Zenzero per Dimagrire 2019 | Funziona? Dosi e Controindicazioni

In questo articolo parliamo dello Zenzero e delle sue Proprietà Salutistiche e Dimagranti. Con Studi, Consigli, Prove di Efficacia, Modo d'Uso Corretto e Possibili Effetti collaterali e Controindicazioni

Zenzero per Dimagrire 2019 | Funziona? Dosi e Controindicazioni
Supervisione Scientifica a Cura del - - Ultima revisione dell'articolo:

Introduzione

Diverse ricerche scientifiche indicano che lo zenzero può aiutare a dimagrire.

Nessun effetto miracoloso, sia chiaro, ma affiancare lo zenzero a una dieta sana e all'esercizio fisico ha dimostrato di poter aiutare a raggiungere un peso sano.

  • Una revisione del 2015 1 ha esaminato i risultati di 60 studi, condotti su colture cellulari, animali da laboratorio e umani. Nel complesso, questi studi hanno creato un consenso sul fatto che lo zenzero e i suoi componenti principali esercitano effetti benefici contro l'obesità, il diabete, l'iperlepidemia, lo stresso ossidativo e i disturbi correlati.
  • Una più recente revisione del 2019 2 suggerisce che - sulla base dell'analisi di 14 studi randomizzati su un totale di 473 partecipanti - lo zenzero ha un effetto significativo sulla riduzione del peso corporeo e del grasso addominale (con una riduzione del rapporto vita-fianchi); apporta inoltre benefici significativi sulla riduzione dell'insulino-resistenza e della glicemia a digiuno, e sull'aumento del colesterolo HDL (colesterolo buono).

24,90Spedizione PRIMETotale 24,90€

HerbAmour Curcuma+Piperina+Zenzero | 120 cpr. Naturali Di Puro Estratto Di Curcumina (320 Mgr), Piperina (20 Mgr) Al 95% Di Concentrazione, Zenzero R.ma | Antinfiammatorio-Antidolorifico-Antiossidante

Come lo Zenzero Aiuta a Dimagrire

Lo zenzero potrebbe aiutare a dimagrire:

  • favorendo la combustione dei grassi,
  • rallentando la digestione dei carboidrati e la secrezione di insulina,
  • riducendo la sensazione di fame,
  • riducendo lo stress ossidativo (una forma di invecchiamento cellulare),
  • grazie alle proprietà antinfiammatorie.

Controllo della Glicemia

Lo zenzero può aiutare a controllare i livelli di glicemia a digiuno nelle persone con diabete di tipo 2.

In uno studio di 12 settimane 3, i ricercatori hanno diviso 41 persone con diabete di tipo 2 in due gruppi. Un gruppo ha assunto 2 grammi di un integratore di polvere di zenzero ogni giorno, mentre il secondo gruppo ha ricevuto un farmaco placebo. Le persone che hanno assunto lo zenzero hanno sperimentato una riduzione significativa della glicemia a digiuno.

Mantenere stabile la glicemia può essere anche la chiave per perdere peso.

Ad esempio, le diete a basso indice glicemico hanno dimostrato di aiutare a controllare il peso corporeo. Nello specifico, in alcuni studi, hanno aiutato gli adulti sani a perdere 0,7-1,9 kg in 5-10 settimane 4, 5, 6.

Effetto Saziante

In uno studio 7, i ricercatori hanno diviso 10 uomini in due gruppi. Un gruppo ha bevuto acqua calda allo zenzero dopo aver fatto colazione. L'altro gruppo no. Gli uomini che hanno bevuto acqua calda allo zenzero hanno riportato maggiori sentimenti di sazietà.

Sebbene lo studio fosse piccolo e siano necessari ulteriori studi, suggerisce che il allo zenzero potrebbe avere un ruolo nella gestione del peso.

Favorendo la Combustione dei Grassi

Uno studio 8 ha dimostrato che lo zenzero ha soppresso l'obesità nei ratti con diete ricche di grassi.

Effetto Antiossidante

La ricerca 9 indica che l'obesità può causare stress ossidativo e infiammazione cronica. Lo stress ossidativo è causato dal danno dei radicali liberi nel corpo, mentre l'infiammazione sembra essere alimentata dall'eccesso di tessuto adiposo ed è correlata anche allo stress ossidativo.

Le proprietà antiossidanti dello zenzero aiutano a controllare questi radicali liberi, mentre le sue proprietà anti-infiammatorie possono contrastare l'infiammazione.

  • Uno studio 10 ha scoperto che lo zenzero potrebbe ridurre le reazioni allergiche, per le quali l'infiammazione svolge un ruolo predisponente nell'insorgenza e/o nelle manifestazioni associate.
  • Un piccolo studio 11 ha anche mostrato che le persone che assumevano integratori di zenzero avevano meno dolori muscolari dopo l'allenamento. Il dolore muscolare può essere causato dall'infiammazione.

Anche se queste proprietà dello zenzero non aiutano direttamente ad eliminare i chili in eccesso, contribuiscono a prevenire danni cardiovascolari e altri effetti collaterali del sovrappeso.

Il gingerolo è il principale composto bioattivo nello zenzero, responsabile di molte delle sue proprietà medicinali. Ha potenti effetti anti-infiammatori e antiossidanti 12.

Come Usarlo

In genere, dosaggi di 1-3 grammi di estratto di zenzero in polvere vengono utilizzati come trattamento preventivo per la nausea.

Per altri usi, lo zenzero viene tipicamente utilizzato al dosaggio di 1 grammo al giorno.

Lo zenzero può essere assunto in diversi modi e la seguente è una tabella di standardizzazione approssimativa per 1 grammo di estratto di zenzero 13:

  • Una capsula di un integratore che contiene 1 g di estratto di zenzero
  • Un cucchiaino di rizoma fresco, grattugiato
  • 2 gocce (2 ml) di estratto liquido di zenzero
  • 2 cucchiaini da tè (10 ml) di sciroppo zenzero
  • 4 tazze di tè allo zenzero, preparate macerando 1/2 cucchiaino di zenzero grattugiato per 5-10 minuti

Zenzero Insieme ad Altre Spezie e Bevande

  • Acqua e Limone: Nel nostro articolo "acqua per dimagrire" abbiamo analizzato i diversi studi secondo cui:
    • bere acqua prima dei pasti aiuta a sentirsi sazi più velocemente, aiutando a mangiare meno e a dimagrire 14;
    • bere acqua aumenta temporaneamente il tasso metabolico, facendo bruciare più calorie 15, 16.
    Inoltre, in uno studio 17, topi sottoposti a una dieta ingrassante hanno ricevuto polifenoli di limone estratti dalla buccia. Al termine dello studio, questi topi hanno guadagnato meno peso e grasso corporeo rispetto agli altri animali sottoposti alla stessa dieta ingrassante ma priva di limone.

  • Peperoncino: contiene la capsaicina, un composto piccante che può aumentare il metabolismo e ridurre leggermente l'appetito, aiutando l'azione dimagrante dello zenzero 18, 19.
    • Uno studio ha dimostrato che mangiare 1 grammo di peperoncino rosso riduce l'appetito e aumenta il consumo di grassi nelle persone che non mangiano regolarmente questo alimento 20.
    • Una revisione di 20 studi riporta che la capsaicina può aiutare il corpo a bruciare circa 50 calorie in più al giorno 21.
  • Cannella: può ridurre drasticamente la resistenza all'insulina, aiutando questo importante ormone a "lavorare meglio" 22, 23, e interferire con numerosi enzimi digestivi, rallentando la digestione dei carboidrati.
    • Numerosi studi sull'uomo hanno confermato gli effetti antidiabetici della cannella, dimostrando che può abbassare i livelli di zucchero nel sangue del 10-29% 24, 25, 26.
    • La dose efficace è in genere di 1-6 grammi o circa 0,5-2 cucchiaini di cannella al giorno.
  • Aceto di Mele: diverse ricerche su animali hanno dimostrato che l'aceto è particolarmente utile per aumentare la quantità di grasso bruciato per produrre energia; questo - unitamente all'effetto stabilizzante sulla glicemia - può aiutare a dimagrire.
    • Uno studio sull'uomo ha dimostrato che i partecipanti che hanno assunto quattro cucchiaini da tè (20 ml) di aceto di mele, hanno mangiato fino a 275 calorie in meno nel resto della giornata 27.
    • Inoltre, l'aceto di mele può aiutare a perdere peso in altri modi, rallentando lo svuotamento dello stomaco, favorendo il controllo della glicemia e migliorando la sensazione di pienezza 28, 29, 30, 31.
  • Tè verde: contiene piccole quantità di caffeina, ma soprattutto è ricco di potenti antiossidanti chiamati catechine, che si ritiene funzionino sinergicamente con la caffeina per migliorare la combustione dei grassi 32, 33.
    Sebbene le prove siano contrastanti, molti studi dimostrano che il tè verde (sia come bevanda che come integratore - estratto di tè verde), come lo zenzero, può aiutare a perdere peso e dimagrire 34, 35.

24,90Spedizione PRIMETotale 24,90€

HerbAmour Curcuma+Piperina+Zenzero | 120 cpr. Naturali Di Puro Estratto Di Curcumina (320 Mgr), Piperina (20 Mgr) Al 95% Di Concentrazione, Zenzero R.ma | Antinfiammatorio-Antidolorifico-Antiossidante

Avvertenze

Prima di utilizzare integratori di zenzero in gravidanza, durante l'allattamento o nei bambini, si raccomanda di chiedere il consiglio del medico.

  • Gli integratori alimentari a base di zenzero non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano.
  • Salvo diverso parere medico, non superare la dose giornaliera consigliata sull'etichetta o sul foglietto illustrativo del prodotto
  • Tenere gli integratori di zenzero fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.
  • Se i sintomi non si attenuano o peggiorano nonostante l'uso del prodotto, si consiglia di contattare il medico.
  • Lo zenzero per dimagrire non sostituisce una dieta variata e uno stile di vita sano. In particolare, deve essere impiegato nell'ambito di una dieta ipocalorica adeguata seguendo uno stile di vita sano con un buon livello di attività fisica.
  • Se la dieta viene seguita per periodi prolungati, superiori alle tre settimane, si consiglia di sentire il parere del medico.

Effetti Collaterali

In soggetti sani non sussistono particolari pericoli di effetti collaterali e lo zenzero si è rivelato generalmente sicuro e ben tollerato. E' possibile, tuttavia, che in seguito all'assunzione del prodotto si assista alla comparsa di disturbi gastroenterici quali nausea, vomito ed eruttazioni frequenti.

Nei soggetti ipersensibili allo zenzero potrebbero insorgere eruzioni cutanee di tipo esantematico.

Controindicazioni

Non vi sono particolari controindicazioni all'uso dello zenzero, tranne che per soggetti idiosincratici o allergici alle Zingiberacee.

A scopo precauzionale, inoltre:

  • lo zenzero, per le sue proprietà coleretiche, è sconsigliato a chi soffre di calcoli epatici (calcoli biliari o calcoli al fegato) e gastrite;
  • lo zenzero può inoltre interferire con l'attività degli anticoagulanti orali; cautela quindi in pazienti in cura con anticoagulanti orali (tipo Coumadin) per modificazioni dell'INR (International Normalized Ratio, che valuta la modificazione della fluidità sanguigna).
  • Più in generale, l'assunzione di zenzero in presenza di condizioni patologiche o se si sta seguendo una terapia farmacologica è consigliata sotto controllo del medico che, conoscendo approfonditamente il quadro clinico del paziente, saprà dare i migliori consigli.

Prezzo e Offerte

Prezzo Integratori di Zenzero - Scopri le Migliori Offerte Online Selezionate per Te

24,90Spedizione PRIMETotale 24,90€

HerbAmour Curcuma+Piperina+Zenzero | 120 cpr. Naturali Di Puro Estratto Di Curcumina (320 Mgr), Piperina (20 Mgr) Al 95% Di Concentrazione, Zenzero R.ma | Antinfiammatorio-Antidolorifico-Antiossidante

9,85Spedizione PRIMETotale 9,85€

ZENZERO - Antidolorifico naturale e antiossidante in compresse | Aiuta circolazione gambe | Anti nausea, vomito, aiuta la digestione difficile, sollievo stomaco

12,99Spedizione PRIMETotale 12,99€

Zenzero con Curcuma & Bromelina, 180 vegetariani capsule, Botanico Formula Supporta Digestive Health da Rite-Flex Nuova dimensione più grande!
+Mostra Altre Offerte

Dai un voto a Zenzero

Votazione Media 4.4 / 5. Conteggio Voti 15.
×