Dentifrici Naturali - Ricette Fai da Te

Dentifrici Naturali - Ricette Fai da Te
- Specialista in Scienze Motorie e del Benessere Zarrow s.r.l.

La produzione fai da te di dentifrici naturali per il mantenimento dell'igiene orale è una pratica ormai largamente diffusa, poiché permette di realizzare prodotti privi di sostanze sintetiche con ingredienti ecologici e non inquinanti, nel pieno rispetto dell'ambiente che ci circonda.

Rispolveriamo quindi i vecchi rimedi della nonna, aggiungiamone di nuovi ed ecco qui di seguito le ricette per la preparazione di dentifrici naturali fai da te.

Ricette

La natura ci fornisce tutto ciò di cui abbiamo bisogno, compresi gli ingredienti necessari per realizzare dentifrici naturali fai da te.

Ma quali sono questi ingredienti?

A partire dal bicarbonato di sodio, passando per l'argilla bianca o verde, per finire con le erbe aromatiche e gli oli vegetali, vediamo ora come preparare dei dentifrici naturali in polvere e in pasta.

Dentifricio Naturale Fai da Te al Bicarbonato

Rimedio della nonna per eccellenza, il dentifricio naturale al bicarbonato di sodio si prepara velocemente e con soli due ingredienti: bicarbonato e acqua.

Per essere più precisi, si tratta di un dentifricio sbiancante, utile per rimuovere piccole macchie superficiali che possono comparire sui nostri denti, rovinandone l'estetica.

Esistono diverse varianti della ricetta per questo dentifricio naturale. Di seguito, riporto quelle maggiormente diffuse:

Attenzione!

L'uso del dentifricio naturale al bicarbonato non dev'essere effettuato tutti i giorni, ma l'ideale sarebbe una volta alla settimana, oppure ogni due settimane. Questo perché il bicarbonato di sodio esercita un'azione abrasiva piuttosto intensa sullo smalto dei denti, che - a causa di un uso eccessivo di questo rimedio - può essere irrimediabilmente danneggiato.

Per lo stesso motivo, quando si utilizza il denitrifico naturale al bicarbonato, lo spazzolamento dei denti non deve essere troppo energico.

Inoltre, dopo l'uso di questo rimedio, la bocca deve essere accuratamente e abbondantemente risciacquata.

Mridol Duo-Pack Soft ToothbrushesBrushes by MridolPrezzo:23,90€Offerta e Recensioni  

Dove Acquistare

Il bicarbonato di sodio per uso alimentare è un prodotto reperibile ovunque, nei supermercati, nelle erboristerie e perfino nelle farmacie. Naturalmente, lo si può trovare anche in moltissimi negozi online.

I costi per la preparazione del dentifricio naturale al bicarbonato di sodio sono decisamente abbordabili. Il bicarbonato di sodio per uso alimentare, infatti, è reperibile a prezzi veramente modici: meno di un euro per una confezione da 500 grammi.

Nortembio Bicarbonato di Sodio 1,43 kg, Input per la Produzione Biologica, Senza Alluminio, qualità Premium, 100% Naturale. Sviluppato in Italia.Prezzo:9,87€Offerta e Recensioni  

Dentifricio Naturale all'Argilla

Da sempre nota per le sue proprietà rimineralizzanti, cicatrizzanti e disinfettanti, l'argilla verde può essere utilizzata anche per la preparazione di dentifrici naturali fai da te.

Anche in questo caso esistono numerose varianti della ricetta, vediamo quali sono le più semplici.

Dentifricio naturale con argilla e oli essenziali

In mezzo cucchiaino di argilla verde ventilata diluire una goccia di olio essenziale a scelta fra quello di eucalipto o quello di menta piperita (entrambi dotati di azione antisettica e rinfrescante). Mescolare il composto e posizionarlo sullo spazzolino, bagnarlo con un po' d'acqua e procedere al normale lavaggio dei denti.

Cattier - Argilla verde finissima, 3 kgPrezzo:15,40€Offerta e Recensioni  

Dentifricio naturale sbiancante con argilla e salvia

Gli ingredienti per questa ricetta sono:

In una ciotola in vetro unire i due cucchiai di argilla, le foglie di salvia tritate e l'acqua distillata, mescolando il tutto fino a ottenere una pasta di consistenza simile a quella del dentifricio. Continuando a mescolare, aggiungere gli oli essenziali di menta e melaleuca.

La miscela deve essere mescolata fino a quando tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati. Dopodiché, il composto ottenuto può essere travasato in un recipiente di vetro con coperchio e conservato per dieci giorni al massimo.

Grazie alla presenza della salvia, oltre a donare un alito fresco e profumato, questo dentifricio naturale svolge anche una discreta azione sbiancante.

Dentifricio naturale con argilla e propoli per gengive sanguinanti

Le gengive che sanguinano rappresentano un disturbo che accompagna molte persone, causato molto spesso da una cattiva igiene orale o dall'uso di prodotti industriali eccessivamente aggressivi per la bocca.

Vediamo quindi una ricetta utile per preparare un dentifricio contro il sanguinamento gengivale. Gli ingredienti sono:

In un recipiente di vetro versare l'argilla verde ventilata e il bicarbonato. Dopodiché, aggiungere l'acqua distillata poco alla volta fino ad ottenere un composto omogeneo. In seguito, continuando a mescolare, aggiungere la tintura madre di propoli e l'olio essenziale di salvia.

Per utilizzare questo dentifricio naturale è sufficiente prelevarne un po', distribuirlo sullo spazzolino umido e, successivamente, procedere con il normale lavaggio dei denti.

Dal momento che le gengive che sanguinano sono sinonimo di gengive irritate, è consigliabile utilizzare uno spazzolino a setole morbide per pulire i denti. Per la stessa ragione, lo spazzolamento dei denti non deve essere eccessivamente energico.

Curaprox 5460 Ultra Soft Spazzolini da denti, confezione da 3 pz, colori assortitiPrezzo:9,50€Offerta e Recensioni  

Varianti, Trucchi e Consigli

Dove acquistare

Sia l'argilla verde ventilata che l'argilla bianca si possono facilmente reperire online a prezzi vantaggiosi. Indicativamente, il prezzo medio di 100 grammi di argilla si aggira intorno ai 5-10 euro.

Cattier - Argilla verde finissima, 3 kgPrezzo:15,40€Offerta e Recensioni  

Gli oli essenziali di menta, eucalipto, melaleuca e salvia, invece, hanno un costo che può variare dai 6 ai 10 euro circa. Si possono trovare in diversi negozi online specializzati, ma anche su Amazon.it a prezzi veramente competitivi.

Naissance Olio di Lavanda - Olio Essenziale Puro al 100% - 100mlPrezzo:14,49€Offerta e Recensioni  

Anche la tintura madre di propoli è facilmente reperibile online a costi non eccessivi: difatti, per circa 60-100 ml di prodotto il prezzo medio sia aggira sui 12-15 euro.

PROPOLI (PROPOLIS) TINTURA MADRE ANALCOLICA BIOALMA- 60ML. Favorisce il benessere della gola. 100% naturale, senza zuccheri aggiunti. Ideale anche per le donne in gravidanza.Prezzo:13,50€Offerta e Recensioni  

Dentifricio Naturale Fai da Te all'Olio di Melaleuca

Abbiamo già visto come l'olio di melaleuca possa rientrare nella composizione di un dentifricio naturale fai da te grazie alle sue proprietà antibatteriche e cicatrizzanti. Vediamo dunque una ricetta nella quale questo prezioso olio è il protagonista. Ci serviranno:

Gli ingredienti devono essere miscelati e mescolati all'interno di un recipiente di vetro dotato di coperchio. La polvere dentifricia così preparata si può conservare a lungo a temperatura ambiente.

L'uso è molto semplice: inumidire lo spazzolino, cospargerlo con un po' di polvere e procedere al normale lavaggio.

Dentifricio Naturale Fai da Te alle Erbe Aromatiche

Le erbe aromatiche costituiscono una ricca fonte di oli essenziali e principi attivi che possono essere utili nella preparazione di dentifrici e cosmetici fai da te.

In questo caso, ti illustrerò la ricetta per preparare un dentifricio naturale a base di salvia e timo. Gli ingredienti sono:

  • Una manciata di foglie di salvia essiccate e tritate finemente
  • Una manciata di foglie di timo essiccate e finemente tritate
  • Due cucchiai di bicarbonato di sodio
  • Due cucchiai di argilla bianca
  • 5 gocce di olio essenziale di menta, oppure di eucalipto

In un recipiente di vetro miscelare le foglie tritate ed essiccate di timo e salvia, l'argilla, il bicarbonato e l'olio essenziale di menta o di eucalipto. Mescolare fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti e il dentifricio alle erbe aromatiche è pronto.

Il timo è dotato di proprietà antisettiche che agiscono in sinergia con le proprietà antibatteriche, astringenti e sbiancanti della salvia.

Mystic Moments Olio essenziale di timo - 100ml - puro al 100%Prezzo:13,35€Offerta e Recensioni  

Un piccolo consiglio…

  • Per chi ha i denti e le gengive sensibili, è consigliabile ridurre la dose di bicarbonato di sodio a un cucchiaio; aumentando, invece, quella di argilla bianca.

Dove acquistare

Tutti gli ingredienti sono reperibili facilmente online, ma anche in negozi fisici di vario genere, come erboristerie e supermercati.

Anche in questo caso, il costo per la preparazione di questo dentifricio fai da te è decisamente basso: le foglie di timo e di salvia, infatti, hanno un prezzo medio di circa 5-7 euro per 100 grammi di prodotto.

I prezzi degli altri ingredienti (già citati nel corso dell'articolo) sono altrettanto convenienti, poiché con una confezione di bicarbonato, una di argilla, una di foglie di timo, una di foglie di salvia e un boccettino di olio essenziale, possiamo realizzare quantità di dentifricio naturale decisamente elevate.

Dentifricio Naturale Fai da Te all'Aloe vera gel

Il gel di aloe vera è noto per le sue proprietà antinfiammatorie, cicatrizzanti e lenitive in caso di irritazioni, ecco quindi una ricetta per preparare un dentifricio naturale con questo ingrediente.

Ci serviranno:

In un recipiente di vetro miscelare con cura tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto omogeneo. Il prodotto finale dovrà essere conservato in frigorifero.

Grazie alla presenza del gel di aloe, questo dentifricio naturale è particolarmente utile in caso di gengive arrossate, irritate e infiammate.

Dove acquistare

L'aloe vera gel è reperibile in diversi negozi fisici (come erboristerie, profumerie e supermercati più forniti) al prezzo di circa 10 euro per 150 ml di prodotto. Tuttavia, il gel di aloe è reperibile anche online, generalmente a prezzi più vantaggiosi.

Attenzione però a quando decidiamo di acquistare questo ingrediente: deve essere puro e dobbiamo assicurarci che si possa utilizzare anche nel cavo orale (senza ingerirlo, naturalmente). Pertanto, occhio all'etichetta e - in caso di acquisti in rete - massima attenzione alla descrizione dei prodotti fornita dal venditore.

Gel di Aloe vera naturale biologico – Prodotto con aloe vera al 97% - Tutte le proprietà dell’Aloe arricchite da acido ialuronico e pantenoloPrezzo:16,99€Offerta e Recensioni  

Dentifricio Naturale all'Olio di Cocco

Ebbene sì, oltre a essere utilizzato sulla pelle, l'olio di cocco può rientrare nella composizione di dentifrici naturali fai da te! La ricetta è molto semplice e prevede l'uso di:

In un recipiente di vetro miscelare accuratamente tutti gli ingredienti e il dentifricio è pronto.

Consigli e Trucchi

L'olio di cocco, solitamente, possiede una consistenza semisolida a temperatura ambiente che, tuttavia, tende a diventare del tutto liquida quando la temperatura si alza, come avviene nei mesi estivi.

Per questo motivo, in estate potrebbe essere utile porre il contenitore con il dentifricio fai da te in frigorifero, in modo tale da non far precipitare sul fondo gli ingredienti solidi e in maniera da prelevare il prodotto con maggior facilità.

Dove acquistare

Anche in questo caso, tutti gli ingredienti per la preparazione di questa ricetta si possono acquistare in negozi specializzati, sia fisici che in rete.

L'olio di cocco non è eccessivamente costoso, difatti, lo si può trovare online a 15-17 euro per 1 litro di prodotto.

Le foglie di stevia sono reperibili sia intere che già polverizzate. Il prezzo medio si aggira intorno ai 10 euro per 70-100 grammi di prodotto.

Natures Root Premium Polvere di Foglia Verde di Stevia 250g - DOLCIFICANTE SOSTITUIVO DELLO ZUCCHERO | SANO & NATURALE | ZERO CALORIEPrezzo:16,99€Offerta e Recensioni  

Dentifrici Naturali… dall'Oriente!

In caso la pigrizia e/o una reale mancanza di tempo non ci permettano di preparare dentifrici naturali fai da te, il popolo del sol levante ci soccorre con un dentifricio in polvere del tutto naturale, acquistabile online sia puro, sia all'interno di altre paste dentifrice naturali.

Si tratta della polvere "Dentie", costituita da carbone ottenuto da melanzane arrostite e, appunto, carbonizzate che vengono finemente polverizzate e miscelate con sale marino.

Dentifricio al dentie e propoli ArgitalPrezzo:5,00€Offerta e Recensioni  

A questa particolare polvere dentifricia, che ha riscosso un grande successo in Giappone, ma anche in Occidente, sono attribuite le capacità di assicurare una profonda igiene orale con una minima azione abrasiva (quindi, teoricamente non dovrebbe essere aggressiva come il bicarbonato di sodio), cui si associa la capacità di risolvere il problema delle gengive sanguinanti.

Il modo d'uso è analogo a quello dei dentifrici naturali fai da te in polvere: infatti, è sufficiente cospargere una piccola quantità di polvere sullo spazzolino inumidito e procedere con il normale lavaggio dei denti.

Ultimi Consigli

Quando prepari i dentifrici naturali seguendo ricette fai da te di qualsiasi tipo ricorda sempre di:

  • Utilizzare recipienti accuratamente lavati.
  • Acquistare materie prime solo da rivenditori seri e affidabili; perciò diffida sempre da chi offre materie prime a costi eccessivamente bassi rispetto alla media di mercato.
  • Utilizzare oli essenziali 100% puri, preferibilmente biologici, certificati e adatti all'uso cosmetico e alimentare (leggi bene le etichette e, quando acquisti online, informati sulle caratteristiche del prodotto che stai per acquistare).
  • Utilizzare erbe officinali di provenienza nota.
  • Acquistare burri, oli vegetali e prodotti apistici (come la propoli) di provenienza certificata. Volendo, se ne conosci qualcuno, puoi acquistare i prodotti apistici direttamente dall'apicoltore. In caso contrario, sono diversi i negozi online che vendono materie prime di questo tipo di alta qualità (ad esempio, ne puoi trovare molti su Amazon.it).
  • Per far sì che i dentifrici naturali si conservino il più a lungo possibile ed evitare potenziali contaminazioni (anche da parte di batteri), si consiglia di NON intingere mai lo spazzolino direttamente nel recipiente contenente il dentifricio fai da te, ma di servirsi di cucchiai di legno o di metallo (solo se nel dentifricio fai da te non è presente argilla).

Nota Bene

  • L'uso di oli essenziali, di alcune piante aromatiche e di altri ingredienti comunemente impiegati nella produzione di dentifrici naturali fai da te è controindicato durante la gravidanza e l'allattamento.
    Pertanto, le neomamme e le future mamme, prima di ricorrere all'uso di questi prodotti, dovrebbero chiedere consiglio al proprio medico.
  • Gli oli essenziali possono causare irritazione di pelle e mucose e, in soggetti sensibili, possono dare origine a reazioni allergiche da contatto. In caso ciò dovesse verificarsi, la bocca va immediatamente sciacquata e sarebbe bene contattare il proprio medico. Naturalmente, nelle successive preparazioni di dentifrici naturali fai da te, gli oli essenziali non dovranno più essere impiegati.

Lavera basis sensitiv Dentifricio sensitiv con camomilla biologica ? fluoruro di sodio ? Vegan ? Bio ? 100% cosmetici naturali Pacco da 4 x 75 mlPrezzo:15,96€Offerta e Recensioni  
4 x Dentifricio delle 7 Erbe 50 mlPrezzo:4,47€Offerta e Recensioni  
Neem & Pomegranate Toothpaste | Dentifricio senza fluoro | Prodotto Vegetariano | 150g (1-Pack)Prezzo:7,49€Offerta e Recensioni