Arnica | Contro Traumi ed Ematomi

Diversi studi hanno dimostrato le proprietà antiedemigene, antimicrobiche e antinfiammatorie della tintura di arnica, utile per uso esterno contro esiti di cadute, ematomi, contusioni, distorsioni, tumefazioni, stiramenti e strappi muscolari

Arnica Contro Traumi ed Ematomi
Supervisione Scientifica a Cura del Dottor Gilles Ferraresi - Ultima revisione dell'articolo:

Perché si usa?

All'arnica vengono ascritte proprietà antinfiammatorie e analgesiche. Più precisamente, queste attività sono attribuite ai flavonoidi, all'olio essenziale e ai lattoni sesquiterpenici in essa contenuti.
L'arnica viene comunemente utilizzata esternamente contro traumi di varia natura, risulta, perciò, molto utile nel trattamento di ematomi, ecchimosi, contusioni, distorsioni, fratture, strappi muscolari, artralgia e dolori reumatici.
Queste applicazioni sono state confermate da numerosi studi clinici.

Dosi e modo d'uso

Solitamente, per il trattamento dei traumi e delle contusioni si utilizza la tintura madre di arnica diluita 1:5 con acqua o alcool, che deve essere applicata direttamente sulla parte interessata.
La diluizione della tintura è molto importante, poiché alcuni lattoni sesquiterpenici contenuti nell'arnica sono tossici e potrebbero provocare effetti indesiderati a carico della cute. Ecco spiegato anche il motivo per cui la tintura di arnica - o i preparati che la contengono - non devono essere applicati sulle mucose, sulla cute lesa, sulle abrasioni, sulle ulcerazioni o sulle ferite aperte, ma solo ed esclusivamente sulla cute integra.
Inoltre, l'arnica è anche disponibile in formulazioni farmaceutiche quali gel, creme, unguenti e impiastri, da sola o in associazione ad altre piante aventi proprietà affini alle sue.
La frequenza con cui i preparati a base di arnica devono essere applicati è indicata dalle varie aziende produttrici in funzione della quantità di sostanze attive presenti all'interno della preparazione stessa.

Consigli

Quando le preparazioni a base di arnica sono applicate a scopo curativo, è indispensabile ricorrere a preparazioni definite e standardizzate in sostanze attive; in questo modo si può sapere esattamente quante molecole farmacologicamente attive si stanno assumendo.
Prima di utilizzare l'arnica, è necessario consultare il proprio medico o farmacista di fiducia per accertarsi che non vi siano controindicazioni.
Il consulto medico preventivo è particolarmente importante se:

  • Si è già in trattamento con farmaci anticoagulanti cumarinici (come, ad esempio, il warfarin), a causa delle potenziali interazioni che potrebbero instaurarsi.

L'utilizzo dell'arnica da parte di donne in gravidanza e da parte di madri che allattano al seno è controindicato.

11,86Spedizione PRIMETotale 11,86€

Esi No Dol - Dispositivo medico per donare sollievo in caso di dolori muscolari e articolari, 10 Cerotti

15,90Spedizione PRIMETotale 15,90€

Reapta Gel, Arnica e Artiglio del Diavolo forte pomata. Lenitiva, la più concentrata. Crema Arnica e Artiglio del Diavolo 100 ml, con Escina, Glucosammina ed MSM, effetto combinato

5,38Spedizione PRIMETotale 5,38€

Sella 69289 Arnica Gel Forte 10%
+Mostra Altre Offerte

Dai un voto a Arnica Contro Traumi ed Ematomi

Votazione Media 4.0 / 5. Conteggio Voti 78.

Arnica Contro Traumi ed Ematomi - Migliori Offerte

11,86Esi No Dol - Dispositivo medico per donarearnica dolori
1,95Krauterhof Crema all'Arnica 100arnica dolori
13,50Officinalis Arnica Gel 90% per Cani e Gattiarnica dolori
6,60Unidea Fasce con Arnica e Artiglio del Diavolo 3arnica dolori
×