Fosforo 2019 | A cosa Serve? Funzioni, Carenza ed Eccesso

In questo articolo parliamo del Fosforo e delle sue Funzioni nell'Organismo. Lista dei Cibi Ricchi di Fosforo, Dosi Raccomandate, Sintomi, Cause e Conseguenze di una Sua Carenza e di un suo eccesso.

Fosforo 2019 | A cosa Serve? Funzioni, Carenza ed Eccesso Ultima modifica dell'articolo: 15/09/2019

Che Cos'è

Il fosforo è un minerale che costituisce circa l'1% del peso corporeo totale di una persona.

È il secondo minerale più abbondante nel corpo umano dopo il calcio e un organismo adulto di 70kg ne contiene circa 700 grammi.

Il fosforo è presente in ogni cellula del corpo, ma la maggior parte (85-90%) si trova nelle ossa e nei denti. La concentrazione media di fosforo nel sangue è di circa 0,4 g/l.

Il fosforo si trova nella maggior parte degli alimenti ed è un componente di molti additivi comunemente usati dall'industria alimentare. I latticini, i cereali, la carne e il pesce sono fonti particolarmente ricche di fosforo.

Una carenza di fosforo è rara 1, 2. Diete particolarmente povere (malnutrizione) o disturbi alimentari possono contribuire a una sua carenza; altre condizioni o situazioni mediche che causano l'abbassamento dei livelli di fosforo includono diabete, alcuni disturbi ereditari, alcolismo e uso di certi farmaci (come alcuni antiacidi).

Un eccesso di fosforo nel sangue è invece comune nelle gravi malattie renali, perché i reni perdono la capacità di espellerlo efficacemente 3.

A Cosa Serve

Funzioni del Fosforo nell'organismo

Il fosforo è un componente strutturale delle membrane cellulari e degli acidi nucleici, ma è anche coinvolto in numerosi processi biologici, tra cui la mineralizzazione ossea, la produzione di energia, la segnalazione cellulare e la regolazione dell'omeostasi acido-base.

Il fosforo aiuta a 4:

  • costruire ossa e denti forti;
  • crescere, mantenere e riparare tessuti e cellule;
  • produrre DNA e RNA;
  • filtrare i rifiuti nei reni;
  • produrre, utilizzare e immagazzinare energia;
  • bilanciare e utilizzare vitamine come le vitamine del gruppo B e la Vitamina D, nonché altri minerali come iodio, magnesio e zinco;
  • facilitare la conduzione nervosa;
  • indurre la contrazione muscolare;
  • mantenere un battito cardiaco regolare;
  • ridurre il dolore muscolare dopo l'esercizio.

Salute delle Ossa

La funzione principale del fosforo è quella di partecipare alla formazione di ossa e denti.

Il fosforo è un importante componente strutturale dell'osso e dello smalto dentale, dov'è presente sotto forma di un sale di fosfato di calcio chiamato idrossiapatite.

Componente dei Fosfolipidi

I fosfolipidi (ad es. fosfatidilcolina) sono i principali componenti strutturali delle membrane cellulari, che separano ogni cellula vivente dall'ambiente circostante.

Le membrane cellulari sono composte da una matrice fosfolipidica e da proteine.

I fosfolipidi sono lipidi contenenti fosforo.

ATP e Fosforilazione

Il fosforo è necessario per produrre ATP, una molecola che il corpo usa per produrre energia.

L'ATP (adenosina trifosfato) è la moneta energetica delle cellule ed è necessaria per espletare ogni processo cellulare che necessita di energia.

L'ATP è anche importante per la fosforilazione, un evento regolatorio chiave nelle cellule. Un certo numero di enzimi, ormoni e molecole di segnalazione cellulare dipendono infatti dalla fosforilazione per attivarsi.

Il fosforo rientra anche nella struttura della creatina fosfato, una fonte di energia preformata, rapidamente disponibile per le cellule.

Azione Tampone

Il fosforo aiuta a mantenere il normale equilibrio acido-base (pH), agendo come uno dei tamponi più importanti del corpo.

Costituente degli Acidi Nucleici

Gli acidi nucleici (DNA e RNA), che sono responsabili della conservazione e della trasmissione delle informazioni genetiche, contengono fosfato.

2,3-DPG

La molecola 2,3-difosfoglicerato (2,3-DPG) contiene fosforo e si lega all'emoglobina nei globuli rossi regolando il rilascio di ossigeno ai tessuti del corpo.

Fosforo come Farmaco o Integratore

Supplementi e farmaci a base di fosforo possono essere usati per scopi diversi:

  • come lassativi (soluzione rettale per clisteri evacuativi), per il trattamento occasionale della stipsi e per lo svuotamento intestinale in preparazione di esami medici o procedure chirurgiche;
  • per il trattamento di bassi livelli di fosforo nelle persone con malnutrizione avanzata.

Supplementi di fosforo potrebbero anche aiutare con il ripristino osseo e il trattamento di livelli troppo alti di calcio a causa di ghiandole paratiroidee iperattive (iperparatiroidismo).

Fabbisogno

Secondo i dati diffusi dal Food and Nutrition Board (FNB) dell'Istituto statunitense di medicina, le assunzioni dietetiche raccomandate di fosforo sono riportate nella seguente tabella.

Fase della vita Età Maschi
(mg/giorno)
Femmine
(mg/giorno)
I neonati 0-6 mesi 100 (AI) 100 (AI)
I neonati 7-12 mesi 275 (AI) 275 (AI)
Bambini 1-3 anni 460 460
Bambini 4-8 anni 500 500
Bambini 9-13 anni 1.250 1.250
Adolescenti 14-18 anni 1.250 1.250
Adulti 19 anni e più 700 700
Gravidanza 18 anni e più giovani - 1.250
Gravidanza 19 anni e più - 700
Allattamento 18 anni e più giovani - 1.250
Allattamento 19 anni e più - 700

Alimenti Ricchi di Fosforo

Il fosforo si trova nella maggior parte degli alimenti perché è un componente critico di tutti gli organismi viventi.

Le principali fonti alimentari di fosforo sono i cibi proteici, come:

Una dieta che include le giuste quantità di calcio e proteine ​​fornisce anche abbastanza fosforo. Questo perché molti alimenti ricchi di calcio e proteine sono anche ricchi di fosforo.

I cereali integrali contengono più fosforo rispetto a quelli raffinati. Tuttavia, il fosforo nei cereali integrali è meno biodisponibile, poiché forma complessi con l'acido fitico.

  • Il fosforo nei semi delle piante (fagioli, piselli, cereali e noci) è presente sottoforma di fitati. Solo circa il 50% del fosforo proveniente dai fitati è disponibile per l'assorbimento, poiché l'intestino non possiede gli enzimi (fitasi) che liberano il fosforo dal fitato.
  • I lieviti possiedono invece l'enzima fitasi; pertanto, i cereali integrali incorporati nei pani lievitati contengono più fosforo biodisponibile.
  • Poiché la riduzione dell'assorbimento del fosforo nella dieta può essere utile per le persone con funzionalità renale compromessa a rischio di iperfosfatemia (fosforo sierico al di sopra dell'intervallo normale), in questi casi può essere utile preferire le proteine vegetali e i cereali integrali.

Frutta e verdura contengono solo piccole quantità di fosforo.

Il fosforo è anche un componente di molti additivi alimentari che vengono utilizzati nella lavorazione degli alimenti e nelle bevande analcoliche come regolatori di acidità. Tra questi additivi ricordiamo fosfato bicalcico, fosfato disodico, fosfato monosodico, acido fosforico, esametafosfato di sodio, fosfato di sodio, tripolifosfato di sodio, pirofosfato di tetrasodio ecc.

Curiosità

Spesso si dice che il pesce fa bene al cervello perché è ricco di fosforo. In realtà, la ragione per cui fa bene al cervello è un'altra: dipende dal suo alto contenuto di acidi grassi omega-3. In particolare, il pesce è la fonte di un tipo specifico di omega-3 chiamato DHA, che costituisce il 70% dei grassi di cui è composto il cervello.

La tabella sottostante elenca i 150 alimenti più ricchi di fosforo, insieme al loro contenuto di fosforo in milligrammi (mg), secondo i dati diffusi dal Centro di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione CRA-NUT (ex INRAN).

Alimento Fosforo (mg per 100g di parte edibile)
Crusca di frumento 1.200
Spigola d'allevamento, filetti 1.150
Germe di frumento [composizione media fra germe di frumento duro e tenero] 1.100
Orata fresca d'allevamento, filetti 1.050
Latte di vacca in polvere, scremato 1030
Uova di gallina, intero, in polvere 879
Latte di vacca in polvere, parzialmente scremato 879
Pecorino siciliano 798
Latte di vacca in polvere, intero 728
Emmenthal 700
Grana 692
Cacao amaro in polvere 685
Groviera 685
Parmigiano 678
Formaggino, meno grasso 665
Formaggino 650
(foglie) 630
Farina di soia 600
Soia secca 591
Caciocavallo 590
Pecorino 590
Pecorino romano 589
Uova di gallina, tuorlo 586
Merluzzo o nasello, baccala' secco 562
Fontina 561
Mandorle dolci, secche 550
Cheddar 545
Provolone 521
Pistacchi 500
Anacardi 490
Formaggio molle da tavola 480
Anguilla d'allevamento, filetti 480
Pinoli 466
Fagioli -Borlotti secchi crudi 464
Fagioli -Cannellini secchi crudi 460
Melù o pesce molo, stoccafisso secco 450
Fagioli crudi 450
Rana 430
Fagioli, dall'occhio secchi 430
Fave secche sgusciate crude 420
Farro 420
Ceci secchi crudi 415
Daino 403
Lievito di birra, compresso 394
Farina d'orzo 393
Brie 390
Feijoa 387
Ricotta di bufala 380
Noci, secche 380
Lenticchie secche crude 376
Stracchino 374
Fiocchi d'avena 365
Fegato di ovino 364
Fegato di suino, crudo 362
Fegato di equino 358
Salame Milano 356
Storione, uova [caviale] 355
Fior di latte 355
Acciuga o alice, sott'olio 351
Fegato di bovino 350
Mozzarella di vacca 350
Aragosta, bollita 350
Lattarini 350
Gamberi, freschi 349
Farina d'avena 342
Frumento duro 330
Cervello di bovino 330
Grano saraceno 330
Taleggio 328
Gorgonzola 326
Nocciole, secche 322
Piselli secchi 320
Agnello cotto [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 310
Camembert 310
Frumento tenero 304
Farina di frumento integrale 300
Miglio decorticato 300
Noci pecan 300
Caciottina mista 300
Dolce verde 300
Pop corn 300
Scamorza 299
Faraona, coscio, senza pelle, cotto [allo spiedo senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 290
Salmone, in salamoia 286
Crescenza 285
Arachidi, tostate 283
Muesli 280
Salmone fresco 280
Aragosta fresca 280
Prosciutto cotto, magro [privato del grasso visibile] 280
Feta 280
Trota iridea d'allevamento, filetti 279
Sgombro o maccarello, in salamoia 274
Ostrica 267
Salsiccia di suino, secca 266
Rombo 264
Sgombro o maccarello fresco 264
Dentice, fresco 264
Tonno, fresco 264
Capocollo 263
Coregone 263
Prosciutto crudo di Parma 261
Maiale, leggero, bistecca, cotta [saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 260
Mais 256
Aringa, affumicata 254
Salmone, affumicato 250
Trota, surgelata, cotta [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 250
Milza di bovino 250
Prosciutto cotto 250
Cuore di suino 245
Pasta di mandorle 242
Cacioricotta di capra 240
Storione 239
Noci 238
Ricotta di vacca 237
Cozza o mitilo 236
Crostata con crema al cacao 235
Latte di vacca, condensato zuccherato 235
Ciccioli 235
Maiale, leggero, coscio 233
Cavallo 231
Tacchino, fesa, cotta [saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 230
Agnello, coscio, cotto [tessuto muscolare privato del grasso visibile, cotto in forno senza aggiunta di grassi e di sale] 230
Salame Brianza 229
Biscotti per l'infanzia 225
Suro o sugarello 224
Merluzzo o nasello, baccala' ammollato 224
Anguilla di mare 223
Agnello, costoletta, cotta [tessuto muscolare privato del grasso visibile, cotta in forno senza aggiunta di grassi e di sale] 223
Gelato confezionato- cono con panna e cioccolato 222
Riso integrale crudo 221
Luccio 220
Coniglio intero crudo 220
Trota 220
Coniglio intero, surgelato 220
Trota, surgelata 220
Salsiccia di suino, fresca, cotta, saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale 220
Capretto 220
Carpa 220
Cefalo muggine 220
Pollo intero senza pelle, cotto [arrosto di rosticceria] 220
Pollo, petto, cotto [saltato in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 220
Rene di bovino 220
Razza 218
Triglia 218
Melù o pesce molo fresco 218
Anguilla di fiume 218
Tinca 218
Palombo 218
Sarda fresca 215

Importanza della Vitamina D

Lo scopo principale della vitamina D è garantire che i livelli di fosforo e calcio rimangano all'interno di intervalli normali.

Sia il fosforo che il calcio sono assorbiti dagli alimenti attraverso l'intestino tenue. Se non c'è abbastanza vitamina D, l'intestino tenue non è in grado di assorbire correttamente il fosforo e il calcio.

Carenza di Fosforo

Cause

La carenza di fosforo è rara nei paesi sviluppati, poiché la maggior parte degli adulti ne assume ogni giorno dosi superiori alle quantità raccomandate 1, 2.

Anche quando le persone non assumono abbastanza fosforo, il corpo può compensare riassorbendo quello che è già presente nel flusso sanguigno.

Detto questo, alcuni fattori aumentano il rischio di carenza di fosforo:

  • gravi carenze nutrizionali
  • grave carenza di vitamina D
  • diabete grave, specialmente per le persone che si stanno riprendendo da un episodio di chetoacidosi diabetica
  • alcolismo
  • anoressia
  • alcuni disturbi genetici che influenzano la capacità di trattenere il fosforo a livello renale o di assorbirlo a livello intestinale
  • uso di certi farmaci, come
    • insulina
    • ACE-inibitori
    • corticosteroidi
    • antiacidi
    • anticonvulsivanti.

Sintomi

I sintomi di bassi livelli di fosforo possono includere:

  • dolore alle articolazioni o alle ossa
  • perdita di appetito
  • irritabilità o ansia
  • fatica
  • scarso sviluppo osseo nei bambini.

Eccesso di Fosforo

Cause

Sono stati descritti diversi disturbi caratterizzati da livelli sierici di fosforo al di sopra del normale (iperfosfatemia), compresi quelli derivanti da un maggiore assorbimento intestinale di sali di fosfato assunti per via orale o da assorbimento nel colon di sali di fosfato usati nei clisteri.

Tuttavia, l'eccesso di fosforo è più spesso associato a gravi malattie renali.

I reni aiutano a rimuovere il fosforo in eccesso dal sangue, mantenendone livelli equilibrati e normali. Di conseguenza, quando i reni non funzionano correttamente, i livelli di fosforo possono aumentare troppo. Ciò può anche causare un aumento dei livelli di calcio nel sangue.

Quando la funzione renale scende sotto il 20% del normale, anche un'assunzione di fosforo nell'intervallo raccomandato può portare a iperfosfatemia.

Le persone con malattie renali possono aver bisogno di dialisi per aiutare i loro reni a eliminare l'eccesso di fosforo.

Limite di Assunzione Superiore tollerabile

Per evitare gli effetti avversi dell'iperfosfatemia, la US Food and Nutrition Board ha fissato un livello di assunzione superiore tollerabile (UL) per il fosforo in soggetti generalmente sani.

Questi livelli, riportati in tabella, corrispondono alle dosi massime di assunzione quotidiana che verosimilmente non causano problemi di tossicità a persone sane.

Fascia di età UL (mg/giorno)
Neonati 0-12 mesi Impossibile stabilire *
Bambini 1-3 anni 3.000
Bambini 4-8 anni 3.000
Bambini 9-13 anni 4.000
Adolescenti 14-18 anni 4.000
Adulti 19-70 anni 4.000
Adulti di età pari o superiore a 71 anni 3.000
Gravidanza 3.500
Allattamento 4.000
* La fonte di assunzione dovrebbe provenire esclusivamente da latte materno, alimenti e formule.

Sintomi e Conseguenze

Troppo fosforo può essere tossico per l'organismo.

Un eccesso di minerale può causare diarrea, nonché un indurimento di organi e tessuti molli. Il fosforo può infatti combinarsi con il calcio causando la formazione di depositi minerali nei muscoli, nel cuore, nei vasi sanguigni, negli occhi e nei polmoni.

Alti livelli di fosforo possono anche influire sulla capacità del corpo di utilizzare efficacemente altri minerali, come ferro, calcio, magnesio e zinco.

I segmenti di popolazione che consumano alimenti altamente trasformati e le cui assunzioni di fosforo si avvicinano al livello di assunzione superiore tollerabile di 4.000 mg/die, sono ritenuti da alcuni Autori ad alto rischio di sviluppare esiti avversi per la salute.

Due studi condotti nella popolazione generale e in soggetti con pregresse malattie cardiovascolari hanno collegato concentrazioni sieriche di fosforo superiori o uguali a 3,5 mg/dL a un maggiore rischio cardiovascolare 5, 6 .

L'elevata assunzione di fosforo è dannosa per la salute delle ossa?

Alcuni ricercatori sono preoccupati per le crescenti quantità di fosfati nella dieta, che attribuiscono in gran parte all'acido fosforico contenuto in alcune bevande analcoliche e al crescente uso di additivi fosfatici negli alimenti trasformati 7, 8 .

I rischi sarebbero maggiori per diete povere di calcio e ricche di fosforo, quindi con un basso rapporto calcio-fosforo.

La sostituzione di latte e altri alimenti ricchi di calcio con bevande analcoliche e snack contenenti fosfati può quindi rappresentare un grave rischio per la salute delle ossa 9.

Prezzo e Offerte

Prezzo Integratori di Fosforo - Scopri le Migliori Offerte Online selezionate per Te

10,60Spedizione PRIMETotale 10,60€

Acutil Fosforo Advance - 10 gr

9,02Totale 9,02€

Acutil Fosforo Advance - 100 ml

22,97Spedizione PRIMETotale 22,97€

Integratore Multivitaminico e Multiminerale | 365 Compresse (Fornitura Fino A 1 Anno) | 24 Vitamine e Minerali per Uomini e Donne, Adatto ai Vegetariani | Integratori alimentari Nu U Nutrition
+Mostra Altre Offerte

Dai un voto a Fosforo

Votazione Media 4.0 / 5. Conteggio Voti 5.
×