Dieta Tisanoreica: Funziona? Proprietà ed Efficacia

In questo articolo ti parlo della Dieta Tisanoreica, spiegandoti come funziona, quali alimenti e integratori prevede, e a quali benefici ed effetti collaterali puoi andare in contro mangiando in questo modo.

Dieta Tisanoreica: Funziona? Proprietà ed Efficacia
- Specialista in Scienze Motorie e del Benessere Zarrow s.r.l.

Cos'è la Dieta Tisanoreica

La dieta Tisanoreica, di Gianluca Mech, è un regime nutrizionale chetogenico, concepito in Italia sulla falsa riga della "decottopia", una filosofia alimentare restrittiva (pertanto atta al dimagrimento) che risale al 1500 d.C.

La decottopia si basava sull'utilizzo dell'erboristeria attraverso l'infusione, la decottura o la macerazione di dieci erbe officinali.

La dieta Tisanoreica si prefigge l'obbiettivo di indurre il calo ponderale di chi la pratica mediante il consumo di prodotti (integratori, infusi e decotti) distribuiti dall'azienda stessa.

Il principio fondamentale della dieta Tisanoreica è lo stesso di tutte le diete ipoglucidiche chetogeniche: ridurre al minimo l'introito di carboidrati per facilitare l'ossidazione dei lipidi adiposi con effetto metabolico chetogenico. Il fine ultimo della dieta Tisanoreica è la perdita di 6/8 kg in un periodo massimo di 40 giorni, senza attività fisica

Il protocollo della dieta Tisanoreica si basa sull'attivazione di tossine anoressigene (cataboliti di rifiuto) chiamate corpi chetonici; il trattamento complessivo varia da 20 a 40 giorni*, "ideale" per chi vuole perdere peso velocemente! L'adesione alla dieta Tisanoreica necessita il consenso del medico di base o del "Centro Studi Tisanoreica", nonché il rilascio di un certificato di "idoneità alla dieta Tisanoreica".

* (20 per dimagrire, 20 per stabilizzare il proprio stile di nutrirsi)

Come Funziona

Il metodo della dieta Tisanoreica si potrebbe semplificare in due fasi:

  • Fase intensiva: eliminazione dei carboidrati. Consumo giornaliero di 4 pietanze Tisanoreica, verdure, carne e uova.
  • Fase di stabilizzazione: reintroduzione graduale dei carboidrati a basso indice glicemico e consumo di due pietanze Tisanoreica al giorno.

Esempio Dieta Tisanoreica

Esempio Fase Intensiva

Colazione

  • Bevanda al cappuccino (1 P.A.T.)
  • Una o due tazze di caffè o con Tisanosweet
Tisanoreica 2: Bevanda al Cioccolato AmaroPrezzo:14,56€Offerta e Recensioni  

Spuntino

  • Bevanda tisanoreica (1 P.A.T.) 4 euro

Pranzo

  • Zuppa di asparagi (1 P.A.T.)
  • Verdura cotta o cruda a volontà a scelta fra: asparagi, belga, bietole, broccoli, carciofi, cardi, cicoria, cuori di palma, cavolfiore, cavolo, cavolini di Bruxelles, cetrioli, crauti, erba brusca, crescione, finocchio, funghi coltivati, germogli di soia (freschi), indivia, insalata (belga, lattuga, scarola, riccia, valeriana, ecc.), melanzane, porri, radicchio verde, ravanelli, rucola, sedano, spinaci, verza, tartufo, zucchine, ecc. (vedi note precedenti)
  • 1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
Tisanoreica - Zuppa al Gusto di Asparagi (4 preparati da 29.5g)Prezzo:11,64€Offerta e Recensioni  

Spuntino

  • Crema cioccolato e pistacchio (1 P.A.T.)
  • Una o due tazze di caffè o tè con Tisanosweet

Cena

  • 100 g di carne magra (oppure 200 g di pesce oppure un uovo oppure 60 g di affettato magro)
  • verdura cotta o cruda a volontà a scelta fra: asparagi, belga, bietole, broccoli, carciofi, cardi, cicoria, cuori di palma, cavolfiore, cavolo, cavolini di Bruxelles, cetrioli, crauti, erba brusca, crescione, finocchio, funghi coltivati, germogli di soia (freschi), indivia, insalata (belga, lattuga, scarola, riccia, valeriana, ecc.), melanzane, porri, radicchio verde, ravanelli, rucola, sedano, spinaci, verza, tartufo, zucchine, ecc. (vedi note precedenti)

NOTA BENE: P.A.T. = Porzione Alimentare Tisanoreica. Come illustrato nell'esempio, nella fase intensiva (di durata fase intensiva 11 - 21 giorni) ogni zucchero è vietato (sia semplice, come quelli nella frutta, sia complesso, come pasta e pane) e occorre assumere 4 PAT.

Nella fase successiva di stabilizzazione, che serve appunto per stabilizzare il peso raggiunto, bastano due PAT e si introducono i carboidrati integrali.

Esempio Fase di Stabilizzazione

Colazione

  • una Pietanza Tisanoreica® (1 PAT)
  • a piacere, una/due tazze di caffè o tè con dolcificante (solo aspartame)

Pranzo

  • un piatto a scelta tra:
    • 50/80 g di pasta o riso integrale (oppure altri cereali non raffinati: farro, kamut, orzo, ecc.)
    • 100 g di minestrone (senza patate e carote)
  • verdura cotta o cruda a volontà a scelta fra: asparagi, bietole, broccoli, carciofi, cardi, cicoria, cuori di palma, cavolfiore, cavolo, cavolini di Bruxelles, cetrioli, crauti, erba brusca, rape, crescione, finocchio, funghi coltivati, germogli di soia (freschi o conservati), indivia, insalata (belga, lattuga, scarola, riccia, valeriana, ecc.), melanzane, porri, radicchio verde e rosso, ravanelli, rucola, sedano, spinaci, verza, tartufo, zucchine (in questa fase possiamo cominciare a colorare la porzione aggiungendo piccoli quantitativi giornalieri di verdura rossa, arancione e gialla)

Spuntino

  • una Pietanza Tisanoreica® (1 PAT)
  • a piacere, una/due tazze di caffè o tè con dolcificante (solo aspartame)
DECOTTOPIA - Estratto 28 Riducente (500ml) TisanoreicaPrezzo:20,80€Offerta e Recensioni  

Cena

  • un piatto a scelta tra:
    • 100 g di carne privata del grasso visibile (vedi indicazioni del pranzo)
    • 200 g di pesce pulito e al netto degli scarti (vedi indicazioni del pranzo)
    • 60 g di affettato (vedi indicazioni del pranzo)
    • 60 g di formaggio grana - 1 uovo (vedi indicazioni del pranzo)
  • verdura cotta o cruda a volontà (vedi indicazioni del pranzo)

Efficacia

A sentire il fondatore, Gianluca March, la dieta Tisanoreica si distingue dalla comune chetogenica grazie all'interazione sinergica delle "pietanze Tisanoreica" con gli "estratti decottopirici Tisanoreica". Le pietanze Tisanoreica contengono proteine associate "all'Attivatore Tisanoreica" (mix di 8 piante) con presunte caratteristiche di:

  • promozione dell'attività proteolitica;
  • aumento della disponibilità dei nutrienti;
  • stimolazione delle secrezioni digestive ed epatiche ;
  • miglioramento della peristalsi intestinale.

Sempre in base a quanto riporta il gruppo di studi Tisanoreica, la presenza di questi attivatori nelle pietanze favorirebbe la disponibilità amminoacidica per la chetogenesi e per la neoglucogenesi, e contemporaneamente ridurrebbe il carico di lavoro epatico; gli estratti decottopirici sono invece consigliati per le loro funzioni depurative, ormoregolatrici, diuretiche e toniche.

NB: la somministrazione e il dosaggio dei decottopirici può variare tra un controllo e l'altro.

Benefici

In base a quanto citato nei risultati ottenuti dalle ricerche scientifiche sulla Dieta Tisanoreica, questo trattamento può essere utile nella cura dell'obesità, della sindrome dell'ovaio policistico e della sindrome metabolica.

La dieta Tisanoreica si occupa anche del mantenimento del peso raggiunto attraverso l'attuazione di due percorsi alimentari: menù Tisanoreica Vita (anche utilizzati per un calo ponderale graduale) e menù Post-Tisanoreica (schema alimentare ipocalorico bilanciato con integrazione fondamentale degli estratti decottopirici).

Commento

Appare palese come la dieta tisanoreica sia l'ennesimo regime ipocalorico, iperproteico e chetogenico, introdotto nel settore dietetico. Tuttavia, con una differenza sostanziale rispetto ad altri modelli: in questo caso, la fonte di guadagno aziendale non è rappresentata dal trattamento dietetico (vendita di libri, formazione di professionisti ecc.), bensì dalla vendita dei prodotti Tisanoreici.

Possibili Effetti negativi sulla salute

Innanzitutto, essendo fondamentalmente una chetogenica, la dieta chetogenica non è da considerarsi uno schema alimentare salutare, in quanto i possibili effetti collaterali sono gli stessi di qualsiasi altra strategia analoga; a tal proposito, il consumo di decotti erboristici di certo non ha effetti sufficientemente protettivi nei confronti del cervello, dei reni e del fegato, anzi, potrebbe scatenare problemi di natura allergica e sovraccaricare gli organi emuntori.

Basti sapere che i chetoni, pur essendo smaltiti in piccola quantità dal sistema nervoso centrale (SNC), sono responsabili di sofferenza epatica, sofferenza renale e sofferenza nervosa (dalla quale si ottiene l'effetto anoressizzante o perdita di appetito). Tra gli effetti dell'accumulo di chetoni rientrano anche la disidratazione, l'alitosi (alito acetonemico), la ridotta prestazione motoria e d il peggioramento delle capacità cognitive indotte dall'ipoglicemia, nonché dall'intossicazione nervosa centrale.

Per quanto la dieta Tisanoreica debba essere somministrata previa consultazione e certificazione medica (che ha la funzione di una vera e propria "deliberatoria" nei confronti del metodo dieta Tisanoreica), il rischio d'insorgenza di effetti collaterali è dunque significativo.

La dieta Tisanoreica è stata probabilmente concepita per sfruttare commercialmente la smania collettiva di perdere peso: "fino a 8 kg in 40 giorni"; a tal proposito, basti ricordare che per garantire il perfetto mantenimento dello stato di salute, le linee guida per una sana e corretta alimentazione (supportate dall'etica professionale dei tecnici più seri) suggeriscono di NON perdere oltre i 3 kg ogni 30 giorni (fatta eccezione per i casi clinici dei grandi obesi). Per non parlare dell'effetto terribilmente diseducativo che un sistema simile potrebbe avere sulla popolazione e in particolar modo su chi, a causa dell'insoddisfazione corporea, già si predispone ai disturbi del comportamento alimentare.

La Dieta Tisanoreica ribatezza il processo chetogenico da essa indotto come " CHETOSI VERDE" (verde perché la sarebbe equilibrata dall'assunzione di fitoestratti); in realtà questo aspetto, puramente teorico, necessiterebbe di conferme scientifiche ed è quindi lecito un certo scetticismo in merito alla reale esistenza di effetti depurativi ed ormoregolatori.

Consigli per l'Acquisto

Vendita Online Libri Dieta Tisanoreica

La dieta tisanoreica 2Prezzo:10,69€Offerta e Recensioni  

Vendita Online Integratori Dieta Tisanoreica

Dieta Tisanoreica 2 Gianluca Mech Kit Intensiva 7 GiorniPrezzo:111,60€Offerta e Recensioni  
latuafarmaciaonline - GIANLUCA MECH SpA Tisanoreica2 Kit 3 Days Start Gianluca Mech29,90€ + 4,99 Sped.
farmaciadelvomero - GIANLUCA MECH SPA 3 DAYS Bauletto TISANOREICA232,31€ + 6,00 Sped.
farmaciaguacci - GIANLUCA MECH SpA 3 DAYS Bauletto TISANOREICA233,26€ + 5,50 Sped.
farmaciaroccocom - Gianluca mech spa 3 DAYS Bauletto TISANOREICA233,32€ + 5,59 Sped.
anticafarmaciaorlandi - GIANLUCA MECH SpA 3 DAYS Bauletto TISANOREICA234,59€ + 4,99 Sped.
farmacialoreto - GIANLUCA MECH SpA La Dieta Tisanoreica 2 Balestra & Mech Kit 3 Days Start Senza Glutine34,72€ + 4,99 Sped.
tuanatura - Gianluca mech Kit 3 days start tisanoreica 2 - 3 giorni (senza glutine)36,00€ + 0 Sped.
dottorbianchi - Tisanoreica 2 Three Days Start Bauletto 336,00€ + 7,00 Sped.
efarma - Tisanoreica 2 Kit 3 Days Programma Dimagrante Senza Glutine 3 Giorni38,02€ + 0 Sped.
farmaself - Gianluca Mech spa Tisanoreica 2 Kit 3 days38,40€ + 0 Sped.