Bacillus subtilis | Benefici, Proprietà, Salute

In questo articolo parliamo del Bacillus subtilis, delle sue Proprietà e dei potenziali Benefici per la Salute dell'Intestino e del Sistema Immunitario. Usi biotecnologici, Effetti Collaterali e Controindicazioni

Bacillus subtilis
Supervisione Scientifica a Cura del Dottor Gilles Ferraresi - Ultima revisione dell'articolo:

Che Cos'è

Bacillus subtilis è un batterio Gram-positivo sporigeno, conosciuto anche come bacillo del fieno o dei pascoli.

Si tratta di un ospite comune dell'intestino umano, presente anche nel tratto gastrointestinale dei ruminanti e rilevabile nel suolo.

Bacillus subtilis non è considerato patogeno per l'uomo; al contrario può avere dei benefici per la salute.

Sebbene possa degradare o contaminare gli alimenti, raramente causa intossicazione alimentare.

Grazie alla capacità di formare spore, il Bacillus subtilis può sopravvivere in condizioni ambientali difficili. Se rivestite da particelle di polvere che le proteggono dai raggi UV solari, le sue spore possono sopravvivere fino a 6 anni nello spazio 1.

A Cosa Serve

Immunostimolante

Prima dell'introduzione degli antibiotici, le colture di Bacillus subtilis erano popolari in tutto il mondo come agente immunostimolante (vaccino subtilico).

La loro somministrazione aiutava il trattamento delle malattie del tratto gastrointestinale e urinario, come l'enterite da rotavirus e la shigellosi.

Si è scoperto che questo batterio può stimolare l'attività immunitaria ad ampio spettro, inclusa l'attivazione della secrezione di anticorpi specifici IgM, IgG e IgA 2.

Dopo gli anni '50, con l'introduzione degli antibiotici, questo probiotico ha perso popolarità.

L'uso del Bacillus subtilis come immunostimolante rimane diffuso in ambito veterinario come alternativa agli antibiotici 3. Viene inoltre consigliato da alcuni specialisti di medicina alternativa.

Le spore di Bacillus subtilis potrebbero inoltre essere utilizzate come adiuvante in alcuni tipi di vaccino 14.

Vaccino subtilico

Il vaccino subtilico è costituito da una sospensione di spore (1 miliardo) di Bacillus subtilis resistenti a varie tipologie di antibiotici.

Trova impiego nel trattamento delle alterazioni della flora batterica intestinale e nelle sue manifestazioni cliniche, specie nella diarrea dei lattanti.

È inoltre indicato come coadiuvante nel ripristino della flora batterica intestinale alterata da trattamenti antibiotici o chemioterapici.

22,95Spedizione PRIMETotale 22,95€

Integratore Probiotico Bio Probivia, 21 Ceppi Batterici Vivi con Bio Inulina 20 miliardi CFU per Dose Giornaliera, 180 Capsule Enteriche, Clinicamente Testato

Produzione del Natto

Il Bacillus subtilis viene utilizzato nella produzione commerciale del cibo giapponese natto, così come lo cheonggukjang, un analogo cibo coreano 4.

Questi alimenti si ottengono dalla fermentazione della soia, hanno un sapore molto forte e sono ricchi di proteine e vitamine, inclusa la vitamina K2.

Usi Biotecnologici

Il Bacillus subtilis è ampiamente utilizzato su scala industriale dalle società di biotecnologia.

Viene ad esempio sfruttato per produrre vari enzimi, come l'amilasi e le proteasi.

Operando specifiche modifiche ai suoi geni, può essere utilizzato per la sintesi di enzimi e attivi farmaceutici.

Ad esempio viene utilizzato per sintetizzare acido ialuronico, utilizzato come supporto per le articolazioni e per la guarigione delle ferite, e in ambito cosmetico.

Proprietà e Benefici

Azione Probiotica

L'ingestione di quantità significative di spore di Bacillus subtilis può contribuire a ripristinare il normale microbiota intestinale negli esseri umani a seguito di un uso prolungato di antibiotici o di malattie 3.

Inoltre, ha dimostrato di poter aumentare la crescita di ceppi probiotici, come bifidobatteri, L. reuteri e L. acidophilus in esperimenti di laboratorio 7.

Contro la Diarrea da Antibiotici

L'uso del Bacillus subtilis ha ridotto significativamente l'incidenza della diarrea associata agli antibiotici nei pazienti e ha prevenuto nausea, gonfiore, vomito e dolore addominale 9.

In alcuni studi, una miscela di E. faecium e Bacillus subtilis ha migliorato il dolore addominale, la distensione e la febbre nei pazienti con diarrea acuta. Tuttavia, la maggior parte degli studi non ha trovato un beneficio significativo con questi probiotici nel trattamento della diarrea acuta 4.

I risultati sembrano invece più incoraggianti nel trattamento della diarrea cronica, dov'è stato osservato un aumento significativo dei livelli di bifidobatteri dopo la terapia. I trattamenti hanno anche impedito la ricaduta della diarrea 4.

Contro le Malattie Infiammatorie intestinali

Uno studio su pazienti asiatici con colite ulcerosa ha scoperto che l'aggiunta alla terapia standard (sulfasalazina + mesalazina) di un probiotico a base di Bacillus subtilis ha ridotto significativamente il numero di giorni con feci sanguinolente, ha portato alla completa remissione senza ricadute e ha aumentato significativamente l'efficacia della terapia standard 4.

In uno studio sui topi, la somministrazione di una dose elevata di Bacillus subtilis ha migliorato la disbiosi e l'infiammazione intestinale bilanciando i batteri benefici e nocivi e le citochine anti- e pro-infiammatorie 5.

Coadiuvante nella Terapia di Eradicazione dell'Helicobacter pylori

Bacillus subtilis ha il potenziale per aiutare a eradicare l'infezione da H. pylori, quando aggiunto alla terapia standard.

In uno studio su 352 pazienti, una formulazione probiotica contenente Bacillus subtilis ha migliorato l'eradicazione dell'H. Pylori e ha ridotto la diarrea e gli effetti collaterali totali, quando usata in combinazione con la triplice terapia 4.

Prevenzione delle Infezioni

Le batteriocine (sostanze antibatteriche naturalmente prodotte da alcuni microrganismi) del Bacillus subtilis hanno inibito (in vitro) la crescita di vari batteri patogeni 6.

In uno studio su soggetti anziani, un probiotico a base di 2 miliardi di spore di Bacillus subtilis, assunto quotidianamente con brevi cicli periodici di 10 giorni in modo intermittente, alternati da fasi di interruzione di 18 giorni, ha diminuito la frequenza delle infezioni respiratorie e aumentato significativamente le concentrazioni di IgA secretorie fecali e salivari rispetto al placebo 7.

Bacillus subtilis assunto per sette giorni ha ridotto la durata del periodo in cui pazienti con gastroenterite acuta da Salmonella non tifoide potevano trasmettere la malattia 8.

Effetti Collaterali e Controindicazioni

Il Bacillus subtilis è sicuro e ben tollerato dagli adulti sani 9, 10.

Tuttavia, in rari casi il suo uso può portare a batteriemia (infezione) 11 ed epatotossicità 12; inoltre, una forte esposizione alle spore può causare asma allergica 13.

Per questo motivo, il trattamento con Bacillus subtilis e altri probiotici è generalmente sconsigliabile:

  • in pazienti immunocompromessi, ad esempio HIV-positivi o in terapia con farmaci chemioterapici
  • in presenza di pancreatite
  • in presenza di sindrome da contaminazione batterica del tenue

L'assunzione di Bacillus subtilis in caso di condizioni patologiche o se si sta seguendo una terapia farmacologica è consigliata sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente il quadro clinico del paziente, saprà dare i migliori consigli.

Prezzo e Offerte

Prezzo Probiotici - Scopri le Migliori Offerte Online selezionate per Te

22,95Spedizione PRIMETotale 22,95€

Integratore Probiotico Bio Probivia, 21 Ceppi Batterici Vivi con Bio Inulina 20 miliardi CFU per Dose Giornaliera, 180 Capsule Enteriche, Clinicamente Testato

21,95Spedizione PRIMETotale 21,95€

Integratore Probiotico Probivia | 200 Capsule Gastroresistenti | Fermenti Lattici Probiotici con 18 Ceppi Batterici (tra cui Lactobacillus, Bifidobacterium + Inulina)

18,89Spedizione PRIMETotale 18,89€

Probiotici 50 miliardi di CFU per dose - 10 ceppi naturali per la flora e le difese intestinali - 60 capsule Nutridix

Dai un voto a Bacillus subtilis

Votazione Media 4.4 / 5. Conteggio Voti 5.
×