Alloro 2019 | Proprietà, Benefici | Usi in Cucina | Fitoterapia

In questo articolo parliamo delle numerose Proprietà dell'Alloro, spiegandone gli Usi in Cucina, la Storia e i Potenziali Effetti positivi per la salute che emergono dalla medicina popolare e dagli studi medici moderni

Alloro 2019 | Proprietà, Benefici | Usi in Cucina | Fitoterapia
Supervisione Scientifica a Cura del - Ultima revisione dell'articolo:

Che Cos'è

Classico simbolo di vittoria, trionfo e onore, l'alloro è un piccolo albero sempreverde che risponde al nome botanico Laurus Nobilis.

  • Il termine "Laurus" viene fatto risalire al latino "laus"= lode (da "laudare").
  • "Nobilis" ha il significato di "nobile", "illustre","importante".

Sebbene originario dell'Asia Minore, l'alloro cresce spontaneo nell'Area mediterranea, soprattutto lungo le coste settentrionali del Mar Mediterraneo, dalla Grecia alla Spagna.

In Italia, l'alloro è una pianta aromatica coltivata perlopiù a scopo ornamentale.

Le piante aromatiche (salvia, rosmarino, origano, alloro, prezzemolo ecc.) sono specie vegetali tipiche dell'area mediterranea, che emanano aromi gradevoli, hanno un sapore gustoso e sono usate in cucina come spezie, in cosmesi come profumi, e in erboristeria come piante medicinali.

L'alloro possiede proprietà stimolanti degli enzimi digestivi, quindi esercita un'azione aperitiva ed eupeptica.

Le foglie di alloro agiscono anche in senso depurativo e sono consigliate dalla medicina popolare contro:

  • l'affaticamento, con un'azione tonica, stimolante e allo stesso tempo utile contro l'insonnia;
  • i gas intestinali, le coliche intestinali e la cattiva digestione;
  • la ritenzione idrica;
  • i dolori mestruali;
  • le bronchiti croniche, grazie all'azione espettorante;
  • spasmi e febbre, come antispastico e diaforetico (sostanza che favorisce la sudorazione).

A Cosa Serve

Alloro in Cucina

Le foglie di alloro vengono ampiamente usate in cucina, per insaporire svariate ricette tipiche della cucina mediterranea.

Frequente è l'utilizzo di foglie di alloro per aromatizzare carni, selvaggina, pesci, arrosti, zuppe e stufati, ma anche salse per primi piatti.

In genere, le foglie di alloro intere vengono rimosse dai piatti prima di servirli. Le foglie di alloro macinate, invece, possono essere ingerite in modo sicuro e sono spesso utilizzate in zuppe e minestre.

Trattate con alcool, le foglie di alloro danno vita a un liquore profumato e aromatico dalle proprietà digestive.

Le bacche di alloro sono usate per aromatizzare alcune birre inglesi.

Arrosto con Alloro

Usi in Fitoterapia

Nel corso della storia, le foglie di alloro sono state impiegate in modi molto diversi.

Nei manuali di fitoterapia e medicina naturale si dà particolare enfasi all'utilizzo dell'alloro per supportare l'attività degli organi emuntori.

In termini moderni, tale azione renderebbe l'alloro un utile rimedio in chiave detox.

L'alloro risulterebbe quindi indicato in caso di blocchi delle capacità depurative dell'organismo, a cui porrebbe rimedio:

  • attivando il drenaggio dei liquidi in eccesso;
  • esercitando un'azione aperitiva, eupeptica e carminativa a livello del sistema digerente, facilitando la digestione e l'espulsione dei gas intestinali.

Le indicazioni principali per cui l'erborista può raccomandare l'uso dell'alloro sono:

  • flatulenza,
  • eruttazione,
  • inappetenza e difficoltà digestive

L'alloro è anche considerato una pianta emmenagoga, che facilita la regolarizzazione del ciclo mestruale.

La pianta può inoltre avere un'azione depurante a livello dell'apparato respiratorio, con un effetto anticatarrale bronchiale.

Tutte queste attività dell'alloro sono supportate dalle tradizioni d'uso popolare e, nonostante siano riprese da vari libri di fitoterapia, sul piano scientifico mancano di adeguate conferme.

Usi Storici

Introdotto in Europa dall'Asia Minore, l'Alloro ebbe un ruolo di primo piano nella mitologia greco-romana, essendo considerato una pianta sacra ad Apollo, dio della vittoria, delle belle arti e archetipo della bellezza virile.

A quei tempi, con i rami intrecciati di alloro si incoronavano gli imperatori, gli eroi, i personaggi illustri delle arti e i campioni sportivi.

Ancora oggi, la "Corona d'Alloro" è l'omaggio riconosciuto ai laureati e agli eroi caduti in guerra o in azioni eroiche.

Presso i Celti vi era l'usanza di percuotere le donne con fronde di alloro, miste a strisce di pelle, per dare loro la fecondità nella notte di San Valentino.

Contro le Tarme

L'alloro è un ottimo rimedio casalingo per allontanare le "tarme" dagli armadi, risultando più delicato e profumato rispetto alla canfora.

Si consiglia di riporre in dispensa qualche foglia di alloro essiccato in vasetti aperti insieme a pasta, farina e riso.

Altri Utilizzi

L'olio di alloro, ottenuto dalle bacche, è l'ingrediente principale e la caratteristica distintiva del sapone di Aleppo. Veniva inoltre utilizzato per preservare libri e pergamene.

L'alloro può essere trattato con alcool per ricavarne un profumato e aromatico liquore dalle proprietà digestive, stimolanti, antisettiche e utile contro tosse e bronchite 1.

Olio Essenziale di Alloro

L'olio essenziale di alloro è considerato un buon antireumatico: si utilizza nei massaggi per alleviare torcicollo, lombalgia acuta, sciatica, distorsioni delle caviglie ecc.

L'olio essenziale (che si acquista in erboristeria o farmacia) viene normalmente consigliato anche per combattere l'alopecia, nella psoriasi e in tutte le malattie della pelle dovute a funghi o infezioni batteriche.

Studi e Proprietà

Alloro Contro Diabete e Colesterolo Alto

Secondo uno studio, l'assunzione di capsule da 1, 2 o 3 g di foglie di alloro macinate al giorno per 30 giorni aiuta a ridurre i livelli di glicemia e colesterolo nelle persone con diabete 1.

  • Tutte e tre le dosi studiate hanno diminuito i valori glicemici, con riduzioni significative che andavano dal 21 al 26% dopo 30 giorni.
  • Il colesterolo totale è diminuito, dal 20 al 24%, dopo 30 giorni, con maggiori riduzioni del colesterolo lipoproteico a bassa densità (LDL), sceso dal 32 al 40%.
  • Il colesterolo lipoproteico ad alta densità (HDL) è aumentato del 29 e 20% nei gruppi che avevano ricevuto rispettivamente 1 e 2 g di foglie di alloro.
  • Anche i trigliceridi sono diminuiti del 34 e 25% nei gruppi che consumavano 1 e 2 g di foglie di alloro.

Tutti questi benefici sono probabilmente legati al contenuto di polifenoli nelle foglie di alloro, che agiscono da potenti antiossidanti.

Estratti etanolici di foglie di alloro hanno dimostrato di espletare una potente azione inibitoria nei confronti della HMG-CoA reduttasi, ricalcando in questo modo il meccanismo d'azione delle statine e del riso rosso fermentato 7.

Qualità antimocrobiche e antiossidanti

Uno studio si è concentrato sulle attività antimicrobiche e antiossidanti degli oli essenziali di artemisia bianca (Artemisia herba-alba), geranio e alloro, testandole contro i batteri Salmonella ed Escherichia coli. Tutti e tre gli oli essenziali, spruzzati in piccolissime dosi su prodotti freschi, hanno mostrato proprietà antiossidanti, con l'olio essenziale di alloro e geranio che hanno rispettivamente dimostrato la maggiore azione antiossidante e antibatterica 1.

Uno studio ha indagato il potenziale antifungino dell'olio essenziale di alloro contro la candida. Nello studio, l'olio di alloro ha interrotto l'adesione della candida alle pareti cellulari, oltre ad aver ostacolato la biosintesi della parete cellulare e la permeabilità della membrana fungina. Tale studio suggerisce il potenziale utilizzo dell'olio essenziale di alloro per combattere e prevenire le candidosi 2.

Può curare le ferite

Studi preliminari sui ratti hanno dimostrato che l'estratto di foglie di alloro può ridurre l'infiammazione nell'area della ferita e accelerare la guarigione, seppur in modo meno rapido ed efficace degli estratti di Allamanda cathartica 2.

Mentre questi esperimenti sono stati condotti su ratti, gli scienziati sono ottimisti sul fatto che la foglia di alloro possa funzionare in modo simile nell'uomo. In tal caso, l'antica tradizione di utilizzare questa foglia per la guarigione delle ferite sarebbe supportata da prove scientifiche.

Azione Anticonvulsivante

I testi antichi descrivono la foglia di alloro come un utile trattamento per le convulsioni.

In uno studio, gli scienziati hanno scoperto che l'estratto di alloro era effettivamente efficace nel proteggere i ratti dalle convulsioni toniche indotte. Ciò è probabilmente dovuto ai componenti chimici unici dell'estratto 2 .

Gli scienziati sperano di utilizzare questa nuova ricerca per iniziare a studiare l'effetto dell'estratto sull'uomo. Ad esempio, in caso di ulteriori conferme, la foglia di alloro potrebbe essere in grado di aiutare le persone a cui è stata diagnosticata l'epilessia.

Modo d'uso

Le foglie di alloro possono essere raccolte tutto l'anno, ma risultano particolarmente ricchi di principi attivi e oli essenziali durante l'inverno e all'inizio della primavera.

Per preparare un infuso basta sminuzzare 10/15 grammi di foglie in mezzo litro d'acqua bollente, lasciare in posa dieci minuti, filtrare e berne tre tazze nel corso del giorno.

Eventuali integratori di alloro vanno assunti secondo le dosi previste dal produttore.

Avvertenze

  • È importante estrare le foglie intere di alloro dalle salse e dagli stufati, non tanto perché siano tossiche, ma perché potrebbero causare soffocamento se ingerite involontariamente.
  • Fortemente tossico è invece il lauroceraso (Prunus laurocerasus), una pianta ricca di acido cianidrico che in alcune regioni italiane viene chiamata con il nome popolare dell'alloro, ovvero lauro.
  • L'assunzione di prodotti salutistici a base di alloro (integratori, tisane, estratti, oli essenziali ecc.) in presenza di situazioni particolari o se si sta seguendo una terapia farmacologica è consigliata sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente il quadro clinico del Paziente, saprà dare i migliori consigli.
  • Usare gli oli essenziali in forma pura è fortemente pericoloso, soprattutto per ingestione orale. In altre parole, l'olio essenziale di alloro deve sempre essere diluito; ad esempio, si possono diluire poche gocce (1-5 gocce) in olio d'oliva per impacchi cutanei, oppure 2-3 gocce in un cucchiaino di miele per uso orale. Seguire le indicazioni del medico o dell'erborista.

Prezzo e Offerte

Prezzo Alloro - Scopri le Migliori Offerte Online selezionate per Te

12,00Totale 12,00€

pianta da esterno di Alloro Laurus Nobilis v.15 da usare in cucina

8,69Spedizione PRIMETotale 8,69€

Hestia Bio Foglie Di Alloro biologico Spezie Odori Erbe al 100% Spezie Aromatiche Naturali La borsa può essere chiusa di nuovo Idea Regalo, 50g

20,00Spedizione PRIMETotale 20,00€

Alloro foglie biologiche erba aromatica - Foglie intere di qualità culinaria - Pianta officinale Laurus nobilis - Laurier Bay Foglie 100g
+Mostra Altre Offerte

Dai un voto a Alloro

Votazione Media 4.2 / 5. Conteggio Voti 11.
×