Vitamina D | Aiuta a Dimagrire? Dosi ed Efficacia

In questo articolo parliamo della Vitamina D, che da qualche anno sta riscuotendo un importante successo anche nel trattamento dell'obesità e delle sue complicanze.

Vitamina D | Aiuta a Dimagrire? Dosi ed Efficacia
Supervisione Scientifica a Cura del - Ultima revisione dell'articolo:

Generalità

La Vitamina D è una vitamina liposolubile, caratterizzata da un metabolismo molto complesso e da nobili attività biologiche.

Oltre alla regolazione del metabolismo calcio-fosforo, la Vitamina D rientrerebbe nella regolazione di numerosi eventi cellulari.

Diversi studi hanno cercato di caratterizzare l'impatto della Vitamina D sul metabolismo ossidativo, indagandone l'utilità per il dimagrimento e la gestione del peso corporeo.

Nonostante la presenza, seppur poco rilevante, di Vitamina D in alcuni alimenti come il latte o le frattaglie, la principale fonte di questa Vitamina è costituita dalla sintesi endogena, stimolata dai raggi UV e completata in diverse fasi dal fegato e dal rene.

La Vitamina D in forma attiva, nota come Vitamina 1-25 OH D3 o 1-25 di-idrossicolecalciferolo, è responsabile dell'attività biologica di questa molecola.

Indicazioni

Perché si usa la Vitamina D? A cosa serve?

Le applicazioni cliniche e nutraceutiche della Vitamina D sono molteplici e ampiamente riconosciute dalla comunità scientifica.

Tra queste spiccano:

  • L'attività normalizzante i livelli di calcio e fosforo;
  • L'attività osteoprotettiva e anti-osteoporotica;
  • L'attività antinfiammatoria osservata in corso di patologie autoimmuni e autoinfiammatorie come la Psoriasi;
  • L'attività preventiva nei confronti del rachitismo;
  • L'attività protettiva nei confronti delle patologie oncologiche;
  • L'attività mio-protettiva, particolarmente utile in corso di sarcopenia o allenamento fisico intenso;
  • L'attività ipocolesterolemizzante, antipertensiva e cardioprotettiva;
  • L'attività immunomodulante.

Soprattutto nell'ultimo periodo, si è dato anche impulso all'utilizzo della Vitamina D nel trattamento dell'obesità e delle sue principali complicanze.

Proprietà ed Efficacia

Quali benefici ha dimostrato la Vitamina D, nel dimagrimento, nel corso degli studi?

Partendo da dati epidemiologici, che dimostravano una netta associazione tra bassi livelli di Vitamina D ed obesità, si è iniziato a ipotizzare un ruolo metabolico e anti-obesigeno per questa vitamina 1.

Gli studi osservazionali dimostrano infatti che bassi livelli ematici di vitamina D sono associati a un indice di massa corporea più elevato e a una percentuale di grasso corporeo superiore 2, 3.

Contestualmente, è stata dimostrata la correlazione inversa tra Vitamina D ed insulino-resistenza, sottolineando così l'importanza di questa Vitamina nel controllo del metabolismo glucidico e nell'ottimizzazione del profilo insulinemico, sia nei pazienti diabetici che nei soggetti normali 4, 5, 6, 7.

Interessanti sarebbero anche i risultati di recenti studi che dimostrerebbero l'associazione tra concentrazioni ematiche di Vitamina D e successo dietetico. Più precisamente, in questi trials clinici, i soggetti con concentrazioni ematiche di Vitamina D più alte avrebbero, a parità di intervento dietetico, ottenuto un calo ponderale più intenso 8, 9.

Oltre all'aspetto quantitativo, l'uso di Vitamina D, durante specifici protocolli di dimagrimento, contribuirebbe a preservare la massa magra dal deperimento, sostenendo così adeguatamente le capacità metaboliche del soggetto 10.

  • Uno studio del 2016 ha esaminato gli effetti della somministrazione giornaliera di un integratore di calcio da 600 mg a studenti universitari sovrappeso e obesi con assunzioni di calcio molto basse.
    Lo studio ha rilevato che quelli a cui è stato somministrato un integratore contenente 600 mg di calcio e 125 UI di vitamina D hanno perso più grasso corporeo con una dieta ipocalorica rispetto a coloro che non hanno ricevuto il supplemento 11.
  • Uno studio ha esaminato 218 donne in sovrappeso e obese in un periodo di un anno. 
    Tutte le partecipanti sono state sottoposte a una dieta ipocalorica e ad esercizi di routine. 
    La metà delle donne ha ricevuto un supplemento di vitamina D, mentre l'altra metà ha ricevuto un placebo.
    Alla fine dello studio, i ricercatori hanno scoperto che le donne che soddisfacevano il loro fabbisogno di vitamina D subivano una maggiore perdita di peso, perdendo in media 3,2 kg in più rispetto alle donne che non avevano livelli ematici adeguati 9.
  • Un altro studio ha fornito alle donne in sovrappeso e obese integratori di vitamina D per 12 settimane. Alla fine dello studio, le donne non hanno sperimentato alcuna perdita di peso, ma hanno scoperto che l'aumento dei livelli di vitamina D riduceva il grasso corporeo 12.
  • Uno studio del 2011 ha dato a 165 uomini integratori di vitamina D o un placebo per un anno. È emerso che coloro che hanno ricevuto i supplementi hanno registrato maggiori aumenti dei livelli di testosterone rispetto al gruppo di controllo 13.
    Diversi studi hanno dimostrato che livelli più alti di testosterone possono ridurre il grasso corporeo e aiutare a sostenere la perdita di peso a lungo termine 14, 15, 16.

Dosi e Modo d'uso

Come usare la Vitamina D

Non è possibile definire a priori un dosaggio di Vitamina D riproducibile ed efficace per tutti.

Il dosaggio giornaliero di questa vitamina dovrebbe infatti essere valutato caso per caso, in base alle necessità cliniche, alle caratteristiche dietetiche e soprattutto ai valori ematici registrati.

In linea di massima, l'assunzione giornaliera di 400 - 800 UI risulterebbe già sufficiente a scongiurare eventuali rischi di carenze, mentre i dosaggi tenderebbero a crescere sensibilmente in caso di utilizzo clinico della Vitamina.

Per ottimizzarne l'assorbimento, sarebbe preferibile assumere la Vitamina D, contestualmente ai pasti o con fonti grasse.

Effetti Collaterali

L'uso di Vitamina D, secondo le opportune indicazioni, è generalmente sicuro e ben tollerato.

Dosi eccessive assunte per brevi periodi potrebbero tuttavia determinare la comparsa di stanchezza, addormentamento, inappetenza, secchezza delle fauci, nausea, vomito e disturbi gastroenterici.

Fortunatamente rare sono le intossicazioni da Vitamina D, clinicamente molto rilevanti.

Controindicazioni

Quando non dev'essere usata la Vitamina D

Non esistono controindicazioni assolute all'uso di Vitamina D.

Tuttavia, sia per le capacità d'accumulo che per gli effetti sul metabolismo del cacio, sarebbe opportuna la stretta supervisione medica nell'uso di Vitamina D in caso di:

  • Gravidanza e allattamento;
  • Patologie renali;
  • Ipercalcemia;
  • Aterosclerosi;
  • Sarcoidosi;
  • Iperparatiroidismo;
  • Tubercolosi;
  • Linfomi.

Interazioni Farmacologiche

Quali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto della Vitamina D?

Considerando il metabolismo epatico a cui è sottoposta la Vitamina D, è facile immaginare le numerose interazioni farmacologiche a cui è esposta.

Studi di farmacocinetica dimostrano l'esistenza di interazioni farmacologicamente rilevanti tra Vitamina D e:

  • Alluminio, presente in molti farmaci destinati al controllo dell'acidità;
  • Digossina;
  • Farmaci antipertensivi ed in particolare Calcio-antagonisti;
  • Diuretici tiazidici;
  • Cimetidina;
  • Eparina.

Precauzioni per l'uso

Cosa serve sapere prima di assumere la Vitamina D?

Proprio in virtù delle numerose possibili interazioni farmacologiche, sarebbe opportuno consultare il proprio medico, prima di assumere Vitamina D contestualmente a terapie farmacologiche.

Consigli per l'Acquisto

Vendita Online Vitamina D

16,90Spedizione PRIMETotale 16,90€

Rite-Flex Vitamin D3 2000IU (50?g) per supporto osseo - sistema congiunto e immunitario | Non-GMO e gluten-free da 2X a 2.000 UI - 365 softgel facili da inghiottire

14,90Spedizione PRIMETotale 14,90€

Life 120 Vita life d - 100 softgel - OneLife, Blu

15,99Spedizione PRIMETotale 15,99€

Vitamina D3 1000 IU - 365 Gel Capsula - Fornitura Per Un Anno - Integratore In Pillole Di Vitamina D Colecalciferolo Mantiene Normale Ossa, Denti, e Articolazioni Muscoli - Prodotto Da Nutravita

Dai un voto a Vitamina D

Votazione Media 4.0 / 5. Conteggio Voti 32.

Vitamina D - Migliori Offerte

16,90Rite-Flex Vitamin D3 2000IU (50?g) per supportovitamina d
15,99Vitamina D3 1000 IU - 365 Gel Capsula - Fornituravitamina d
16,54Vitamina D 2000 U.I. 168 compresse masticabilivitamina d
17,97Vitamaze® Vitamina D3 a rilascio prolungatovitamina d
×