Capelvenere 2020 | Proprietà, Usi, Benefici | Effetti Collaterali

In questo articolo analizziamo le Proprietà e i Benefici del Capelvenere, valutandone gli usi tradizionali e l'Efficacia come Emolliente ed Espettorante Contro Tosse e Bronchiti. Con Dosi, Modo d'Uso corretto, Effetti Collaterali e Controindicazioni

Capelvenere
Supervisione Scientifica a Cura del - Ultima revisione dell'articolo:

Che Cos'è

Il capelvenere (Adiantum capillus-vaneris L.) è una pianta erbacea comune, appartenente alla famiglia delle Pteridaceae.

Cresce molto bene in luoghi ombrosi e umidi; in Italia è spontanea e comune su rupi e muri umidi, pozzi ecc. È comunque una specie subcosmopolita, diffusa in Europa, Africa, Nord America e America Centrale.

Il Capelvenere viene coltivato come pianta ornamentale, per l'eleganza delle foglie. Considerando il suo habitat naturale, questa pianta dev'essere protetta dai raggi diretti del sole e annaffiata spesso, soprattutto in estate.

A Cosa Serve

Usi Tradizionali

Soprattutto in passato, il capelvenere veniva sfruttato come sostituto del , soprattutto in Piemonte, da cui il sostantivo piemontese "Capilèr", arrivato a identificare in generale qualsiasi tisana di erbe aromatiche 1.

La pianta è stata usata dai nativi americani con finalità medicinali, contro reumatismi, punture di calabrone e millepiedi, e per curare le malattie mentali 2.

In Europa, il capelvenere ha la fame di blando espettorante ed emolliente, utile nelle malattie da raffreddamento e nelle affezioni bronchiali.

Capelvenere in Erboristeria

Il capelvenere viene usato in fitoterapia ad uso interno per le sue proprietà 2:

  • espettoranti,
  • mucolitiche,
  • antinfiammatorie,
  • decongestionanti
  • diuretiche,

Il Capelvenere trova quindi impiego per uso interno nel trattamento

  • della affezioni bronchiali (tosse grassa, bronchite ecc.)
  • delle sindromi da raffreddamento.

Per uso esterno, il capelvenere vanta proprietà astringenti ed emollienti. Risulta quindi indicato sotto forma di soluzione topica, come tonico anticaduta per capelli tre volte al giorno. Inoltre, la pianta viene utilizzata in shampoo antiforfora e creme idratanti.

Droga e Principi Attivi

Le parti della pianta utilizzate in fitoterapia sono rappresentate dalla pianta intera.

I principi attivi caratterizzanti sono: mucillagini, tannini, flavonoidi, polifenoli, prodotti amari e  olio essenziale.

Studi, Proprietà, Benefici

Le proprietà e le indicazioni terapeutiche illustrate nel capitolo precedente si basano soprattutto sull'uso tradizionale del capelvenere nella medicina popolare.

Finora, solo pochi studi sono stati condotti per confermare le proprietà erboristiche della pianta.

Nel complesso, questi dati limitati non consentono di trarre conclusioni certe sull'efficacia del capelvenere per la salute umana.

Studi preliminari in vitro e su modelli animali attribuiscono a questa pianta potenziali effetti antidiabetici, anticonvulsivanti, analgesici, ipocolesterolemizzantii, goitrogenici, anti-tiroidei, antibatterici, antifungini, cicatrizzanti, antiobesità, anticaduta (dei capelli), anti-asmatici, anti-infiammatori, antidiarroici e antispasmodici, antiossidanti, diuretici, detossificanti e anti-urolitici 2.

Modo d'uso

Nella moderna fitoterapia, il Capelvenere viene utilizzato sottoforma di infusi, decotti e tintura madre. Le relative dosi di assunzione normalmente consigliate sono pari a:

  • 1,5 grammi di droga per tazza (infuso),
  • 5-10 grammi di droga in 100 ml di acqua (decotto ad uso esterno),
  • 40 gocce di Capelvenere tintura madre dalle due alle tre volte al giorno.

Il Capelvenere può produrre effetti collaterali come reazioni di ipersensibilità verso uno o più principi attivi contenuti nella droga.

Avvertenze

  • Non superare la dose consigliata.
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni.
  • Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.

Controindicazioni

  • A scopo precauzionale, l'impiego del capelvenere è controindicato in gravidanza ed in allattamento.
  • Dato lo scarso utilizzo in terapia non sono note interazioni con i farmaci.
  • Il capelvenere è controindicato nei soggetti con malattie della tiroide, considerata la sua interazione con gli ormoni prodotti da questa ghiandola 2.
  • Più in generale, l'assunzione di integratori in presenza di situazioni particolari o se si sta seguendo una terapia farmacologica è consigliata sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente il quadro clinico del Paziente, saprà dare i migliori consigli.

Effetti Collaterali

  • Il Capelvenere non presenta particolari effetti collaterali alle dosi terapeutiche, a meno che non vi sia un'ipersensibilità accertata verso uno o più componenti della droga.

Prezzo e Offerte

Prezzo Capelvenere - Scopri le Migliori Offerte Online Selezionate per Te

9,97Spedizione PRIMETotale 9,97€

Ginkgo biloba tisana biologica sfusa - Disintossicante e depurativo naturale - Ginko o gingko - ginco o albero di capelvenere 100g

37,00Totale 37,00€

Capelvenere sommità tisana 1 kg

21,00Totale 21,00€

Capelvenere sommità taglio tisana 500 grammi

Dai un voto a Capelvenere

Votazione Media 3.9 / 5. Conteggio Voti 16.
×