Withania - Ashwagandha: Proprietà e Uso per Dimagrire

In questo articolo ti parlo della Withania, una pianta caratteristica della medicina Ayurvedica, che aldilà della tradizionale attività ansiolitica e adattogena, sembra esibire anche un'interessante azione dimagrante.

Withania - Ashwagandha: Proprietà e Uso per Dimagrire
- Specialista in Scienze Motorie e del Benessere Zarrow s.r.l.

Generalità

La Withania somnifera, comunemente nota come Ashwagandha o ginseng indiano, è un'erba medicale impiegata da secoli in medicina ayurvedica come adattogeno e ansiolitico naturale.

La caratterizzazione biologica delle attività di questa pianta, ha invece permesso di identificare anche attività metaboliche e antiobesigene.

L' Ashwagandha deve le sue proprietà medicali, alla presenza di:

  • Glucosidi bioattivi tra i quali il Withanoside;
  • Lattoni steroidei come la Withaferina;
  • Acido fenolico;
  • Beta-sitosteroli e stigmaterolo;
  • Acidi grassi polinsaturi;
  • Catechine.

In particolare, sembrerebbe la sinergia di questi principi attivi a influenzare fortemente le proprietà biologiche dell'Ashwagandha

Indicazioni

Perché si usa l'Ashwagandha? A cosa serve?

L'Ashwagandha è impiegata in ambito clinico per il trattamento di differenti condizioni morbose.

Più precisamente, non senza dubbi e contraddizioni, al ginseng indiano vengono attribuite:

  • Proprietà ansiolitiche utili nel trattamento naturale del disturbo d'ansia;
  • Attività ipoglicemizzanti e ipolipidemizzanti;
  • Attività antinfiammatorie e antiossidanti;
  • Attività anti-obesigene;
  • Attività neuroprotettive.

Proprietà ed Efficacia

Quali benefici ha dimostrato l'Ashwagandha, nel dimagrimento, nel corso degli studi?

Le attività antiobesigene dell'Ashwagandha sarebbero da ricercare nelle differenti proprietà biologiche di questa pianta e dei suoi estratti.

Più precisamente, l'attività “dimagrante” del ginseng indiano sarebbe riconducibile:

Oltre ai numerosi studi sperimentali, alcuni piccoli trial clinici dimostrerebbero l'utilità del ginseng indiano nel calo peso, coadiuvando regimi dietetici ipocalorici.

Più precisamente l'uso di Ashwagandha contribuirebbe a sostenere la perdita di massa grassi di un ulteriore 2%, come testimoniato dai dati impedenziometrici.

Wankhede S, et al Examining the effect of Withania somnifera supplementation on muscle strength and recovery: a randomized controlled trial . J Int Soc Sports Nutr. (2015

Dosi e Modo d'uso

Come usare l'Ashwagandha

Purtroppo in letteratura non sono proposti dosaggi giornalieri di Ashwagandha costanti e riproducibili.

La minima dose giornaliera efficace sembra essere quella di 300 - 500 mg, ma in alcuni lavori si è arrivati anche ai 2-6 grammi giornalieri suddivisi in più assunzioni.

Al fine di ottimizzare l'assorbimento intestinale dei principi attivi contenuti nel ginseng indiamo, sarebbe preferibile assumere l'integratore in concomitanza ai pasti.

Effetti Collaterali

L'uso di Ashwagandha si è generalmente rivelato sicuro e ben tollerato, nonostante l'assenza di studi a lungo termine.

Tuttavia l'abuso di integratori a base di ginseng indiano potrebbe indurre la comparsa di nausea, diarrea, vomito, dolori addominali crampiformi, insonnia e rash cutanei.

Controindicazioni

Quando non dev'essere usata l'Ashwagandha

L'uso di integratori a base di ginseng indiano dovrebbe essere evitato durante la gravidanza e nel successivo periodo di allattamento al seno, in caso di patologie autoimmuni o terapie immunosoppressive, e in caso di patologie gastro-enteriche e disturbi tiroidei.

Tali controindicazioni andrebbero estese anche ai pazienti sottoposti a chirurgia.

Interazioni Farmacologiche

Quali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto dell'Ashwagandha

Diverse sono le interazioni farmacologiche osservate e supposte per l'Ashwagandha.

In particolare, sarebbe opportuno evitare l'uso di integratori di ginseng indiano contestualmente a:

  • Farmaci antidepressivi;
  • Farmaci immunosoppressori;
  • Farmaci cortisonici;
  • Levotiroxina;
  • Farmaci antipertensivi.

Precauzioni per l'uso

Cosa serve sapere prima di assumere l'Ashwagandha?

L'uso di l'Ashwagandha dovrebbe essere supervisionato dal proprio medico in presenza di eventuali terapie farmacologiche o di patologie cardiovascolari e neurologiche.

Consigli per l'Acquisto

Vendita Online Withania

capsule Ashwagandha (BIO, 150 pezzi) - min. 5% withanolidi - 500mg per capsula - Ayurveda - Ashwagandha - High Purity - fabbricati e controllati in Germania (DE-ECO-005) - 100% veganPrezzo:17,90€Offerta e Recensioni  
Ashwagandha capsule 600 mg o compresse 1000 mg - prodotto naturale puro in alta qualità - ciliegia invernale, ginseng indiano (120 capsule)Prezzo:15,99€Offerta e Recensioni  
Capsule di Ashwagandha BIO - 100% Erbe Naturali Ayurvediche Adattogene per Equilibrare Mente, Corpo e Spirito con 5% Withanolide - Capsule di Radice di Ashwagandha in polvere di TheHealthyTree CompanyPrezzo:18,94€Offerta e Recensioni