Metionina 2019 | Cos'è? Funzioni, Alimenti, Benefici, Salute

In questo articolo parliamo della Metionina, delle sue Funzioni Biologiche, delle sue Proprietà e dei potenziali Benefici di una Dieta a basso apporto di Metionina. Con Evidenze Scientifiche, Alimenti Apportatori e Fabbisogno

Metionina 2019 | Cos'è? Funzioni, Alimenti, Benefici, Salute Ultima modifica dell'articolo: 12/09/2019

Che Cos'è

La metionina è un amminoacido essenziale, che il nostro organismo non è in grado di sintetizzare.

Le principali fonti alimentari di metionina sono le uova, la carne, il pesce, i semi oleosi (come quelli di sesamo), la frutta secca oleosa (come le noci brasiliane) e i cereali interi.

I legumi sono invece proporzionalmente poveri di metionina.

Come tutti gli amminoacidi ordinari, anche la metionina partecipa alla sintesi proteica come "mattone strutturale".

Oltre a essere parte delle proteine alimentari, la metionina è quindi contenuta anche nelle proteine dei tessuti e degli organi del corpo umano.

Similmente alla leucina, anche la metionina sembra partecipare attivamente come stimolatore e attivatore della sintesi proteica. Ad esempio, questo amminoacido avvia il processo di produzione di nuove proteine nei muscoli dopo una sessione di allenamento che li danneggia 1, 2.

Oltre a questa funzione proteinogenica, la metionina funge da precursore di molte importanti molecole biologiche, essenziali per il corretto funzionamento delle cellule e dell'intero organismo.

La metionina è uno dei due amminoacidi ordinari (proteinogenici) che contengono zolfo (l'altro è la cisteina); pertanto, la metionina può essere la base per la sintesi di importanti molecole solforate (contenenti zolfo).

Per le sue funzioni biologiche dirette e indirette, la metionina può essere considerata l'amminoacido metilante per eccellenza.

A Cosa Serve

Ruolo Biologico della Metionina

La metionina svolge un ruolo importante:

  • come amminoacido strutturale nella sintesi proteica;
  • nello stimolare la sintesi di nuove proteine all'interno delle cellule, cosa che avviene continuamente mentre le proteine più vecchie si disgregano (il cosiddetto turnover proteico);
  • nel metabolismo, nella protezione e nella disintossicazione, come precursore del glutatione e della SAMe (S-Adenosil-L-Metionina); la SAMe è coinvolta nella metilazione del DNA e nella biosintesi di numerosi ormoni e neurotrasmettitori collegati all'umore (come la dopamina e la serotonina);
  • nell'assorbimento di zinco e selenio, minerali essenziali per la salute
  • nei processi di sintesi di varie sostanze solforate e non, tra le quali si ricordano la carnitina, la cisteina, la cistina, la creatina, la taurina, la lecitina, la colina, la vitamina B12 e la melatonina.

Metionina come Farmaco

La metionina può essere utilizzata per la sua potente azione acidificante delle urine, utile ad esempio:

  • per il trattamento delle infezioni urinarie croniche,
  • in soggetti affetti da calcolosi fosfatica,
  • per interferire sul metabolismo di certi farmaci:
    • favorendo l'eliminazione delle basi deboli (pratica utile per es. in caso di overdose da amfetamine);
    • ostacolando l'escrezione degli acidi deboli (in questo caso l'acidificazione urinaria riduce l'eliminazione del farmaco prolungandone l'emivita).

Metionina negli Alimenti

Quali sono gli alimenti più ricchi di metionina?

Tutti gli alimenti contenenti proteine apportano anche una certa quantità di metionina, ma alcuni cibi ne sono particolarmente ricchi.

In particolare, uova, pesce e alcune carni contengono le quantità maggiori di questo amminoacido.

Ad esempio, si stima che circa l'8% degli aminoacidi presenti nei bianchi d'uovo (albumi) siano amminoacidi contenenti zolfo (metionina e cisteina).

L'alto contenuto di amminoacidi solforati spiega il forte odore di uova marce che si libera durante la decomposizione delle uova, causato dalla liberazione di acido solfidrico (H2S) che origina dalla degradazione di questi aminoacidi solforati.

La percentuale di aminoacidi solforati nella carne di pollo e bovina è pari a circa il 5%, mentre nei prodotti lattiero-caseari si colloca intorno al 4%.

Di solito, le proteine vegetali possiedono quantità inferiori di cisteina e metionina; in molti legumi, ad esempio, rappresentano gli amminoacidi limitanti.

Apporto di Metionina in Diversi Regimi Alimentari

Una ricerca ha esaminato la quantità complessiva di amminoacidi contenenti zolfo (metionina e cisteina) apportata da diversi tipi di diete 3.

Il contenuto più elevato (6,8 grammi al giorno) è stato riportato nelle diete ad alto contenuto proteico, mentre si sono osservate assunzioni più basse nei vegetariani (3,0 grammi al giorno) e nei i vegani (2,3 grammi al giorno).

Nonostante il basso apporto di metionina tra i vegetariani, altre ricerche hanno dimostrato che chi segue una dieta vegetariana presenta concentrazioni più elevate di metionina nel sangue rispetto ai soggetti che mangiano carne e pesce 4.

Nei vegani, invece, è stato osservato un basso apporto dietetico associato a basse concentrazioni ematiche di metionina 3, 4.

La seguente tabella (dati INRAN) dà un'idea di quelli che sono gli alimenti più ricchi di metionina in valore relativo, esprimendo la quantità di metionina per grammo di proteine apportate.

Alimento Metionina (g/100g proteine)
1) Suro o sugarello 4,9
2) Trota iridea d'allevamento, filetti 4,89
3) Uva 4,6
4) Spigola d'allevamento, filetti 4,21
5) Uova di gallina, albume 3,94
6) Pappa reale 3,9
7) Anguilla d'allevamento, filetti 3,89
8) Orata fresca d'allevamento, filetti 3,88
9) Uova di gallina, intero 3,53
10) Uova di gallina, intero, cotto alla coque o sodo 3,53
11) Uova di gallina, intero, congelato 3,53
12) Tonno, fresco 3,5
13) Tonno, sott'olio, sgocciolato 3,5
14) Merluzzo o nasello crudo 3,38
15) Daino 3,3
16) Pollo intero senza pelle crudo 3,21
17) Sarda fresca 3,2
18) Tacchino, sovracoscio, senza pelle crudo 3,17
19) Pollo intero senza pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 3,16
20) Pollo, fuso senza pelle crudo 3,14
21) Gorgonzola 3,14
22) Pollo, sovracoscio senza pelle crudo 3,11
23) Parmigiano 3,07
24) Merluzzo o nasello, bastoncini di pesce surgelati 3,06
25) Mozzarella di vacca 3,05
26) Pollo intero con pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 3,05
27) Cefalo muggine 3
28) Bresaola 2,99
29) Taleggio 2,98
30) Pecorino romano 2,98
31) Pollo, sovracoscio con pelle crudo 2,97
32) Tacchino, fuso, con pelle crudo 2,97
33) Bovino adulto o vitellone - sottofesa - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 2,97
34) Tacchino, fuso, senza pelle crudo 2,96
35) Pollo, petto, cotto [saltato in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 2,95
36) Bovino adulto o vitellone - fesa - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 2,94
37) Bovino adulto o vitellone - lombata - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 2,94
38) Provolone 2,94
39) Pollo, fuso con pelle crudo 2,92
40) Storione 2,92
41) Aragosta fresca 2,91
42) Tacchino, fesa cruda 2,91
43) Faraona, petto, senza pelle, cotto [allo spiedo senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 2,91
44) Bovino adulto o vitellone - tagli posteriori 2,9
45) Salame Brianza 2,9
46) Caciottina vaccina 2,89
47) Bovino adulto o vitellone - scamone - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 2,89
48) Bovino adulto o vitellone - spalla, muscolo, girello, fesone- [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 2,88
49) Pollo, ala con pelle cruda 2,88
50) Pesce gatto 2,88
51) Bovino adulto o vitellone - costata - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 2,87
52) Bovino adulto o vitellone - girello - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 2,87
53) Bovino adulto o vitellone - noce - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 2,87
54) Pollo, petto crudo 2,86
55) Faraona, petto, senza pelle, crudo 2,86
56) Carne bovina in gelatina, in scatola 2,84
57) Grana 2,83
58) Lattarini 2,8
59) Bovino adulto o vitellone - geretto anteriore e posteriore - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 2,8
60) Maiale, leggero, bistecca cruda 2,77
61) Bovino adulto o vitellone - filetto - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 2,77
62) Tacchino, fesa, cotta [saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 2,77
63) Speck 2,75
64) Bovino adulto o vitellone - tagli anteriori 2,75
65) Salame Felino 2,74
66) Mortadella 2,73
67) Sardine fresche 2,72
68) Carne bovina pressata, in scatola 2,72
69) Bovino adulto o vitellone - copertina di sotto, copertina di spalla, sottospalla, collo- [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 2,72
70) Coniglio intero crudo 2,71
71) Maiale, leggero, coscio 2,7
72) Sardine fritte 2,7
73) Sgombro o maccarello fresco 2,7
74) Maiale, leggero, bistecca, cotta [saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 2,68
75) Uova di gallina, tuorlo 2,67
76) Uova di gallina, tuorlo, congelato 2,67
77) Salame Napoli 2,65
78) Bovino adulto o vitellone - pancia, biancostato, punta di petto - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 2,64
79) Faraona, coscio, senza pelle, cotto [allo spiedo senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 2,64
80) Pollo intero con pelle crudo 2,64
81) Salame nostrano 2,64
82) Salame Milano 2,63
83) Prosciutto cotto 2,62
84) Salame ungherese 2,61
85) Maiale, leggero, spalla 2,61
86) Trota 2,61
87) Maiale, leggero, lombo 2,6
88) Salame Fabriano 2,58
89) Salsiccia di suino, fresca cruda 2,55
90) Salsiccia di suino, fresca, cotta, saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale 2,55
91) Miglio 2,54
92) Pancetta tesa 2,53
93) Merendine, tipo pan di spagna 2,52
94) Prosciutto crudo, disossato 2,51
95) Fiocchi di formaggio magro 2,49
96) Coppa Parma 2,49
97) Pancetta magretta 2,48
98) Crescenza 2,48
99) Sogliola, fresca 2,48
100) Sogliola, surgelata 2,48
101) Salame cacciatore 2,47
102) Grano saraceno 2,43
103) Cavallo 2,42
104) Faraona, coscio, senza pelle, crudo 2,42
105) Agnello [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 2,39
106) Yogurt da latte, intero 2,37
107) Fegato di bovino 2,35
108) Cervello di bovino 2,32
109) Cefalo muggine, uova [bottarga] 2,32
110) Latte di vacca pastorizzato, intero 2,31
111) Latte di vacca UHT, intero 2,31
112) Ricotta di vacca 2,31
113) Wurstel crudo 2,3
114) Cuore di bovino 2,28
115) Riso brillato crudo 2,23
116) Pinoli 2,22
117) Merendine, con marmellata 2,18
118) Wurstel, cotto [saltato in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 2,13
119) Ricotta di pecora 2,13
120) Spinaci crudi 2,12
121) Mais 2,11
122) Acciuga o alice, fresca 2,08
123) Farro 2,01
124) Zucchine crude 2
125) Banane 2
126) Noci, secche 1,92
127) Melanzane crude 1,91
128) Noci pecan 1,89
129) Pasta all'uovo secca cruda 1,84
130) Crema di nocciole e cacao 1,84
131) Cervo [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 1,84
132) Lattuga 1,83
133) Anacardi 1,8
134) Merendine, tipo briosche 1,8
135) Farina di mais 1,78
136) Pane formato rosetta 1,74
137) Biscotti per l'infanzia 1,73
138) Farina di frumento integrale 1,71
139) Arance 1,71
140) Farina d'avena 1,7
141) Zampone, confezionato precotto [bollito per 20' dentro la confezione e scolato dal liquido prodotto con la cottura] 1,69
142) Pasta di semola cruda 1,68
143) Merendine, farcite di latte 1,68
144) Kiwi 1,67
145) Pasta di semola, cotta [bollita in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolata] 1,66
146) Cotechino, confezionato precotto, [bollito per 20 min, dentro la confezione e scolato dal liquido prodotto con la cottura] 1,64
147) Patate crude 1,62
148) Farina di frumento tipo 0 1,61
149) Pizza bianca 1,61
150) Frumento tenero 1,6
151) Farina di segale 1,6
152) Pizza con pomodoro 1,59
153) Carciofi crudi 1,59
154) Semola 1,56
155) Fette biscottate 1,53
156) Cornetti 1,53
157) Farina di frumento tipo 00 1,52
158) Nocciole, secche 1,5
159) Merendine, tipo pasta frolla 1,5
160) Funghi porcini 1,49
161) Funghi coltivati pleurotes crudi 1,45
162) Pane di tipo 00 1,38
163) Asparagi di bosco 1,33
164) Bieta cruda 1,31
165) Fagiolini freschi crudi 1,29
166) Macadamia 1,25
167) Fagioli -Borlotti freschi, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolati] 1,2
168) Castagne 1,19
169) Fagioli -Borlotti freschi crudi 1,18
170) Pistacchi 1,15
171) Arachidi, tostate 1,15
172) Pesche senza buccia 1,13
173) Ceci secchi crudi 1,08
174) Fagioli -Borlotti secchi crudi 1,08
175) Fagioli -Borlotti secchi, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolati] 1,07
176) Fagioli -Cannellini secchi crudi 1,06
177) Fagioli crudi 1,06
178) Cavolo cappuccio verde crudo 1,05
179) Ceci secchi, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolati] 1,04
180) Fagioli -Borlotti in scatola, scolati 1,04
181) Fagioli -Cannellini secchi, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolati] 1,03
182) Fagioli -Cannellini in scatola, scolati 1,03
183) Ceci in scatola, scolati 1,03
184) Peperoni crudi 1,02
185) Lenticchie in scatola, scolate 0,9
186) Lenticchie secche, cotte [bollite in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolate] 0,87
187) Piselli secchi 0,87
188) Lenticchie secche crude 0,85
189) Fave secche crude 0,81
190) Pomodori maturi 0,7
191) Piselli freschi crudi 0,69

La seguente tabella (dati INRAN) mostra invece quelli che sono gli alimenti più ricchi di metionina in termini assoluti.

Alimento Metionina (mg/100g p.e.)
1) Parmigiano 1030
2) Trota iridea d'allevamento, filetti 993
3) Grana 960
4) Bresaola 945
5) Faraona, coscio, senza pelle, cotto [allo spiedo senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 909
6) Suro o sugarello 897
7) Spigola d'allevamento, filetti 897
8) Faraona, petto, senza pelle, cotto [allo spiedo senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 894
9) Pollo, petto, cotto [saltato in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 891
10) Pollo intero senza pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 882
11) Tonno, sott'olio, sgocciolato 881
12) Salame Felino 835
13) Pollo intero con pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 827
14) Provolone 825
15) Cefalo muggine, uova [bottarga] 824
16) Tacchino, fesa, cotta [saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 820
17) Maiale, leggero, bistecca, cotta [saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 807
18) Pecorino romano 792
19) Orata fresca d'allevamento, filetti 780
20) Speck 777
21) Salame Brianza 774
22) Tonno, fresco 753
23) Faraona, petto, senza pelle, crudo 738
24) Pinoli 731
25) Salame nostrano 721
26) Salame Napoli 706
27) Salame cacciatore 704
28) Salame Milano 702
29) Tacchino, fesa cruda 698
30) Daino 693
31) Salame Fabriano 684
32) Prosciutto crudo, disossato 675
33) Pollo, petto crudo 666
34) Sarda fresca 666
35) Salame ungherese 631
36) Bovino adulto o vitellone - sottofesa - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 631
37) Bovino adulto o vitellone - fesa - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 626
38) Bovino adulto o vitellone - lombata - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 626
39) Pollo intero senza pelle crudo 623
40) Bovino adulto o vitellone - tagli posteriori 623
41) Bovino adulto o vitellone - scamone - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 614
42) Bovino adulto o vitellone - costata - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 611
43) Bovino adulto o vitellone - girello - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 611
44) Bovino adulto o vitellone - noce - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 611
45) Caciottina vaccina 610
46) Bovino adulto o vitellone - geretto anteriore e posteriore - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 600
47) Gorgonzola 600
48) Bovino adulto o vitellone - spalla, muscolo, girello, fesone- [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 591
49) Maiale, leggero, bistecca cruda 591
50) Merluzzo o nasello crudo 588
51) Coppa Parma 588
52) Bovino adulto o vitellone - filetto - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 588
53) Tacchino, sovracoscio, senza pelle crudo 586
54) Pollo, sovracoscio senza pelle crudo 582
55) Pollo, fuso senza pelle crudo 581
56) Faraona, coscio, senza pelle, crudo 581
57) Mozzarella di vacca 570
58) Salsiccia di suino, fresca, cotta, saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale 567
59) Taleggio 566
60) Bovino adulto o vitellone - tagli anteriori 563
61) Storione 560
62) Bovino adulto o vitellone - copertina di sotto, copertina di spalla, sottospalla, collo- [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 558
63) Anguilla d'allevamento, filetti 552
64) Maiale, leggero, coscio 545
65) Coniglio intero crudo 544
66) Bovino adulto o vitellone - pancia, biancostato, punta di petto - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 542
67) Maiale, leggero, lombo 541
68) Pancetta magretta 538
69) Pollo, fuso con pelle crudo 537
70) Tacchino, fuso, senza pelle crudo 533
71) Tacchino, fuso, con pelle crudo 532
72) Pancetta tesa 529
73) Prosciutto cotto 520
74) Pollo, sovracoscio con pelle crudo 517
75) Pollo intero con pelle crudo 502
76) Maiale, leggero, spalla 499
77) Pollo, ala con pelle cruda 481
78) Cavallo 480
79) Agnello [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 478
80) Cefalo muggine 474
81) Sgombro o maccarello fresco 470
82) Fegato di bovino 470
83) Aragosta fresca 466
84) Carne bovina pressata, in scatola 450
85) Pesce gatto 446
86) Uova di gallina, intero 437
87) Uova di gallina, intero, cotto alla coque o sodo 437
88) Uova di gallina, intero, congelato 437
89) Uova di gallina, albume 422
90) Uova di gallina, tuorlo 422
91) Uova di gallina, tuorlo, congelato 422
92) Lattarini 409
93) Mortadella 401
94) Crescenza 400
95) Cuore di bovino 399
96) Sogliola, fresca 394
97) Sogliola, surgelata 394
98) Salsiccia di suino, fresca cruda 393
99) Pappa reale 390
100) Cervo [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 386

Carenza ed Eccesso

Apporto giornaliero di metionina raccomandato

L'assunzione giornaliera raccomandata di metionina e cisteina negli adulti è di 19 mg per kg 5, che corrisponde a circa 1,3 grammi per un soggetto dal peso di 70 chilogrammi.

Tuttavia, alcuni ricercatori hanno raccomandato di consumare il doppio di questa quantità, sulla base dei presunti limiti degli studi utilizzati per fissare la suddetta assunzione raccomandata 6.

Gli anziani hanno spesso un basso apporto di metionina e gli studi hanno dimostrato che potrebbero essere necessarie assunzioni più elevate, da 2 a 3 grammi al giorno 3, 7.

Nonostante alcuni gruppi possano beneficiare di un apporto superiore di metionina, molte diete superano i 2 grammi al giorno di metionina più cisteina.

Come anticipato, alcune ricerche hanno stimato che una varietà di diete, comprese quelle vegane e vegetariane, tradizionali e ad alto contenuto proteico, riescono a soddisfare il fabbisogno di metionina, apportando tra 2,3 e 6,8 grammi al giorno di amminoacidi solforati 3.

Diete Povere di Metionina e Logevità

Sebbene la metionina svolga ruoli importantissimi nel metabolismo corporeo, alcune ricerche preliminari hanno portato alla luce i potenziali (e tutti da dimostrare) benefici delle diete a basso contenuto di questo amminoacido.

Si è visto, ad esempio, che alcune cellule tumorali dipendono, per la loro crescita, dalla disponibilità di metionina alimentare; sulla base di questa evidenza, è stato ipotizzato che limitare l'assunzione di metionina potrebbe essere utile per uccidere le cellule tumorali 9.

Poiché le proteine di origine vegetale sono spesso più povere di metionina rispetto alle proteine animali, alcuni ricercatori ritengono che le diete vegetariane o vegane potrebbero essere uno strumento efficace per prevenire o combattere alcuni tipi di cancro 9, 10.

Inoltre, diversi studi condotti sugli animali dimostrano che ridurre la metionina può aumentare la durata della vita e migliorare la salute 11, 12, 13.

  • Uno studio, ad esempio, ha rilevato che la durata della vita era oltre il 40% più lunga nei topi alimentati con una dieta a bassa metionina 11.
  • Alcuni ricercatori hanno concluso che il basso apporto di metionina è efficace nel rallentare il tasso di invecchiamento nei topi 13.

L'aumento della longevità potrebbe essere legato al miglioramento della resistenza allo stress e del metabolismo, e al mantenimento della capacità di riproduzione delle cellule del corpo 14.

Non è ancora chiaro se i benefici della restrizione dietetica di metionina si possano estendere anche agli esseri umani, ma alcuni studi in vitro (del tutto preliminari) su colture di cellule umane hanno rilevato benefici 15, 16.

Pertanto, un'adeguata ricerca umana è necessaria prima di poter trarre conclusioni sull'effettiva utilità della restrizione alimentare di metionina nell'uomo.

Metionina e Cistinuria

La cistinuria è una malattia genetica autosomica recessiva che colpisce una persona ogni 10.000 individui; si manifesta con la presenza di amminoacidi (endogeni e alimentari) nelle urine, che possono cristallizzare formando calcoli renali di cistina.

Nel trattamento della cistinuria è importante un intervento preventivo basato su:

  • alcalinizzazione delle urine;
  • iperidratazione;
  • riduzione dell'apporto dietetico di cisteina e del suo precursore metionina.

Eccesso di Metionina e Omocisteina

La metionina può essere convertita in omocisteina, per cui un eccessivo apporto alimentare dell'amminoacido potrebbe associarsi a un aumento di questo suo metabolita.

Livelli elevati di omocisteina nel sangue (iperomocisteinemia) sono considerati un importante e indipendente fattore di rischio per le malattie cardiovascolari.

Alcune ricerche sembrano confermare che l'assunzione elevata di metionina può portare a un aumento dell'omocisteina, sebbene alcuni individui siano più sensibili a questo effetto rispetto ad altri 17.

Altre ricerche hanno invece dimostrato che una dieta ricca di proteine e alta metionina non aumenta l'omocisteina dopo sei mesi, rispetto a una dieta a basso contenuto di proteine e bassa metionina 18.

Inoltre, l'alterazione dell'assunzione fino al 100% non sembra influenzare l'omocisteina negli adulti sani senza carenze di vitamine 19.

Occorre infatti considerare che per un adeguato metabolismo dell'omocisteina è molto importante l'apporto alimentare di certe vitamine.

In particolare, è stata osservata una stretta correlazione tra la carenza di alcune vitamine quali acido folico, vitamina B6 e B12, e i livelli plasmatici di omocisteina; pertanto, si deve porre particolare attenzione all'assunzione quotidiana di tali micronutrienti attraverso una dieta varia ed equilibrata.

Ad esempio, anche se hanno un apporto dietetico inferiore di metionina, i vegani e i vegetariani possono avere un'omocisteina più alta degli onnivori a causa del basso apporto di vitamina B12 20.

22,95Spedizione PRIMETotale 22,95€

L-Metionina 500 mg integratore - Sostanza pura - 180 capsule

13,20Spedizione PRIMETotale 13,20€

Matt Divisione Pharma - Metionina e Biotina Retard Capelli - Integratore per Capelli a Rilascio Prolungato - 30 Compresse - 31 gr

29,95Spedizione PRIMETotale 29,95€

L - Metionina in polvere incapsulata 1500 mg - 240 capsule - Per 80 GIORNI! - Vegan - Dosi elevate - Amminoacido

Dai un voto a Metionina

Votazione Media 4.0 / 5. Conteggio Voti 20.
×