeno, contribuiscano a una salute e a una longevità ottimali.

Molibdeno e Malattia di Wilson

Un composto derivato dal molibdeno, chiamato tetratiomolibdato (TM), ha ha la capacità di ridurre i livelli di rame, che se cronicamente in eccesso possono causare gravi danni al fegato.

Il tetratiomolibdato è attualmente studiato come potenziale trattamento per la malattia di Wilson, il cancro e la sclerosi multipla 23, 24, 25, 26, 27, 28.

La malattia di Wilson è una patologia genetica in cui l'accumulo di rame nei tessuti porta a danni al fegato e al cervello.

Eccesso

La tossicità acuta da molibdeno è rara, ma può verificarsi con l'esposizione a miniere industriali e lavorazione dei metalli.

Nelle persone sane, il consumo di una dieta ricca di molibdeno di solito non rappresenta un rischio per la salute, perché l'eccesso di molibdeno viene rapidamente escreto nelle urine.

Uno studio ha valutato l'effetto di elevate assunzioni dietetiche di molibdeno (10-15 mg/die) in un'area dell'Armenia dove il suolo contiene livelli molto alti di molibdeno. Le persone colpite hanno manifestato dolori articolari, sintomi simili alla gotta e livelli ematici di acido urico anormalmente elevati 29.

Negli adulti, l'UL per il molibdeno è di 2.000 microgrammi (2mg) al giorno 30. Il livello di assunzione superiore tollerabile (UL) è il più alto apporto giornaliero di un nutriente che verosimilmente non causa danni alla maggior parte delle persone sane. Non è consigliabile superarlo regolarmente.

  • Negli animali, livelli molto elevati di molibdeno sono stati collegati a crescita ridotta, insufficienza renale, infertilità e diarrea 31.
  • In rare occasioni, gli integratori di molibdeno hanno causato gravi effetti collaterali nell'uomo, anche in dosi contenute. In un caso, un uomo ha consumato 300-800 mcg di molibdeno al giorno per 18 giorni. Ha sviluppato convulsioni, allucinazioni e danni permanenti al cervello 32.
  • Uno studio osservazionale su 219 uomini reclutati attraverso cliniche per la fertilità ha mostrato una relazione significativa tra aumento del molibdeno nel sangue e diminuzione della conta e della qualità dello sperma 33.
  • Un altro studio ha anche scoperto che un aumento del molibdeno nel sangue era collegato alla riduzione dei livelli di testosterone. Se combinato con bassi livelli di zinco, era associato a una notevole riduzione del 37% dei livelli di testosterone 34.

Avvertenze

Poiché il molibdeno si trova in molti alimenti comuni, l'assunzione giornaliera media supera i requisiti. Per questo motivo, la maggior parte delle persone dovrebbe evitare di integrarlo.

Se ritieni di essere a rischio di una carenza di molibdeno, esponi le tue preoccupazioni al medico. Nel caso tu stia già assumendo un integratore di molibdeno, ricorda di:

  • non superare la dose giornaliera consigliata dal medico o riportata in etichetta e/o nel foglio illustrativo.
  • Tenere l'integratore lontano dalla vista e dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Gli integratori di molibdeno non vanno intesi quali sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.
  • L'assunzione di integratori di molibdeno in presenza di condizioni patologiche o situazioni particolari, o se si sta seguendo una terapia farmacologica, è consigliata soltanto sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente il quadro clinico del paziente, saprà dare i migliori consigli.

Interazioni farmacologiche

Il molibdeno non ha interazioni note, clinicamente rilevanti, con i farmaci.

Prezzo e Offerte

Prezzo Integratori Multiminerali - Scopri le Migliori Offerte Online selezionate per Te

17,90Spedizione PRIMETotale 17,90€

Multivitaminico Multiminerale Antiossidante | 27 Composti Bioattivi | Vitamine A,B,C,D3,E,K2 | Minerali Alto Assorbimento | Integratore per Uomo e Donna | 90 Capsule Prodotte in Francia da Nutri&Co

22,97Spedizione PRIMETotale 22,97€

Integratore Multivitaminico e Multiminerale | 365 Compresse (Fornitura Fino A 1 Anno) | 24 Vitamine e Minerali per Uomini e Donne, Adatto ai Vegetariani | Integratori alimentari Nu U Nutrition

14,18Spedizione PRIMETotale 14,18€

BiotechUSA Multiminerale complesso 100 pillola for fitness and muscle building
+Mostra Altre Offerte

Dai un voto a Molibdeno

Votazione Media 4.0 / 5. Conteggio Voti 4.
×