Aglio in Erboristeria: Proprietà, Principi Attivi e Benefici. Fa Male?

Aglio in Erboristeria: Proprietà, Principi Attivi e Benefici. Fa Male?

Generalità

Oltre che per il suo utilizzo culinario,  l'aglio è conosciuto per le sue proprietà medicinali, utili nel trattamento e nella prevenzione della pressione alta, dell'aterosclerosi e del colesterolo alto. Esercita inoltre un'interessante attività antibatterica e antimicotica (combatte molti batteri e funghi).

Nome scientifico

Allium sativum L.

Famiglia

Amaryllidaceae (in passato Liliacee).

Parte utilizzata in Erboristeria

Le parti dell'aglio impiegate a scopo medicinale sono il bulbo fresco intero, il bulbo essiccato e l'olio di aglio.

Origine

Con grande probabilità, l'aglio è originario delle steppe dell'Asia centrale.

Descrizione botanica

L'aglio è una pianta erbacea di altezza compresa fra i 30 cm e gli 80 cm, con 6-12 foglie allungate a nervature parallele. Le foglie sono disposte alla base del gambo.
La parte ipogea della pianta è costituita principalmente dal bulbo, che è rivestito da un involucro di colore rossiccio. Il bulbo, a sua volta, è costituito da numerosi bulbi più piccoli, gli spicchi.

Principi Attivi

  • Alline (alchil cisteina solfossidi): in particolare allialiina, propenil alliina e metilalliina.  I più noti e importanti principi attivi contenuti nell'aglio fresco sono l'allina e l'allicina; quest'ultima deriva dall'allina per azione dell'enzima allinasi, liberato dal taglio del bulbo.
  • Vitamine A, B e C
  • Principi attivi ad attività antibiotica
  • Polisaccaridi (fructosani)

Proprietà

Fitoterapia

Nella moderna fitoterapia l'aglio viene utilizzato con successo per combattere il colesterolo alto, l'arteriosclerosi e l'ipertensione (pressione alta). Queste applicazioni medicinali sono state confermate da diversi studi clinici.
Evidenze preliminari in vitro attribuiscono all'aglio un potenziale ruolo antiossidante (aumenta le concentrazioni intracellulari di glutatione) e immunostimolante (aumenta l'attività delle cellule Natural Killer, migliorando l'efficacia del sistema immunitario).

Medicina Popolare

Nella medicina popolare, l'aglio è utilizzato internamente contro infiammazioni dell'apparato respiratorio, pertosse e bronchiti. Si utilizza inoltre come rimedio contro i disturbi gastrointestinali con crampi addominali e influenza. Altre applicazioni vedono l'aglio protagonista contro dolori mestruali, nel trattamento del diabete e come tonico contro diverse malattie e disturbi.
Esternamente, l'aglio è stato utilizzato contro calli, verruche, otiti, dolori muscolari, nevralgie, artriti e sciatica.
NB: le applicazioni dell'aglio nella medicina popolare non sono state confermate da verifiche sperimentali, condotte con metodo scientifico, o non le hanno superate. Potrebbero, pertanto, risultare inefficaci o addirittura dannose.

Effetti Collaterali

L'aglio, alle dosi comunemente impiegate, non induce grandi effetti collaterali. Tuttavia, l'uso continuato può causare problemi di alitosi e cattivo odore della pelle.
Inoltre, l'aglio può causare effetti collaterali di tipo gastrointestinale, fra cui dolore addominale, nausea, vomito, diarrea e gastriti.
Se applicato sulla cute per tempi lunghi, l'aglio fresco può provocare ustioni.
Infine, l'aglio può scatenare reazioni allergiche in soggetti a esso sensibili.

Gravidanza e allattamento

L'aglio non dev'essere utilizzato durante l'allattamento, poiché può conferire al latte materno un sapore sgradevole per il bambino.

Sebbene dagli studi di tossicità non siano emersi effetti negativi per la salute del feto, a scopo cautelativo si sconsiglia l'utilizzo di aglio in gravidanza.

Interazioni farmacologiche

L'aglio può interferire con l'attività di vari farmaci, fra cui:

  • Anticoagulanti e antiaggreganti piastrinici. L'aglio può aumentare il rischio d'insorgenza di emorragie se somministrato in concomitanza a questi farmaci;
  • Saquinavir (Invirase®) un farmaco antivirale impiegato nel trattamento dell'AIDS. L'aglio è in grado di ridurre significativamente le concentrazioni plasmatiche di questo antivirale; di conseguenza, ne diminuisce l'efficacia terapeutica.
AGLIO NERO PURO estratto Vegavero | equivale a 3500 mg di Aglio Fresco| INODORE e digeribile | Fermentazione Naturale | Colesterolo – Pressione – Glicemia – Sangue – Cuore – Psoriasi - Sistema Immunitario | 120 compresse | SENZA Magnesio Stearato | VeganoPrezzo:18,40€Offerta e Recensioni   💗 SUL PRODOTTO: Il nostro integratore di Bulbo di Aglio Nero contribuisce a ridurre i livelli di colesterolo e ad abbassare la pressione arteriosa. 120 capsule in una confezione con indicazioni in italiano. Adatto a vegetariani e vegani, privo di glutine, amido e lattosio. Dosaggio consigliato: 1 capsula al giorno in corrispondenza di un pasto.
Lindens Capsule all’aglio Super da 6000 mg ad alta resistenza | 365 Confezione | Estratto d’aglio inodore ad alta potenza equivalente a 6000 mg di spicchi d’aglio per ogni capsula giornaliera, standardizzato in modo da fornire 4200 ?g di allicinaPrezzo:13,86€Offerta e Recensioni   LE CAPSULE ALL'AGLIO MASSIMA RESISTENZA LINDENS SONO SEI VOLTE PIÙ POTENTI DEGLI INTEGRATORI ALL'AGLIO ALTERNATIVI - la nostra potente formula vi consente di beneficiare dei vantaggi aggiuntivi di una resistenza extra
Lindens Capsule all’aglio Super da 6000 mg ad alta resistenza | 120 Confezione | Estratto d’aglio inodore ad alta potenza equivalente a 6000 mg di spicchi d’aglio per ogni capsula giornaliera, standardizzato in modo da fornire 4200 ?g di allicinaPrezzo:6,19€Offerta e Recensioni   LE CAPSULE ALL'AGLIO MASSIMA RESISTENZA LINDENS SONO SEI VOLTE PIÙ POTENTI DEGLI INTEGRATORI ALL'AGLIO ALTERNATIVI - la nostra potente formula vi consente di beneficiare dei vantaggi aggiuntivi di una resistenza extra
Compresse Integratori Ad Alta Potenza Aglio Nero Inodore Equivalente A 2000 Mg Di Bulbi Di Aglio Fresco! Supporto Antiossidante Naturale Puro E Ricco Sistema Immunitario Cuore Pressione Sanguigna Alta Colesterolo Salute. Integratore Alimentare Idoneo Per Prezzo:19,99€Offerta e Recensioni   ? NESSUN PROFUMO D'AGLIO E MOLTO FACILE DA DIGERIRE. L'aglio nero ha il doppio dei nutrienti rispetto al normale aglio bianco; più ricco di antiossidanti e con un sapore gradevole; non lascia un retrogusto o un odore sgradevole comunemente associato all'aglio.?