Beta-Glucani - Proprietà e Uso per Dimagrire

In questo articolo ti parlo dei Beta-glucani e della loro importanza per il benessere dell'organismo e il controllo del peso corporeo

Beta-Glucani - Proprietà e Uso per Dimagrire
- Specialista in Scienze Motorie e del Benessere Zarrow s.r.l.

Generalità

I beta-glucani sono un insieme di polisaccaridi indigeribili presenti in molti alimenti di origine vegetale quali avena, crusca, funghi e alghe.

Caratterizzati da una struttura chimica tipica - costituita da legami Beta-1-4 glicosidici tra le varie molecole di glucosio - i beta-glucani vengono impiegato con discreto successo sia in ambito clinico che nel dimagrimento.

Indicazioni

Perché si usano i Beta-glucani? A cosa servono?

I Beta-glucani, in virtù della tipica struttura chimico-fisica, vengono impiegati attivamente in diversi ambiti clinici.

Più precisamente, i Beta-Glucani, si sono rivelati utili nel:

  • Potenziare le difese immunitarie, da un lato agendo come immunostimolanti, dall'altro sostenendo l'attività del microbiota intestinale;
  • Trattare l'ipercolesterolemia, garantendo una riduzione efficace delle concentrazioni ematiche di colesterolo;
  • Supportare attivamente diverse fasi della chemioterapia;
  • Contribuire a controllare la glicemia, offrendo così una miglior stabilizzazione del profilo glicemico;
  • Prevenire alcune infezioni ricorrenti;
  • Contribuire al mantenimento ottimale della pressione arteriosa;
  • Contribuire alla perdita di peso durante specifici regimi dietetici ipocalorici.

Proprietà ed Efficacia

Quali benefici hanno dimostrato i Beta-glucani, nel dimagrimento, nel corso degli studi?

Nonostante l'assenza di una florida letteratura, in merito alle potenzialità dimagranti dei Beta-glucani, diversi studiosi hanno cercato di descriverne i principali meccanismi d'azione.

Più precisamente l'utilità, in ambito dietologico, dei Beta-glucani deriverebbe da:

  • Un rallentamento del tempo di svuotamento gastrico, con un conseguente incremento della sensazione di sazietà.
    Questo potrebbe contribuire a ridurre sensibilmente l'introito calorico dietetico.
  • Un miglioramento del profilo di assorbimento dei carboidrati, riducendo così l'incidenza di picchi glicemici e insulinemici, francamente correlabili a condizioni obesigene;
  • Un miglioramento della flora intestinale, grazie alle parziali attività prebiotiche.

In tal senso, i Beta-glucani potrebbero contribuire al mantenimento di un'adeguata biodiversità nell'ecologia intestinale, riducendo la selezione di particolari famiglie batteriche, corresponsabili dello sviluppo di patologie infiammatorie, tra le quali anche l'obesità.

Beta-glucans in the treatment of diabetes and associated cardiovascular risks. Chen J, Raymond K. Vasc Health Risk Manag. 2008;4(6):1265-72. Oat prevents obesity and abdominal fat distribution, and improves liver function in humans. Chang HC, Huang CN, Yeh DM, Wang SJ, Peng CH, Wang CJ. Plant Foods Hum Nutr. 2013 Mar;68(1):18-23 Oat beta-glucan supplementation does not enhance the effectiveness of an energy-restricted diet in overweight women. Beck EJ, Tapsell LC, Batterham MJ, Tosh SM, Huang XF. Br J Nutr. 2010 Apr;103(8):1212-22

Dosi e Modo d'uso

Come usare i Beta-glucani

Da una rilettura della letteratura scientifica, il dosaggio giornaliero consigliato di Beta-glucani è comperso tra i 4 e i 10 grami giornalieri.

Si consiglia generalmente di suddividere l'intero dosaggio in due differenti parti, da assumere preferibilmente prima dei pasti principali con abbondante acqua.

Effetti Collaterali

Considerata l'indigeribilità di queste molecole, l'uso di Beta-glucani potrebbe indurre la comparsa di nausea, gonfiore addominale, crampi addominali, meteorismo e diarrea.

Controindicazioni

Quando non devono essere usati i Beta-glucani

L'uso dei Beta-glucani è generalmente controindicato durante la gravidanza e l'allattamento al seno, o in corso di particolari terapie farmacologiche.

Data l'assenza di studi a riguardo, sarebbe opportuno evitare, senza l'opportuna supervisione medica, l'assunzione di glucomannano durante la gravidanza e l'allattamento al seno.

Interazioni Farmacologiche

Quali farmaci o alimenti possono modificare l'effetto dei Beta-glucani?

Al fine di evitare spiacevoli inconvenienti sarebbe, opportuno evitare l'assunzione di Beta-glucani e farmaci immunosoppressori o immunoattivanti.

Si sottolinea inoltre la capacità, ad opera dei Beta-glucani, di sequestrare principi attivi a livello intestinale, riducendone la disponibilità ed esponendo il pazienti a potenziali reazioni avverse. Per questo motivo, si raccomanda di evitare l'assunzione contestuale di Beta-glucani ed altri farmaci.

Precauzioni per l'uso

Cosa serve sapere prima di assumere i beta-glucani?

Durante l'uso di Beta-glucani, si raccomanda di assumere buone quantità di acqua, al fine di evitare l'insorgenza di possibili complicanze come ostruzione intestinali e stipsi.

Consigli per l'Acquisto

Vendita Online Beta Glucani

Beta-glucano 500mg - 120 capsule - senza eccipienti/additiviPrezzo:18,95€Offerta e Recensioni  
Entero Stamina Beta D-1,3/1,6 Glucano, 90 VegeCapsPrezzo:44,90€Offerta e Recensioni  
Biomenta SISTEMA IMMUNITARIO X-TRA – con Beta Glucano + Vitamina C + Selenio e Zinco - 90 vegetariano CapsulePrezzo:19,97€Offerta e Recensioni