Fenilalanina 2019 | Rischi e Benefici - A Cosa Serve? Fa Dimagrire?

In questo articolo ti parlo della Fenilalanina, delle sue Proprietà e dei potenziali Benefici per Vitiligine, Depressione e Dimagrimento. Con Evidenze Scientifiche, Dosi, Modo d'Uso ed Effetti Collaterali

Fenilalanina 2019 | Rischi e Benefici - A Cosa Serve? Fa Dimagrire?
- Specialista in Scienze Motorie e del Benessere Zarrow s.r.l.

Che Cos'è

La fenilalanina (L-fenilalanina*) è un amminoacido essenziale, che il nostro organismo non è in grado di sintetizzare.

Per questo motivo, è necessario assumere adeguate quantità di fenilalanina attraverso la dieta.

In natura, la fenilalanina abbonda negli alimenti proteici di origine sia animale (carni, pesce, formaggi, salumi e uova), che vegetale (legumi e frutta secca oleosa).

Contiene una Fonte di Fenilalanina

Esiste una rara malattia genetica, nota come fenilchetonuria, dovuta all'incapacità di metabolizzare la fenilalanina. Negli individui affetti, l'ingestione dell'amminoacido porta all'accumulo dello stesso nel sangue e nei tessuti, danneggiando il sistema nervoso e causando ritardi psichici e neuromotori.

Analizzando l'etichetta di certi prodotti alimentari o integratori, non è insolito imbattersi nella dicitura "Contiene un fonte di fenilalanina" oppure "Contiene aspartame (una fonte di fenilalanina)".

Tale dicitura costituisce un avviso per i soggetti affetti da fenilchetonuria ed è legata al contenuto di aspartame (un dolcificante artificiale costituito dall'unione di acido aspartico e fenilalanina) e/o di sale di aspartame-acesulfame.

L-Fenilalanina e D-Fenilalanina

*Esistono tre forme di fenilalanina: D-fenilalanina, L-fenilalanina e la miscela racemica prodotta in laboratorio denominata DL-fenilalanina.

La forma L si trova negli alimenti e viene usata dall'organismo per la sintesi proteica, mentre la forma D non è un amminoacido essenziale e il suo ruolo nelle persone non è al momento compreso (anche se alcuni studi medici hanno trovato benefici solamente nella somministrazione di questa forma specifica).

Quando si parla semplicemente di fenilalanina si fa in genere riferimento alla forma L.

A Cosa Serve

Funzioni della Fenilalanina nell'Organismo

Come gli altri amminoacidi ordinari, la fenilalanina partecipa alla sintesi proteica, costituendo uno dei "mattoni" indispensabili per la costruzione delle proteine.

Oltre a questa funzione strutturale, la fenilalanina viene utilizzata dall'organismo per sintetizzare tirosina, un amminoacido ordinario, proteinogenico, non essenziale che funge anche da substrato per la sintesi di:

  • melanina (il pigmento che determina il colore della pelle);
  • coenzima Q10 (un potente antiossidante);
  • tiroxina (ormone tiroideo T4);
  • catecolamine (adrenalina, noradrenalina e dopamina).

Fenilalanina come Integratore

L'integrazione di fenilalanina è stata indagata sulla base del potenziale ruolo nel favorire la sintesi di tirosina e degli ormoni di cui essa è precorritrice.

Si ritiene infatti che un maggior apporto di tirosina, in qualità di elemento "costitutivo" dei suddetti ormoni, possa essere utile:

  • per favorire il dimagrimento, considerato il ruolo da precursore dell'ormone tiroideo tiroxina e la capacità di stimolare il rilascio di colecistokinina (CCK) nello stomaco, favorendo il senso di sazietà;
  • per combattere la vitiligine, considerato il ruolo della tirosina come precursore della melanina (che conferisce il colore alla pelle);
  • per supportare il tono dell'umore e sostenere l'organismo in situazioni di forte stress, considerato il ruolo della tirosina nella sintesi delle catecolamine.

In ambito clinico, l'utilizzo della D-fenilalanina è stato proposto nel trattamento di depressione, disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), morbo di Parkinson, sclerosi multipla, controllo del dolore e sintomi da astinenza di Alcol.

Fenilalanina per Uso Topico

L'applicazione di preparati topici (direttamente sulla pelle) a base di fenilalanina è stata proposta per combattere la vitiligine.

Un suo derivato, l'undecilenoil fenilalanina agirebbe invece per via topica contrastando il segnale di stimolo sulla sintesi cutanea della melanina e ostacolando il trasferimento della melanina dai melanociti alle cellule epidermiche circostanti. Ciò produrrebbe effetti positivi contro le macchie iperpigmentate (macchie scure) della pelle.

Warnke - DL-Fenilalanina 500mg - 100 compresse veganePrezzo:11,95€Offerta e Recensioni  

Studi ed Efficacia

La maggior parte degli utilizzi per cui la fenilalanina viene proposta non sono stati adeguatamente confermati dal punto di vista scientifico. Di seguito proponiamo una panoramica degli studi più rappresentativi in merito.

Fenilalanina e Vitiligine

Alcune ricerche hanno indicato che la fenilalanina può essere efficace nel trattamento della vitiligine, una malattia della pelle che provoca la perdita di colore a chiazze, con macchie bianche più o meno grandi ed evidenti.

L'assunzione di L-fenilalanina per via orale, in combinazione con l'esposizione ai raggi UVA, così come l'applicazione di L-fenilalanina sulla pelle in combinazione con l'esposizione ai raggi UVA, sembra essere efficace per il trattamento della vitiligine negli adulti e nei bambini 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7.

Fenilalanina e Lentigini solari

Ricerche mostrano che l'applicazione topica di una forma modificata di fenilalanina chiamata undecilenoil fenilalanina, tramite una crema al 2% applicata due volte al giorno per 12 settimane, può ridurre il numero di macchie solari iperpigmentate (macchie scure della pelle legate all'invecchiamento e all'esposizione solare) 23.
Risultati positivi sono stati raccolti anche nel trattamento del melasma (macchie scure della pelle legate all'accumulo di melanina) 24

Fenilalanina e Depressione

Ricerche cliniche limitate condotte negli anni '70 e '80 suggeriscono che la L-fenilalanina o la DL-fenilalanina potrebbero essere utili per la depressione 9, 10, 11 .

Un piccolo studio condotto su 12 persone ha ad esempio mostrato un possibile beneficio di una miscela delle forme D e L di questo amminoacido per il trattamento della depressione, con 2/3 dei pazienti che mostravano miglioramenti 8.

Tuttavia, queste ricerche devono necessariamente essere confermate.

Altri Possibili Impieghi della Fenilalanina

  • ADHD: secondo alcune ricerche iniziali, i pazienti con ADHD sembravano presentare livelli più bassi di aminoacidi come la fenilalanina.
    Tuttavia, l'assunzione di fenilalanina per via orale non sembra avere alcun effetto sui sintomi di ADHD.
    La ricerca, quindi, non concorda nel ritenere la fenilalanina utile per il trattamento del disturbo da deficit di attenzione e iperattività 13, 14, 15.
    Studi più recenti 12 hanno anche rilevato come i bambini con ADHD presentino normali livelli di aminoacidi aromatici nel sangue e nelle urine, smentendo associazioni tra le concentrazioni aminoacidiche e i sintomi di ADHD o i disturbi psichiatrici associati.
  • Astensione da alcol e alcolismo: una piccola quantità di ricerche indica che questo amminoacido, insieme ad altri aminoacidi, può aiutare ad alleviare i sintomi di astinenza da alcol.
    In particolare, l'assunzione di una combinazione di D-fenilalanina, L-glutamina e L-5-idrossitriptofano per 40 giorni può migliorare alcuni sintomi da astinenza da alcol 16.
  • Morbo di Parkinson: Prove molto limitate suggeriscono che la fenilalanina (sottoforma di D-fenilalanina) può essere utile nel trattamento della malattia di Parkinson, ma sono necessari ulteriori studi 17, 18.
  • Dolore: l'assunzione di D-fenilalanina ha contribuito al sollievo dal dolore associato all'agopuntura 21 e dal dolore cronico 20, sebbene i risultati clinici sulla sua azione analgesica siano complessivamente discordanti 19, 21, 22.
Warnke - DL-Fenilalanina 500mg - 100 compresse veganePrezzo:11,95€Offerta e Recensioni  

Fa Dimagrire?

La fenilalanina è un potente stimolo per il rilascio di un ormone della sazietà, (colecistochinina - CCK) e alcuni studi hanno dimostrato che l'ingestione di fenilalanina riduce l'assunzione di energia durante il pasto successivo o comunque durante la giornata 24, 25.

Sulla base di queste ricerche, la somministrazione di fenilalanina potrebbe risultare di sostegno nei processi che portano all'inibizione dell'appetito.

Tuttavia, la mole di studi è limitata e insufficiente per attribuire alla fenilalanina un'utilità certa nel limitare l'appetito e favorire il dimagrimento.

Fenilalanina negli Alimenti

Molti alimenti contengono fenilalanina, compresi prodotti vegetali e animali.

  • I legumi sono alcune delle migliori fonti vegetali di questo aminoacido, oltre ad alcuni semi oleosi, tra cui noci, semi di zucca e altra frutta secca oleosa.
  • Gli integratori di proteine della soia possono fornire circa 2,5 grammi di fenilalanina per porzione da 200 calorie.
  • Tra i prodotti animali, uova, pesce e alcune carni sono buone fonti, fornendo fino a 2-3 grammi di fenilalanina per porzione da 200 calorie

La seguente tabella (dati INRAN) dà un'idea di quelli che sono gli alimenti più ricchi di fenilalanina in valore relativo, esprimendo la quantità di fenilalanina per grammo di proteine apportate.

Alimento Fenilalanina (g/100g proteine)
1) Daino 8.9
2) Trota iridea d'allevamento, filetti 8.14
3) Orata fresca d'allevamento, filetti 7.66
4) Anguilla d'allevamento, filetti 7.32
5) Spigola d'allevamento, filetti 7.19
6) Zucchine crude 6.23
7) Fagioli -Cannellini in scatola, scolati 6.2
8) Spinaci crudi 6.09
9) Ceci secchi crudi 6.08
10) Ceci secchi, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolati] 6.07
11) Ceci in scatola, scolati 6.06
12) Fagioli -Borlotti freschi, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolati] 5.96
13) Fagioli -Borlotti freschi crudi 5.89
14) Fagioli -Cannellini secchi, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolati] 5.88
15) Fagioli -Cannellini secchi crudi 5.87
16) Uova di gallina, albume 5.85
17) Fagioli -Borlotti secchi, cotti [bolliti in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolati] 5.71
18) Merendine, tipo briosche 5.7
19) Fagioli -Borlotti in scatola, scolati 5.7
20) Fagioli -Borlotti secchi crudi 5.68
21) Macadamia 5.63
22) Merendine, farcite di latte 5.56
23) Lenticchie in scatola, scolate 5.54
24) Arachidi, tostate 5.51
25) Pistacchi 5.42
26) Riso brillato crudo 5.37
27) Merendine, con marmellata 5.36
28) Melanzane crude 5.36
29) Uova di gallina, intero 5.34
30) Uova di gallina, intero, cotto alla coque o sodo 5.34
31) Uova di gallina, intero, congelato 5.34
32) Lenticchie secche crude 5.29
33) Pizza bianca 5.28
34) Anacardi 5.27
35) Fette biscottate 5.27
36) Farina di frumento tipo 0 5.24
37) Mais 5.23
38) Lenticchie secche, cotte [bollite in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolate] 5.23
39) Fagioli crudi 5.22
40) Fegato di bovino 5.2
41) Lattuga 5.17
42) Fiocchi di formaggio magro 5.14
43) Grana 5.13
44) Pasta di semola, cotta [bollita in acqua distillata senza aggiunta di sale e scolata] 5.11
45) Cervello di bovino 5.11
46) Farina di mais 5.07
47) Merluzzo o nasello crudo 5.06
48) Miglio 5.03
49) Latte di vacca pastorizzato, intero 5.03
50) Latte di vacca UHT, intero 5.03
51) Farina d'avena 5
52) Merendine, tipo pan di spagna 5
53) Farro 5
54) Pane formato rosetta 4.98
55) Pasta di semola cruda 4.97
56) Farina di frumento integrale 4.97
57) Provolone 4.96
58) Pizza con pomodoro 4.92
59) Cornetti 4.9
60) Pecorino romano 4.9
61) Merendine, tipo pasta frolla 4.9
62) Noci pecan 4.89
63) Semola 4.89
64) Pane di tipo 00 4.86
65) Mandorle dolci, secche 4.83
66) Gorgonzola 4.82
67) Cervo [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 4.82
68) Parmigiano 4.81
69) Cefalo muggine, uova [bottarga] 4.78
70) Fave secche crude 4.75
71) Taleggio 4.74
72) Caciottina vaccina 4.74
73) Pappa reale 4.7
74) Farina di segale 4.7
75) Tonno, fresco 4.7
76) Grano saraceno 4.68
77) Biscotti per l'infanzia 4.67
78) Frumento tenero 4.66
79) Farina di frumento tipo 00 4.64
80) Cuore di bovino 4.63
81) Sarda fresca 4.6
82) Pasta all'uovo secca cruda 4.56
83) Noci, secche 4.49
84) Yogurt da latte, intero 4.47
85) Uova di gallina, tuorlo 4.47
86) Uova di gallina, tuorlo, congelato 4.47
87) Carne bovina in gelatina, in scatola 4.46
88) Faraona, petto, senza pelle, crudo 4.45
89) Patate crude 4.43
90) Lattarini 4.4
91) Mozzarella di vacca 4.39
92) Piselli secchi 4.38
93) Merluzzo o nasello, bastoncini di pesce surgelati 4.36
94) Castagne 4.36
95) Salame Napoli 4.34
96) Nocciole, secche 4.33
97) Crema di nocciole e cacao 4.3
98) Salame Brianza 4.29
99) Arance 4.29
100) Faraona, petto, senza pelle, cotto [allo spiedo senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 4.28

La seguente tabella (dati INRAN) mostra invece quelli che sono gli alimenti più ricchi di fenilalanina in termini assoluti.

Alimento Fenilalanina (mg/100g p.e.)
1) Daino 1869
2) Grana 1740
3) Cefalo muggine, uova [bottarga] 1697
4) Trota iridea d'allevamento, filetti 1652
5) Parmigiano 1610
6) Arachidi, tostate 1598
7) Orata fresca d'allevamento, filetti 1540
8) Spigola d'allevamento, filetti 1531
9) Faraona, coscio, senza pelle, cotto [allo spiedo senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 1440
10) Provolone 1393
11) Fagioli -Cannellini secchi crudi 1373
12) Bresaola 1330
13) Faraona, petto, senza pelle, cotto [allo spiedo senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 1314
14) Pecorino romano 1303
15) Ceci secchi crudi 1269
16) Fagioli crudi 1232
17) Salame Felino 1210
18) Lenticchie secche crude 1198
19) Pollo, petto, cotto [saltato in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 1193
20) Tacchino, fesa, cotta [saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 1193
21) Pollo intero senza pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 1191
22) Salame cacciatore 1189
23) Maiale, leggero, bistecca, cotta [saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale] 1167
24) Salame Napoli 1157
25) Speck 1156
26) Faraona, petto, senza pelle, crudo 1149
27) Fagioli -Borlotti secchi crudi 1147
28) Salame Brianza 1145
29) Pollo intero con pelle, cotto [in forno senza aggiunta di grassi e di sale e scolato dal grasso prodotto con la cottura] 1100
30) Salame Milano 1081
31) Prosciutto crudo, disossato 1081
32) Mandorle dolci, secche 1063
33) Salame Fabriano 1056
34) Pinoli 1044
35) Fegato di bovino 1040
36) Anguilla d'allevamento, filetti 1039
37) Cervo [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 1012
38) Tonno, fresco 1011
39) Fave secche crude 1011
40) Tonno, sott'olio, sgocciolato 1007
41) Caciottina vaccina 1000
42) Salame nostrano 994
43) Salame ungherese 982
44) Pistacchi 982
45) Pollo, petto crudo 974
46) Tacchino, fesa cruda 970
47) Faraona, coscio, senza pelle, crudo 968
48) Coppa Parma 961
49) Sarda fresca 957
50) Piselli secchi 950
51) Gorgonzola 920
52) Taleggio 901
53) Bovino adulto o vitellone - sottofesa - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 898
54) Pancetta magretta 898
55) Bovino adulto o vitellone - fesa - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 889
56) Bovino adulto o vitellone - lombata - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 889
57) Salsiccia di suino, fresca, cotta, saltata in padella senza aggiunta di grassi e di sale 884
58) Merluzzo o nasello crudo 880
59) Bovino adulto o vitellone - scamone - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 873
60) Bovino adulto o vitellone - noce - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 869
61) Bovino adulto o vitellone - costata - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 869
62) Bovino adulto o vitellone - girello - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 869
63) Bovino adulto o vitellone - tagli posteriori 866
64) Bovino adulto o vitellone - geretto anteriore e posteriore - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 853
65) Bovino adulto o vitellone - spalla, muscolo, girello, fesone- [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 845
66) Coniglio intero crudo 839
67) Bovino adulto o vitellone - filetto - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 836
68) Maiale, leggero, bistecca cruda 834
69) Pollo intero senza pelle crudo 823
70) Cavallo 820
71) Mozzarella di vacca 820
72) Pancetta tesa 812
73) Cuore di bovino 810
74) Maiale, leggero, lombo 809
75) Bovino adulto o vitellone - tagli anteriori 805
76) Prosciutto cotto 805
77) Zampone, confezionato precotto [bollito per 20' dentro la confezione e scolato dal liquido prodotto con la cottura] 804
78) Bovino adulto o vitellone - copertina di sotto, copertina di spalla, sottospalla, collo- [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 798
79) Agnello [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 794
80) Storione 790
81) Anacardi 790
82) Bovino adulto o vitellone - pancia, biancostato, punta di petto - [tessuto muscolare privato del grasso visibile] 774
83) Pollo, sovracoscio senza pelle crudo 767
84) Pollo, fuso senza pelle crudo 759
85) Farro 755
86) Tacchino, sovracoscio, senza pelle crudo 751
87) Maiale, leggero, coscio 739
88) Sgombro o maccarello fresco 731
89) Pollo, fuso con pelle crudo 727
90) Cotechino, confezionato precotto, [bollito per 20 min. dentro la confezione e scolato dal liquido prodotto con la cottura] 722
91) Tacchino, fuso, senza pelle crudo 720
92) Maiale, leggero, spalla 711
93) Uova di gallina, tuorlo 707
94) Uova di gallina, tuorlo, congelato 707
95) Tacchino, fuso, con pelle crudo 702
96) Pollo intero con pelle crudo 695
97) Carne bovina pressata, in scatola 695
98) Pollo, sovracoscio con pelle crudo 682
99) Crescenza 680
100) Pollo, ala con pelle cruda 671

Modo d'uso

  • Per il trattamento della vitiligine sono stati testati dosaggi di 50-100mg/kg di L-fenilalanina una volta al giorno oppure di 50mg/kg tre volte alla settimana per tre mesi.
  • Per favorire la sazietà, è stata testata l'assunzione di L-fenilalanina a dosaggi di 5-10 grammi prima del pranzo e della cena.
  • Molti degli studi citati, hanno testato la somministrazione di fenilalanina sottoforma di D-Fenilalanina per il trattamento di sintomi da astinenza da alcool, depressione, morbo di Parkinson, ADHD e dolore; tuttavia, dal momento che le ricerche sono inconclusive, non è possibile né opportuno fornire un dosaggio standard di D-fenilalanina utile nel trattamento di queste condizioni.
Warnke - DL-Fenilalanina 500mg - 100 compresse veganePrezzo:11,95€Offerta e Recensioni  

Avvertenze

  • Non superare la dose giornaliera di Fenilalanina consigliata dal medico o riportata in etichetta e/o nel foglio illustrativo del prodotto.
  • Gli integratori di Fenilalanina non vanno intesi quali sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.
  • Tenere gli integratori di Fenilalanina lontano dalla vista e dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.

Controindicazioni

  • I prodotti a base di Fenilalanina sono controindicati in caso di allergia (ipersensibilità) alla fenilalanina o ad uno qualsiasi degli altri componenti del prodotto.
  • L'uso di integratori di Fenilalanina dovrebbe essere evitato durante la gravidanza e l'allattamento. La fenilalanina alimentare è assolutamente sicura per le donne sane in gravidanza; tuttavia, integrando questo amminoacido vi è il rischio di aumentare troppo i livelli plasmatici dello stesso, aumentando il rischio di difetti del nascituro.
  • La fenilalanina dovrebbe essere evitata nelle persone con alcuni disturbi ereditari, tra cui la fenilchetonuria (PKU) rappresenta la malattia più conosciuta.
    Le persone con questo disturbo possono sviluppare ritardo mentale, ipertensione, ictus e molti altri gravi problemi di salute se consumano la fenilalanina.
    Seppur rara, la fenilchetonuria è una malattia grave, per cui i bambini vengono sottoposti a screening alla nascita per determinare se ne sono affetti e se avranno quindi bisogno di una dieta speciale per evitare questi problemi.
  • La fenilalanina può peggiorare un disturbo del movimento (discinesia tardiva) nelle persone con schizofrenia.
  • E' inoltre sconsigliato il suo utilizzo da parte delle persone che assumono levodopa, farmaci MAO-inibitori e farmaci antipsicotici.
  • Più in generale, l'assunzione di Fenilalanina in presenza di condizioni patologiche o situazioni particolari, o se si sta seguendo una terapia farmacologica, è consigliata soltanto sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente il quadro clinico del paziente, saprà dare i migliori consigli.

Effetti Collaterali

  • La Fenilalanina è ben tollerata e allo stato attuale non sono noti effetti collaterali legati a una sua assunzione a breve o a lungo termine nelle persone sane.
  • Disturbi gastrointestinali, soprattutto nausea, potrebbero comunque interessare soggetti particolarmente sensibili o che assumono fenilalanina ad alte dosi.

Prezzo e Offerte

Prezzo Fenilalanina - Scopri le Migliori Offerte Online selezionate per Te

Warnke - DL-Fenilalanina 500mg - 100 compresse veganePrezzo:11,95€Offerta e Recensioni  
L-fenilalanina 500mg, aminoacido essenziale, senza stearato di magnesio, vegano, 120 capsulePrezzo:15,95€Offerta e Recensioni  
Source Naturals - DLPA DL-fenilalanina 750 mg. - 60 compressePrezzo:13,92€Offerta e Recensioni