Carragenina: Proprietà e Uso per Dimagrire

In questo articolo ti parlo della carragenina e del suo utilizzo per rallentare l'assorbimento dei nutrienti e ridurre l'appetito, con un potenziale effetto dimagrante

Carragenina: Proprietà e Uso per Dimagrire
- Specialista in Scienze Motorie e del Benessere Zarrow s.r.l.

Generalità

La carragenina deve il suo nome alla Carraghen, alga rossa dalla quale viene estratto questo polimero dalla tipica consistenza gelatinosa.

Inizialmente utilizzata in ambito culinario, alimentare e industriale, negli ultimi anni la carragenina, in virtù delle sue caratteristiche chimico-fisiche, ha trovato impiego anche in ambito clinico e dimagrante.

Spesso, viene quindi utilizzata - in combinazione a diete fortemente restrittive - come coadiuvante nella perdita di peso.

Indicazioni

Perché si usa la carragenina? A cosa serve?

Tralasciando gli usi industriali e alimentari, la carragenina viene impiegata in ambito clinico per:

  • Alleviare la stitichezza, aumentando la massa fecale e lo stato di idratazione delle feci;
  • Contrastare “naturalmente” la diarrea, proprio in virtù dell'attività igroscopica;
  • Contribuire alla perdita di peso corporeo, in associazione a diete ipocaloriche.

La carragenina è utilizzata in alcuni casi anche per via topica, o nel trattamento della bronchite, della tosse e di alcune patologie respiratorie. La letteratura scientifica in questi casi non sembra dare riscontri particolarmente incoraggianti.

Proprietà ed Efficacia

Quali benefici ha dimostrato l'estratto di carragenina, nel dimagrimento, nel corso degli studi?

Pur mancando dei trials clinici e degli studi in meta-analisi che dimostrino l'assoluta efficacia della carragenina nella perdita di peso, è abbastanza semplice descrivere i principali meccanismi d'azione di questo prodotto.

Più precisamente, avvalorata anche da una modesta letteratura a riguardo, la carragenina sembrerebbe:

  • Contribuire ad aumentare il senso di sazietà, quando assunta prima di un pasto, riducendo pertanto la quantità di alimenti ingeriti e il conseguente intake calorico;
  • Distendere la parete gastrica, attivando una serie di meccanismi ormonali e meccanici, coinvolti nella regolazione dell'appetito;
  • Rendere più lento e graduale l'assorbimento dei carboidrati, riducendo così la comparsa di eventuali picchi insulinemici, facilmente correlabili a sindrome metabolica e obesità.

Dosi e Modo d'uso

Come usare la carragenina

Non esistono al momento evidenze scientifiche rilevanti, che individuino una dose efficace e riproducibile di carragenina.

Il dosaggio andrebbe infatti definito di volta in volta, in base alle caratteristiche fisio-patologiche del soggetto e alle principali finalità dell'integrazione.

Per ottimizzare l'attività “dimagrante”, sarebbe preferibile assumere integratori di carragenina poco prima dei pasti, con abbondante acqua.

Per evitare spiacevoli effetti collaterali, sarebbe inoltre preferibile iniziare il trattamento con basse dosi, aumentandole gradualmente.

Effetti Collaterali

L'uso di carragenina è generalmente sicuro e ben tollerato.

Tuttavia, l'uso di questo polimero potrebbe facilmente indurre l'insorgenza di effetti collaterali gastro enterici quali diarrea, dolori addominali, nausea, vomito, sensazione di pienezza e gonfiore e stipsi.

Controindicazioni

Quando non dev'essere usata la carragenina

L'uso di carragenina è generalmente sicuro e privo di particolari controindicazioni.

Sarebbe tuttavia preferibile consultare il proprio medico prima di assumere integratori di carragenina durante la gravidanza e l'allattamento, o in corso di patologie farmacologiche o eventi morbosi.

Interazioni Farmacologiche

Quali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto della carragenina?

La carragenina potrebbe ridurre l'assorbimento intestinale, quindi l'attività biologica, di numerosi principi attivi contestualmente assunti.

Si raccomanda pertanto di evitare la contestuale assunzione di farmaci e carragenina.

L'effetto antipertensivo e blandamente anticoagulante della carragenina potrebbe infine potenziare l'effetto biologico di farmaci antipertensivi, anticoagulanti o antiaggreganti piastrinici.

Precauzioni per l'uso

Cosa serve sapere prima di assumere la carragenina?

L'uso di integratori di carragenina non si sostituisce in alcun modo a una dieta equilibrata e a uno stile di vita sano.

Consigli per l'Acquisto

Vendita Online Acido Clorogenico

Special Ingredients Kappa Carragenina 100g Qualità Premio (Etichette e istruzioni Italiane)Prezzo:9,95€Offerta e Recensioni  
Carragenina 40gPrezzo:5,90€Offerta e Recensioni  
Carrageen E 407 terra Irlandese Muschio Carragenina Soluzione idrotermale - 100 gPrezzo:4,19€Offerta e Recensioni